Ma se l'Uefa?

// 101 commenti
Prima di prodigarsi in altri acquisti, il Milan dovrà attendere il parere Uefa.
In uscita, per il momento, nessuno.

101 commenti:

  1. Buongiorno Amici milanisti.
    L'Uefa non è un nostro problema, Fassone non è uno sprovveduto, quindi neppure mi pongo il quesito.
    Seguo con vivo interesse il mercato il quale, come avevo preannunciato in virtù di mie personali sensazioni, si sta rivelando da 110( per adesso), vedremo se ci sarà la lode o un decremento delle aspettative.
    Personalmente reputo 100 milioni ESAGERATI per Belotti, sia si tratti di cash sia se si tratti di cash+contropartite.
    La mia attenzione rimane inoltre concentrata sul caso Donnarumma del quale abbiamo scritto e detto di tutto e di più.
    Per quanto mi riguarda non voglio piu' vederlo, INCONCEPIBILE SITUAZIONE di un ragazzotto ingrato e vile traditore( la maglia l'ha baciata lui) attaccato solo al vil denaro, supermalconsigliato dalla sua famiglia. L'unica possibilità che gli concedo è una conferenza stampa in cui si prosti e chieda scusa, ma ci credo poco.
    Ottimo lavoro, la nuova società sta facendo davvero un ottimo lavoro, se Montella dara' seguito agli sforzi economici con dignità, professionalità ma soprattutto EFFICIENZA............finalmente il 2017 sarà per noi l'anno ZERO, quello dell'araba fenice che risorgerà dalle proprie ceneri causate dal fuoco infernale del duo malefico che ha dissolto e carbonizzato il Milan della leggenda.
    FORZA MILAN

    RispondiElimina
  2. Brava Giovanna, brava!

    RispondiElimina
  3. Ma davvero ancora c'è chi ci crede ai baci sulla maglia? Gli dai il lesso rimane, non glielo dai va dove glielo danno.
    Baci o non baci.

    RispondiElimina
  4. http://www.corriere.it/sport/16_febbraio_03/inter-siamo-intermediari-etihad-cosi-nerazzurri-sono-stati-ingannati-4a341e4a-ca4e-11e5-a089-b5567fb53351.shtml

    certo, fassone non è uno che di solito prende cantonate! c'è da fidarsi!
    cosa mai potrebbe andar storto d'altronde?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. echecazzo posti un link che non funzia?
      Fass1 ti ha trombato la partner?

      Elimina
    2. Ravir, vattene a fare in culo

      Elimina
  5. Per fortuna ci sei tu a illuminare le nostre menti ingenue, o Vate.
    Grazie di esistere e grazie per la pazienza che dimostri quotidianamente nel confrontarti con ciarlatani, trolls, professoretti e tuttologi da quattro soldi.
    Solo Tu hai accesso alla conoscenza, solo tu puoi liberarci dall'ignoranza.
    La verità sul clan calabro e sul reale lavoro di Fassone verrà presto fuori e tutti, detrattori in primis, ti cercheranno per baciarti le mani.

    Noi ti lodiamo, ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa.
    Tu che vivi e regni, nei secoli dei secoli.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Giovanna, braaava!

      Elimina
  6. Ma esattamente l'Uefa che può fare contro il Milan?

    RispondiElimina
  7. brutta cosa il rancore perenne e l'esigenza di smerdare gli altri per sentirsi qualcuno

    RispondiElimina
  8. Per come si è messa la situazione Diego Costa, dobbiamo prendere lui + Dolberg e fine della fiera.
    Fino a stamattina ero per il Gallo ma Diego ti garantisce una carica agonistica, una leadership che neanche a parlarne, tra l'altro a prezzo di saldo, essendo stato scaricato da Conte. Di fianco ci metti un futuro top player come il biondino dell'ajax e il saving lo spendi su Tolisso.

    Donnarumma
    Conti Musacchio Romagnoli Rodriguez
    Kessie Biglia Tolisso
    Suso Costa/Dolberg Keita/Bonaventura

    Squadra che puo'provare a vincere lo scudetto.

    RispondiElimina
  9. Anonimo delle 10,09 ti quoto, perché 100 milioni per belotti sono davvero troppi

    RispondiElimina
  10. Attenzione a non fare la collezione delle figurine. Smontare una squadra, per scarsa che fosse, e sostituirne 7/8 undicesimi è un bel rischio (vedi Inda)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ma è necessario visto il punto di partenza. Sarà una delle cose che pagheremo nella prossima stagione ma non ci sono alternative. Questa squadra è da rifare per 7/8 su 11 se vuoi lottare per la Champions. Purtroppo SB ha lasciato un Milan molto molto molto più scarso e con meno prospettive di quello che ha trovato nell'86.

      Elimina
  11. Buongiorno a tutti!
    le cessioni sono importanti quanto gli acquisti... ma per vendere c'è sempre tempo, soprattutto per noi che non abbiamo campioni in rosa ma solo giocatori mediocri o scarsi. Il lemma del duo malefico era "non entra nessuno se prima non esce qualcuno"... però per fortuna la musica è cambiata!!

    RispondiElimina
  12. Buongiorno a tutti.
    Anonimo delle 10:09, con quella squadra, tutti i piazzamenti che non siano il primo posto, sarebbero da considerare un fallimento.
    Resta da stabilire se è fattibile ,quella squadra. Tolisso, ha detto che vuole una squadra che fa la champions, D. Costa quanto sarebbe in saldo ? Ed ha uno stipendio alto (7/8 milioni?) Comunque ammesso che si riescano a prendere tutti , quanto sarebbe l'esborso ? Superiore ai 200 milioni. Il portiere andrebbe ceduto per "alleggerire" le spese.
    E fare altre cessioni (Bacca, Ninag ,Desciglio) con introiti di altri 40/50 milioni ,che sommati a quelli del portiere, fanno 100 , almeno,....beh ..così , coi conti fatti a spanne si può fare. Ma non sarà facile (a parte il portiere) ricavare una cifra simile.

    RispondiElimina
  13. Diego Costa prende 9 milioni di euro a stagione. Arriva solo in prestito ad occhio e non per fare il ragioniere ma perché se introduci Costa ti saltano tutti gli equilibri di spogliatoio... detto questo se è motivato e voglioso (Conte lo scarica, si parla di Cina... non degli ottimi segnali) lo prenderei subito ma in prestito per l'appunto sennò ti rovini...

    Ragionate sempre sul cartellino di Belotti che è folle (come è folle tutto il mercato di oggi... guardate i trasferimenti del City nelle due ultime sessioni di mercato e fatevi due risate... ormai si spendono 50 milioni per gli onesti giocatori con un minimo di prospettiva). Ma c'è un ma. Belotti di stipendio ti costa la metà di un Morata, di un Aube o di un Costa. Se valuti l'operazione nel suo complesso, Belotti è un affare (anche perché un giocatore con lo stipendio basso è più facile da rivendere bene).

    Poi, io non lo pagherei più di 60-70 milioni ma se Sanè è costato 50 milioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su il Gallo la penso come te ..concordo in pieno , inoltre per assurdo inserendo contropartite tecniche di cui si parla faremo anche plusvalenze .Diego Costo invece è forte a me piace molto , ma caratterialmente non lo vedo molto bene specie

      Elimina
    2. Diego Costa e Dolberg li vedo incompatibili. Sono due punte centrali molto brave entrambe, ma che occupano le stesse zone del campo, sono uomini d'area, ma che amano anche partire da distante, anche dalle fasce, spesso palla al piede, hanno buona velocità e dribbling in corsa, anche grazie ad una forte preponderanza fisica. Costa ama essenzialmente essere servito in verticale, come il danese per altro, il quale ultimo mi sembra più a suo agio anche nel riceve i cross dalle fasce. Una cosa che mi impressiona in Dolberg è la sua abilità, sempre più rara nei centravanti moderni, di giocare spalle alla porta e di girarsi velocemente per puntare a rete o per dare assist ai compagni. Tolto che Costa ormai ha caratura internazionale e esperienza, mentre Dolberg ha solo 19 anni, e quindi molto ancora da dimostrare, io sono veramente impressionato da quest'ultimo. E lo prenderei di corsa. Purtroppo credo non sia sul mercato, per volontà unanime sua, dell'Ajax e del suo procuratore, i quali ritengono che almeno un altro anno all'Ajax non possa che fargli bene a livello di crescita personale e tecnica. Se si confermerà non dubito che questo sarà il vero centravanti del futuro, solo che le sue quotazioni sono destinate a lievitare in maniera esponenziale. Comunque se riuscissimo a prendere Costa sarebbe comunque un ottimo innesto.

      Elimina
  14. Aggiungo solo su Dolberg, che evidentemente una cosa è vederlo alla prova con le difese olandesi, altra cosa sarebbe vederlo in campionati più impegnativi. Col Manchester in effetti non ha fatto granchè, anche perché Mourinho gli ha imposto un trattamento speciale, lo faceva raddoppiare, quando non addirittura triplicare dai difensori. Questo non ne sminuisce il valore, semmai sminuisce il valore del resto della squadra che si dimostra dipendente da lui.

    RispondiElimina
  15. Belotti è lammerda. Guardate Lapadula su youtube pare un fenomeno. DC sarebbe un sogno, avrebbe lo stesso impatto che ebbe Ibra nel 2010. Comunque se non avete ancora capito, J. Mendes è il "nemico" giurato del pizzaiolo, segno chebla società vuole tagliare ogni ponte col panzone, quindi via donnamerda, abatella e bonaventura

    RispondiElimina
  16. Buon giorno a tutti.
    Scusate ... ma andare più sul sicuro prendendo magari un Kalinic in aggiunta a Badelj. ?? o no ?
    Senza voli pindarici e facendo pulizia in casa dalla mercanzia varia del Raiola. Spero davvero si faccia con un po' di Ajax mangiasporco e una ramazza di quelle toste.
    Un abbraccio Fratelli rossoneri !!
    TS61

    RispondiElimina
  17. per kalinic quella merda di della valle ti leva 40 milioni e allora si che sono troppi per un 29/30 enne buono si ma non grande ne di prospettiva
    allora ne do 70 a cairo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, e tra l'altro anche come ingaggio non vuole poco visto che a gennaio non è andato in Cina dove avrebbe preso 7-8 milioni, ma ora è chiaro che vorrebbe monetizzare.

      Elimina
  18. Lo so è fantamercato all'ennesima potenza:
    ma se Jorge Mendes riuscisse a piazzare il doppio colpaccio l'anno prossimo ci si potrebbe ritrovare a vedere in campo una squadra del genere:
    Donnarumma
    Conti Musacchio Romagnoli Rodríguez
    Kessiè Biglia Bonaventura
    James Rodrgiguez Diego Costa Keità
    A quel punto penso avrei coiti involontari tipo ogni 2/3 secondi.
    Un saluto a tutti i Milanisti con la M maiuscola.
    Anonimo delle 8.35

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sogni aiutano a vivere meglio, ecco la risposta alla domanda di Marzullo.
      Questa squadra, ma anche quella dell'anonimo delle 10:09, sarebbero tantissima roba. Appunto però, è solo un sogno, o può diventare realtà ?.

      Anche per questa formazione vale la stessa considerazione di quella dell anonimo delle 10:09, il portiere va ceduto per abbassare il cash ,che supererebbe i 200 milioni, senza considerare gli ingaggi altissimi di un paio di elementi (James , D.Costa )

      Elimina
    2. 'lasciate che i nostri tifosi sognino' cit. MiraMontyFax

      Elimina
    3. la Cina darà più soldi al calcio italico. a Yongongo Li ho detto: Devi pagare. E pagherà.
      Gongren

      Elimina
    4. foRRRRRzaMilan!
      YongongoLi

      Elimina
  19. ahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah A CHI PARLA DI SCUDETTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. t'è caduta la maskera, sampermarcellin makettelo dicoaffa' ikkese e così sia. raccattala dal fango e rimettila sul muso, di fango tuo.

      Elimina
    2. e quell'allegri che fa il girotondo dei gobbi. giro giro tondo gobbo è il mondo, casca la cacca casca la cacca, casca fino in fondo.
      vedo e prevedo. Crotone campione d'italia.
      sarri si fa beccare sotto la panca con la lingua di deLa in gola. napoli squalificato dalla buoncostume.
      pallotta è pillottato a fuoco lentissimo dai romani orfani vedovi del pupazzone sgonfio.
      Milan secondo, terzo, e quarto. sbadatamente, ops! vince la coppaFuffa. ma si rifiuta di prenderla e lasciala ai secondi. non per orgoglio funesto ma per dignità, pulizia non etnica nè etica ma estetica, ecologia forse, o per amore delle creature innocenti, meglio. e chi più ne ha più ne metta.
      'lasciate che i nostri tifosi sognino' cit.

      Elimina
    3. e lo spalletti da certaldo? eccolo, il boccaccino.
      'Sono tornato a Certaldo e qui ho cominciato, con troppa meno difficultà che io estimavo di potere, a confortare la mia vita. e cominciami già i grossi panni a piacere e le contadine vivande. e il non vedere l’ambizioni e le spiacevolezze e’ fastidi de’ nostri lombardi m’è di tanta consolazione nell’animo che, se io potessi stare senza udirne alcuna volta, credo che ’l mio riposo crescerebbe assai…'
      Spalletti boccaccino, anno 1300-2018, il giorno che sarà del mese che a Dio gli piacerà.

      Elimina
  20. m'è venuto fatto una specie di microsaggio, molto sproloquiante sgangherato improvvisaticcio e lungo una quaresima, sul gran problema italico d'oggi, che attanaglia le menti più elette: la gobba e la finale di Coppa. lo metterò, giuro che farò la fatica improba asinina di metterlo. così tutto sarà luce e silenzio, finalmente. abbisogna di un angolo morto in qualche post dimenticato da tutti, morto e spazioso.
    gongren

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, scrivilo su un post di 10 giorni fa, così non ci abbatti la minchia coi tuoi sproloqui inutili

      Elimina
  21. James è il sostituto di jack in caso di rottura totale con il pizzettaro e potrebbe essere girato alla Roma in cambio di Strootman.

    Un vecchio amico

    RispondiElimina
  22. abbiamo aggiunto centimetri e palle, finalmente gente di grande carattere......finalmente un terzino che arriva al milan e non ineggia maldini.
    Continuerei su questa strada.....Diego Costa è un cannibale, personalmente lo adoro...Kerssie una belva, un vero toro.
    Biglia lento ma preciso, un vero giocatore di calcio, fondametali, visione di gioco, corsa e carattere
    ora non resta che cambiare i due esterni, 20 per Suso? ciao e grazie, giocatore leggero e oramai prevedibile, si buon piede e poi?. Altri 20 per Jack? saluti e arrivederci, altro leggero, un venezia, sempre a toccare il pallone 20 volte, poi c'ha quell'aria anemica, pallido come uno straccio, rientra mai, la fascia sempre vuota.
    Belotti rimanga dov'è....il suo presidente è editore di mezza italia, forse gode di buona stampa? fate un po voi se cairo incassa di più con la sua cessione o con la gazza.
    Portiere.....bella clausola e csi vede a covercianoi , con la squadra che stiamo costruendo avremo la fila.
    Cugina che ne pensi?
    nother de berghem

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i giocatori che stanno arrivando sono tutti buoni giocatori e sono un upgrade ruolo per ruolo.Ma attenzione, non si aspetti di vedere Biglia a livello 10 e montolivo livello 4, o rodriguez due spenna sopra Antonelli e lo stesso Musacchio su Zapata.Attenzione.Ribadisco tutti ottimi giocatori, ma San Siro e il Milan coi suoi tifosi, sono molto esigenti.Vi garantisco che il tifoso del Milan di questi anni vede l'erba del vicino sempre piu' verde, ma quando arriva a te, al terzo passaggio sbagliato si comincia a dire che pippa.Morale, ribadisco che i giocatori sono ottimi e migliori di un po' il livello attuale, ma mi aspetto Musacchio sudarsi il posto con Zapata, e ogni tanto il colombiano che gioca, poiche' anche Musacchio fa i suoi errori e ha giornate no, Rordiguez ottimo passista e ottimo piede, difende meno bene di Anto e non ha cambio passo( come anto), kessie va bene poiche' è completo, l'importante è non aspettarsi da lui i passaggi alla pirlo, tecnicamente è appena sufficiente per san siro, ma ha molte altre doti.
      In generale questa squadra aveva bisogno di un upgrade tecnico ma anche fisico. Sono molto dubbioso su una squadra composta da giocatori dalla forza e gamba, con questo mister, sinceramente la vedo una forzatura e una ciambella che non so se riuscira' col buco.Poi non entro nel merito dei prezzi, dell'esposizione finanziaria e di tutta la faccenda che a miei occhi e' sempre piu' un all in su rosso-nero

      Elimina
    2. magari compensano quella furia della natura che abbiamo in panca.....

      Elimina
  23. mi scuso per gli errori ma scrivere qui è un'impresa

    RispondiElimina
  24. Stiamo sognando? E anche fosse dopo anni in cui non c'era spazio neanche per i sogni non ce lo meritiamo?
    Forza Milan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ti permetti di sognare , è tutto falso, la cricca calabrese e quell'incompetente di fassone ci affosseranno. Ieri è stato avvistato mirabelli che comprava le mutande in un negozio che sembra sia della cugina dello zio di petralito , pare anche che di campli faccia colazione in un bar li vicino

      soliti giri loschi , niente di buono all'orizzonte

      Elimina
    2. pensa alle tue di mutande
      col buco sempre in vista x l'occasione

      Elimina
    3. Tu invece nn hai mutande torna in magazzino incompetente frustrato

      Elimina
  25. Oggi si parla di incontri per Conti, J. Rodrigues, Keita, Biglia, D. Costa, oltre a quello avvenuto per Bellotti.
    Ne arrivassero la metà, 3 su 6, ci sarebbe già da festeggiare.
    Secondo me alla fine il Gallo arriva, perché Cairo sa benissimo che se scazza la prossima stagione, rischia di perdere parecchio valore. Con la vendita di Bellotti, si prende Duvan Zapata, oltre a Kucka e Niang, e gli avanzano ancora 40 milioni che si mette in tasca (non reinveste un cazzo, è uno spilorcio schifoso)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, soprattutto sull'ultima parte...
      Il sig. Cairo di soldini negli ultimi anni ne ha presi molti, perché non si degna di investire seriamente e regalare ai tifosi granata almeno la partecipazione in EL.......fossi un granata lo contesterei apertamente !

      Elimina
    2. I tifosi sono coglioni e si bevono tutto. Ora lo ringraziano perché ha ristrutturato il Filadelfia.
      Tra Immobile, Bellotti, Maksimovic e compagnia, si mette 100 cocuzze in tasca e tutti al Filadelfia a vedere gli allenamenti...

      Elimina
    3. Esatto, bravissimo.......detto tra noi, Cairo mi sta sul c......

      Elimina
    4. solo i tifosi del toro lo sono?

      Elimina
    5. Lo sono tutti, io sono anni che litigo con gli amici di stadio che dicevano che Galliani poverino faceva il possibile per rinforzare il Milan ma non c'erano soldi. Solo 300 milioni di euro all'anno, più di Vangioni e Lapadula è impossibile pretendere.

      Elimina
  26. Dicono, al milan arriverà Diego Costa con un biennale + opzione per il terzo per a 6,5 + bonus a stagione al chelsea andranno 15 milioni il primo anno e 20 il secondo.

    RispondiElimina
  27. Eventuali difficoltà le avevamo preventivate, per il momento non puoi competere con società che si possono permettere ingaggi da 12/15 milioni netti ! o altre che disputeranno la CL, è normale non essere presi in considerazione.....per il momento ! Fino a 6 anni fa i gobbi non se li cagava nessuno, adesso i big ci andrebbero ad occhi chiusi, ripeto, niente di più normale.

    Se non acquisteremo i Morata o i Belotti ne acquisteremo altri, probabilmente abbassando un po' la mira, ma sono convinto che per inizio campionato avremo a disposizione una rosa, non da scudetto, ma che sicuramente potrà giocarsela con altre per la CL.

    Certo, sono sogni, è vero ! nessuna certezza ? indubbiamente !! ma ogni volta ritorniamo al punto di partenza, meglio sognare che agonizzare come abbiamo fatto per anni......le vili e faziose provocazioni le rimandiamo ai mittenti !

    FORZA MILAN SEMPRE !!!

    RispondiElimina
  28. È fantastico leggere sul web tifosotti che farebbero carte false per quel cesso a pedali di Belotti solo perché ha simpatie milaniste e storce il naso su DC perché brutto e cattivo..senza contare che, Belotti se fallisce fa la fine di Merdolacci ergo non te lo caga nessuno.

    RispondiElimina
  29. Se si vuole comprare Belotti non gli si deve dare più 40/45. Sennò se lo tenga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belotti il prossimo anno sia in campionato che in nazionale sarà un flop pazzesco, sarà Cairo ad offrirlo ovunque. A me sta sul cazzo il fatto che piace non perché è forte (è solo un buon attaccante di provincia) ma per il fatto che sia milanista. Anche Donnaraiola sarebbe milanista, ma alla fine questi guardano solo il grano. E poi sto Belotti che ha dimostrato più di Immobile? Tecnicamente è pure inferiore e inoltre pagarlo uno sproposito metterebbe su di lui una pressione incredibile. Secondo me Belotti sarebbe l'acquisto più sbagliato e peggiore che si possa fare sia a livello tecnico che a livello marketing. Al massimo andrebbe bene come riserva e il prezzo congruo sarebbe 15 milioni più Lapadula.

      Elimina
    2. Wow, e come cazzo fai a essere così sicuro, cialtrone? Sei un veggente? Invece, hai visto o no come gioca Belotti? 26 reti in serie A sono poche? Centravanti della nazionale non significa niente, evidentemente Ventura non capisce un cazzo di calico? Le squadre estere che sarebbero interessate (p.e. Atletico Madrid) anche loro non capiscono una beata minchia e hanno gli occhiali tinti di rosa, eh? Ah epoi la tua perla sul marketing, cioè spiegami l'hashtag su Twitter ha avuto milioni di followers quindi a livello di marketing Belotti non significherebbe niente?

      15 milioni + Lapadula???
      Ma come si fa ad avere la testa infilata su per il culo come te?

      Elimina
  30. al bar del paese il belottino fa tanto il figo.......non facciamoci perculare dalla stampa......cairo fa quel che vuole essendo editore....poi ci serve gente pronta , che porti risultati subito...non quel paracarro che se per caso finisce la benzina va bene per pascolare le pecore o al massimo da allenatore in palestra

    RispondiElimina
  31. Diego Costa ormai lo danno molti come fattibile (il problema credo sia solo il suo enorme ingaggio) Conte non lo vuole più e il ritorno a Madrid non ci può essere perché l'Atletico ha il mercato bloccato.

    RispondiElimina
  32. Il fattu ipotizzò Diego Costa già una ventina di giorni fa, arrivate sempre dopo, mi spiace.......
    Crisalide 84

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Donnarumma nn doveva aver già rinnovato ???
      Secondo il Vangelo Sfattista !!
      DEFICENTEEEEE
      CAZZAROOOOOO !!!!

      Elimina
  33. Come ha ricordato qualcuno, lo slogan era "se non esce nessuno, non entra nessuno". Ho sempre pensato che il modo migliore per convincere qualcuno ad "uscire" sia quello di far prima "entrare" qualcuno che possa metterlo in ombra.
    In merito al closing ho sempre pensato che chi ha progetti ambiziosi non si blocca di fronte ad un paio di rinnovi dispendiosi e sgraditi. Ieri sera quando è entrato Montolivo si è subito vista la differenza tra un normale vaporetto ed una barca a remi.
    Morata, Aubameyang. Belotti, Diego Costa, Benzema, James R., Dolberg, etc. stiamo seguendo l'evoluzione di tutti questi tentativi, secondo me si chiude secondo ragionevolezza, se non si concluderà per nessuno di loro, sappiamo che ci hanno tentato, non quando il tempo è scaduto come con lo Zenit, non dopo mesi di immobilismo aspettando i saldi di fine stagione.
    Dice bene Mauri, scegliere oggi il Milan non è facile, difficile anche per il Milan offrire certe cifre e farsi scegliere. Ai giocatori di medio livello funzionali alla formazione si può invece arrivare, ed è quello che stanno facendo.
    Non mi pare che i cugini stiano prendendo autentici fuoriclasse, ma Suning non era una potenza molto più affidabile? E la lista della spesa della rubentus che fattura 400 milioni? Se cercano De Sciglio, Bernardeschi e Keita mi sembra che non siano molto più ambiziosi di noi. Se prendono Iniesta e Di Maria la valutazione cambia, vedremo....
    Per non far riempire tutta la pagina di risate alla Sandra, facciamo la corsa su Roma e Napoli, se a gennaio eravamo in una certa posizione con quella squadraccia, prima di perdere Jack e quasi costantemente Romagna, qualche speranza che non sia solo un sogno, ci sarà pure!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale. Dipende molto dal budget a disposizione del duo.
      La realtà ha il nome di Musacchio, di Kessie e di R. Rodriguez. Biglia sembra fatto, ma vogliono il pacchetto completo (lui + Keita). Già così è tanta roba, per come siamo abituati negli ultimi anni. Per puntare Napoli e Roma ci vuole ancora qualcosa, specie davanti. Sognare non costa nulla. Ma credo che D.Costa, abbia tanti estimatori in grado di "soddisfarlo" più del Milan, ma tentar non nuoce. Come non nuoce tentare per tutti gli altri da te elencati. Son d'accordo che non è facile farsi scegliere da certi giocatori. Belotti, forse, è l'unico "abbordabile" , non tanto per il cartellino, quanto per l'ingaggio che non è stratosferico. L'importante è non ritrovarci con Kalinic o simili.
      La società si sta muovendo molto bene, fino ad ora, ha preso giocatori ottimi nei ruoli dove eravamo veramente bisognosi. Adesso viene il difficile, cedere quei giocatori che non rientrano nei piani , e sono tanti, pochi quelli da monetizzare. Se poi con qualche "magheggio" si riuscissero a prendere un paio di qui top player, di cui sappiamo i nomi, beh...sognare non sarebbe reato, ma sarà un'impresa difficile.
      Aspettiamo gli eventi rimanendo coi piedi ben piantati a terra.

      Elimina
    2. Io quoto Vale, per quanto riguarda Leo ci devo pensare......:-)
      Ciao Ragazzi !

      Elimina
  34. Chi conosce Krychowiak? Lo danno come alternativa a Biglia nel caso Lotito non cedesse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Altro "Codice fiscale" polacco :-)

      Elimina
    2. Ne ho sentito parlare ma so solo che è un pupillo di Emery , che è un po' scontento perchè al PSG ha avuto poco spazio (e 'sti cazzi...non aveva davanti Sosa e Montolivo...). Boh: a naso mi sembra ben diverso da Biglia, non fosse altro per la provenienza polacca.
      Sconx

      Elimina
  35. Se ci fosse veramente ma non ci credo la possibilita di Diego Costa andrei io a piedi a prenderlo....Imparagonabile con belotti...almeno nell'immediato...

    RispondiElimina
  36. Diego Costa, scaricato da Conte, vuole Madrid ma non può permettersi di stare fermo 5 mesi... soprattutto a fronte del Mondiale del prossimo anno. Il problema non è solo che accetti di venire al Milan (dubito fortemente) ma che digerisca anche il fatto che non giocherà la Champions da noi. Oltretutto come lo metti a libro paga con quel che prende/pretende??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo metti a libro paga con un bel prestito...
      Accollandosi tutto l'ingaggio praticamente lo paghi.
      Però a me come persona lascia dei dubbi, è molto umorale e bisogna vedere se è fortemente motivato, oppure prende il Milan come una specie di navetta che lo tenga allenato fino al mondiale e poi al ritorno all'Atletico...
      Se uno è forte ma non è motivato, di solito fa danni. I dirigenti devono capire anche questo.
      Per Biglia, Musacchio, Rodríguez, ma anche Conti o Bellotti, il Milan è un traguardo.
      In una stagione in cui sarà vietato fallire, conteranno moltissimo le motivazioni.
      Abbiamo visto cosa gliene fregava dell'Inter ai giocatori quando hanno capito che il sogno Champions era svanito. Remi in barca e squadra alla deriva, ognuno per se. Non possiamo permettercelo.

      Elimina
    2. bravo, ottimi ragionamenti.

      Elimina
  37. da calciomercato.com

    del 08 giugno 2017 alle 16:30

    di Cristiano Ruiu


    Siamo partiti da Aubameyang, poi è toccato a Morata, ancora Aubameyang e adesso resta solo Belotti per poter credere ancora alla possibilità di riuscire ad avere un 9 in grado di fare la differenza. La margherita di nomi fatta uscire dalla coppia Fassone-Mirabelli sta perdendo, col passare del tempo, tutti i suoi petali, rischiando di mettere in discussione quanto di buono è stato fatto finora con gli arrivi di Musacchio, Kessie e Rodriguez. Diciamolo, non servivano le fonti dei "beninformati" per capire che sarebbe stato questo il finale. Sarebbe stato sufficiente ascoltare l'unica fonte che raramente sbaglia: la logica.

    Le frasi al miele di Morata nei confronti della Juve e la scelta di Aubameyang di non sedersi nemmeno ad ascoltare l'offerta rossonera, deve far tornare tutti con i piedi per terra e dovrebbe far capire a questa nuova società che a far sbandierare dagli amici la possibilità di prendere qualsiasi giocatore è un autogol clamoroso, che rischia di mettere enorme pressione a qualsiasi giocatore che il Milan acquisterà che non abbia un pedigree di altissimo livello, il Dzeko o Kalinic della situazione. Ora non resta che aggrapparsi all'amico Cairo, alla compassione di Mihajlovic nell'accettare contropartite con poco mercato, o alla grande fede milanista di Belotti, per non deludere un pubblico che assaporava già l'idea di festeggiare l'arrivo di un top player dopo anni di vacche magre. Senza contare che solo un grande nome in avanti riuscirebbe a far digerire ai tifosi una cessione dolorosa come quella di Donnarumma.


    E' PROPRIO UNA VEDOVA INCONSOLABILE.... AH AH AH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perkè riporti le frasi di un demente accidenti ne abbiamo già uno qui l'egomaniac magazziniere super DS

      Elimina
    2. fatti una vita sfigato

      Elimina
  38. Il nostro obbiettivo è arrivare quarti, quindi in CL ! per il momento ambire ad altro è quasi impossibile !

    L'Atalanta sbaglio o è arrivata quarta ? chi ha giocato come punta centrale ?...... CHIUSO IL DISCORSO! E AFFANCULO A CHI SI ATTACCA A NORMALISSIMI RIFIUTI ALLE OFFERTE DEL MILAN, X ATTACCARE LA NUOVA DIRIGENZA.......

    RispondiElimina
  39. Ha veramente la faccia come il c.....

    RispondiElimina
  40. Ma scusate... Biglia è stato preso o no?
    TS61

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viene dato per certo, TS61.
      Sembra che la volontà del giocatore sia positiva: le cifre dell'operazione che girano, comunque, sono salate.
      Quel lurido ciellino si sa come è fatto..
      Quando farà le visite mediche, saremo un po' più certi.
      Cassiusmercato riporta che le stanno programmando..vedremo
      Sconx

      Elimina
  41. In quale universo Dzeko è meno top player di Bellotti, scontata la risibile inanità di questa insopportabile definizione?
    Quindi Ruiu e i suoi detrattori concordano almeno su un punto: ovvero che il gallinaccio scarpone è molto molto meglio di Dzeko. La cosa raccapricciante è che la Roma è arrivata seconda a 4 punti dai gobbi ma il merito è di tutti, anche delle riserve che hanno giocato 4 minuti, ma mai e poi mani del centravanti titolare di questa squadra, a detta di molti capiscers. Capisco il discorso dell'età, già abbondantemente scontato nella differenza di prezzo, ma per il resto trovo paradossale e grottesco che sia Ruiu sia i suoi detrattori si trovino d'accordo nel preferire un gallinaccio scarpone a Edvin Dzeko. Quindi il mercato del Milan sarà insoddisfacente se per caso prenderemo non un costoso scarpone che ha fatto l'annata della vita, ma un centravanti esperto e tecnicamente sopraffino, che sa giocare con la squadra, e spendendo meno della metà di cartellino? Ohhhh My Gooooood!!! Il tifoso del Milan ormai assomiglia a quello del Napoli di una volta...ci vogliono i giocatori di moda, quelli costosi, anche se il rapporto qualità prezzo non esiste. Ma se Belotti costa 100, lo Dzeko giovane del Wolsburg quanto costerebbe oggi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddìo Dzeko quest'anno è andato bene, l'anno scorso e quello precedente (ManCity) non la metteva dentro neanche se uscivano tutti dal campo. Giocatore anzianotto, 31, e discontinuo. Non mi sembra sta scelta meravigliosa

      Elimina
  42. Che volete che vi dica, io non capisco niente di calcio, ma sono rimasto al vecchio concetto di una volta, si chiamava "classe". Ci sono i giocatori che hanno "classe" e quelli che non ce l'hanno. Quelli che non hanno classe non possono costare cifre spropositate, punto.

    RispondiElimina
  43. Ok la prima punta è importante, se veramente sono coperti economicamente (?) ben venga anche un big ( ammesso abbia voglia di venire al Milan ) l'importante è che sia funzionale al gioco che intende fare il mister !
    Ma per arrivare quarti/terzi, nel campionato italiano, non c'è bisogno di avere una prima punta di altissimo livello, i fatti parlano chiaro !

    PS Non date peso alle dichiarazioni faziose dei vari ruiu, ignoratelo e la smetterà !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso quotarti?..soprattutto per i punti di domanda.
      In questo turbinio di nomi accostati al nostro Milan, non si capisce più niente.
      Bisogna riconoscere a critichella che di ricami sugli assistiti della front company di Mendes, se ne stanno facendo a iosa...
      E non è ancora passata una settimana dalla 'bicchierata' di Cardiff....
      A Ruiu c'è solo da rispondere che, in primis, Dzeko non è sul mercato e dubito che la Lupa se ne voglia disfare.
      Quindi parla del nulla.
      Poi ammetto che a me una bestia grezza come Belotti non dispiace, come numero 9, ma ho una visione del calcio vecchia di 40 anni.
      Comunque, al di là dei miei gusti rozzi, le pretese di Cairo sono al di là della ragionevolezza e del sentimento..
      Sconx


      Elimina
  44. Grazie Sconx per la precisazione. Infatti con tutto quello che scrivono, alla fine non mi era chiaro.
    Speriamo bene.
    TS61

    RispondiElimina
  45. Su Erin Dzeko sono d'accordo solo parzialmente con l'anonimo di prima, che saluto. Dzeko è un giocatore di classe dotato di un fisico ancora integro e potrebbe reggere ancora per qualche anno tranquillamente. Ricordo che diversi anni fa, si parlava e parlava su un passaggio del giocatore al Milan, quando questi era ancora al Wolksburg, ma poi non se ne fece nulla e rimasero solo le voci ... Quest'anno ha dimostrato in pieno tutte le sue qualità ed una continuità di rendimento che negli anni precedenti non aveva mostrato. Bosniaco per cui croce e delizia come quasi tutti i giocatori dinarici o balcanici che dir si voglia .. metto assieme tutti gli Slavi del sud, oggi come in passato grandi giocolieri e quasi tutti dotati di fisicità fuori dal comune. Sulla continuità di rendimento è purtroppo un fatto congenito, ma non si può pretendere la luna, altrimenti negli anni passati la ex-Jugoslavia avrebbe potuto fare incetta di titoli con i giocatori che aveva ... In ogni caso a me piace tantissimo Djeko, magari avercelo !! Tornando a terra.. a me piacerebbe pure Milinkovic-Savic e credo costi molto meno di tanti altri di cui si parla in questi giorni. Cosa ne dite?
    Un caro saluto a tutti.
    TS61

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome c'è sempre di mezzo Lotito, caro TS, anche il Milinkovic Savic non ti viene via a meno di 35/40..
      E poi, non potrà mica smantellare la squadra ad Inzaghi dopo averlo prolungato e ritoccato?
      Anche i mafiosi, se non hanno un cuore, hanno un'immagine presso una tifoseria meno malleabile della curva sud del barone straparlante
      Sconx

      Elimina
    2. Ciao ts61 e ciao sconx.
      Savic sarebbe la ciliegina sul centrocampo.
      Kessie - Biglia - M.Savic

      Con Lotito ,pare abbiano un accordo per Biglia e Keita, resta da convincere Keita (che vorrebbe i gobbi). Si potrebbe chiedere anche Savic e fare un unico pacchetto ,sperando che non si riveli un ....pacco. ..;-)

      Elimina
  46. L'attaccante che serve al Milan è Morata.
    Ha un'ottima esperienza internazionale, è relativamente giovane, conosce bene il campionato italiano.
    E' un ex juventino? Come Virdis e Inzaghi.
    Andiamo a prenderlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mandiamo un commandos di pastori calabresi a sequestrarlo: se non vuole venire lui, è l'unico modo, ma eccede le norme FIFA

      Elimina
    2. Basta pagare e vengono anche le montagne.

      Elimina
  47. Ciao a tutti tranne i troll! Va benissimo Diego Costa in prestito con obbligo di riscatto (o con pagamento dilazionato), meglio se con stipendio decurtato. Bene se con nonno Biglia arrivasse pure keita. Male: la valutazione che l'Atalanta fa di Conti è uno sproposito, si legge di cifre più vicine ai 30 che ai 20 (e già i 20 erano un mezzo furto o comunque una scommessa parecchio rischiosa).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neh?... circa 28 mln per Conti...sussurasi.

      Elimina
    2. Se conti, giovane e solo con un anno di A, vale così tanto, allora il plurinazionale sempretitotolare futuro maldini De Scigluo quanto vale??? Che poi sia una pippa lo sappiamo in pochi....

      Elimina
  48. Far digerire la cessione di Donnarumma? Ahaahahahahah bisognerebbe dirlo ai due che si vantavano si avesse il portiere per i prossimi 20 anni e che non sono stati capaci di blindarlo a febbraio, tifosi del Milan di sto' cazzo, come il caprone che scrive quelle minchiate!
    Come detto, se non rinnova le strade sono due: o si tiene in panchina oppure cessione a non meno di 50. Nella seconda ipotesi, considerando che sarebbe tutta plusvalenza a bilancio, considerando le formule di acquisto, per esempio di un Kessié, vorrebbe dire essere nelle condizioni di dover ancora COMINCIARE A SPENDERE!
    Invece non abbiamo ancora digerito, e mai lo faremo, l'aver usato il Milan ed il mercato per i propri maneggi...e non parli a nome dei tifosi con i quali non ha nulla da spartire.
    Il capitano potrebbe/dovrebbe essere Romagnoli, uno che ha rifiutato offerta milionaria quando ancora non si sapeva che fine avremmo fatto.
    In Italia fa strada chi ha difesa forte, un portiere al quale difficilmente fai gol è importante, ma per il resto non siamo messi affatto male, con un centrocampo che non li lasci in balia di se stessi, Romagna, Musacchio, Rodriguez, Conti, con riserve come Zapata/Paletta, Antonelli ed Abate sono un reparto che nulla ha da invidiare a Napoli e Roma, superiore a quello dei prescritti.
    La strategia è giusta, anticipare tutti e non dare tempo ai concorrenti di rendersi conto di che squadra si sta costruendo.
    Aver già messo a segno tre colpi, essere avanti su Biglia, Conti e forse Keità, aver avuto molti contatti per la punta, è un lavoro enorme ed inaspettato. Altro che "digerire" i mercati fallimentari degli ultimi anni.
    Da notare che tutto questo è stato realizzato a fronte delle sole uscite di Honda, Pasalic e Deloufeu (che sostituiva Jack)
    La "scommessa" di Li è mostrare le potenzialità della Società e dell'ambiente Milan depurato. L'anno prossimo non sarà necessario spendere altri 150 milioni, il fatturato crescerà, blasone lucidato, fine delle contestazioni ed ambiente più sereno, magari un altro trofeo in bacheca. io non vedo l'ora che si inizi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto dare credito a Yonghong Li, ci sta tirando fuori da un mare di merda con grande coraggio, e Fassone e Mirabelli stanno lavorando duro, non dimentichiamoci da quanti anni di rabbia veniamo, credo che bisognerebbe dare dei segnali di ringraziamento a 'sti cinesi, quando incomincia la campagna abbonamenti?

      Elimina
  49. Risposte
    1. Quoto il tuo ..idem ahahagah

      Vale, occhio alla Potenza di Suning...definito l'allenatore ora si scatenerà sul mercato, ho sentito parlare di un budget di 200 milioni per Sabatini.

      Elimina
    2. bene più concorrenza campionato lucidato e vinca il migliore si deve puntare ad essere uno dei giganti non il migliore dei nani.
      Poi ovviamente i posti champions sono 4 e le pretendenti 6 ma cominciamo ad essere tra le pretendenti. Fai 6000 spettatori di media, vendi magliette perchè hai dei giocatori seri e fai rialzare il bilancio e magari poi ogni anno aggiungi un pezzo ...

      Elimina
  50. Intanto dopo l'incontro con l'agente di oggi l'accordo per Andrea Conti pare cosa fatta, c'è da trattare con l'Atalanta ovviamente, però dubito possano fare troppe "puzze" (si dice dalle mie parti) visto che ormai il giocatore ha deciso di andare via.

    RispondiElimina
  51. Donnarumma
    Conti Musacchio Romagnoli Rodriguez
    Kessie Biglia Bonaventura
    Keita Morata Suso

    RispondiElimina
  52. Un'opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o altri bisogni di finanziamento personali, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie. avete bisogno denaro? avete bisogno di finanziare un progetto? necessità di rilanciare le attività della vostra impresa?Molte soluzioni si offrono a voi con condizioni che facilitano la vita.
    Email: prouvost816@gmail.com

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari