Auguroni

// 15 commenti
Auguroni. 100 di questi anni, onestoni!
Mai stati in B, ma con gli scudetti lordi.
Auguroni.
 
PS un abbraccio al presidente della seconda squadra di Milano, ricordando che anche il Brera non è mai stato in serie B, come qualche altro migliaio di squadre. E ricordiamo al presidente ononestone che l'unica squadra che ha reso un trofeo giovanile per slealtà è la sua squadra, da lui presieduta. Festeggi pure con l'unico dirigente che ha patteggiato e con il compagnodi merende Guido Rossi.

15 commenti:

  1. Lory rossonero dentro e fuori09/mar/2008 08:05:00

    Una domanda: Celentano ha cantato contro Milano che cresce. Come si chiama il sindaco di Milano?
    La classe non è acqua!

    RispondiElimina
  2. Ti stai mangiando il fegato,merda berlusconiana?
    Potevate pensarci per i vostri luridi anniversari,ma il nanopelato le feste preferisce farle con la sua banda e le sue bagasce.

    Mai stati in B,lo ha ribadito persino Blatter nel suo intervento di auguri.

    Sapete qual'è lo scudetto più bello?
    Quello a tavolino,perchè lo hanno tolto ai gobbi e a voi merde che eravate secondi...

    Dalla Cina per sposarsi nel giorno del centenario,le merdenere che cazzo se le fila nel mondo?

    Registi da OSCAR,artisti da tutto il mondo,scrittori,celebrano l'INTERNAZIONALE di Milano,voi avete Teocoli e galliani...

    Rosicate,M-I-L-A-N-O S-I-A-M-O N-O-I !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Le figure più patetiche e penose sono i registi ed i comici. Ed il fatto che voi diciate "I REGISTI" ed "I COMICI", tout court, dando per scontato che essi siano la totalità delle due categorie, danno una carica supplementare ed irresistibile di pateticità, che nessuna invidia può esserci da parte nostra; carica di umorismo patetico ben rappresentato l'anno scorso quando sugli spalti questi pistola allungavano il collo coperto di quei colori sfigati, per vedere e farsi vedere, nel giorno dell'annunciato scudetto, che dimenticò di farsi vedere quel giorno e fece sì che "I COMICI" ed "I REGISTI" se ne tornarono a casa moggi moggi, con la coda in mezzo alle gambe e lo scherno di mezza Italia.

    Noi non abbiamo per tifosi i registi, i poeti, i metalmeccanici o i farmacisti, ma persone in carne ed ossa che, nella vita fanno quel cazzo che gli pare a loro, senza recinti razzistoidi.

    Stammi bene coglione neraz...

    RispondiElimina
  4. Anche ieri il solito aiutino

    Questo è il campionato più falsato di sempre

    Auguri onestoni

    RispondiElimina
  5. Auguri cugini.
    E complimenti alla gestione Moratti, è riuscita nell'impresa di azzerare il mio odio viscerale nei confronti della Juve, e non era facile.


    M.V.B.

    RispondiElimina
  6. AVANZI DI GALERA.....09/mar/2008 13:40:00

    MERDARELLE, NON preoccupatevi, voi certamenti non avete tifosi tra i protagonisti delle arti liberali, ma avrete sempre lil totale supporto fra i DELINQUENTI,EVASORI E GALEOTTI(IN primis il fratello dello psiconano) e............non dimenticate l'onore di critica di 'stu belino,un vecchio COGLIONAZZO BILIOSO .........




    PEZZENTONI ,CASCIAVIT FOR EVER.......

    ANDATE A TIRARE LA LIMA....

    RispondiElimina
  7. LADRI BBLANISTI .......CHE PENA ........

    Come al solito incapaci.......

    e' bastato un cane meticcio con sciarpa nerazzurra........

    NEANCHE il vostro lavoro abituale di RUBARE siete in grado di fare.......

    RispondiElimina
  8. CARONTE vi aspetta.......09/mar/2008 15:41:00

    BRUCIATE all'INFERNO


    MALEDETTA vil razza dannata ........

    di zozzobblanisti.......

    RispondiElimina
  9. Il marchio dell'infamia anche OGGI vi ha contraddistinto........


    solo gollonzoli IRREGOLARI, TENTEREBBERO DI SALVARVI............

    RispondiElimina
  10. Tutti regolari i gol povero cocco. Avere culo non è da infami, mentre farsi concedere un rigore per un fallo fuori area sì. Tralasciando la sequela di regali precedentemente ricevuti ovviamente.

    RispondiElimina
  11. Meglio essere aspettati da Caronte che da Siffredi, psico-somaro.

    RispondiElimina
  12. La necessità di ribadire sempre gli stessi concetti banali e obsoleti, con lo stesso livore e poca eleganza,rilasciati peraltro durante una festa nella quale tutto si sarebbe potuto dire, tranne che pensare alle faccende altrui, non fa altro che ribadire il concetto che quando le argomentazioni scarseggiano e non vi sono i presupposti per poter ceebrare degnamente la propria storia sportiva, ci si rintana nelle frasi più squallide e degne di persone che l'eleganza la usano solo di facciata o quando fa comodo.
    Il "Signore" ha cancellato in un attimo l'applauso al Derby e, mai come ora, capisco sempre di più il povero Simoni, dal quale il Presidente dovrebbe imparare cosa significa avere stile ed essere rispettati.

    MR
    Moratti Resta

    RispondiElimina
  13. Bello il titolo di questo post.Complimenti a critica per il pacato comportamento.
    D'altra parte ,lo stile e' evidente:
    Stile Inter,applausi alla squadra campione del mondo.
    Stile Milan:lo scudetto mettetevelo nel culo

    RispondiElimina
  14. Quando diverrete Campioni del Mondo, anche noi vi applaudiremo.

    RispondiElimina
  15. Alpino Rossonero11/mar/2008 01:06:00

    Se saremo vivi e non alla baggina..

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari