Mino

// 154 commenti
Con Gigio si coccola il rientro di Igno, chiedendo un rinnovino per quest'ultimo.

154 commenti:

  1. Enno!
    Basta !
    Rinnovino?!?!?!??!

    Per l equino biondo ?!??!?!?!

    Ma mi faccia il piacere !

    Ora manca un ulteriore allungamento all.altro "fenomeno" jack ?!?!?!?

    Mo basta cacciamoli tutti Donna,jack,ebete!

    RispondiElimina
  2. Critica è velenosa pettegola e secondo me nerazzurra

    RispondiElimina
  3. Sarei d'accordo sul rinnovo a quelle cifre sole se finalizzato (tramite clausola) ad una cessione a tre cifre l'anno prossimo.

    RispondiElimina
  4. Comunque che le cifre siamo quelle (ho letto di tutto in queste ore), e che Gigio e il pizzaiolo abbiano preso tempo per decidere, al momento è solo un'illazione di giornali e siti web, del resto una firma ieri nemmeno ci poteva essere visto che mancava Fassone.

    RispondiElimina
  5. Lo schifo più totale. Uomo dimmerda baciastemma infame. Spero che le eliche di un gommone gli falcino entrambe le mani all'altezza dei polsi.

    TERR1 mercenario del cazzo.

    RispondiElimina
  6. Lo riporto dal post precedente

    5 milioni ??!! E adesso ragionera' con calma insieme al suo agente e la sua famiglia ????!!!!
    Ma che cazzo devi ragionare.

    5 milioni sono una cifra assolutamente esagerata, per un diciottenne, che diventerà un campione, ma ancora non lo è. E se parti da questa base. ...figuriamoci cosa succederà dopo un paio di parate decisive, il pizzaiolo che torna alla carica per un "adeguamento" del l'ingaggio. L'inserimento di una clausola rescissoria , voluta dal pizzaiolo, acclara che questo rinnovo ,e a queste condizioni e' finalizzato ad una cessione a tre cifre per il prossimo anno. E acclara palesemente che Donnarumma è solo un cazzo di mercenario e niente più, altro che bacio della maglia e stronzate simili. Non abbiamo bisogno e non servono "elementi" di questo tipo nel Milan.
    Ammesso e non concesso che queste notizie ,e relative cifre siano attendibili, mi viene da dire: che schifo !!

    RispondiElimina
  7. Chi hanno messo all'immobiliare del nanetto?


    forza dai non è difficile


    http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/pensiero-liberale-non-paga-ndash-ancora-dolori-berlusconi-148996.htm


    l'imperatore del rossoinbilancio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si ho letto anch io ahahahhaha
      Se stava li un anno il rosso arrivava a 90 di milioni

      Elimina
    2. La metà dei passivi di bilancio erano le commissioni e % che si spartiva con gli agenti.

      Elimina
  8. Conosco Donna dalle elemntari, che abbiamo frequentato insieme. Lo dico adesso. Va al Man UTD come da conferme molto vicine nei giorni scorsi.

    Saluts

    RispondiElimina
  9. Che el vada a dare via el ciap lui e il pizzaiolo

    Vale 81

    RispondiElimina
  10. FUORI DAI COGLIONI. Il problema principale è che il pizzaiolo col suino avevano già concordato un rinnovo con percentuali per entrambi o una commissione a testa in caso di cessione del bimbominkia. Da qui nasce il problema, vogliono tanti soldi e centra in pieno la % per il nostro ex suino cravattato. Voi credete che gli 8 milioni di commissioni per Ely se li sia intascati solo il pizzaiolo?? Come mai il suino invece di cedere giocatori, li rinnovava i contratti e spesso erano rinnovi improbabili come quello di dormolivo? Chissà quanto si smezzava il lurido con gli agenti. Quello di donnacacca è stata l'ultima polpetta avvelenata lasciata da questo gobbo maledetto.
    P.S. Guardate l'instagram di donnacacca, un insulto totale.

    RispondiElimina
  11. "Non c'è nessuna fretta per il rinnovo"? Ahahahahahah....ma quel panzone crede di essere furbo e gli altri scemi?
    Pensa che si inizi la stagione con Nuciari e Plizzari così da essere COSTRETTI a schierare il suo assistito che poi, a quel punto, potrebbe imporre le proprie condizioni o giocare tranquillamente fino a gennaio e poi andare in scadenza?
    Al di là delle dichiarazioni di facciata, LO SCONTRO è dietro l'angolo...e lo vuole lui.
    Offerta mostruosa e spropositata, progetto ambizioso sotto gli occhi di tutti e lui deve ancora VALUTARE? Ma chi vorrebbe prendere per il culo? Per me quello lì non è più un giocatore del Milan, altro che bandiera, nemmeno cannavazzo.
    Se non sarà tribuna sarà panchina (che è lo stesso). BISOGNA iniziare con un nuovo portiere da scegliere subito, entro metà giugno, poi lui resti a meditare e "valutare". Dopo aver fatto tutti i tentativi, anche qualcuno più del dovuto, ho la sensazione che questa società, pur dispiacendosi, non si faccia troppi problemi a perdere i 30/40 milioni che incasserebbe dalla cessione del mercenario.
    Non è uno schiavo? Ed i tifosi sono forse schiavi suoi? Il Milan deve essere schiavo degli interessi suoi e di quello che non definisco per evitare querele? Vuole mettere una clausola rescissoria? Comodo il bambinetto: se farà cagare si papperà comunque 5 milioni netti a stagione perché la società non può sottrarsi, se le "voglie" lo porteranno altrove vorrebbe poter scegliere di farlo, a quale cifra? Facciamo 150 milioni! Dovesse rinnovare (ma a questo punto spero di no) per andare via deve trovare qualcuno che mette sul piatto 150 milioni! Poi può andare a fare in culo!!!
    Devi farti un'intera stagione fuori dal campo...questo spero!

    RispondiElimina
  12. Plizzari

    Musacchio Romagnoli Rodriguez(Davinson Sánchez)

    Conti Kessie Biglia Bonaventura

    Suso

    Morata Belotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al posto di plizzari metti il "codice fiscale" polacco dell'Arsenal ,ora in prestito alla Roma

      Elimina
    2. in realtà questa formazione richiede 260 M di investimento :-D

      Elimina
  13. Indecente ed inaccettabile sentire parlare di SCHIAVI a 5 MILIONI NETTI a stagione per un bambinetto viziato ed arrogante.
    Non fossimo schiavi noi della nostra passione calcistica, lui dovrebbe andare a zappare la terra, dignitoso lavoro che però può avere qualche riferimento storico più consono alla realtà della schiavitù.
    Lui sa che il rapporto con i tifosi si è incrinato, per me definitivamente, che non sarà mai una bandiera del nostro Milan, perché non lo si diventa senza l'assenso dei tifosi.
    Mercenario vai via! Anzi no, in tribuna! Devi marcire in tribuna per 12 lunghi mesi.
    Non sarà mai un Buffon, non ne ha la statura, ma nemmeno lontanamente.
    Quando poi si parla della "famiglia" mi viene da ridere. Forse qualcuno ha presente qual'è l'aspirazione delle famiglie nei campetti delle giovanili, ma varrebbe la pena assaporarle di presenza.
    Registro il primo errore di Fassone e Mirabelli...e mi dispiace: NON SI OFFRONO 5 MILIONI NETTI AD UN BAMBINETTO VIZIATO.

    RispondiElimina
  14. che raiola sia il piu' cattivo tra i giocatori di poker, non ci piove.
    Che non si fidi del progetto, non è l'unico.
    non basta sbandierare 4 buoni giocatori, presi col prestito di eliott, per far dimenticare a mino
    che questo passaggio di proprieta' non ha acquirenti reali.
    che i tifosi odiano donnarumma adesso ci sta, che raiola sia uno squalo ovvio
    ma che ognuno dia del pirla a chi non crede al progetto, questo è infantile

    RispondiElimina
  15. Mentre voi siete qua a parlare di quisquilie io e altre decine di SABAUDI ci stiamo imbarcando per cardiff, peccato non poter mandarvi una foto dalla scaletta dell'aereo.
    ADIOS AMIGOS, EL SABAUDO VA A GANAR !!!!!
    Le Roy Michel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fermate le meringhe reali sul piave dell'undecima e sarete degni scudieri e soldatini di riserva dell'unica squadra che fece vacillare l'impero merenghista, spargendo terrore panico e tremarella in tutta castiglia e derivati.
      dovete morire, arrendervi mai. resistere, resistere, resistere. finchè arrivano i Nostri.
      cancellate la macchia infame che lorda il vostro sgorbio di patacca senza capo nè coda, di quella finale perduta, che portò la settima al real. 30anni, 30anni che non la prendevano!
      poi arrivaste voi, voi gobbi stupidissimi. coniglie, coniglie, coniglie! e il real tornò a vincere. voi, stupidissime coniglie gobbe.
      quanto vi mandai a cagare quella volta, ma quanto.

      Elimina
    2. senti a me, leRoy. o la prendi subito o non la prendi più. o la prendi subito, o non la prendi più.
      O la prendisubito, O non la prendipiù.
      la magazza de trastevere

      Elimina
  16. Son stato qua per mesi a cercare di esprimere l'importanza non solo dei risultati, ma anche dei comportamenti
    Nella maggioranza dei casi, mi è stato fatto notare che facevo gossip e che comunque al tifoso non frega un cazzo
    di come i dirigenti si comportino, basta che portino giocatori forti
    Vero? mi invento qualcosa?

    RAIOLA INCARNA ESATTAMENTE QUESTO PRINCIPIO SEDUTO DALLA PARTE OPPOSTA DEL TAVOLO

    RispondiElimina
  17. LE SOCIETA' SERIE COME BARCA E REAL TENGONO RAIOLA FUORI DAI CANCELLI.

    FASSONE E MIRABELLI, CACCIATE DONNAEBASTA IN TRIBUNA E MANDATELO AFFANCULO CON ABATE E BONAVENTURA. VIA I RAIOLA DAL MILAN

    RispondiElimina
  18. Anche io ci avevo pensato. Le due punte MORATA e BELOTTI mi intrigano molto, sarebbe un attacco atomico per la serie A, chiunque sia il portiere, da terzo posto a salire.

    Se non credi al progetto in quel senso lo dici chiaramente da subito, tanto la proprietà non cambia nel giro di un mese o due e nemmeno tra sei. Ridicolo appellarsi a queste scuse che non stanno in piedi. Ma poi lui (il bambinetto) chi cazzo è? Questa proprietà va bene per giocatori più affermati di lui. A parte il fatto che non si è mai visto un giocatore che debba GIUDICARE una proprietà, ma semmai il contrario, se non gli piacciono Li, Fassone & C.....poiché questi sono e questi saranno per il futuro immediato, lo dica chiaramente e prenda la via d'uscita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ma centrocampo pochissimo solido e per nulla inventivo. Qualcuno li deve innescare. E la linea a 4 con Conti, Kessie, Biglia e JBV sarebbe oro colato per la testa di Belotti, meno per le caratteristiche di Morata... oltre che decisamente povera di palleggiatori (rispetto a quello che è il gioco di Montella).

      Elimina
  19. Buongiorno

    Un attimo, calma.......sacrosanto non credere al progetto, ci mancherebbe e staremo a vedere......

    Raiola ha portato via Pogba ai gobbi (ops juventini, sorry Le roy ) che domani giocano la finale di CL.......allora non ha creduto neanche al progetto Juve??????

    La verità è che Raiola è così ! ci deve guadagnare appena ha l'opportunità di farlo, non vuole attendere nulla, e chi lo sceglie sa a cosa va incontro, vero gigio ?

    Se andrà via amen, l'importante è rimpiazzarlo bene, aspettando che cresca Plizzari.

    RispondiElimina
  20. Magari il prossimo colpo sarà proprio Conti, così anche l'altro raviolone marcisce in panchina.

    RispondiElimina
  21. Leo 63, Vale, Ce La buongiorno e buona festa della Repubblica a voi e tutti gli altri fratelli milanisti. Che dire?. Vi faccio un applauso perché concordo su tutto ciò che avete scritto, voglio però dire che se fosse vero che è stata fatta una offerta astronomica questo sarebbe la prima ammonizione rivolta nei confronti della nuova dirigenza, per quanto mi riguarda Donnarumma va cacciato dal Milan o a calcinculo in tribuna, ancora più mi fanno vomitare tutti i giornalisti che dicono che il Milan ha bisogno di Donnarumma nessuno che si schiera apertamente contro questo vile lurido mercenario lui e tutta la sua famiglia. Per quanto mi riguarda 3 milioni sarebbe già stata una cifra spropositata oltre la quale assolutamente non bisognava andare, ma a parte questo cifra o non cifra tutti i tentennamenti mi hanno fatto schifo mi hanno fatto solo vomitare, fatti poi da uno che ha sempre detto di essere milanista dentro e che ha baciato la maglia allo stadio, VERGOGNA . Donnarumma e Raiola fuori dai coglioni per favore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me va benissimo farlo rinnovare coprendolo d'oro a patto di cederlo l'anno dopo - o anche tra un mese - a cifre triplicate rispetto a quelle di adesso. Se lo blindi e poi lo dai via per un'oferta monstre a tre cifre è perfetto. Ricordiamoci che dall'anno prossimo (inteso come 2018-19) dovremo - secondo i piani di Fassone&Mirabelli - dar fastidio alla Juve e magari dire la nostra in Europa. Adesso, sinceramente, coi nomi fatti per adesso, siamo grossomodo da terzo ma più plausibilmente da quarto posto. Il gap con la Rube non lo colmi comprandoti come fiore all'occhiello la sua riserva e qualche giovane dell'Atalanta. Questo sia ben chiaro a tutti. E quindi servono cessioni oculate più cospicui finanziamenti per allestire una rosa al meglio. ricavare 20-30 M per Donnarumma non conviene a nessuno, a parte Raiola.

      Elimina
  22. Dimenticavo e anche altamente irriconoscente nei confronti di chi ha rischiato lanciandolo a soli 16 anni

    RispondiElimina
  23. Ciao Max, buona festa a te. Concordo in pieno, ma dovrà tornare sotto la curva, dovrebbe essere tale il frastuono da non permettergli di comunicare con i suoi nuovi compagni di legione (da buon mercenario).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. valazzo nel termovalorizzatore DEVi Finire...
      Chiaro gli e ' ?
      Sottosviluppato mentale,nn e nenxhe colpa tua ,ma di quelli che ancora nn lohanno fatto....

      Elimina
  24. raiola ha portato via Pogba alla Juve????
    scusate un secondo
    1 Raiola ha portato Pogba alla Juve a parametro = con la "modica" commissione di 5 mln
    2 Raiola ha spolpato la juve con contratto altissimo per il giocatore e clausola sulla vendita da pescecane
    3 la juve cmq alla fine ha fatto solo un 50 milioni di plusvalenza

    risultato finale raiola figlio di puttana, juve vittima

    che risate mi faccio
    Raiola è nel calcio cio' che Trump è im politica
    ti fa solo vedere tutta la merda che di solito giace occulta
    le societa' amano raiola, i tifosi lo odiano, questo è il punto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto, a parte che io ho sempre e solo sentito parlare i nostri "giornalai" all inizio del campionato che la rube aveva fatto male a cedere pogba, indebolendo il centrocampo ....
      Ma non ho sentito nessun tifoso "attempato" strapparsi i capelli .... Forse qualche ragazzino.
      Scusate 7 gol e qualche assist e giocate singole da circo circense, giustificano 7 mil di ingaggio a salire (non ricordo se era stato il terzo ritocco) e 100 mil di cartellino?
      Ovvio che tutti erano d'accordo , la Juve a ritoccare l ingaggio e Raiola a cercare Lo stesso anno un acquirente da 100 mil.....cosi da far prendere al suo protetto 10 mil all anno , assolutamente non meritati!
      Cosi yuve finale Champions
      Manchester coppa uefa ....
      E vissero tutti felici e contenti .....

      Ps credere a quegli ingaggi e a questi trasferimenti così alti .... Detto fra noi .... Per me non è veritiero e di quello che esce dalle società una parte rientra sotto "mentite spoglie" ....e di questo Raiola è maestro.
      Le società fallirebbero tutte altrimenti ....
      Pogba 110 mil sono come 740 mil x il Milan, ma non scherziamo ;)

      Elimina
    2. ma infatti noi dovremmo fare come la Rube. Blindare Donnarumma con stipendio alto e rivenderlo a 5 volte tanto appena lo sceicco di turno avrà un gruzzoletto di soldi sudici che gli avanzano.

      Elimina
  25. Hai parlato di progetti e ti ho risposto, qui non si tratta di progetti e se vale per il milan deve valere per tutti....
    Poi che ci si guadagni o meno non mi tocca, anche perché come ho già detto, il caso Donnarumma non mi emoziona più di tanto.....

    Sono operazioni di mercato, uno può reputarle come vuole, ma non vedo perché al milan sia una questione di credere o meno al progetto e alla juve no......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BHe, non vorrai mica paragonare la solidita' societaria della juve e quella del Milan attuale?
      detto cio' concordo con te che per Raiola" credere al progetto" è solo una scusa che fa leva ai suoi interessi
      volevo solo sottolineare che raiola è giustamente odiato dai tifosi, ma le societa' sono complici e non vittime, e si nascondono
      nemmeno il real e il barca lo tengono fuori
      tutte stronzate
      nel calcio non ci sono principi.oggi lo tengono fuori, domani se ha un giocatore che interessa loro gli mettono il tappeto rosso
      lo stesso per i tifosi, oggi donnarumma è un mercenario, se domani, ti fa vincere contro la juve nel sorpasso è un idolo

      Elimina
    2. Come dicevo giorni fa, se Raiola è diventato quello che è, il motivo è che tutti ci guadagnano ! chi continua a perdere è il vero senso dello sport, ed il senso di appartenenza ad una squadra ! ma questo è un discorso "molto" complicato, ed io non mi ci avventuro.......forse è più grande di me !

      Elimina
    3. Va a,vulcanizzare un po di GOMMA LUETICA
      Nullita' COSMICA,

      Elimina
  26. Anonimo 9.41 cita Nuciari applausi a scena aperta

    A sto punto ci metto anche Rigamonti altro baffo d'annata

    E perché non PIZZABALLA

    RispondiElimina
  27. Ciao Donnadifatto, invece della maglia BACIACI IL CAZZO. MERCENARIO

    RispondiElimina
  28. FINIAMOLA UNA VOLTA PER TUTTE ::: IL PIZZAIOLO PUZZOLENTE, HA IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO, NEI CONFRONTI DELLA SOCIETA' E DEL PROPRIO ASSISTITO. GIGIO, NON PARLA E' PACIFICO CHE DEVE GUARDARE IL PROPRIO INTERESSE, COMUNQUE NOI TUTTI AUSPICAVAMO DA PARTE SUA UNA PRESA DI POSIZIONE NEI CONFRONTI DEL PROCURATORE RAIOLA, E PURE PER RICONOSCENZA NEI CONFRONTI DELLA SOCIETA'. INVECE... COL CAZZO !! QUINDI, CONSIDERIAMO DUE OPZIONI: VAI IN TRIBUNA, E ALLORA SAREBBERO CAZZI AMARI SOPRATUTTO PER LUI...OPPURE ACCETTI L'OFFERTA DELLA SOCIETA' DI 3,5 MILIONI DI EURO!! ALTRA OPZIONE VENDERE AL MIGLIOR OFFERENTE!! UN BRAVO PORTIERE LO TROVI SEMPRE, PER NON DIMENTICARE CHE ABBIAMO IN CASA PLIZZARI,(17 anni) PARLANO DI LUI IN TERMINI ENTUSIASTICI. DOVREBBERO (SE NON VOGLIONO SPENDERE PER IL PORTIERE ) AVERE IL CORAGGIO DI LANCIARLO IN PRIMA SQUADRA, DICONO CHE SIA PRONTO COSA ASPETTANO???? DI FARSI PRENDERE PER IL COLLO DAL DUO GIGIO PIZZA!!! SVEGLIATEVIIIIIIIIII
    SIG. DONNARUMMMMMMA, STAI DIMOSTRATO DI ESSERE UN GRAN MERDONE LA TUA RICONOSCENZA E' SOTTOZERO. IL PIZZAIOLO LO MANDEREBBE A GIOCARE IN AFRICA, PUR DI INTASCARE PER IL PROPRIO TORNACONTO UNA MONTAGNA DI PIZZE, ANZI DI MILIONI.
    QUESTO BAMBINONE INGRATO, SICURAMENTE NON HA LETTO LE DICHIARAZIONI DI GATTUSO. (ALTRO STAMPO, ALTRA STOFFA, ALTRO MILAN... )
    ENZO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. DONNINFAME DIMMERDA

      Elimina
    2. Si taccia DANNATOOOO

      Elimina
  29. LANCIAMO L'HASHTAG #CONRAIOLANONMIABBONO


    OVUNQUE, CHE LO LEGGANO FASSONE E MIRABELLI.

    #CONRAIOLANONMIABBONO

    RispondiElimina
  30. Il procuratore di Kessie non mi pare reputi il progetto una ciofeca.....

    Ah ma se arriva chi spero.......mi faccio 2 risate..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque quanto sono bravi e speciali questi due nuovi dirigenti.Cosi' diversi, cosi' professionali.
      "Pugno duro Milan"" Il milan prepara il pianoB" "Raiola, casa Milan non è piu' la tua casa"

      Si non è la tua Casa, difatti, non alza manco il culo, il Mirabellus che fa il figo coi dipendenti e lecca il culo ai potenti, da schiavetto piglia l'auto e vola a Montecarlo e in una notte alza da 3.2 a 5( coi bonus)
      Una vera svolta.proprio diverso da tutti
      AHAHAHAHAHAHAH

      Elimina
    2. dimmi che ti auspichi Modric, Mauri!

      Elimina
    3. Magari Gordon !!! no, mi riferivo a una punta.......
      Comunque se se arriva Morata,a ruota, arrivano o Fabregas o........:-)

      Elimina
    4. O...? Non tenerci sulle spine, Mauri :-)

      Elimina
    5. anonimo 12,49 ma CACCIAti un CACCIAvite sul per il culo e giralo finchè t'arriva al cervello e te lo riavvita, CACCIAtore delle puzze di galliani, anche dopo morto.

      Elimina
  31. Mino Raiola, intervistato dal Corriere dello Sport, ha parlato di un episodio risalente alla vecchia gestione rossonera, con Adriano Galliani: "Sai che cosa ho proposto una volta a Galliani, quando il Milan ha cominciato a non fare più risultato? Ho detto ad Adriano: bisogna ripartire dal vivaio. Porta Davids, Kluivert e Seedorf a dirigere il settore giovanile, apri la scuola olandese a Milanello e vedrai come cambierà la musica...".

    E invece ti è andata male, a te e al tuo amico porco. Adesso, nell'attesa di brindare ad un vostro futuro infarto, RIPULIAMO IL MILAN DAI TUOI PARGOLI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaha raviolone consigliava i tre mori uno davids che senza coca non riesce a stare in piedi, l'altro fallito anche in cina (ma uomo di spessore quello si) e il kluivert che come DT è stato cacciato dal PSG.
      e cosa venivano a fare al milan il "kabel" del suriname?

      Elimina
    2. Questa è la testimonianza di come grazie a quel suino gobbo di merda, il milan era diventato di proprietà dei procuratori. Una vergogna, ma mica era indagato ragliani?

      Elimina
  32. Sul Facebook di Milannews, ad ogni articolo sul bimbominkia E' una PIOGGIA DI INSULTI.

    Gigio ha chiuso coi tifosi, questo è palese. Andate a vedere che discarica di vaffanculo che si è GIUSTAMENTE PRESO.

    RispondiElimina
  33. Critica l'hai saputo stamattina presto? Hiii

    RispondiElimina
  34. DONNARUMMA stai già sui coglioni a troppi, prendi e vattene
    un 50 milioni ci servirebbero proprio per arrivare a Belotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poveri cojoni ....le,vostre opininioni valgono meno. . di una merda di piccione ahhhhh
      Continuate,e meglio di una barzelletta leggervi..

      Elimina
    2. tu che ti prendi la briga di leggere dei coglioni sei il più coglione di tutti HAHAHHHAAA

      Elimina
    3. Ci si diverte a,vedere quanto inadeguati sono sti zozzoneri....POVERAZZI

      Elimina
  35. Quanta volgavità in questo blog, sono estevvefatto.

    Il Ducaconte

    RispondiElimina
  36. Ieri a Montecarlo oltre a donnamerda, Mirabelli ha incontrato Fabregas. Siate fiduciosi..

    RispondiElimina
  37. Ho sempre sentito che se il giocatore quando si mette e vuole andare via lo fa e per logica credo che lo stesso valga per un giocatore che voglia rimanere. Ora basta sparare su Raiola, questa è la sua attività e lui ci deve guadagnare, prendiamocela con il signore che meno di un anno fà non lo conosceva nessuno e grazie al Milan e diventato qualcuno.
    Questo è il riconoscimento di una persona che è tutto tranne un vero uomo.
    Gli hanno fatto una offerta oltre il normale e vuole altro?..............DONNARUMMA VATTENE!!!
    D'ora in poi scordati i cori che hai ricevuto ogni domenica dai tifosi............vali meno di 0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo........ma non venduto........in tribuna per un anno, così perde il mondiale.
      Vi faccio l'esempio di Scuffet dell'udinese, qualche anno fà era il futuro di Buffon, chiamato in nazionale e dall'atletico. Un anno dopo era al Como, ora non si ricorda nessuno di lui e l'Udinese ha un altro buon portiere

      Elimina
  38. Valazzo sei un Sinagra tu valazzo u testa di cazzo ,mi riferii abbasraza Allja tua,schifosa,persona ,o no ???

    RispondiElimina
  39. boh secondo me offerte grosse per gigio non ce ne sono. l'unica che può volerlo davvero è la gobba, purchè gli caschi in mano. alla rubata per così dire.

    RispondiElimina
  40. Ulteriore dimostrazione che quelle poste dal panzone sono tutte cazzate è la gestione degli altri assistiti al Milan.
    Se il Milan è stato ceduto ad una proprietà fantasma, che comunque di suo o in prestito è capace di investire circa 1 miliardo, se non desse alcuna garanzia di stabilità, come lui lascia intendere, e come ribadisce qualcuno in questo blog, mi spieghino come mai non invita gli altri due a guardarsi intorno piuttosto che rischiare di trovarsi sotto contratto con una società in odore di "fallimento".
    Qui non c'entra l'età o lo spessore tecnico dei giocatori, quello ha a che vedere con le condizioni contrattuali, qui si tratta di mettere in dubbio l'affidabilità di una Società.
    Real e Barcellona ai piedi del panzone? Niente di più falso, di giocatori disponibili per ruolo, funzionali ad un progetto tecnico, ce ne sono costantemente a decine, una pregiudiziale si può contemplare.
    Mirabelli è andato a Montecarlo? Lui che non è l'imperatore del mercato si può anche permettere di citofonare ad un ufficio piuttosto che A CASA del giocatore ripreso da telecamere.
    Donnarumma non vale uno sputo di Morata o di Belotti che non hanno procuratori con la supponenza arrogante di quello.
    Gigio chi...il topo?

    RispondiElimina
  41. Plizzari va benissimo, fanculo raiola e gigio suo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmmmh Plizzari ? dici che è già pronto ? non saprei, meglio farlo crescere con calma, qualche partita di CI, poi si vedrà

      Elimina
  42. Plizzari? Non lo so, dopo aver visto il naufragio dei vari Cristante, Mastour & co. ma anche il netto ridimensionamento di Locatelli e Calabria, non mi fido così ciecamente dei nostri giovani. il salto di categoria è enorme. Meglio il codice fiscale polacco a fargli da chioccia, eventualmente. Io però sarei per far rinnovare Gigio a cifre folli adesso e rivenderlo a prezzo pazzesco a luglio, dandolo magari al Real per avere Modric e Morata senza sborsare quei 100 M cash che pregiudicherebbero, e non poco, il resto del mercato in entrata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. E visto che un grande nome i attacco lo avrebbero preso comunque (Morata/Belotti), approfittiamo per prenderli entrambi...sarebbe un 'attacco atomico.

      Elimina
  43. Totalmente d'accordo, anche su gigio, il Milan si deve sbarazzare di lui, ma ci deve guadagnare il più possibile !

    RispondiElimina
  44. tra l'altro non mi toglie nessuno dalla testa che questa fanfara mediatica sia ingigantita e gonfiata ad arte dalla stampa prezzolata pro Lurido.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente nessuno dice che del rinnovo doveva occuparsene lui visto che è culo e camicia col pizzaiolo e si dichiara pure milanista quando è solo un arrogante che gli brucia il culo perchè gli hanno tolto la poltrona

      Elimina
  45. Essendo nelle mani di Raiola prima o poi gigio andrà via.Spero che la società sappia ricavarne quanto più è possibile.Amen

    RispondiElimina
  46. mi spiace ma a sto punto va mandato a quel paese,già per me erano troppi 3 pare gliene abbiano offerti quasi 5 e manco hanno risposto..se questo vince un campionato o la uefa quanti ne pretende 10??
    a sto punto spero in una bella conferenza stampa della società,dove li smerdano..dicono chiaramente gli abbiamo offerto x ma non accettano e noi non ci facciamo prendere per le palle da nessuno.
    poi si piglia il pizzaiolo e gli si dice visto che ci sono offerte di UNDICI top club portacene una da 50 mln o state in tribua sino a scadenza e gli altri suoi assistiti il campo lo vedranno col binocolo
    non stiamo parlando nè di messi nè di cristiano ronaldo

    RispondiElimina
  47. E forse i 5 milioni offerti da Mirabelli servono proprio a quello scopo

    RispondiElimina
  48. dalla francia scrivono che abbiamo presentato un offerta per aurier...com'è????????

    RispondiElimina
  49. Loro sono cinici e pensando solo ai loro interessi? OK, si agisce di conseguenza......
    Freddi e preoccuparsi soltanto di trarre il massimo profitto da chi non è attaccato alla maglia e ai suoi tifosi....
    Chi bacia la maglia e poi ti gira le spalle, non merita di essere considerato come una bandiera mancata ! dovrebbe essere considerato per quello che è e che vuole essere: UN'OPERAZIONE VANTAGGIOSA X TUTTI !

    RispondiElimina
  50. pare che il discorso sia che non solo il pizzaiolo vuole 5 mln l'anno ma pure tutta una serie di clausole a suo favore..
    secondo me bisogna sbarazzarsi di sto parassita e non farlo più avvicinare a casa milan, via lui e tutti i suoi assistiti..
    per gigio mi dispiace ma evidentemente non è un tifoso milanista visto che sta facendo il gioco del procuratore..
    gli hanno chiesto se rinnova e ha rispostp "VEDREMO"
    e questa dovrebbe essere una bandiera???????

    RispondiElimina
  51. 2 considerazioni in breve, e un rapida premessa:
    la stampa asservita a questo marcio potere ke fa di tutto il mondo un paese investendone tutti i settori, nn è mai credibile, vedi oggi le cazzate di Ruttosporc....e quindi meglio è nn farci caso...ed evitare di farsi il sangue amaro.
    prima considerazione:
    se Donnarumma nn è uno schiavo ne consegue ke il panzone ributtante nn è il suo padrone e quindi i 2 marciano a braccetto attuando una strategia consolidata, un rinnovo, con congrui emolumenti e la clausula magari di poter essere in vendita entro 2 o 3 anni, senza opposizione da parte della società se il Milan nn dovesse tornare competitivo...
    ma in 3 anni molte cose potrebbero cambiare e molta acqua scorrere sotto i ponti , compresa magari un'involuzione del soggetto in questione, ke potrebbe rivelarsi un altro Scuffet...
    io x principio nn accetterei ricatti, xkè il panzone prima degli interessi dei suoi assistiti fa i propri....e al sudetto nn conviene visto ke è nei trasferimenti ke ci guadagna, portare via il soggetto ora, x una cifra anke alta ma fine a se stessa...
    mi spiego....lo vende a 80,arrotondato x eccesso, un domani a quanto dovrebbe ricollocarlo ???
    Fosse x me con entrambi la farei finita e magari con il botto, in modo da far capire chiaramente ke il Milan nn è più ostaggio di nessuno, nè di AD nè di procuratori collusi...

    capitolo Montella e suo recente rinnovo;
    nn stravedo x costui, nn apprezzo la maggior parte dei suoi atteggiamenti, e la sua cultura del lavoro la ritengo perlomeno discutibile....le sue origini lo condannano al pari dei risultati ke da sempre ottiene nella seconda parte del campionato.
    x intenderci, ki concepisce il lavoro come una fatica, iamme a faticà, usuale intercalare campano, nn riscuote dal sottoscritto alcuna simpatia....
    Prima ke qualcuno spari idiozie rendo noto ke uno dei miei migliori amici, un beneventano , è stato al mio fianco x anni, il vero prototipo di lavoratore instancabile, rara se nn unica avis, fra i tantissimi ke ho conosciuto provenienti da quei lidi...
    avis unica appunto...
    Io il rinnovo lo leggo così, nn c'era nessun altro appetibile sul mercato da poter prendere, e e questo Montella lo sapeva benissimo, ed essendo cominciato il walzer delle panchine è bastato, ipotizzo, ke minacciasse di andarsene se nn gli fosse stato offerto un rinnovo,ke perlomeno nn è troppo lungo...
    Quindi bisogna fare di necessità virtù dargli quindi la possibilità di guidare una squadra con più spessore, e sperare x il meglio, anke se nel mio caso i dubbi sulle capacità di costui permangono e credo ci stiano tutti....
    OT ah ! ah ! ah....ah ! Il settore immobiliare del rinco nano, ha chiuso in profondo rosso...
    colpito dalla proverbiale crisi del settore....bene,bene,...con il Lurido a capo, il prossimo anno sicuramente sarà affondato del tutto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dispiace dirlo sei caduto nei luoghi comuni, come dire che i triestini sono tutti austeri, duri, con reminiscenze asburgiche nel loro dna o ke gli udinesi pensano solo ai fatti loro. Lavorano e quando hanno finito possono finalmente andare in osteria e ordinare un “tai”. Ben che vada, torneranno a casa e urleranno alla moglie “Femine! Dulà isal di mangjà?!”. I pimontesi falsi e cortesi e via con i luoghi comuni.

      Elimina
    2. i detti popolari da sempre sono fonte di saggezza ed adombrano in molti casi scomode verità....penso che uno di Bolzano, abbia poco se non nulla di che spartire con un napoletano...e smentiscimi se puoi....non puoi...

      Elimina
    3. uno di Bolzano? Sono mica fatti in serie? Guarda ke generalizzare è sbagliato, tanto per fare un esempio visto che citi il sud tirolo penso ke sai ke I tedeschi si comportano con una certa arroganza che sembra un misto tra vendetta per i torti subiti nel passato e un sentimento di superiorità che vede negli italiani e nell'Italia solo le caratteristiche dei più banali luoghi comuni: gli italiani sono inefficienti, pigri e inaffidabili.
      I detti popolari sono anke quello che la gente ritiene sia vero, sentimenti di superiorità e diciamo pure disprezzo possono trovare spazio...

      Elimina
  52. intendo dire che dichiarazioni ufficiali di Mirabelli e Donnarumma ce ne sono poche o nessuna. E il livello medio dei giornalisti lo conosciamo. Anche il loro grado di lealtà. Probabile anche che avessero come fine quello di far rompere Donnarumma coi tifosi. E ci sono riusciti, evidentemente. Potrebbe trattarsi di una exit strategy perché si sono accorti che coi prezzi che girano e i pipponi che abbiamo in rosa, 160 M non bastino... non so. Se ci fate caso, mi espongo poco in questa vicenda. Aspetto le notizie ufficiali e bon.

    RispondiElimina
  53. esatto se li manda a quel paese altro che brutta figura come scrivono i prezzolati del panzone, quelli che con lui avrebbe rinnovato facilmente.. la nuova società coi tifosi ci fa un figurone e dimostra che mercenari non ne vogliono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il grosso dei "tifosi" non siamo noi, non sono quelli di Night e critica. Sono quelli che ancora dicono che Galliani è stato il miglior dirigente, che silvio blabla, che de sciglio deve rimanere... la situazione è spinosa. La massa è cieca.

      Elimina
    2. sinceramente non so in che mondo vivi ma dire che il grosso dei tifosi sia pro galliani e berlusconi è una bestemmia..anzi i social perchè social dovrebbero darti il polso della situazione
      vai a leggerti i commenit su milannews per esempio..

      Elimina
  54. Certo, le ipotesi szczesny e reina non mi scaldano troppo e quelle perin/hart etc. mi fanno letteralmente vomitare. Perin ha subito millemila infortuni lunghi e parare al Genoa non è come parare nel Milan. Do you remember Pagotto and Taibi? :-D

    RispondiElimina
  55. Scusate ma tutte queste cifre, notizie, dichiarazioni... Nessuna di queste è confermata o ufficiale.

    La società esiste da un mese, stanno trattando il rinnovo. Le parti fanno il loro gioco

    Ci vogliamo fra prendere dall'isteria come degli interisti qualunque?

    Il calciatore è un professionista, firmerà volentieri per il milan per un ingaggio adeguato ad un portiere senza il quale quest'anno non vincevamo la coppetta e navigavamo in zona molto bassa. Ricordatevelo prima di giudicare

    Quando avrà firmato nessuno si ricorderà di questi insulti

    Inoltre è ovvio che raiola faccia del teatro così come è ovvio che rinnovi perché la cosa fa comodo a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente. E gli scalmanati che lo insultano prima ancora delle notizie ufficiali e che vedono Plizzari catapultato in porta "perché è meglio così" hanno ai miei occhi la stessa consistenza di quelli che hanno osato fischiare Maldini al suo addio. Poco più viscosi di una diarrea. Perché sono gli stessi che volevano affidare le chiavi del centrocampo a Cristante, poi al giovane Mauri (campionato bertolacciano, il suo), quelli che Saudati era il nuovo Van Basten, poi Paloschi... emotivi e isterici. Volubili e sognatori come i peggiori interTristi. Ne ho piene proprio le palle.

      Elimina
  56. Di certo tuttto questo bailame non sarebbe successo col Dott. Galliani ancora in sella.
    Avete voluto la bicicletta ? ora pedalate.......
    Paul 86

    RispondiElimina
  57. PIZZAIOLO INFAME PER TE CI SON LE LAME !!!!

    RispondiElimina
  58. Marco spinelli.Dai è una sceneggiata messa in piedi per trovare il merlo giusto e piazzare Donnarumma come si deve,Raiola si becca i soldi e fa da parafulmine con i tifosi e il Milan si becca qualche decina di milioni di euro che gli serviranno per completare il rafforzamento della squadra tenendo buona l'Uefa per lo sforamento di bilancio.

    RispondiElimina
  59. Comunque questa vicenda non mi scalda più di tanto, confido nei nuovi, che reputo in grado di fare la scelta giusta !

    RispondiElimina
  60. Secondo quanto raccolto dalla redazione di MilanNews.it, la Spal avrebbe avviato un primo contatto con il Milan per Leonel Vangioni. La formazione neopromossa in A avrebbe individuato nell'ex River il primo rinforzo di spessore per la stagione nella massima serie. Da via Aldo Rossi hanno aperto alla possibilità, con un primo approccio tra le due dirigenze. Sono attesi sviluppi nei prossimi giorni.

    ahahaha i grandi acquisti dell'imperatore del mercato

    RispondiElimina
  61. C'è un signore qua nel blog, che ho sempre rispettato, che tempo addietro è entrato a gamba tesa senza alcun motivo sul sottoscritto, ingannato da un troll
    e ancora aspetto le sue scuse
    Questo signore, si permette di interagire ancora col sottoscritto, venendomi appresso e dichiarando la sopra che le mie sono falsita'
    Falsita' saranno le sue di considerazioni, di uno che non sa un beato cazzo e pretende di dire che real e barcellona non vanno appresso a raiola.Ribadisco, che sia Real che Barcellona hanno ottimi rapporti col Raiola, come con chiunque sia potente e controlli parte del mercato.
    Continui a straparlare delle sue cose, e non interagisca col sottoscritto
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi sembra che Op ti abbia mancato di rispetto!

      Elimina
    2. Op?
      ma stiamo scherzando
      che c'entra Op

      Elimina
  62. il duo di dirigenti nuovi, quelli che stanno rivoltando la societa' come un calzino, fanno i fighi con i dipendenti deboli( non parlo di me, io sono coerente, gli ho gentilmente riso in faccia...)
    Cacciano Bianchessi e trattano con Riso, colui che grazie a Galliani ha svaligiato il settore giovanile del Milan
    Prendono la macchina e vanno a casa del tanto odiato Raiola e gli ofrono ponti d'oro
    e si, ma loro son diversi, è proprio una rivoluzione
    Patetico chi non lo vuol vedere oltre che falso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti freghi con le parole, asino e baron fottuto. tu e non solo tu, perchè altri su altri siti usano lo stesso termine ridicolo, malevolo, maligno e falsificatore.
      usi termini da vecchia scuola linciaiola antiberlusconiana. gli altri cambiano i direttori dei tg, berlusconi CACCIA mentana.
      gli altri cambiano i dirigenti calcistici, i nostri CACCIANO i bianchessi eccetera.
      mi spieghi com'è che si CACCIA un dirigente vecchio invece di cambiarlo con uno nuovo, che una nuova, o anche vecchia, proprietà gli preferisce? qualcuno tra fassone e mirabelli hanno preso a calci schiaffoni e spintoni il tuo bianchessi, CACCIANDOLO dal milan? ne hai le prove, i filmati, la testimonianza o la denuncia di bianchessi? cosa cazzo fai su questo microblog, corri dal sindacato, corri dai carabinieri.
      dove sta scritto che bianchessi o chi per lui sia radicato nel milan e intoccabile, sulle chiappe del tuo culo di gallianide?

      Elimina
  63. Detto che il tutto sia vero e non un teatrino montato ad uno scopo inconoscibile ai più...

    1. Il grandissimo portiere è molto utile, ma non indispensabile per vincere. Se fai una buona squadra, basta un buon portiere. Il Milan ha vinto 4 scudetti in 5 anni con Seba Rossi, un buon portiere ma certo non un fenomeno.

    2. Non credo che evetuali "dubbi" sul progetto o sulla proprietà contino alcunchè... A 18 anni, se vali tanto, vali anche se i cinesi rivelassero piedi d'argilla. Raiola può portarti via da qualunque club, lo ha fatto con realtà molto solide, non vedo come potrebbe non riuscirci se il club andasse in difficoltà... Gigio ha 18 anni, vent'anni di carriera davanti, non credo che un anno o due passate in un club cosi cosi facciano differenza...

    Redblack

    RispondiElimina
  64. Senza neanche sapere che sia Real che Barcellona, lo hanno invitato, corteggiato, pregato di portargli Pogba.
    e scrive che sono falsita'
    che si vergogni

    RispondiElimina
  65. il discorso del progetto è una gran cazzata..ha davanti almeno altri 15 anni di carriera manco fosse l'ultimo contratto..
    gente come musacchio e rodriguez un club serio lo trovano,kessie ci ha preferiti alla roma ,biglia sta sfanculando la lazio per venire da noi..sti cinesi così scarsi non sono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non sappiamo quanto sia vero di quello che leggiamo!

      Elimina
    2. il pizzaiolo ha detto che non valutano solo l'ingaggio

      Elimina
  66. Punto primo interagisco con chi cazzo mi pare o con qualsiasi affermazione che leggo, come fanno altri con me, senza essere invitati a farlo, perché questo è un blog nel quale ci si confronta sulle affermazioni.
    Punto secondo esprimere un'opinione diversa dalla tua (che non puoi certo dimostrare) non significa insultare o avere quell'atteggiamento sprezzante e supponente che tu hai.
    Punto terzo posso giudicare falsa o priva di fondamento un'affermazione senza per questo riversare sulla persona infamia o falsità.
    Punto quarto le tue entrate (come appena adesso) sono con piede a martello oltre che gamba tesa, le mie scuse le ha chi le merita e per fatti precisi e certi.

    Adesso arriva anche il fenomeno a scrivere che "Donnarumma ha tutto il diritto di non rinnovare col Milan perché queste sono le leggi ed i contratti"...grande scoperta degna di Colombo, le leggi non mi vietano di giudicarlo un irriconoscente ed un mercenario (colui che tiene più alla merce che a certi valori), nessuna legge vieta alla Società di fare scelte che lo pongano in panchina o tribuna sino a fine contratto.

    RispondiElimina
  67. NOn devo certo star qua a dimostrare, come invece SAREBBE NELLE MIE POSSIBILITA' a te, che raiola è stato subissato di chiamate da Real e Barcellona, per Pogba, oltre che sapere direttamente sia da Mino che da Ariedo, la faccenda descritta sopra
    Lo sanno anche i sassi, quindi prima di dire che affermo il falso sciacquati la bocca e accendi il cervello
    entro a gamba tesa perche' ti sei messo a dire che le mie sono falsita'
    e ribadisco, dopo averto portato rispetto sempre, TU ti sei messo a percularmi in modo indecoroso cadendo nella trappola del troll del cazzo
    e resoti conto che hai fatto una figura di merda e mi hai mancato di rispetto non hai avuto manco la dignita' di scusarti, cosa che rivela molto della tua persona
    ribadisco
    gira largo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli hanno chiesto il prezzo, che hanno trovato demenziale, e le condizioni, che hanno trovato offensive. quindi hanno rinunciato. c'era su tutti i giornali, dichiarazioni virgolettate eccetera.

      Elimina
    2. ma taci ke nn sai niente millantatore

      Elimina
  68. che buffo, un giocatore che non rinnova è un mercenario, un tifoso che afferma invece che non gliene frega un cazzo di come un dirigente opera, basta che gli oprta i campioni cosa cazzo è invece

    RispondiElimina
  69. Real e Barcellona ai piedi del panzone? Niente di più falso, di giocatori disponibili per ruolo, funzionali ad un progetto tecnico, ce ne sono costantemente a decine, una pregiudiziale si può contemplare.

    Impara a leggere in modo corretto. Se non hai capito il senso.... non ho scritto che è bandito presso quelle società, ma che ci sono Club che non si sottomettono alle sue condizioni, infatti Pogba non è andato da loro malgrado tutti sapessero che lo avevano cercato. Per ogni ruolo ci sono sempre alternative, nessun giocatore è indispensabile ad un progetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuriamo di magnarti er core fetidissimo valazzo edi gicare a pallone con la tua testa....
      Il remake del western. Voglio la testa....di Valazzo,di Sam Pekinpaw..... aspetta ciula aspetta , non ti molliamo mai come vedi....

      Elimina
  70. tu hai scritto che sono falsita'.ribadsico che falso è cio ' che scrivi tu.Real e Barcellona gli offrivano anche il popo, ma lui li ha usati per far salire il prezzo e portarlo a manchester poiche' la con mou aveva tutto il pacchetto( ibra-romero and co)
    e questo discorso di real e barcellona era iserito in un contesto piu' grande: e cioè che ogni societa' non si mettera' mai , mai , mai contro un agente che ha peso.MAI..e il duo del Milan non fa eccezione, vedi il caso Riso e Raiola.punto

    RispondiElimina
  71. Senti...adesso hai abbondantemente rotto! Gira al largo lo dici a tuo fratello. Il troll? Meglio lasciare stare, è da quando sei entrato tu in questo blog che il troll è quasi sparito. Sai solo travisare, non ho mai scritto che "le tue sono falsità", ho scritto, come ho riportato, ben altro, ma tu vuoi essere sempre al centro del mondo e personalizzi qualsiasi affermazione...e dovrei chiedere scusa? Perché tu fraintendi il senso di quello che leggi? Scordatelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nun t allarga fetido maiale sei sempre sotto controllo,ricordalo...

      Elimina
  72. La cugina litiga con tutti

    RispondiElimina
  73. kessie ufficiale e lo abbiamo scippato alla riomma
    dove il cravattino vedovo di gallinai che scriveva che i nomi fatti erano prese in giro ai tifosi della nuova società?????

    RispondiElimina
  74. devo farti il copia incolla???
    cosi fai una seconda fuigura di merda?
    ripeto t ho sempre rispettato, tu al contrario no, e si, sei andato dietro al troll
    travisare un cazzo
    e cosa vorresti dire col fatto che da quando sono entrato il troll è quasi sparito?
    sentiamo sono tutte orecchie
    il cazzo me lo hai rotto tu
    falsita' lo dici a tua sorella

    RispondiElimina
  75. Adriano Galliani, ormai ex amministratore delegato del Milan, ieri sulle pagine de Il Secolo XIX, ha parlato in merito ad alcune voci che lo accostano al Genoa: «Io a capo del Genoa con Cellino? Ho sentito le voci, fanno anche piacere. Ma io le smentisco categoricamente. Sinceramente, non riuscirei con il cuore e con la testa, davvero. Lavorare in Italia non sarebbe compatibile con la mia storia al Milan. Se chiamasse il Real? Con il Real il discorso sarebbe diverso, perché è un grande club estero. Ma anche in questo caso ho dubbi. Diciamo che non sono disponibile ad andare in nessuna altra squadra italiana e al 99,98% neppure straniera», ha concluso Galliani.


    AHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAHA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è disposto lui ad andare , o non lo chiamano loro ? Mmmh. .fammi pensare. .per me la seconda..ah ah ah ah ah

      Elimina
  76. Kessie ufficiale, vediamo quanti ancora crederanno al progetto Milan ! che poi Raiola ha portato Pogba al MU e la juve rischia di vincere la CL ! devo dire che 'sto Raiola ha occhio per i progetti delle società !
    Ha portato Ibra al Milan che dopo due anni ha smantellato tutto (ed era nell'aria ) un vero e propio squalo dei progetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauri, hai ragione, il discorso "progetto" è solo una scusa .

      Elimina
  77. Che poi Mauri...."lui ha portato"...."lui ha strappato Donnarumma all'Inter", ma che sono marionette? Sembra la tratta degli schiavi...ahahah.
    "lui di professione non fa il tifoso del Milan", nemmeno noi di professione, però quando le società decideranno di tutelare i tifosi sarà sempre troppo tardi, perché senza di loro quei miliardi non girerebbero.
    Mai detto che un dirigente sia bravo solo se porta campioni in squadra in qualsiasi modo, lo è se tutela la società ed i tifosi, magari non rompendo il cazzo col colore delle cravatte, o non ritirando la squadra dal campo per un lampione spento.
    Non rimpiango certo uno che pagava raramente il costo del cartellino preferendo gonfiare gli ingaggi.
    La destinazione dei denari dei cartellini sono altre società, quelle degli ingaggi sono giocatori e PROCURATORI, FACILE COMPRENDERE UNA "POLITICA" SOCIETARIA DI QUEL TIPO.

    RispondiElimina
  78. La criminalizzazione selettiva del malvagio Raiola e il mito della sdegnosa autosufficienza del Real e del Barca (club di onestuomini quest'ultimo, mi raccomando) non mi convince e mi trovo d'accordo con la cugina. Per quanto riguarda l'ex pizzaiolo, si tratta di soggetto che assieme a pochi altri domina il mercato e nessuno ne può fare a meno, tanto più che Mendes per esempio fa esattamente le stesse cose di Raiola e quindi una discriminazione in base a considerazioni morali sarebbe persino comica. Quanto al fatto che si possa mandare in tribuna un giocatore come ritorsione perché non rinnova, consiglierei di ricordare la vicenda Pandev e il concetto di mobbing. Sarebbe opportuno fare norme antitrust per limitare la quota e il potere di mercato degli agenti più influenti, ma stante il panorama attuale non vedo alternative al trattare con loro cercando di tutelare al meglio gli interessi del club e quindi non mi sembra il caso d invocare la cacciata per principio di tutti gli assistiti di Raiola, rimedio molto pop di questi tempi tra i tifosi del Milan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'era su tutti i giornali, sia spagnoli che di qua. hanno chiesto il prezzo, trovandolo folle. e le condizioni, trovandole insultanti. ti risparmio i commenti dei giornali spagnoli dell'epoca affare pogba su rajola e i suoi sistemi.
      quello poi che si sono detti al telefono rajola e i dirigenti spagnoli lo sa solo il cerume di rajola.

      Elimina
    2. difatti, x bypassare le accuse di mobbing ke potrebbero dar luogo a denunce vedi caso Pandev Lotito, io lo metterei fisso in panca, sempre con la prospettiva di farlo giocare...x poi nn
      farlo entrare mai...una rappresaglia ke ha il sapore della vendetta, piatto ke notoriamente si mangia freddo....ma in fondo a ki di noi nn piacciono i gelati ?????

      Elimina
    3. Beh, andiamoci piano Rob: se Raiola -che pure avrà qualche collaboratore- è una specie di Luciano Lutring, Mendes è più assimilabile ad Al Capone.
      Con tutto il rispetto per Luciano ed Alfonso..
      Comunque sono snervato e schifato: mi incasso Kessié con un sorriso e 'sta telenovela se la recitino e mettano in scena ad uso e consumo altrui.
      I giudizi 'etici' non c'entrano nulla con le regole del mercato.
      A me non piace, ma le cose vanno così: speriamo solo di uscirne senza cadere nel sadomaso.
      Sconx

      Elimina
  79. le voglio vedere queste superofferte, o non ci credo. solo in italia c'è il culto del portiere. vecchio anticalcio delle caverne che non muore mai, scuola juve e inter. smargiasse in italia e che fuori si fanno sbattere da cani e porci.
    sono loro i gobbi che hanno laboriosamente arato e concimato il terreno da cui oggi spunta il fiore demenziale del solito rajola. per mesi e mesi l'hanno gonfiato. non s'è mai vista una tanta brutale sfacciataggine, di una banda, tutta la tribù gobba, dirigenti, giocatori, tifosi vip, mutande e calzini giornalistici, esaltare e pompare e arruffianarsi un ragazzino giocatore di un'altra squadra. allungandosi e protendendo mani e piedi e lingue in casa d'altri, l'hanno adottato covato palpato e coperto di bava succulenta per mesi finchè l'hanno fatto marcire e uscire di testa. adesso ritirano le zampe e gnorriscono sentenziano consigliano rassicurano, angelici. intanto stanno a vedere che passa e che sarà. chissà non gli caschi in mano a loro prima o poi, chissà, se mai del ragazzo ne resta qualcosa, oltre i soldi, alla fine della commedia. intanto il danno è fatto. a loro, per come sono nati e codificati loro, può anche bastare così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se guardi in fondo, in fondo e sotto a tutto questo casino per un ragazzotto portiere come sempre in casi simili quella cosa che si muove là sotto girellando e frugazzando non è la spazzatura che d'incanto prende vita e moto proprio, è la punta della groppa, la gobba, della Gobba.

      Elimina
  80. Saluto i carissimi Vale e Leo

    Quello che penso su raiola e quello che è diventato il mondo del calcio l'ho espresso decide di volte, è palese che se la situazione è questa, è perché non è il solo "procuratore" a trarre profitti, quindi io non criminalizzo il "solo" Raiola!!!

    Detto ciò, il sottoscritto, sfanculerebbe volentieri dal mondo del calcio Raiola x l'atteggiamento che ha ! figuriamoci il resto....

    Semplicemente mi premeva sottolineare che tutto questo non c'entra affatto con il discorso "progetto Milan", qui l'unico progetto è il guadagno, PUNTO ! quindi trovo PATETICO attaccarsi ad ogni cosa, ad ogni situazione per sminuire la volontà dei nuovi di riportare il Milan ad un livello di competitività maggiore rispetto agli ultimi anni !

    Che si possa non riuscire nell'intento è assolutamente vero, ma sfruttare queste situazioni per parlar male a prescindere, mi da fastidio !

    Mi ci gioco le palle ( e sono belle grandi ) che qualsiasi atteggiamento e/o decisione dei dirigenti rossoneri, riguardo il rinnovo di Donnarumma, sarebbe stato valutato negativamente......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauri ,condivido il tuo pensiero, sul cercar di sminuire, da parte di qualcuno, a tutti i costi ,e per qualsiasi cosa, la volontà di fare un buon lavoro da parte della nuova dirigenza. I giocatori che hanno preso , a detta di tutti, anche di addetti ai lavori qui, sono buoni innesti, i dirigenti che hanno sostituito, son stati definiti (sempre qui ) operazioni da fare, e sempre qui, è stato detto che quelli che sono arrivati (luxoro ecc.) sono ottimi soggetti, dunque dove sta' l'inghippo ?
      Raiola, che è "rispettato" perfino da Real e Barca , e va bene, ma se i Nostri vanno da lui è un segno di debolezza. ... Cara Marcellina, mi riferisco a te , a volte mi sembra che la coerenza non sia rispettata, ma magari è una mia impressione. Non voglio polemizzare, so anch'io che la proprietà ha fretta ,perché deve far fede a vari "impegni" presi . , ma la dirigenza sta facendo , secondo me un buon lavoro. Poi si vedrà. Un'altra cosa ,il procuratore amico di Galliani, loro lo hanno trovato già li con la procura di giovani del vivaio, cosa avrebbero dovuto fare ? Ci parlano come fanno con altri (purtroppo anche Raiola) Niente di personale ,Marcellina, ma semplicemente la penso diversamente, poi tu conoscendoli.sai già come potrebbe andar a finire sta storia, ma io non me la sento si condannarli a prescindere.

      Elimina
  81. Ciao rossoneri Lux,

    Caro.Leo.me la.sono legata ;)
    ahahahhaha
    Storia portiere
    da parte mia.di donnarumma,
    Fotte sega, per me i giocatori sono intercambiabili, bisogna entrare nell ottica delle idee che ormai l.italia è un trampolino di lancio ,non l.arrivo.come gli anni 90, e neanche tanto buono perché negli ultimi anni chi abbiamo esportato, sia italiano che non, è anche rientrato fallendo miseramente , campionato.poco allenante è un eufemismo.
    A parte la.rube Che ormai è entrata a far parte delle.superpotenze con continuità !
    E vendendo pogba, come Zidane prima, ha rifatto la.squadra e rischia il.triplete.

    Se rinnova bene ma tanto sappiamo.che andrà via fra un anno sempre che si migliori, se va via x un 50 lo.accompagno alla porta

    Plusvalenza vera !

    Pero.io mi.chiedo allora che senso ha avuto.rinnovare a jack ... Che non era in scadenza.?!?!?!
    E sta storia di abate ?!?!??!
    Chisselincula sti scarti umani e il primo è uno dei.nostri meglio ?!?!?!

    Secondo me rinnova !

    Quando hai il.culo di creare tali plusvalenze le.devi fare, se non investi non vinci ..

    Se la rube non vendeva pogba e di conseguenza non prendeva iguain pianic ... Secondo voi.rischierebbe cmq il.triplete ?!?!?!
    Per.me no !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ce La , sul portiere *(non lo chiamo ne Donnarumma ne Gigio) sono d'accordo con te.

      PS Sarò il tuo incubo !!!! Ahahahahah

      Elimina
  82. Raiola, dopo Balotelli rovinerà anche Donnarumma.
    Vendiamolo al miglior offerente e via tutti dalle palle anche abatella e jack.
    Ricavare il massimo e via tutti i raiola boys.

    RispondiElimina
  83. Scusate ma veramente pensate che D. sia già un campione? Certo ha grandi margini di miglioramento, riesce ad essere forte sulla linea di porta, ma non è dominante nell'area di porta, non esce in caso di calci di punizione o calci d'angolo per non parlare dei suoi passaggi: piedi che sembrano ferri da stiro. C'ero durante un certo Parma - Milan (quello di Capello) nel 1995 quando un altro ragazzino fermò una grande squadra. Fu comprato dopo la vendita dell'attuale allenatore del Real insieme a Nedved e Thuram. Qualcuno offre 50 M ma diamolo e subito.

    RispondiElimina
  84. Raiola poi non domina una beata fava, Ibra ormai a fine carriera, Balotelli col quale non si domina una sega, Pogba sul trasferimento del quale ci sono sanzioni in corso, Donnarumma e tanti altri di seconda fascia. Il Real, il Barca, Il Bayern, la Juve e persino il nuovo Milan possono TRANQUILLAMENTE volgere altrove il loro sguardo, non tutti i trasferimenti hanno quelle commissioni e soprattutto mal di pancia correlati dei suoi assistiti. Non c'entra un cazzo la morale o l'etica, c'entra la serietà professionale o semplicemente la DECENZA. Prendi le tue giuste commissioni e poi non rompi i coglioni smembrando il progetto tecnico di un Club che ha investito su un giocatore, investito non solo dal punto di vista economico, ma proprio del progetto tecnico.
    Tra l'altro l'UEFA ha chiarito che è vietato l'interesse diretto (quasi sotto forma di proprietà) di terze "parti", quindi informati prima di definire "comiche" determinate considerazioni. L'esclusione di un giocatore dalla formazione titolare non è necessariamente una "ritorsione". Come ha detto Fassone, se un giocatore è a scadenza e non mostra prospettive di rinnovo e quindi di continuità d'impiego, è più che legittimo che la Società conceda la titolarità del ruolo ad altri. Il mobbing (se non lo sai) consiste nel togliere gli strumenti per esercitare il proprio lavoro. La società deve garantire gli allenamenti con la prima squadra. Poi le scelte su chi va in campo le fa l'allenatore in modo INSINDACABILE. La correttezza sportiva "vorrebbe" che si schieri sempre la migliore formazione, ma non c'è alcuna legge che possa determinare quale sia. In termini assoluti Diego Lopez era meglio e dava maggiori garanzie del ragazzino assoluta scommessa, non mi pare che Diego Lopez abbia fatto causa al Milan.

    RispondiElimina
  85. Concordo con Op, bisogna essere dei polli a farsi condannare per mobbing, Lotito dichiarava pubblicamente che la scelta di mettere fuori rosa il giocatore era conseguenza del mancato rinnovo contrattuale.
    La posizione della Società è chiara: "dobbiamo sapere se abbiamo un portiere oppure no, se abbiamo un portiere in scadenza o meno".
    Parole misurate che vogliono dir tanto.

    RispondiElimina
  86. Parlare poi di mobbing come se si parlasse di lavoratori dipendenti, qui si tratta di professionisti con contratti individuali a scadenza, le società si assicurano le prestazioni sportive quando e come e se ritengono di avvalersene, i calciatori si assicurano un corrispettivo.

    RispondiElimina
  87. Caro Leo,
    ci mancherebbe che si debba avere la stessa opinione
    sono altre le cose che mi fanno incazzare, primo il non rispetto, appena uno dice una cosa
    che uno puo' ovviamente non corrispondere con la opinione o visione altrui, si parla di falsita' o
    di rimpianto dei vecchi. chi ha questo atteggiamento non ha capito un beato cazzo ne' intende ascoltare
    una voce magari diversa, magari di prima mano.e chi non vuole ascoltare, fa anche illazioni che lo sfiderei a farmele in faccia
    per il resto viva le discussioni. a volte non è facile far passare una visione di un sistema in poche righe.vedo che ancora una volta Rob ha colto il senso di quello che stavo dicendo
    ribadisco trovo infantile, seppur giustificato, limitarsi a Raiola mafioso, donnarumma infame.ok ammesso che sia cosi', non è finita li.
    dicevo appunto che ho visto, toccato , sentito, coi miei sensi, il real e il barca sbavare con mino nonostante i precedenti scazzi.e ho approfittato per dire una cosa che va al di la del milan, di mirabelli, di galliani, del real,....etc ed è una legge del calcio, che da il voltastomaco ma che si ripete sempre e comunque: un agente che muove allenatori, altri agenti, direttori sportivi e giocaori, mai , mai , mai nessuno gli chiude la porta in faccia per sempre , mai.
    questo vale per real, bayer , barcellona eccetera.altro che falsita'.A parte che real e barca, hanno goduto dei soldi delle banche salvate dai contribuenti e hanno pagato contratti milionari ai loro giocatori, han truffato nelle acquisizioni dei giovani, hanno di quei casini col fisco, con truffe e quant'altro sui casi messi, neymar, cristiano ronaldo etc...ma di che cazzo parliamo?
    rimanendo in tema, mirabelli e fassone da qs punto di vista non sono ne' meglio ne' peggio di altri, Leo, ma tra petralito il socio de fanti, riso, e la corsa da raiola, dopo che sui giornali passa il concetto di svolta anche dei metodiu fa ridere ed è imbarazzante, non ripeto il loro comportamento perfettamente in linea col sistema, ma la fanfara anche qui ripetuta.
    le societa' , compreso il milan attuale, non possono dare lezioni ne a raiola ne a nessuno, sono parte integrante, e i tifosi che se la prendono con raiola e il ragazzo hanno il paraocchi.raiola conviene a tutti tranne che ai tifosi, che al solito la prendono in quel posto
    Mobbing?
    l'unico da denunciare per mobbing sarebbe il calabrese che sta trattando i dipendenti come degli schiavi, lui si, cara grazia che l'avevo inquadrato subito e mi ero preparato per bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcellina, che il sistema calcio sia marcio non è una novità.
      Per questo, secondo me, è utopia credere che ci sano in giro club candidi e puri, e dirigenti senza macchia e senza peccato. Mai pensato , che si possa fare a meno di certi procuratori, ma i calciatori si, lo possono fare. Una volta il calciatore era alla mercé delle società, dopo la "sentenza Bosman" ,i calciatori si sono liberati dalla "schiavitù" delle società, ma si son ritrovati "schiavi" (con conti in banca kilometrici, per carità) di certi "affaristi".
      Perché c'è procuratore e procuratore, non tutti sono della pasta dei Raiola dei Mendes ecc.
      A parte che questi non lchiamerei "procuratori, ma la loro "professione" dovrebbe essere definita diversamente, ma questo è un mio pensiero, che non ha riscontro nella realtà, forse.
      Tornando al discorso sui i Nostri dirigenti, io non ho mai detto/pensato che siano fenomeni, ma ho sempre sostenuto che si stanno muovendo bene e stanno facendo, esattamente, quello che IO mi aspettavo facessero. I metodi che adottano non sono tanto diversi da quelli adottati dalla vecchia e lurida dirigenza? (rapporti con agenti, e procuratori ecc.) OK, posso anche, darti ragione, ma per ora, c'è una differenza sostanziale : i vecchi usavano i rapporti egli intrallazzi con agenti ,procuratori ecc. per riempirsi le LORO tasche, i nuovi; ripeto fino ad ora, lo fanno per portare al Milan i giocatori PER IL MILAN. Ripeto ancora, in un calcio, come quello di oggi, non PUÒ esistere un dirigente senza macchia e senza peccato, la differenza la fa il motivo per cui fai i "peccati"

      Elimina
    2. certo leo
      concordo
      personalmente le disgrazie del milan sono da imputare 100% al vecchio
      sui nuovi, ho gia' detto

      Elimina
  88. Donnarumma tribuna per anno. Poi fuori dai coglioni, per quanto mi riguarda se dovesse accettare il contratto del Milan, io non sarò assolutamente contento. Solo a vederlo in foto mi viene da vomitare.... se penso a tutti i ragazzi che sono senza lavoro, che magari sono molto umanamente più in gamba di lui, FUORI DAI COGLIONIIIII......

    RispondiElimina
  89. Donnarumma si è giocato la faccia e molta parte della sua credibilità con questo atteggiamento dasegugio di un personaggio come Raiola, abituato a far ruotare come trottole i propri gicocatori .
    Con Fassone e Mirabelli stiamo respirando aria d'alta montagna, levissima e purissima , soprattutto con le idee chiare su cosa fare e come rinforzare la squadra , contrariamente ai due dell'Ave Maria , i quali si recavano , come ho ribadito più volte, al solito mercato rionale e alle solite botteghe alle due del pomeriggio a raccattare quello che era rimasto ancora chiedendo ulteriori sconti : insomma, due pezzenti, due vergogne che in un colpo solo ci hanno fatto dimenticare in fretta quanto avevano vinto e,penso che, al momento, non ci sia un tifoso , a meno che non sia uno dei soliti palafrenieri o servi degli stessi due,che possa rimpiangerli. I soliti due noti hanno fatto come nel film di Woody Allen : prendere i soldi e scappare adducendo la ragione delle loro disgrazie calcistiche i petrodollari , gli investimenti che un solo imprenditore ed una sola famiglia non può più fare quando non è mai stato Berlusconi a pagare di persona ma la società Fininvest e quando , facendo un esempio a caso, la Juve , senza i petrodollari ma con un'organizzazione che rasenta la perfezione e che,in 100 anni di storia del calcio italiano, si è mai visto in Italia,sta diventando campione d'Europa avendo fatto smettere di competere nel campionato di calcio le due milanesi e non solo , un pò come Binda che per manifesta superiorità lo si teneva fuori dal giro. A questo siamo arrivati! Ad essere a 30 punti dai gobbi in campionato !
    Fassone e Mirabelli hanno trovayo un deserto,una tavola sparecchiata ed un organico dal quale si possono salvare a stento quattro. cinque giocatori .
    Tornando a Donnarumma il mio pensiero è sbrigativo e cattivo nello stesso temtpo. vendenrlo al migliore offerente perch proprio il giocatore , insieme al suo sodale sono dei commercianti, dei venali .
    Con Galliani aveva firmato un contratto di circa 160... euro all'anno. Mirabelli gliene ha offerto 4.5 milioni circa , cioè circa 30 volte quello che guadagna ora , quando ancora non c'è certezza sul suo rendimentoo e sulla sua evoluzione futura ,avendo quest'anno mischiato parate impossibile a papere e limiti in alcuni frangenti di gioco , abbastanza palesi . vendenrlo al migliore offerente .
    L''unico dipsiacere che ho è che Mirabelli sia andato a Montecarlo, un pò come Galliani a Roma con Destro, andando a trovare un bandito ( in senso metaforico ed attionente al suo curriculum calcistico ) e dove c'era anche il giocatore che non volgio nemmeno nominare .
    Fuori dalle scatole, che si venda al più presto, altro che panchina per un anno o altro. Il giocatore , prima che un promettente portiere, con notevoli mezzi atletici e numeri ,un fenomeno mediatico fuori dal comune,un'autentica montatura che , a mio avviso, al momento non è supportata da quello che si è visto in campo. Noi abbiamo vinto molto avendo tra i pali un portiere d'albergo come Dida,un paperone colossale come mai si è visto in una squadra di calcio; quindi, che si faccia soldi se qualche allocco ci casca dentro questa bolla mediatica e mostruosa, questo tritacarne e con i soldi cerchiamo di rinforzare ancora di più la squadra, perchè la dirigenza attuale , come si era solo visto nei primissimi anni di Berlsuconi e poi niente più, sta facendo cose mostruose , inumane , incredibili , mettendo a tacere squadre italiane e stranire che negli anni ci avevano trattati da pezzenti, perchè tali eravamo . Di questi mercenari, di questi procuratori che vengono a ocmandare a casa nostra non ne sentiamo la necessità, non sappiano che farsene . L'ho detto prima : aria nuova a Milanello!

    RispondiElimina
  90. Me ne fotto di ascoltare le tesi supponenti di un arrogante, di presenza questo ed altro, mettitelo in zucca o nella crapa, visto che vai avanti con le tue fissazioni da provocatore, contro le quali non è bastato nemmeno riportare il mio commento dove anche un cretino capisce che nessuna falsità è imputata a persona alcuna, ma FALSA è per me la tesi che nessuna società può fare a meno dei "servizi" di un Raiola. Ma poi che cazzo vuoi, quando hai parlato di Real e Barca non ti sarai nemmeno firmato, chi minchia dovrebbe sapere che ne parlavi e non altri.
    Intollerabile egocentrismo, ma vai a "visionare" che ci fai più figura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu vai a ritirare la tua pensione e girami largo e 3

      Elimina
  91. Carissimi Fratelli Rossoneri !! CeLa, Leo, CM72 Mauri carissimo, purtroppo concordo con tutti Voi, ma non dimentichiamoci che il Gigio ha solo 18 anni e purtroppo l'essere nella scuderia del pizzaiolo non lo aiuterà nella cosa più importante a quall'età, ovvero crescere. Purtroppo la nefasta influenza del pizzaiolo pare non finire mai e urge un repulisti. Personalmente direi che la nuova dirigenza del Milan dovrebbe pensare seriamente a sbarazzarsi di tutti i giocatori o pseudo tali del Raiola e non solo di Donnarumma. E mi dispiace e molto dover dirlo, ma spendere uno sproposito per un portiere di 18 anni che dimostra di non avere alcun valore al di fuori del dio soldo, non va bene. Gia' 4,5 milioni sono una follia figurarci se deve ancora pensarci ... diventa un vero insulto.
    Mi dispiace.
    Un abbraccio fratelli !!
    TS61

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto. Attenzione anche Balotelli a 17 sembrava un fuoriclasse predestinato. Poi, più che le sue colpe, sono convinto abbia pesato la pessima gestione della sua carriera. Non prendi un ragazzino e lo sballotti in giro per il mondo solo in relazione a chi paga di più. Balotelli è stato convinto a neanche vent'anni di essere già arrivato, di essere un fuoriclasse. A quel punto tutti hanno rinunciato, il giocatore per primo, ad impegnarsi per la propria crescita tecnica.

      Elimina
  92. scusate .. includo ovviamente anche Vale, il grande OP49 e Il Pugliesaccio !! scusate la svista.
    Ciao a tutti.
    TS61

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sostanzialmente d'accordo cn te sull'età del giocatore e sul personaggio con cui ha fare, un vero mercante del tempio da scacciare a tutti i costi ,ma ricordati dello sfacelo di Farina e di come Berlusconi, il Berlusca di allora non l'ectoplasma di adesso, il cadavere che ancora cammina ,che pontifica e addirittura diventa decisivo in politica, dimenticando lo sfacelo e le mancate promesse di 23 anni fa, riuscì a suscitare speranze e a rilanciare una squadra con due piedi in un tribunale fallimentare . Questa dirigenza , dopo che la vecchia gestione l'aveva ridotta a quella di Farina se non peggio ( Farina i soldi non li aveva ma aveva fiuto calcistico come pochi e le sue squadre , con i mezzi di cui disponeva , le confezionava bene , altrochè ; questi i soldi ce l'hanno ma, per un ordine superiore, è dal 2009 che hanno cercato di liberarsi di questo fardello chiamato Milan, incapaci senza soldi e con zero idee di mettere in cammino una macchina ridotta in polpette )è fatta di gente di calcio, gente con un preciso ruolo e delle precise competenze.Stanno mettendo le persone giuste nei posti giusti, praticamente sostituendo l'intero organigramma che aveva da anni il Milan, dove nessuno pagava dazio nonostante i sesquipedali errori di mercato, una conduzione economica del club con una media di 90 milioni di euro di perdita all'anno e così via, infilando la nostra squadra in un vicolo cieco, fuori da ogni contesto e logica di mercato.L'affare Donnarumma è un banco di prova per questa nuova dirigenza , ma secondo me ,Donnarumma è bene che lo sbolognino perchè , in caso contrario, in seno alla squadra verrebbero fuori , giustamente , rivendicazioni su rivendicazioni, a fronte di un giovanissimo portiere che, per meriti suoi sicuramente, ma anche accompagnata da una fanfara mediatica,al pari di un giocatore normalissimo e svogliatissimo, un broccaccio di nome Balotelli,guarda caso anche lui nella stalla di Raiola , l'hanno fatto apparire come un nuovo Yashin, quando di difetti, di errori di valutazione e di posizione , di uscite avventurose e di bloccaggi discutibili nell'area di porta, quasi sempre avventurosi e pasticciati ( soprattutto sui calci d'angolo e quando la palla viaggia tesa e bassa in area ), compreso un gioco con i piedi degni del peggior Dida o Abbiati. Tenendolo in squadra , in caso di errori ( e ne farà a bizzeffe negli anni per chi ha un minimo di dimestichezza con il ruolo di portiere), potrebbe aprire la strada e gli occhi sulla sua vera dimensione, cioè di un buon portiere e niente più perchè un portiere è grande nella quotidianità, negli interventi scontati, normali, non in quelli quasi impossibili che lui ha, comunque fatto,ricadendo però, subito dopo,in cagate pazzesche ( a Pescara,con l'Atalanta,con il cagliari, con la Roma all'Olimpico, tutti errori decisivi per il risultato . Un saluto affettuoso !

      Elimina
  93. Pugliesaccio, hai perfettamente ragione. Ti quoto al 100%
    Saluto cordialmente
    TS61

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari