L'opzione

// 116 commenti
Megafax punta ad ottenere un'opzione su Belotti per il prossimo anno.

116 commenti:

  1. secondo me se si riescono a rinforzare seriamente centrocampo e difesa un bomber da 80 mln non serve..basta un kalinic o uno dzeko

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O un .................ehhhhhh, purtroppo non ve lo posso dire, il Fattu ci ha messo al corrente di molte cose (ovviamente non sul suo blog, ma in privato) e ha promesso fustigazioni in caso di uscita di certe notizie ah ah ah
      Crisalide 84

      Elimina
    2. Ma Vaffanculo.

      Elimina
  2. lette or ora certe malignità anche ragionevoli, ben travestite da buonsensismo, su calciomercato com. metto qui le prime ovvietà che mi vengono in mente.
    il milan. e il mercato. il milan sono gli anni che non è sul mercato dei calciatori. chiunque abbia bazzicato un qualunque mercato sa che questa assenza (colpevole, tragica, assassina) si paga. e non mi riferisco al mercato dei top giocatori.
    i dirigenti del milan, e la proprietà, sono nuovi sia come rappresentanti del milan, sia come responsabili ai massimi livelli di una società calcistica e anche questo ha un prezzo.
    poi c'è tutto il resto.

    RispondiElimina
  3. Critica, le opzioni non esistono.
    La Roma era già in parola con l'Atalanta per Kessiè, poi il Milan ha offerto il doppio al giocatore e ora è tutto in bilico.
    Chi offre di più a Belotti e al Toro se lo piglia. Stop.

    RispondiElimina
  4. OP Carissimo hai nascosto bene il tuo personale,forno cremTorio,guarda che ci sono le foto satellitari,oligofrenico rimbabito assassino,bischero,testa,da tricazzo,eredoluetico ,da quanti secoli e presente la lue nella tua famiglia di puttane+?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu devi essere Gandolfo.
      Siccome Op latita, Vale non è presente come un tempo e altri si sono rotti il cazzo dei post demenziali che Critica promuove
      ecco che il blog langue e bisogna provocare reazioni per ravvivarlo un po'.
      Peccato per i numerosi e sinceri milanisti perbene nel cui novero non sei incluso, ma questo vespasiano, collettore d'insulti e farneticazioni di ogni tipo sarebbe meglio chiuderlo per manifesta incapacità gestionale.

      Elimina
  5. eh eh opzione onerosa...
    un future da girare al possibile acquirente, che poi salderà il prezzo (in parte esente)
    ;-)

    RispondiElimina
  6. a volte essere insider crea problemi, oggi mi sono cacciato nei guai, nascosto nelle narici di Fassone, si è scavato il naso e sono finito non so dove, per uscire ho dovuto aspettare che andasse a fare la cacca.
    Che spettacolo Marcellino l'insider a lavoro.

    RispondiElimina
  7. DONNARUMMA VIA. UNO CHE AMA LA MAGLIA FIRMA SENZA FIATARE.

    FUORI DAI COGLIONI COL TUO PROCURATORE.

    RispondiElimina
  8. Crepa figghio de puttana.

    IL Cinghialazzo vive e mafia con noi bblanistj di sta Verga

    RispondiElimina
  9. ps. Stramuahhhhhhhhhhhhhh
    Fenomeni dove siete ?
    Siete diventati PATRIMONIO DELL'UMANITA'......o AFFOGATI NELLE FOGNE .....

    LA SECONDA....CREDO.

    RispondiElimina
  10. Affogati certamente
    FINALMENTE !!!!!!!!!
    @ ALLELUYAAAAAAAA
    THANK BUDDHAAAA

    RispondiElimina
  11. Blog di strafatti.

    RispondiElimina
  12. Montella vuole Badely, notizia da Milan News.
    Uno dei problemi è che Montella non ha ambizioni, hai gente che vuole spendere e chiedi Badely?
    Siamo il Milan mica il Catania, con tutto il rispetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Montella si rifà alla pubblicità della Star....
      Badely un po' come Mati;
      ma più in grande....
      Comincio a pensare che questo di giocatori ne sappia una beata fava...gli stessi nomi che il Lurido panzone trattava la scorsa estate....
      A Conte questo tizio non è degno di pulire le scarpe.

      Elimina
  13. RASSEGNA STAMPA, 17.05 09:23 - Tornato in campo sabato scorso a Bergamo contro l’Atalanta dopo essere rimasto ai box per molti mesi a causa del grave infortunio al ginocchio rimediato ad ottobre in Nazionale, Riccardo Montolivo verrà confermato nella rosa della prossima stagione: lo riporta questa mattina Tuttosport,...

    Questo ce lo portiamo sulle sapalle fino al 2018, regalo dei due vecchi pezzi di merda.

    RispondiElimina
  14. Tenuto conto che giocatori come Fabregas non sono realisticamente raggiungibili, coloro che disprezzano Badelj cosa propongono per quel ruolo di mediano davanti alla difesa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nn era una critica a Badelj, la critica era a Montella che in quanto a fisse nn è secondo a nessuno....

      Elimina
  15. Belotti? Io preferisco Morata, poi Aubameyang......Belotti è forte, mi piace, ma le pretese sono esagerate.
    Su Donnarumma, come già scritto e riscritto, le pretese di raiola sarebbero sui 4 milioni a stagione...per un diciottenne che dichiara di amare la maglia, MA FINIAMOLA PER FAVORE.................se ne andasse a fare in culo , esistono altri bravi portieri, vendilo e con i soldi prendi un giocatore forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vendilo e poi x favore sulla falsa riga del Real mai più trattare giocatori che abbiano x procuratore la schifosa panza di vermi, con inserimento di clausola ad hoc X chi tesserato si sognasse poi di usufruire dei servigi di costui....
      Ci sarebbero pure altre opzioni
      ABBATTERNE UNO X EDUCARNE 100!

      Elimina
    2. per venderlo bene prima devi rinnovargli l'ingaggio, se no coi soldi che ricavi dal vendere il giocatore in scadenza prendi un'altro mezzo-giocatore di cui la nostra rosa è già infarcita, non sono certo sufficienti per un giocatore "forte"

      i Morata e gli Aubameyang a mio parere non sono avvicinabili in questa sessione di mercato (perchè non vorrebbero venire), chissà un Belotti forse sì (detto che a me non fa impazzire, ma questo è solo gusto personale)

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
  16. Si anonimo delle 11,23 hai ragione, per venderlo bene, prima devi rinnovargli l'ingaggio e prolungargli un contratto, in modo da poter chiedere una cifra considerevole, il problema è che poi lui potrebbe VOLER RESTARE, alla fine saresti stato cornuto e mazziato. Concordo con quanto scritto con un altro tifoso, ovvero VIA TUTTI I RAIOLANI perché ci siamo strarotti i coglioni di questa gente, Sinceramente a me sta storia che per convincerlo bisognerebbe dargli 4 milioni o ingaggiare il fratello o farlo capitano o TUTTE INSIEME LE CONDIZIONI mi ha ultrastrasuperscassato il cazzo, la nostra emergenza è a CENTROCAMPO in primis, poi difesa ed attacco insieme...........MA IL PORTIERE BRAVO SI TROVA LO STESSO senza dover cedere a questi vili ricatti. Eppoi scusate se dai 4 milioni ad un diciottenne non ancora acclarato e conclamato come campione...........QUANTO DOVREBBERO CHIEDERE GLI ALTRI????????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dillo al tuo amato JACK

      Elimina
    2. scusa eh ma tu ti rendrei conto vero che Gigio ha tolto le castagne dal fuoco in quasi tutte le partite? e se anche gli si può addebitare due o tre mezze papere senza di lui niente supecoppa e niente europa league. Lopez prendeva 3,5 per cui 4 a Gigio sono anche pochi per uno che ti tieni in partita sempre anche quando sei nettamente inferiore

      Elimina
  17. Skorupsky sarebbe un ottimo sostituto se Donnarumma se ne andasse. Anche se è in scadenza e non rinnova deve portare un' offerta da almeno 40 M, altrimenti in tribuna per una stagione intera, lo perdi a zero ma intanto gli dai una lezione, Se invece rinnovasse manifestando al contempo l'intenzione di essere ceduto andrebbe accontentato senza problemi.

    RispondiElimina
  18. Caro anonimo delle 11,39 sono d'accordissimo con te, ma purtroppo nel calcio di oggi comandano i soldi e dubito che i cinesi lo faranno, perché pè proprio quello che meriterebbe.....UN ANNO IN TRIBUNA.

    RispondiElimina
  19. Donnarumma grande portiere, 18 anni, deve restare al Milan e ci resterà se manda affanculo il panzone pizzettaro:

    RispondiElimina
  20. Un consiglio per gli acquisti, Conti dell'Atalanta un terzino che fa 8 reti.....................
    Donnarumma
    Conti Musacchio Romagnoli Rodriguez

    Badely Fabregas Locatelli


    Suso Morata Bonaventura


    ANDIAMO!!!

    RispondiElimina
  21. Ragazzi se fosse per gigio avrebbe gia' rinnovato da tempo ..il problema è quando hai un procuratore come il pizzaiolo entri in un sistema mafioso in cui te giocatore non sei piu propretario neanche di un paio di ciabatte ..comanda lui perche' la sua procura il suo modo di lavorare e semplicemente stile Gomorra ..pogba è un esempio sarebbe da metterlo dietro le sbarre e sospendere tutti i giocatori che hanno la sua procura ..ha guadagnato 30 milioni sulla vendita e 3 milioni di parcella annui per il francese

    RispondiElimina
  22. TuttoMercatoWeb di oggi:
    "...Ma perché il Milan è così lento nell’affare Gigio? Semplice, perché Raiola è, nel senso positivo, come un grande squalo bianco… Ha fiutato l’odore del sangue (soldi) e sta cercando di capire come averne in quantità industriali. Donnarumma ama il Milan, Raiola ama il denaro."

    RispondiElimina
  23. Si dice sia fatta per Kessiè e stiamo imbastendo per Badelj.
    Questo mi galvanizza non poco, se il buon giorno si vede dal mattino il nostro si preannuncia un grande ritorno in serie A.
    Su Gigio ritengo che le sue capacità siano sconfinate (potrebbe eguagliare Buffon se cresce bene) ma il procuratore sarà la sua rovina se non se ne libera il prima possibile.
    Conoscendo le ghiotte percentuali sul prezzo del cartellino viene subito logico che con il panzone cambierà squadra ogni 3 anni per papparsi milioni su milioni sulle vendite (vedi Pogba). A queste condizioni la soluzione migliore è venderlo ad una cifra cosmica per poi ripiegare su un portiere affidabile in attesa di Plizzari (che da come dicono sia agli stessi livelli di Gigio se non meglio).
    A questo punto ci ritroveremo con un gruzzolone che ci permetterebbe di puntellare ulteriormente la rosa e acquistare un attaccante con i controfiocchi (il che vuol dire NO kalinic NO aubameyang NO dzeko).
    Io vedrei una bella rosa con
    Skoruspki (neanche lui sa come si scrive)
    Conti Musacchio Romagnoli Rodrigez
    Kessiè Fabregas Badelj
    Keità Morata Bonaventura
    E non mi dite che Morata non verrebbe perché vuole la Champions, basta pagare visti i vari oscar diego costa hulkj che hanno rinunciato a tutto pur di prendere un bel pacco di soldi.
    Anonimo delle 8.35

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in Cina non hanno il FFP: il Milan ha già sforato ed è andato UEFA a presentareano sostenibile i crescita e rientro nei prox anni....

      come potrebbe essere sostenibile un ingaggio di 20-25-30 mln netti a Morata?...dai, ragioniamo sul reale, i Morata (al plurale per indicare tutti i giocatori di quel livello) non sono raggiungibili per il Milan in questa sessione di mercato, per la scarsa appetitibilità professionale del Milan (sigh) per giocatori di quel livello

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
    2. Ma non dico di pagargli 20 mln netti, però con un ingaggio da 5/6 mln verrebbe, poi non ha 33 anni che ha bisogno di vincere la Champions quest'anno. Con un progetto serio secondo me accetterebbe senza troppi problemi.
      Anonimo delle 8.35

      Elimina
    3. Anonimo delle 8.35, ci sono Schick ('96)con clausola a 25 milioni e keita ('95) in scadenza 2018. E anche Kalinic se non sbaglio in scadenza 2018. Morata non costa meno di 60 e piglia come ingaggio come tutti e 3 messi insieme.
      Con lo stesso investimento ti prendi 3 giocatori che ti ribaltano l'attacco completamente. Io non ci penserei un attimo. P.S. Questi te li paghi quasi tutti con la cessione di: Bacca, Niang, Kucka, Lapadula, De Sciglio (spendi 75 di cartellini, ma a bilancio va solo l'ammortamento, va sempre ricordato... e incassi 45/50 dalle cessioni, con plusvalenze per Niang e De Sciglio). Se spendi 28+18+18+30 (Kessie, Musacchio, Rodríguez + ?forte centrocampista). Con contratti di media quadriennali, metti a bilancio solo 1/4 dell'investimento, quindi 30 milioni circa.
      Si può tranquillamente rifare la squadra con una spesa intorno ai 60 milioni nel bilancio 2017/2018. Esattamente quanto ipotizzato. E se rinnovi Donnarumma, l'anno prossimo lo puoi rivendere e con la plusvalenza prenderti 3 top player. In due anni del Giannino merdoso manco ci ricorderemo più.
      E' un sogno ma tutt'altro che impossibile, numeri alla mano.

      Elimina
    4. Ti quoto alla grande, mi piace la tua ipotesi ma come hai detto la vedo dura.
      Ma l'analisi è ottima
      Anonimo delle 8.35

      Elimina
  24. http://www.calciomercato.com/news/milan-mirabelli-rivoluziona-il-settore-scouting-dall-inter-arriv-25796
    Sembra che la realtà dei fatti strida un po' con quanto dichiarato da Hics/Marcellina.
    Ovvio che Mirabelli e Fassone si circondino di persone che conoscono e di cui si fidano, ma mi sembra normale.
    Però le idee sembrano tutte condivisibili. A me per ora nelle intenzioni, piacciono molto. Aspettiamo poi a giudicare se le buone intenzioni saranno seguite dai fatti. Anche a livello di gestione comportamentale del personale. Cioè fare il contrario dei cugini, che alla prima difficoltà sono implosi e dove regna l'anarchia assoluta e i giocatori si sentono in diritto di dire e fare di tutto, totalmente indisturbati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dario,
      Secondo me ti stai contraddicendo, pensaci :

      Fassone viene dall'Inter .. Licenziato
      Mirabelli voluto da Fassone sempre dall Inter , stava per essere scaricato....
      D' Ottavio voluto da Mirabelli, sempre dall Inter....
      Si parlava di un loro interesse per Mancini due volte allenatore dell inter, e attenzione che ancora non siamo al raduno estivo...

      Questa a me sembra, più di una cricca di conoscenze amiche ...
      A me sembra proprio che siamo diventati la succursale dei "falliti" dell inter....

      Spero non inizino a rifilarci anche i vari gabigol o altro ...
      Da questa "cricca" propendi che faremo diverso dai cuginastri ?!?!
      Non implodendo alle prime difficoltà ?!?!

      Che dirti speriamo ....

      Una sola domanda, la Milanita' che fine ha fatto !?!?!

      Chi la deve trasmettere ?! Montolivo ?!?

      Chettidevo di speriamo ....


      Elimina
    2. Ciao Dario,
      Secondo me ti stai contraddicendo, pensaci :

      Fassone viene dall'Inter .. Licenziato
      Mirabelli voluto da Fassone sempre dall Inter , stava per essere scaricato....
      D' Ottavio voluto da Mirabelli, sempre dall Inter....
      Si parlava di un loro interesse per Mancini due volte allenatore dell inter, e attenzione che ancora non siamo al raduno estivo...

      Questa a me sembra, più di una cricca di conoscenze amiche ...
      A me sembra proprio che siamo diventati la succursale dei "falliti" dell inter....

      Spero non inizino a rifilarci anche i vari gabigol o altro ...
      Da questa "cricca" propendi che faremo diverso dai cuginastri ?!?!
      Non implodendo alle prime difficoltà ?!?!

      Che dirti speriamo ....

      Una sola domanda, la Milanita' che fine ha fatto !?!?!

      Chi la deve trasmettere ?! Montolivo ?!?

      Chettidevo di speriamo ....


      Elimina
    3. Ce la però secondo me non si può parlare di succursale dell'Inter. E' naturale che se hai lavorato con quel team e ti fidi di loro cerchi di prenderli con te per formare il gruppo che avevi prima.
      Poi ti ricordo che ai bei tempi con gli scarti dell'Inter ci abbiamo vinto coppe e scudetti, vedi pirlo e seedorf.
      Secondo me bisogna dare fiducia e tempo per vedere i frutti del loro operato.
      Abbiamo aspettato decenni per vedere un cambiamento, 1/2 anni in più possiamo attendere.
      Anonimo delle 8.35

      Elimina
    4. Io aspetto a giudicare. Fassone quando era all'Inter era preso per il culo da Moggi che diceva (quelli hanno messo come direttore generale uno che da noi faceva marketing e lo mettevamo a mandare le e-mail... e rideva)
      Ovviamente speriamo tutti, non sappiamo neanche tra 18 mesi a chi apparterrà il milan, non sappiamo nulla.
      Forse proprio l'idea che ci siano interessi particolari sul Milan, mi fa pensare che vadano giù pesanti col rifacimento della squadra per provare il tutto per tutto ad entrare in Champions e creare un mercato in cina, per aumentare il fatturato sin dalla prossima stagione.
      Boh, vedremo. Di sicuro scouting e settore giovanile vanno curati, perché sparare nomi a cazzo non serve a niente.
      Poi se Mirabelli è un pappone a me interessa il giusto.
      Noi veniamo da una presidente che sin dagli anni 70 aveva finanziatori (manco occulti, proprio palesi, con la coppola, e lo scacciapensieri).
      Quando girano i milioni, tutto puzza di marcio nel profondo. Basti pensare a che personcina sia Abramovich....
      Ma almeno per quest'anno mi voglio solo divertire ad immaginare e vedere una squadra degna e giocatori per cui vale la pena passare ore a congelarmi o sudare a san siro.

      Elimina
    5. Cela faremo cagare: La BBLNITA'LA TRAASMETTE IL VIRUS EBOLA
      Tdstin



      Testina DA CAZZO

      Elimina
  25. ah si? e perche' stride, sentiamo, sono tutto orecchi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché hai detto che Mirabelli non lavora con lo scouting, che si appoggia solo a procuratori/magnacci amici.
      A meno che tu non dici che mettono uno staff per fare scouting ma poi non lo fanno e fanno solo affari loschi...

      Elimina
    2. e secondo te, noi non esistavamo con galliani? eppure?
      attenzione non è una equazione matematica, visto che galliani e' cosi' quandi anche tizio caio lo sono.ma non vale manco il tuo di ragionameno.
      Conosco molto bene d'ottavio, come conosco molto bene, la'ltro top scout che prendera' che è stefan oluxoro ora ancora in forzxa alla juve ma a luglio sara' al milan.
      D'ootavio è un ragazzetto, bravo., onesto, con poca esperienza, nononstante quello che spammano le riviste.
      Al milan c' è gente( scout9 che il miarabelli non potrebbe manco rivolgersi x esperienza e capacita', e lui sa benissimo che questi, sono anche incidentalemnete coloro i quali non hanno mai portato il secchio al vecchi padrone, e anzi si sono opposti alle ruberie.
      Lui che fa? li evita...e gli manda pizzini..e quando dico pizzini non scherzo.
      Lui la squadra scouting la costruira', e lavoreranno, cio' non toglie che come la stragrande maggioranza dei ds italioti, è un pappone che si chiude in camera oscura e si fa i cazzi suoi con i suoi agenti amici.
      Ne meglio , ne' peggio di tanti altri.
      Rido solo quando sento i commenti dei tifosi che ignorano la situazione, dire: o finalmente uno che fa campagna seria, ooo finalmente uno capace....si come no

      Elimina
    3. comunque non mi va di postare..ma rispondo a chi mi menziona.Provocatori a parte

      Elimina
    4. mi sembra che tu la stia mettendo un pò sul personale; non mi meraviglio, nella tua situazione mi sono trovato anch'io e ho fatto di peggio. Dico solo che 1) essere stati licenziati dall'Inter oggi come oggi è un vanto non un demerito (battuta ma mica tanto) e 2) la grancassa mediatica da sky in giù non si può certo dire che soffi a favore della nuova proprietà (certi sorrisini e battute...)eppure è evidente la differenza rispetto al passato o almeno così pare. Vediamo cosa portano a casa. Se fossero confermati una buona parte dei vari Kessie, Musacchio, Rodriguez, Pellegrini, Keita, Badelj, Papu e Belotti (o un altro attaccante di livello) direi che sarebbe grasso che cola e anche parecchio. Io posso pure stare in ufficio tutto il giorno ma la mia gente la so mandare e far fruttare.

      Elimina
    5. Ho scritto di D'ottavio come ragazzetto poco esperto mica perche' è stato fatto fuori dall'inter.L'Inter ha tra le sue fila.,colleghi bravisssimi e a cui sono legato anche da rapporto di stima e amicizia: Casiraghi in primis, Jimmy Fontana ,il grande Adelio Moro, Paolo Meneghetti .Questi si, sono il valore aggiunto occulto dell'inter.Non d'Ottavio che è un ragazzino, per bene, onesto, intelligente etc..ma è lo scrivano del grande Calabrese.
      Non ho mai sopportato la pochezza dei ds nostrani, hanno tutti in comune una cosa: non si relazionano normalmente e civilmente con le persone...bluffano, mandano pizzini, la loro parole sono volatili quanto una criptovaluta...etce..non amano avere collaboratori di personalita', di esperienza etcetc..non sanno come comportarsi, non lo reggono.Galliani maestro in questo , e tutti gli altri, o la maggior parte di essi fanno lo stesso.e io, alla mia eta', e con il background che ho, ne faccio ormai a meno. e questo si Stuv, è personale.

      Per i tifosi, stiamno sereni, Eliott i soldi li presta, e presto verranno giocatori abbastanza importanti, che in passato non potevano venire.Scrivere che non si conoscevano o che questi sono diversi, pero' è ridicolo.

      Monchi è andato alla Roma, e in una settimana ha voluto conoscere tutti, e vuole cosnocerli bene per valutarli.Questo arriva, minaccia, millanta e manda pizzini.Che te devo di? devo aggiungere altro?
      Un professionista serio, viene , conosce , indaga e valuta. E poi giustamente decide il da farsi in quanto di sua responsabilita' e potere. Questo ha paura della sua ombra, e questi soggetti per me sono da stargli alla larga.Ma io onestamente ho poca pazienza ormai dopo anni sperperati con il sommo sacerdote pelato.Questo lo ammetto

      Elimina
    6. Si è visto Monchi alla Roma, come ha voluto conoscere tutti e valutare. Appena arrivato ha fatto quella sparata su Totti che poteva evitare, va beh sarà un peccato di gioventù romanista. Secondo me non ci sono fenomeni in giro, probabilmente Mirabelli sarà simile a Galliani come tu ce la vuoi far intendere, ma il tuo giudizio non mi sembra proprio obiettivo. E poi capire tutto dopo un mese mi sembra un po' prematuro, i tuoi mi sembrano rancori personali più cha altro e in ogni caso, ognuno ha la sua visione che non accontenterà mai tutti, alla fine rimangono solo le vittorie e le sconfitte...

      Elimina
    7. Allora
      1 Monchi, nessuna sparata su Totti.Tutto concordato .La situazione su totti è imbarazzante: l'uomo totti è un bambino spaventato, lui non ha la minima idea di cosa lo aspetti nella vita.E' un fatto totalmente umano, e alla roma, nessuno si è mai preso la briga di parlargli.E' terreno che scotta.Spalletti è un genio del calcio, ma come uomo vive paranoie imbarazzanti e con totti non ci drome, e lo evita.La soocieta' idem.Monchi da quando è arrivato lo ha trattato come un fratello: gli parla apertmanete , costantemente, gli dice cose reali e cerca di metterlo di fronte alla realta'.Bastone e carota..Dopo la gara di San siro, con il pubblico che lo acclamava, e lui si aspettava di entrare e il mister non l'ha messo lui è stato ripreso dinanzi milioni di telespettatori incazzato.Monchi il giorno dopo lo ha tenuto 2 ore a battesimo: mostrandogli quanto fosse lontano da assumere un ruolo importante in societa': prima viene il gruppo, poi il gruppo, poi ancora il gruppo etc etc.Monchi è un essere umano dagli altissimi valori con capacita' manageriale e conoscenze calcistiche.questa è la differenza col pappone calabro...come lo so?..lo so

      Elimina
    8. come vedi, tutti possono parlare di tutto, pero' e bene essere informati prima. e se le cose le si sanno solo dalla stampa è matematico chesi è disinformati

      Elimina
    9. ad esempio . fassone lodato anche oggi dice che alzeranno costi ingaggi abbassando quelle delle procure...e tutti a lodarlo La Scala in testa
      1 se vuoi abbassare i costi delle procure , perche'' in germania mandate petralito? cioè oltre al costo che avrai di procura della rogon, avrai pure quella di codesto bandito= morale PAROLE CHE SONO CAZZATE E BALLE ESPRESSE DA UN LAIDO MENTITORE SERIALE
      2 il milione e mezzo regalato a Kolasinac, eche ha ringraziato e firmato con l'arsenal, sempre attraverso il petralito, cos'è? una partenza ad handicap da quel lato..ma la stampa...o che bravo fassone, mica come galliani che cenava coi proc, lui le taglia le procure
      AHAHAHAHAHAHAH

      Elimina
    10. Si, va beh giustifichi tutto quello che fa Monchi, è sempre colpa di Totti. Ma dai, parli troppo per partito preso. Monchi che abbia parlato con Totti è vero, ma non è stato due ore. Ma non dire che Monchi gli ha parlato come un fratello, non è vero gli ha fatto il culo, ma la cazzata l'ha fatta lui prima dicendo che si ritira, ma non poteva stare zitto, ma dai. Non è che quello che fa Monchi è sempre giusto perchè tu sai quello che è giusto. Mirabelli sarà pure un pappone calabro come dici, ma Monchi non è il santo che tu dici, mi spiace proprio, l'importante è crederci. In Germania hanno mandato Petralito perchè non avevano ancora in mano il Milan tutto qui e si sono appoggiati ad agenti. Poi se pensi che tutti mentano non capisco perchè anche il modello di DS Monchi non debba mentire, ma dai. Si va beh sai tutto tu, ma quali sono le tue basi? Quale documentazione hai per confermare le tue affermazioni, nessuna, quindi quello che dici vale come quello di tutti, è questo il tuo limite. Sai a scrivere come anonimo sono buoni tutti ma un conto è esporre una opinione, un conto è volerla fare passare come una verità senza alcuna prova a riscontro.

      Elimina
    11. Ascolta, tu puoi anche non essere d'accordo sulle mie sintesi e o analisi, ma i fattio che ti racconto sono di prima mano.Io monchi lo cosnoco da anni e so' che uomo è.So cosa sta facendo alla Roma non dai giornali.Tu da cosa? dai giornali? e allora amico caro, tu credi non io.
      le prove? io qui ho fronito prove, che non sono state colte per svariati motivi, e chi le ha colte e le ha confermate non è stato creduto...quindi che vuoi?

      Elimina
    12. E in ogni caso se Monchi fosse questo genio che dici avrebbe detto a Totti di confermare quello che ha detto, cosa che Totti naturalmente non ha fatto, come lo so questo? L'ho visto seguendo la Roma. Magari non sono insider come te ma le cazzate le riconosco anche io :) Ad maiora

      Elimina
    13. fai veramente confusione: tu dici che io ho dato la colpa a totti? ma de che, non ho dato nessuna colpa.ti ho raccontato di una situazione da dietro le quinte: di un professionista che sta parlando da uomo ad un professionista che deve diventare uomo.tra l'altro una storia interessante
      Totti è smarrito, spaventato...ti è chiaro? t ho parlato di problema umano, ecco perche' ancora non ha confermato
      capisco solo che al pubblico ormai decerebrato interessi solo il prezzo del buco del culo di belen, ma credimi, è una storia interessante e dagli alti contenuti umani...roba rara..viva la lotus di petralito e miirabelli
      saluti

      Elimina
    14. Io dico solo che non credo a nessuno, se non a quello che vedo, tu puoi raccontare che Monchi è Gesù, nostro signore. Ma vedo i fatti e i fatti sono quelli ed è inutile tentare di giustificare le cazzate rimbalzando le responsabilità su Totti o su Spalletti, la cazzata di dire che si ritirava l'ha detta lui e poteva starsene zitto. Poi Monchi sarà come dici tu il miglior DS del mondo, ma altri che sono stati denominati Imperatori del mercato ho visto che fine hanno fatto. Ti dico solo che come non credo ai giornali, non credo a uno che mi dice lo so, perchè io lo so scritto su un blog in forma anonima.

      Elimina
    15. Scusami tanto ma di che problema umano parli. Cioè Monchi, che in conferenza stampa (non è qualcosa riportato da un giornalista), che dice che Totti si ritira senza che il diretto interessato (Totti) abbia detto nulla, lo trovi una cosa normale. Che il pubblico sia decerebrato non ne dubito, che Totti abbia un problema umano, ok ci credo, ma è importante saperlo gestire. Se fai dichiarazioni così appena arrivato metti una persona (Totti) nella condizione di non avere alcuna fiducia in te. Mi spiace tanto ma non si fa così per me. Poi puoi avere tutte le ragioni del mondo, ma sulla domanda bastava glissare, non fare vedere qui comando io, ma come vedi ognuno ha i suoi punti di vista e i miei non corrispondono ai tuoi. Monchi lo giudico fra un anno per cosa riesce a fare a Roma. A Siviglia relativamente ai mezzi che ha avuto a disposizione è stato bravo, vediamolo qui in Italia. Di Einstein nel calcio non ne ho mai visti, probabilmente tu ci vedi meglio.

      Elimina
    16. Guarda, io mi rendo conto che è difficile da fuori farsi un 'idea di cose mediatiche , le quali son sempre distrorte e pompate x mille interessi.Non sto dalla parte di MOnchi contro totti. Totti ha trovato l'unico uomo che gli sta parlando.questo è un fatto, e nessun giornale te lo dira' mai.Non penso altresi che MOnchi sia Gesu' Cristo, ma siamo in un mondo, quello pallonaro dove la normalitra' dei rapporti non esiste.E lui, che conosco bene, è uno dei pochi dirigenti, non a essere Dio, ma ad esser normale.In questo Mirabellus il calabro, dovra' reincarsi 250 volte prima di raggiunger sto livello

      Elimina
    17. Benissimo, sarà meglio Monchi di Mirabelli, ce ne faremo una ragione. Io non sto dicendo che Mirabelli sia meglio di Monchi, ti sto dicendo che lo giudicherò solo dopo un anno di lavoro. Che poi Totti sia un bambino viziato può essere, ma nel caso dell'intervista ha sbagliato Monchi a dire che si ritirava e adesso secondo me può parlare con Totti quanto vuole, ma ormai come rapporto lo hai già perso. Per carità magari a posteriori avrà fatto bene oggi le bandiere non esistono più e tutto il resto, ma se ci parli non vai a fare quella dichiarazione lì. Si può dire che ha sbagliato su quell'aspetto? Io di persone che non sbagliano mai non le ho mai incontrate poi magari la Roma è stata fortunata e noi no.

      Elimina
    18. Totti non è un bambino viziato.E' unoa persona che ha vissuto una favola che sta finendo.Non è difficile da capire.
      2 indizi che non conosci:
      1 quando monchi è andato a dire pubblicamente cio' che ha detto è stata la societa' a domandarglielo: 3 anni e nessuno si era mai preso la briga di affrontare il problema, e i codardoni, lo hanno chiesto a lui
      2 prima di andare ha parlato a Totti, e gli ha spiegato esattamente cosa andava a dire, nei minimi dettagli
      ti pare poco?
      a me sembra l'azione di uno che è, appunto umano, cosa rara nel calcio
      altra cosa.Non si dovra' valutare monchi per i risultati della roma.Poiche' monchi è stato chiamato per fare plusvalenze, e non per vincere lo scudette..lo sai qual'è stata la parola d'ordine che gli è stata recapitata per venire??? il bilancio, c'è da sistemare il bilancio
      Mirabelli e il genio, megafax come lo chiama critica, partono comprando giocatori anche loro con album panini, a debito(dei posteri)...un po' diverso mi pare

      Elimina
    19. Scusami ma anche credendo a quello affermi su Monchi, sarà sicuramente come dici tu il miglior DS della terra, mentre quelli del Milan sono tutti dei papponi raccomandati, la situazione che mi descrivi è un po' inverosimile. La Roma secondo te non ha mai detto nulla a Totti sul fatto di ritirarsi? Ma Spalletti cosa ha fatto fino ad ora? Pensi che non abbia fatto intendere a Totti che non lo vuole più vedere in squadra che tanto a meno di chissà quali eventualità non lo farà giocare mai, e tu pensi che Totti non l'abbia capito? Monchi cosa poteva dire a Totti che non sa se nemmeno chi sarà l'allenatore della Roma l'anno prossimo e quindi se farà giocare Totti o meno? Io Monchi lo valuterò dai risultati della Roma. Monchi è uno che giustamente dice a domanda: se la priorità di un Direttore Sportivo dovrebbe essere comprare bene o vendere bene, Monchi ha risposto: “Nessuna delle due. La priorità è vincere titoli”, perché “non si è mai visto applaudire un bilancio in uno stadio”. E va valutato da lì e sono sicuro che farà bene. Poi scusa lo hai preso proprio per un novello Don Chisciotte, lui lascia il Siviglia che in ogni caso sta facendo benissimo, per venire a Roma a beccarsi tutte le grane, con una società che non ha ambizioni, perchè se gli dicono che la priorità è il bilancio da sistemare, tutto il resto passa in secondo piano, a beccarsi tutte le croci in testa. Io penso sempre che la verità stia nel mezzo e che alcune libertà gli verranno date. Poi vedremo cosà farà in ogni caso non è più nel suo ambiente di Siviglia dove era stimato da tutti e considerato un idolo. La piazza romana brucia in fretta i suoi idoli e l'Italia non è la Spagna, dove in ogni caso il Siviglia non ha mai avuto nella storia recente ambizioni di scudetto, quello per cui penso la Roma ambisca...

      Elimina
  26. gigio a me non m'incanta. vedi hamsik. gigio va in cerca di rogne. ma i britanni non ne hanno avuto abbastanza di rajola?
    e poi, chi fa certi errori abbastanza puerili in campo, da portiere, non merita certe paghette. ai raga si perdonano tante cose.
    quando ricevi certe paghette quegli errori non si finge più di non vederli. un errore di quelli e non ti lasciano il tempo di farne un secondo. un errore di quelli, da portiere milionario fenomeno e sei fottuto. o la borsa o la vita, gigio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non stiamo parlando di uno dei dieci, centrocampista, terzino, punta. stiamo parlando del portiere. di un portiere raga. ma che ne sa rajola di cos'è il ruolo di portiere. uno che ci ha portato gabriel.

      Elimina
    2. e poi va bene che un bisognoso di tutto non butta via niente, nemmeno la più piccola illusione, ma sentire che il milan del futuro va costruito intorno a un portiere, come ai tempi di cudicini, ghezzi, come una juve o un'inter qualsiasi, con i loro sarti tacconi pagliuca zenga zoff buffon giuliocesare eccetera all'infinito che guai farne senza, mi fa arricciare il nasetto.
      non un nasetto qualsiasi bada bene, il nasetto di
      Gongren il Nasuto

      Elimina
    3. io credo che tu stia scherzando, con un portiere "normale" in porta saremmo in zona retrocessione

      Elimina
    4. con questa 'squadra' sì ma con una squadra vera e normale non credo. il succo del mio discorso un po' sgangherato è che il milan può fare a meno di donnarumma, se torna un club e una squadra veri e seri. per donnarumma il milan è il posto giusto. in altre squadre che lo pagassero una cifra rischia grosso. poi sono affari suoi, ripeto il milan non lo vedo dipendere da un portiere diciottenne. il mio è stato uno sfogo, perchè la faccenda donnarumma m'ha stufato assai. hamsik la sua la chiuse più alla svelta, mandando a cagare rajola, e gajani.

      Elimina
  27. di portieri come gigio in giro a 18 anni non ce ne sono caro anonimo ..due paperelle in tutto l' anno giocando con una delle squadre che ha subito piu tiri in porta in tutto il campionato ..se permetti io mi ricordo le grandi parate che ha fatto ogni partita !! ..concordo con Dario tutto anche le virgole ..poi ovvio che se arriva una squadra e ti offre 80/100 milioni per il ruolo di portiere seppur bravo vacillo e lo vendo e investo .l' esempio fu la gobba con ZIDANE con i soldi della vendita acquisto' THURAM CANNAVARO E NEDVED se non erro . YD

    RispondiElimina
  28. Di solito vi elargisco perle da insider, oggi ho fatto l'insider sul sito, dicevo che non avrei più postato ma sbirciando il blog nella speranza di essere chiamato in causa, inutile diciate che qualcosa stride con i miei discorsi, anzi state attenti che se mi girano mi nascondo nel vostro culo.
    Marcellino the boss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cazzaro, vai a cagare, senza carta igienica.

      Elimina
  29. Stasera si alza il primo trofeo ! E voi...............
    Le Roy Michel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vince la Lazio alzo il cazzo e mi trombo tua moglie.

      Elimina
    2. Già alzato cujun a Doha contro i ladri d'Italia

      Elimina
  30. Attenzione ai gobbi che sul blog attaccano Gigio, ladri e figli di puttana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutti juventini, intesi come dipendenti, non tifosi, di che ti sorprendi, è lo stile mafioso

      Elimina
    2. SI, GOBBI DI STOCAZZO. MA TU GUARDA SE UN 18enne DEVE TENERE SOTTO SCACCO UNA DELLE SOCIETA' piu' quotate del mondo, con un procuratore porco e maiale.

      Elimina
  31. su calciomercatocom si fa il nome di benzema. una bella bestia di 9 sarebbe ma che ne parlo a fa'. boh, chissà chi lo sa.

    RispondiElimina
  32. benzema m'intriga non poco, ma di certo è una chiacchiera di sito. c'è l'arsenal pare, e quindi… benzema bastardaccio di classe cazzo vai a fare il fighetto di porcellana dal wengerio. vieni al milan a comandare e fare il diavolo a quattro. saresti il primo pilastrone del nuovo partenone rossonero. con noi entri nell'epopea guerriera, con wengerio scivoli nella pastorale melensa.
    perchè no anche uno scambio bacca-dzeko, ventilato da non so chi tempo fa. e molti a riderne. invece c'è poco da ridere. la roma (di sabatini) prima di dzeko voleva e stava trattando bacca.

    RispondiElimina
  33. Benzina dicono nn faccia vita d'atleta e mi sembra abbia già dato.... meglio rinforzarsi in altri reparti, CC in primis, e acquisire qualke giovane emergente Ke abbia fame di vittorie e volontà e mezzi x conseguirle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sparati in bocca vigliccco dinun parenazi codardoe inacarrozzinato

      Elimina
  34. SEI UN MAIALE COME IL TUO PROCURATORE, VATTENE CHE DELLA MAGLIA NON HAI IL CUORE.


    BASTA COI PIZZAIOLI OLANDESI NEL MILAN

    RispondiElimina
  35. Buonasera a tutti.
    Nell'immediato pre-closing dissi che avrei voluto che il Milan tornasse ad essere un club normale, che condivida un progetto tecnico con un allenatore messo lì con convinzione, che prenda giocatore funzionali a tale progetto .Tutto questo , mi pare, che stia avvenendo. Chiaramente l'errore, la valutazione di un giocatore che poi si rivela un flop è sempre in agguato, ma intanto mi godo un mercato iniziato a maggio (forse anche prima) , e non il 27 di agosto (ogni riferimento ai giorni del Condor è voluto). Addirittura girano nomi di giocatori nei ruoli, dove effettivamente , abbiamo bisogno. Qualcuno dirà: facile, abbiamo bisogno di tutto !!..È vero abbiamo bisogno di tutto, ma dipende di che qualità e livello è "quel tutto". Per ora quelli che SEMBRANO sicuri di arrivare, danno garanzie per un upgrade (me piace proprio sta parola, n'ce posso fa gnente) dal passato.
    Altra differenza, i nomi che si leggono. ....arrivano davvero. .incredibile! !!! (Pare).
    Detto questo , la strada è lunga e piena di curve, ma al momento la nuova dirigenza sta facendo esattamente quello che mi aspettavo/auguravo da tifoso. Lo so , c'è la possibilità che siano scarsi, che facciano i lori loschi affari coi loro amici, e magari che aiutino il dittatore Coreano a lanciare l'atomica sugli USA. Per il momento, io non trovo un solo elemento per criticarlo, se in futuro ci fossero motivi validi,li critichero' senza freni.
    Per motivi validi , non intendo certo il fatto che un giocatore valido è stato segnalato da un agente invece che da uno scout.

    RispondiElimina
  36. Guardando giocare la Rube ho misurato l'abisso incolmabile Ke ci separa dalle prime e valutando la Lazio il notevole crepaccio Ke ci separa dalle seconde linee.
    Il piano Marshall auspicato dal Sumaro ha funzionato alla grande ed in maniera ovviamente unilaterale.
    Al duo infame a cui ascrivo in toto lo scempio di un club glorioso e l'offesa arrecata a ml di tifosi nel mondo auguro quello ke si merita; una vergogna indelebile ed imperitura....ed in quanto a riconoscenza all'uno abbiamo già dato e in quanto a maledizioni ingiurie e quant'altro al secondo nn abbiamo dato abbastanza !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muori di dissenteria fulminante

      Elimina
    2. Tu prima e di più!

      Elimina
  37. Ciao OP

    Beh..l'abisso c'è e si vede, il crepaccio è colmabile, certo non ci sono margini di errore. Sul duo infame.....facciamo finta di niente. .ormai sono il passato e l'indifferenza e il peggior insulto

    RispondiElimina
  38. Indifferenza un cazzo!
    Ci hanno preso per il culo per 6 anni, hanno consapevolmente raso al suolo il Milan e fatto gli interessi della rubentus e devo anche dimenticare?L
    La devono pagare!
    Il nano col crollo del suo partito di corrotti e troie e il gobbo, suo fedele cane da riporto, col l'uscita dal mondo del calcio.

    RispondiElimina
  39. Vai anonimo ....
    Giù duro hahhahahhahahah

    RispondiElimina
  40. Un saluto, rossoneri Lux,
    Or : Pensando alla partita di ieri sera ....
    Guardavo la Lazio , che ho sempre ritenuto , squadra più completa di noi, con un Keita in forma smagliante (che devo ammettere, la seconda parte di stagione mi ha stupito in positivo, lo ritengo ancora terribilmente scostante, ma la rete la vede eccome .. E 14 gol da un esterno noi ce li sogniamo ancora) che contro la rube però ha fatto, Secondo me , più brutta figura di noi , la superiorità e la tranquillita' della rube, non al completo, è stata spiazzante ...
    Anche se come è giusto che sia qualche rischio lo ha corso ....

    Mi spiace , ma pensare di raggiungere in un futuro prossimo , squadra del.calibro della rube,(4 anni paventati da megafax,) è una visione molto ottimistica ...
    Anche perché loro ( yuve Real barca......) non staranno mai ferme e recuperare 10 anni in 4 beh lo vedo impossibile, nella consapevolezza che noi quando saremo al loro livello ,attuale , loro stesse ci saranno ancora più avanti non rimanendo con le mani in pasta ....
    Questa è l eredita lasciata , speriamo, definitivamente del nostro ex presidente ....
    Il lurido non lo considero altro che un "faccendiere" che magari avrebbe voluto vincere ancora ma il diktat societario era tutt'altro.

    L unica speranza è che scoppi la bolla del.calcio !
    E resetti tutto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh mi sembra una visione un po' pessimista sinceramente. Se vediamo tutto dal tuo punto di vista la Juve vincerà per sempre. Per carità può essere possibile, ma si pensava la stessa cosa del Milan di Berlusconi negli anni '90 poi gli altri hanno recuperato. Vedremo mi sembra che oggi fare previsioni a 4 anni mi sembra difficile. Una cosa io trovo strana rispetto alla Juve, non ha mai praticamente infortunati, ma come è possibile che i propri giocatori a parte khedira, ma già si sapeva, non si infortunino mai, mentre al Milan anche i giovani s'infortunano sempre?

      Elimina
    2. La partita di ieri sera, ha fatto notare che la Lazio, se non gioca con la formazione titolare e non dà il massimo, da la Juve le prende sempre, quest'anno non ne ha vinta una... e gli andata bene che ieri al posto di Pjanic giocava Rincon. Troppo squadra la Juve, troppo confusionaria ieri la Lazio che ha mostrato i suoi limiti a centrocampo e in difesa, ma veramente De Vrj vale 20 mil di euro? Forse non era a posto fisicamente, ma ieri sera era ha fatto errori su errori, il secondo goal è tutta colpa sua. Immobile poi ha dimostrato per l'ennesima volta se ce ne fosse bisogno, che è un attaccante che ha sempre bisogno del supporto della squadra e se non è in giornata non la butterebbe dentro nemmeno a porta vuota. Bonucci, Chiellini e Barzagli non erano stati proprio granitici con la Roma ed in velocità è stato altra volte dimostrato, possono essere infilati. Ma questa Lazio ieri non ne aveva proprio, se ci pensate il Milan, in tutte le partite con la Juve ha sempre fatto meglio, ed è tutto dire.

      Elimina
  41. il nostro obiettivo deve essere quello di superare la Lazio, che seppur ha maifestato in alcuni tratti della gara manifesta inferiorita', ha altresi' fatto vedere di essere squadra tosta e difficle da piegare per chiunque.
    Non comprendo il paragone con la Juve.Per quanto odio sportivo possiamoprovare per gli zebrati, loro sono tra le top 5 europee da tre anni costantemente, e quest'anno lasciatemelo dire, sono i piu' forti di tutti.Si di tutti.hanno una alchimia, una forza, una sostanza che li rende i migliori.Oiu semifinali e o finali si possono anche perdere, per carita' ma questo è cio' che emanano.Quindi, che ci azzeccha il paragone oggi? niente
    p.s. keita, miglioratissimo, ma è qualche domenica che gioca non come estrno, piu' da 1 o seconda punta( ieri).Viene dentro il campo , e ieri ha mostrato che puo' fare molto bene anche in qs ruolo...onestamente l'ha fatto meglio nella ripresa( palo iniziale a parte) quando le maglie della juve si sono un po' allargate, poiche' a spalle girate, non è proprio la sua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, Keità ultimamente non sta giocando da ala ma da attaccante centrale. A spalle girate né lui né Immobile erano in grado di tenere la palla, contro la Juve che ha dei marpioni in difesa è difficile segnare in quel modo.

      Elimina
  42. TRIONFO SABAUDO !!!! Ed è solo l'inizio..........
    Le Roy Michel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'inizio della fine. sempre così le cose vanno, umane non umane. nasci e sei morto. muori e sei già rinato e rimorto. il passato fu, il presente non è, il futuro passerà. sempre, noja e noja. noja paranoja perinoja protonoja ecceteronoja. .

      Elimina
    2. giro giro
      giro tondo
      dopa dopa
      tutto il
      mondo
      gira gira
      fino in
      fondo
      tutto il
      mondo
      fino in(ito)

      Elimina
  43. Ora io capisco Donnarumma, è un ragazzino pieno di sogni legittimi. Credo sia legato alla maglia, ma al giorno d'oggi tutto è provvisorio anche i sentimenti, per cui credo sia legittimo da parte sua preoccuparsi che la nuova società abbia una programmazione volta a riportare il Milan a livelli di eccellenza. Quello che capisco meno è il rischio che il sig. Raiola si intrometta e metta bocca sugli acquisti e sulla politica societaria di rafforzamento tecnico. L'Uefa dovrebbe intervenire pesantemente sul ruolo dei procuratori il peggior cancro del calcio moderno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto, soprattutto l'ultima parte sui procuratori

      Elimina
  44. Buongiorno a tutti.
    Ce La, quando sei al top, come i gobbi ora, i margini di miglioramento sono molto ridotti, la crescita è più difficile, se sei già ad altissimi livelli. L'obbiettivo è mantenersi a quei livelli. Venendo dal "basso,il Milan, ha sicuramente margini ampissimi di crescita. Certo , bisognerà fare le cose per bene e sbagliare il meno possibile, ma credo che 4 anni non siano pochi per avvicinarsi ai livelli dei gobbi . Per raggiungere i livelli di Roma e Napoli e sicuramente più facile e veloce, perché anche loro son su quei livelli da anni ,ma per motivi di "budget non riescono a crescere ulteriormente, quindi il Milan, con investimenti buoni e scelte oculate ha la possibilità di "rientrare" sul gruppo dei primi.
    Le condizioni per riuscirci, come ho detto, sono :investimenti pesanti (almeno all'inizio) un progetto tecnico serio, e soprattutto sbagliare il meno possibile sua sul progetto tecnico che sugli investimenti. Impossibile ? Difficile , ma non impossibile, soprattutto raggiungere i livelli di Roma e Napoli.
    Sono troppo ottimista ? Forse....ma bisogna crederci e sperare che tutto vada per il verso giusto.

    RispondiElimina
  45. Concordo con Leo63...per rientrare nelle prime 4 ci vorranno 2/3 anni. Musacchio Kessie Rogriguez e ( sembra ) luiz Gustavo) potrebbereo essere un buon inizio, e' certo che ci vuole un grande bomber, funzionale al progetto tecnico, ma sempre un grande bomber ed un vice all'altezza. mister xxx + Keita ( che puo giocare anche prima punta) e sarebbe un buo inizio. senza dimenticare che a gennaio potremmo migliorarci...

    Fabio62

    RispondiElimina
  46. Kessie, prestito biennale a 5 milioni e obbligo di riscatto a 23, questo tipo di operazione lascerebbe spazio e denaro per altre operazioni. Chiamali fessi.....ops FESSIE.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cominciate già a far debiti ? Tempo un anno e porterete i libri in tribunale.
      ahhhahahahhahahahahahahhahahahahahahahahahahahhahahahahhah
      Ravir

      Elimina
    2. Beh...se tu ridi. ...noi dovremmo rotolare per terra dalle risate, pensando a voi prescritti

      Elimina
    3. Ravir ti do per certo che perisic vorrebbe cambiare sponda
      Crz

      Elimina
  47. non guardate l'apparenza ma la cosità della cosa. questa juve non esiste. molto fragile, basta un niente per mandarla in pezzi. è invenzione di allegri. provvisoria tenuta insieme con molto sputo, volatile. una specie di nocerina. cioè presente il nocerino nostro? uguale.
    gongren Colui

    RispondiElimina
  48. calciomercacom.
    Adesso c'è solo il Real tra la Juve e la leggenda: a Cardiff si farà la storia.

    ma certo, la storia della Gobba. adoro la storia locale, il suo odorino di muffa e dimenticanza, il mormorio di suoni soffocati dalla lontananza, silenzio e solitudine. così piena d'aneddoti succulenti e illuminanti sull'umano delirio, di personaggi curiosi, cuccureddi straniti, piccoli eroi di piazzetta e di vicolo, un po' goffi nei modi e stonati di cervello più del solito se vuoi ma forse per questo tanto tanto cari.

    RispondiElimina
  49. A Ravir è bene far notare che l'indebitamento finanziario dell'Inter ad oggi è molto superiore a quello del Milan, anche dopo l'emissione del bond.

    RispondiElimina
  50. un commento da gazzarosacom
    N0NHOCUGINI 10:12, 18 Maggio 2017
    L'inizio rispetta le parole di Fassone, che nella conferenza di presentazione, e con dichiarazioni successive, parlava di necessitá di lavorare duro da subito.
    I dubbi sulla nuova proprietá e sul mistero degli investitori é normale, tre acquisti conclusi a maggio non possono cambiare questa diffidenza, peró da subito facevo notare che c'era giá un'ossatura di dirigenza, un nuovo AD che aveva notevole esperienza nel settore calcio e in quello dell'amministrazione aziendale, uno che sapeva il fatto suo e abbastanza serio, sicuramente piú serio della vecchia dirigenza, quindi in linea di massima ci sarebbe stato solo un miglioramento. Le prime conclusioni si tireranno a mercato concluso, settembre, e poi a fine stagione 2018 per vedere i risultati ottenuti, ma come inizio fa ben sperare, non tanto per i soldi ma per le idee chiare e la serietá nel progetto e nel lavoro, riorganizzazione societaria visto che hanno inserito D'Ottavio, il nuovo capo scout del Milan, roba che al Milan non si vedevano scout da 15 anni forse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. roba che al Milan non si vedevano scout da 15 anni forse.

      diglielo alla ghuggina

      Elimina
    2. e gia'.anche io ho studiato che ipartigiano, nel mio paese avevano liberato l'italia
      poi quando son cresciuto ho chiesto: qua i partigiani non si erano mai visti
      ciao boccalone

      Elimina
    3. dove vivi a Bozen ghiuggina

      Elimina
  51. Poi una parantesi. Le opzioni esistono eccome, il problema è che spesso la stampa parla di "opzioni" per intendere semplici accordi verbali. Dubito che nel caso di Belotti si tratti di una vera opzione.

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari