2

// 29 commenti
2 su 4.
E si gode.

29 commenti:

  1. FORZA MILAN ! Speriamo che Kalinic non entri mai più in campo.

    RispondiElimina
  2. Questo è il Milan! E andiamooo!

    RispondiElimina
  3. Un muro la difesa.... The wall
    Grande romagna

    RispondiElimina
  4. tenere testa alla Lazio oggi è gran cosa ...
    difesa di ferro ...
    manchiamo ancora di quel guizzo .. che serve a vincere certe partite. .
    l occasione più netta sia all' andata che al ritorno l abbiamo avuta sempre Noi.

    pareggio giusto
    passaggio del turno meritato.

    Bravi Bravi Bravi ....

    migliore Romagnoli (lo adoro)

    con la Rube il 9 maggio (i miei primi 40) VINCIAMO.

    RispondiElimina
  5. Si, peccato non avere un vero grande attaccante (a parte la nota positva Cutrone di quest'anno, ma ovviamente a noi serve ben altro), cmq godiamoci questi momenti.

    RispondiElimina
  6. Mamma mia ragazzi...che sofferenza, la sofferenza da vecchi tempi buoni!!! Questa difesa fa paura, davvero... Manco con un carro armato segnano...Bonucci e Romagnoli soprattutto 10 e lode... il nostro mister 11!!! Questo è un grande allenatore.PUNTO

    RispondiElimina
  7. Romagnoli e Bonucci sono diventati un muro.
    Peccato per i moltissimi contropiede sbagliati al tiro o nell'ultimo passaggio.
    Serata FANTASTICA che replica quella con la Roma.
    Grande Gigio.
    Calabria, Chala, Suso, Kalinic quattro volte davanti al loro portiere.
    Non è serata per condanne e polemiche, ma gli errori del croato sotto porta sono effettivamente una pena.
    Poi non è pronto Silva...avesse sbagliato lui in stagione quello che ha sbagliato Kalinic.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah finalmente qualcuno che la pensa come me, Kalinic è UNA SCARPA, basta insistere con lui adesso, tanto vale far giocare Silva che ha giocato e sbagliato MOLTO MENO di lui e ha segnato di più.

      Comunque FORZA MILAN e speriamo che recuperino energie per domenica.

      Elimina
  8. Si, peccato non avere un vero grande attaccante (a parte la nota positva Cutrone di quest'anno, ma ovviamente a noi serve ben altro), cmq godiamoci questi momenti.

    RispondiElimina
  9. Giochiamo, eccome.
    Purtroppo abbiamo un solo attaccante valido.

    RispondiElimina
  10. Non so cosa gli abbia preso perché comunque Kalinic non era questo sotto porta.
    Passerà.

    RispondiElimina
  11. Mi tengo invece i rigori perfetti tirati da Jack, Borini, Bonucci e Romagna.

    RispondiElimina
  12. Grande gattuso! Non si vedeva una difesa cosi forte da anni ed è tutta opeRa sua. Se conti rientra presto e silva riuscisse a svegliarsi finalmente potremo veramente avere una bella squadra. Forza milan sempre!!!!

    RispondiElimina
  13. Vale il rigore del turco dove lo metti?

    RispondiElimina
  14. Romagnoli miglior difensore italiano in questo momento.

    RispondiElimina
  15. Sto sentendo le interviste su raisport. Quest uomo è quasi commovente per la passione che mette nel lavoro che fa..."mi fa sentire vivo"... sembra che sia ancora in partita...sembrava in trance anche ai microfoni...Umile, quasi troppo, l immagine migliore per lo sport, una persona davvero per bene. Sempre con te Rino, sempre,e comunque vada grazie, per aver ridato un pizzico di speranza a questi vecchi cuori rossoneri un po' malandati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto. Rino è la parte migliore di questo sport. Quasi un'oasi nel deserto.

      Elimina
  16. Intanto milannews, a differenza dei ciechi sostenitori a prescindere : 4,5 di voto al pacco croato aggiungendo un mirabolante "PECCATO PER L'OBBLIGO DI RISCATTO".

    NOTTE max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 4,5 é giusto a uno che ha sbagliato un gol così...chissà se almeno quando dormi a Kakinic non ci pensi..

      Elimina
  17. Secondo me a occhi e croce, la squadra è solo un piccolo upgrade rispetto all'anno scorso, state con i piedi per terra e non dimenticate che un gol di un giocatore comprato con la leva finanziaria vale meno.

    Buonanotte ai sognatori...servono altre due vittorie di fila per cementare l'autostima.

    RispondiElimina
  18. GRANDE SPIRITO CASCIAVIT !
    UNA TRADIZIONE KE SI RISPOLVERA !
    UN AMORE MAI SOPITO ORA RISPOLVERATO !
    CI VOLEVA UN MILANISTA DOC X OTTENERE QUESTO RISULTATO !
    GRAZIE RINGHIO !
    FORZA MILAN SEMPRE!!!!

    RispondiElimina
  19. Ascoltatevi le parole di Gattuso su Kalinic. Invece di insultare i giocatori in difficoltà vanno aiutati. Tutti insieme. Anche i tifosi, con Rino.

    RispondiElimina
  20. Ho commentato abbastanza durante la partita ma ribadisco quel che ho visto:
    Ritmi non da Italia , squadre disposte in campo benissimo, loro non hanno sbagliato un’apetuda e avuto fischi s favore su ogni contrasto, Kessié ha annullato il fenomeno Milinkovic, bona ha sbagliato due ripartenze e perso i tempi , il turco non vede la porta ( alla Donadoni) vinta grazie ai centrali sia in partita che hai rigori, il pupo s’e guadagnato mezzo stipendio, il croato è da casa di cura mentale, lo spirito generale è commuovente, rimpiango di non esser andato allo stadio ( ho forato sullo sterrato di casa a Perugia e non ho trovato la gomma low cost uguale) belle emozioni
    Gioisco e voglio condividere
    In fede rossonera

    RispondiElimina
  21. Lo vogliamo dire che Rocchi è un pezzo di m*r**. Ci arbitra sempre svavorendoci in modo scientifico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L’ammonizione a Kessié grida ancora vendetta

      Elimina
  22. CI giocheremo un trofeo che è cosa grassa vista la stagione, contro chi non perde mai. Ma le finali spesso.. A parte questo, due ottime squadre, Lazio e Milan, che giocano a calcio e che sanno soffrire. La crescita dei nostri è stata ENORME, rispetto alla gestione Pulcinella..Penso che il passaggio di turno sia stato meritato. Come è stato scritto sia all'andata che al ritorno ci siamo divorati due gol a porta spalancata. Sui rigori grande Gigio e vorrei far notare l'importanza di quello di Bonaventura dopo 2 errori.
    Nel derby non dobbiamo buttarci all'assalto ma avere pazienza. Spalletti ci batte sempre, spero che sta maledizione finisca. FORZA MILAN e grande Rino !!

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari