Possibilità

// 23 commenti
Lazio e Milan si starebbero per accordare per spostare la partita a metà marzo.

23 commenti:

  1. Magaraaaaaa... che se mi guardo anche questa la mia compagna mi butta fuori di casa ahahah...

    RispondiElimina
  2. Non sarebbe una cattiva idea,speriamo...

    RispondiElimina
  3. Gattuso ha anche i santi in paradiso, ah che nevicata.

    RispondiElimina
  4. "Incrocio pastore maremmano/tedesco", splendido, mi piacciono i cani di grossa taglia, pastore belga e similari...auguri Mauri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amico mio !!!!

      In realtà il pastore tedesco è a sua volta un incrocio con ....boh :-) meglio così, considerando il problema della displasia dell'anca tipica dei P. Tedeschi ! x il resto, sua mamma, maremmana puro sangue.
      Pesa già 12 kg, non oso immaginare quando sarà adulta, ma sono abituato ai cani di taglia grande, ho avuto uno splendido Boxer tigrato che ha vissuto quasi 13 anni, quando Paeretto lo visitava ( l'ex arbitro ) sgranava gli occhi !
      Il problema che parte da zero su tutta la linea, soprattutto abitudine al guinzaglio ecc, ci vorrà tanta pazienza e....POLSO !

      Buona serata fratello, FORZA MILAN SEMPRE.

      Elimina
  5. Vado contro tendenza e dico che è meglio giocare. La squadra è mentalmente pronta per affrontare queste partite ora,sa da tempo di questo ciclo di partite ed è arrivata carica,la vittoria con la Roma ha dato autostima. Non vorrei che rinviando calasse la tensione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quotone
      ora ci temono aprofittiamone

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  6. http://www.milannews.it/le-interviste/f-galli-a-radio-24-che-orgoglio-questi-ragazzi-in-prima-squadra-gattuso-molto-oltre-la-grinta-286325

    .....per questo "max" t'ha segato!!!
    tu li produci gratis...

    ma te lo dissi....


    Marcellina

    RispondiElimina
  7. Secondo me è meglio il rinvio. Siamo in un buon momento, è vero, e come si suol dire, meglio battere il ferro finché è caldo, ma nei prossimi 15/17 giorni ci sarà il derby , il doppio confronto con l'Arsenal e la trasferta col Genoa, quindi tutti impegni, difficili e rifiatare mercoledì sarebbe un piccolo aiuto .

    RispondiElimina
  8. Forza Milan meglio che cali la tensione e perdiamo la coppetta dopo aver massacrato Inter e magari Arsenal.

    RispondiElimina
  9. MMirabelliOfficial

    @MassMirabelli
    In una #Roma bella e innevata, il giorno dopo una notte speciale: il compleanno di @gigiodonna1, le 100 presenze di #Romagnoli e la grande vittoria dei nostri ragazzi e di mister #Gattuso. Ora concentrati sulla sfida con la #Lazio, poi testa al #DerbyMilano.

    DAJE

    RispondiElimina
  10. A chi dice che Gattuso potrebbe montarsi la testa, per gli elogi che gli piovono addosso in questo periodo, beh. ...avrebbe potuto farlo (giustificabile) da giocatore, dopo tutti i trofei vinti, e non lo ha fatto. e.credo che non lo farà ora, da allenatore che non ha ancora vinto nulla, per qualche , strameritato, complimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Leus ...
      vero ... ma sai da allenatore ... dopo esperienze non proprio esaltanti .... si parla già Di Gattusismo. . per carità non credo neanch io .. solo perché non si squagli tutto alla prima delusione. .....

      Elimina
    2. Gattuso non s'è mai seduto sugli allori e non è un presuntuoso buffone come Antonio Conte.
      Pallone gonfiato che un centrocampo Pirlo/Vidal/Pogba, la BBC, Buffon in porta e Tevez in attacco si metteva a dire che lui al ristorante da 100 euro (la champions) si presentava con 10 euro. E veniva eliminato dal Galatasaray.
      Al Chelsea gli fanno trovare Willian, Hazard, Fabregas, gli comprano Kantè, fa comprare Morata, non valorizza Batshuay e lo manda via e si lamenta che non è bravo a convincere Abramovic a spendere.
      Se un giorno sentirò Gattuso lamentarsi di avere solo 6/7 campioni in squadra perchè ne vuole 12, vorrà dire che si è montato la testa.
      Fino a quel giorno, non confondiamo un grintoso e onesto intellettualmente con un pagliaccio.
      P.S. Gattuso in passato secondo me ha fatto due grosse cazzate, una gravissima rifiutando un controllo antidoping, e una grave ai miei occhi, cantando con la curva insulti a Leonardo. Quindi non mi reputo "gattusiano". Ma l'approccio che ha adesso, anche ammettendo che copia da altri allenatori, è fantastico.

      Elimina
    3. Dimenticavo la terza cosa che non mi era piaciuta di Gattuso: mettere le mani in faccia a Joe Jordan, che per noi vecchi è stato comunque un giocatore che aveva il DNA da milanista, esattamente come Rino.

      Elimina
    4. Vabbe' dai. ..chi è senza peccato scagli la prima pietra. ..Gattuso è un istintivo ,ma soprattutto è uno vero. ..e anche gli "errori" che gli attribuisci , fatti in buona fede, senza recitare un copione come fanno tanti nell'ambito calcistico. Questo è quello che mi piace, e mi è sempre piaciuto di lui. ..anche se da qui in poi le dovesse perdere tutte, non cambierà niente, per me, sull'uomo Gattuso.

      Elimina
  11. UN TRAGHETTATORE FAREBBE PEGGIO DI MONTELLA, MEGLIO FINIRE IL CAMPIONATO CON LUI E POI CAMBIARE. Cit.


    4 di questi adesso OSANNANO GATTUSO. Coerenza, questa sconosciuta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I MUTI ! STANNO ZITTI E PARLANO DI ALTRO.

      Elimina
    2. Sinceramente, non credevo che Gattuso facesse così bene, perchè non sono a priori per il cambio di allenatore ma il Milan di Gattuso è migliore di quello di Montella in tutto:
      Più punti (in meno partite), maggior produzione offensiva, più solidità.
      Le colpe dell'inizio stentato non saranno certo tutte dell'ex allenatore... ma non credo nemmeno tutto questo possa essere un caso. D'altra parte non è stato un caso anche il girone di ritorno dell'anno scorso. Non so se partendo con Rino da questa estate saremmo partiti molto meglio ma è una mia impressione. Dobbiamo però valutare Rino per quel che farà fino a giugno.

      Elimina
  12. Uno solo ha fatto mea culpa, gli altri ?

    RispondiElimina
  13. Tipica situazione italica, c'è Di Biagio all'Under 21 che non ottiene mai risultati e cosa fanno?
    Invece di sostituirlo con uno bravo, lo promuovono alla nazionale maggiore.
    Che geni!

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari