Petagnone

// 121 commenti
Il suo rientro è dato per certo.
Serve in chiave Europa League perché è delle giovanili.

121 commenti:

  1. Era nostro. Ha girato mezza Italia con risultati mediocri. E' stato quasi regalato alla Dea. Ha disputato un buon campionato segnando come Pasalic (con almeno 10 presenze in più). E adesso lo si riprende pagandolo la metà del valore che comunque si è gonfiato di almeno 10 volte. Mah.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè sei hai giovani che hanno potenzialità, devi avere anche il coraggio di farli giocare. Se hai un Darmian e lo vendi per prendere Taiwo o Constant, significa che di calcio non capisci un Ca22o.
      Con i risulatai conseguiti nelle ultime 4 stagioni, invece di prendere tutti quei tamarri che han sancito la nostra disfatta, facevi giocare Matri (che è scarso assai)Petagna, Ganz, Zigoni, Jose Mauri, e compagnia bella.
      Magari non arrivavi 7 o 8 ma 10mo o 11mo ma avevi adesso dei giovani con esperienza e migliorati invece di andare a prendere prestiti vari e mummie alla Sosa o Mati.

      Elimina
  2. toh guarda chi si rivede Pignatone

    RispondiElimina
  3. Petagna serve solamente come contropartita per Belotti.
    Non scherziamo.

    Un vecchio amico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perche come contropartita e non come riserva di?

      Elimina
  4. Io vi posso dire che le mie relazioni parlano molto meglio di Petagna che di Belotti, se mi ascoltassero sarebbe lui il titolare l'anno prossimo.
    La cugina

    RispondiElimina
  5. le mie relazioni dicono che tu, federico l'infame, alias troll, presto dovrai scappar dalla vergogna

    RispondiElimina
  6. Fermi tutti Petagna NO. Sarà anche un giovane promettente ma non di sicuro per un Milan che deve tornare a sognare in grande. Mi dispiace ma se gli acquisti per il futuro attacco del Milan sono questi non la vedo bene.
    Sarebbe un ottimo acquisto per la panchina o da rigirare per qualche altro giocatore.
    Belotti si vede lontano un miglio che ha capacità nettamente superiori a petagna, anche se 100 milioni sono una cifra assurda ed ingiustificata.
    Anonimo delle 8.35

    RispondiElimina
  7. quando si dice: "cifra assurda e ingiustificata".personalmente lo comprendo bene: da un punto di vista, morale, etico, e quan'altro.ma da un punto di vista del mercato, ditemi sono assurdi i 100 mln per belotti, quando kessie ne vale 30?
    sono assurdi i 100 per belotti quando bonucci vale 60 o romagna 50?( considerare il differenziale di mercato tra un difensore ed un bomber pls) sono assurdi i 100 per belotti se un buon terzino vale 25?
    io dico di no.non credo che il milan se lo possa permettere, questo è un discorso al di la del milan. se il milan avra' come sempbra un 100-120 mln( prestati) per fare campagna , piu' 30 o 40 pdalle cessioni, sara' meglio che il mirabellus si faccia venire un po' piu' di fantasia e vada su giocatori anche fuori dal mischione, perche fare kessie a 30 è capace pure quello scemunito di troll/ alias federico.altro che con questi due si respira aria nuova riunioni...ma de che ? ma chi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo tu giudichi dopo che non è stato fatto un singolo acquisto, vediamo chi viene acquisito veramente poi ne parliamo. Non voglio giudicare le cifre ma se vuoi dei centrocampisti il costo è quello, a meno di invenzioni di Mirabelli, ed è quello che mi aspetto. Ma non possiamo aspettarci 4-5 invenzioni di Mirabelli perchè non puoi pensare che tutte le scommesse da pochi euro si rivelino campioni. Il modello secondo me è la Juventus, che ha acquistato campioni anziani e giovani di belle speranze e negli ultimi anni incrementando il fatturato si è potuta permettere di eliminare le rivali acquistando i loro giocatori migliori, in modo da garantirsi stabilmente la vittoria del campionato e la presenza in Champions. Io di giudizi aprioristici non ne darei, vediamo come lavorano e a settembre possiamo iniziare a dare un giudizio. Poi logicamente se tu sai tutto, hai già visto tutto e hai capito tutto, non posso che farti i complimenti, ma non capisco cosa tu ci faccia in questo blog a commentare in quanto dovresti essere a candidarti al premio nobel.

      Discorso Petagna: il Milan in ogni caso lo paga la metà in quanto ha i diritti al 50% della vendità e potrebbe in futuro essere una buona pedina di scambio o un giocatore per variare il gioco là davanti dove non abbiamo certamente centravanti di stazza che possano tenere su la palla. Insomma vediamo, non mi straccerei le vesti se arrivasse Petagna, me le straccerei se arrivasse solo Petagna.

      Azazello

      Elimina
    2. io giuduco conoscendo il tipo, sapendo che kessie è gia' stato fatto(ribadisco..fatto con la'atalanta, rimane da chiudere con l'agente) e sapendo chi vorrebbe fare.

      non si possono fare nella nostra fase( fretta dovuta alla tipologia della vendita senza acquirente)tutti acquisti di coraggio e fuori dal mischione, ma in parte si
      ribadisco kessie a 30 son buoni tutti.nel senso, va bene, va benissimo, ma che non si dica che è una genialata del mirabellus, poiche' con il prestito in mano, è buono pure mio zio di fare kessie a 30.

      Elimina
    3. E chi ha detto che è una genialità di Mirabellus? Non sarebbe una genialità perchè è pagato caro, ma potenzialmente può risolverti i problemi del centrodestra per anni. Poi tutto da verificare al Milan per carità, ma poniamo facesse male, secondo me lo vendi ancora sui 20 milioni tranquillo, è giovane e non prende uno stipendio da 4 mil di euro. Io avrei puntato Onyinye Ndidi, che mi è sempre piaciuto molto ma il Leistecer se lo è accaparrato nella sessione invernale per 18 milioni di euro, quindi non bruscolini. Ti dico guardiamo il mercato complessivamente quando sarà finito, giudicare il singolo acquisto è fuorviante. Quando all'epoca Sabatini acquistò Strootman dal PSV a 20 mil nel 2013 sembrava un pazzo, poi il giocatore, logicamente al netto degli infortuni, li è valsi tutti. Bisogna avere pazienza e non pensare che cambiando tutto si risolva tutto. Cambiando tutto ogni anno si parte solo da capo, non si risolvono tutti i problemi. Ti ripeto la tanta ora osannata BBC nel 2010-2011 è arrivata 7 con 47 goal subiti, e successivamente si è rivelata una delle difese più affidabili perchè è stato preso un centrocampo degno di questo nome con Vidal e Pirlo. Riuscirà Kessie a diventare un Vidal, non lo so, ma potenzialmente può diventare così.

      Elimina
    4. concordo e specialmente concordo su ndidi, e non sto qua a raccontare la storia in particolare, perche' senno' il troll di merda avrebbe pane per i suoi denti marci.
      mirabelli fenomeno non era rivolto a te...ma agli entusiasmi popolari dettati come sempère dai media.vedasi montella and co...

      Elimina
    5. Io anche con Montella, ci andrei piano, non è Guardiola ma tipicamente è riuscito a tirar fuori il valore reale dal capitale umano che gli è stato affidato. Sinceramente essendo il livello della squadra ed in particolare del centrocampo, che il cuore nevralgico della squadra, così basso, non vedo la sostituzione dell'allenatore con tutto quello che può comportare una priorità. Alziamo il livello tecnico della squadra facciamo lavorare Montella il prossimo campionato e senza particolari isterismi alla fine ne valutiamo il rendimento. L'allenatore conta fino ad un certo punto, perchè non gioca, ed un conto e scegliere se far giocare Cuadrado o Alves un conto è scegliere tra Poli-Kukca-Mati, cioè è facile poi dire che l'allenatore non sbaglia... Io cercherei di migliorare la qualità a centrocampo. Per la mediana per esempio come regista, mi piacerebbe molto Torreira della Samp, con una decina di milioni lo prendi magari dando dentro anche Jose Mauri nella trattativa, giocatore che mi sembra avere molti limiti mentali sebbene ancora giovane. Davanti mi piacerebbe molto avere un giocatore come Bellarabi del Bayer Leverkusen,è vera non segna molto ma ti ara la fascia avanti indietro come un trattore, ha delle ottime doti tecniche, se poi vuoi fare il salto di qualità dal Bayer Leverkusen prendi Brandt, che potenzialmente è un giocatore molto forte, ma qui parliamo di valutazioni probabilmente superiori a Kessie. Poi va beh ce ne sarebbero ma mi fermo qui.

      Elimina
    6. su MOntella non concordo.Non dico che va cambiato , ma quanto meno va inquadrato e fatto scendere dal trono del figo.lo spocchiosetto.
      Ha dato una mentalita' ad un gruppo specie nel girone di andata? benissmo vero, ma lo ha fatto sacrificando la sua ideologia calcistica in nome delle caratteristiche dei giocatori( saggezza).
      ma chi lo conosce, sapeva che non avrebbe resistito alla tentazione di fare il suo di gioco( tic-toc -tac zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz) e avrebbe preso schiaffoni appena avrebbe alzato la cresta e cosi' è stato
      inoltre su 34 partite, anche quelle dove ha ottenuto risultati, almeno 28 ha sbagliato l'approccio..incontestabile.lui da un punto di vista della gestione del gruppo è in grado di creare armonia( i giocatori si aiutano in campo) ma assolutamente incapace di accendere la fiamma( conte/ gasperini/mourinho etc)
      altra questione: la preparazione atletica:un DISASTRO.lo è sempre stato.sempre ha faticato nei gironi di ritorno.io che ho visto gli allenamenti ti posso dire che fa 45 min blandi.ma dove si vuole andare? se a questo ci aggiungo la sua dieta vegetariana del cazzo direi che siamo alla follia.
      sbaglia formazioni, non azzecca cambi, non sa leggere la gara, inamovibile dal suo credo del 4-3-3
      potrei continuare per ore

      Elimina
    7. Boh diciamo che anche per me Montella, non è l'ideale di allenatore, ma sinceramente non ho mai amato gli allenatori troppo fiammanti. Mi piace molto Sarri, perchè è un maestro di calcio anche se a volte diventa un po' integralista tattico. I miei preferiti sono Ancelotti, il primo Fabio Capello e devo dirti come stile, poi è veramente difficile capire quanto ci sia di suo questo Zidane, che secondo me sta gestendo al meglio il Real, sbagliando veramente pochissimo, non pensavo avrebbe avuto il carisma necessario per arrivare fin qui, bisogna anche dire che ha una squadra fantastica. Io sinceramente non mi intestardirei sull'allenatore, anche perchè di liberi molto meglio di quello che abbiamo, non mi sembra ce ne siano a disposizione. Io per ora andrei su Montella, al netto di tutti i suoi difetti, anche perchè con questa squadra negli ultimi anni non mi sembra che tutti quelli che sono passati abbiano fatto molto meglio. La coppa fortuna nostra, poi gli juventini diranno che l'hanno persa loro come fanno sempre, è riuscito a portarla a casa e questa non può che essere una nota di merito. Proviamo a dargli un centrocampo migliore e vediamo cosa riesce a fare e fra un anno ridiscutiamo la riconferma. Ad oggi non gli prolungherei il contratto, se a dicembre ha dimostrato qualcosa vediamo.

      Azazello

      Elimina
  8. Buongiorno a tutti i fratelli milanisti!!!!
    PETAGNA.
    1) La Juventus è una corazzata, lotterà per scudetto ed ingresso Champions il prossimo anno.
    2)Il napoli è molto piu' forte di noi ,lotterà per scudetto e ingresso Champions il prossimo anno.
    3 La roma è molto piu' forte di noi ,lotterà sicuramente per ingresso Champions( e scudetto se risolve problemi interni) il prossimo anno.
    4)L'inter ha già un organico di gran lunga superiore al nostro, ha cacciato pioli, ridimensionato Ausilio e preso sabatini, si rinforzerà ulteriormente e lotterà per scudetto e ingresso Champions il prossimo anno.
    5) lazio potrebbe essere una ulteriore compagiine rivale
    .........................................MORALE.........................
    Se davvero dobbiamo puntare alla rinascita ed al rilancio SERIAMENTE non possiamo pensare di puntare al buon Petagna, a meno che non lo si possa considerare solo una discreta riserva............NON SCHERZIAMO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max, hai ragione da vendere.

      Elimina
  9. Cmq per i soliti espertoni di calcio Benzema è proprio stracotto, in effetti il Peta ha le stesse movenze.

    RispondiElimina
  10. kessie a mio avviso è fuorviante, dirtro c'è un discorso diverso, viene usato per poter arrivare a pellegrini e magari anche a qualche altro giocatore.
    Uno da tenere sotto controllo è Sansone.

    Un vecchio amico

    RispondiElimina
  11. kessie l'han gia' fatto

    RispondiElimina
  12. "Attaccanti sono due tipi: attaccante che segna e attaccante che no segna. Io preferisce primo tipo". (V. Boskov)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissimo Vujadin.
      E come dimenticare la sua definizione di Gullit : " È come cervo che esce di foresta"

      Elimina
    2. ..."ma chi ha sbagliato?? Pagliuca??"

      Elimina
    3. Alla luce dell'incontestabile perla di saggezza del più grande filosofo balcanico del ventesimo secolo andatevi a vedere la media realizzativa di Petagna in carriera e vedete un po' voi.

      Elimina
    4. È chiaro che Petagna andrebbe bene come rincalzo o pedina da usare in qualche trattativa per diminuire la parte Cash.
      Puntare su Petagna come titolare sarebbe un segnale di rilancio di "basso profilo"

      Elimina
  13. Leggo nomi che mi fanno rotolare le palle giù per i pantaloni:
    Musacchio,Petagna,Pellegrini(ne abbiamo già abbastanza).
    Due centrocampisti con i controcazzi no?
    Anche se prendiamo Belotti con i centrocampisti che abbiamo è destinato a fare sei o sette reti a stagione!
    Fessone e miracessi.

    RispondiElimina
  14. Secondo i fenomeni della cazzetta manderemo via il cadavere Storari, Gabriel e Plizzari, rimarrà solo Donnarumma..................
    un portiere di riserva no?
    Io terrei Gabriel come riserva tanto in panchina ci rimarrà incollato per venti anni:

    RispondiElimina
  15. X HICKS
    carissimo,
    io capisco bene la tua reazione ai perculamenti, ai sospetti, alle offese gratuite di cui sei stato bersaglio, e Ke pertanto avresti tradotto in azione x venire a ad incontrarmi nonostante il programma ti sia stato cambiato.
    Il rapporto Ke intercorre fra noi è, x quanto mi riguarda strettamente personale e tu hai la mia stima ed in quanto a credibilità nn devi dimostrare niente a nessuno qui dentro...
    Vengo al dunque:
    saresti venuto a passare un week end anke xfar vedere Trieste alla tua metà...
    Astienti,
    sono IO a chiederti di soprassedere, xkè x sabato e domenica sono previste pessime condizioni atmosferiche con temporali a go go ...
    In più gli ultimi gravi fatti successi in città con lo stupro di una giovane da parte di una delle beneamate risorse bergogliane fanno sì Ke il tempo Ke potrei dedicarti sarebbe alquanto risicato.
    Rimandiamo l'indubitabile piacere di conoscerci alla stagione estiva dove hai detto Ke avrai occasione di passare dalle mie parti....
    Qua mi troverai,
    sempre,
    incatenato al mio feudo fonte x il sottoscritto di molte croci e qualke delizia...
    Un abbraccio fraterno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Op,
      guarda io univo il piacere di conoscerti con la praticita' di levarmi i detrattori dai coglioni e non perche' io mi reputi un cazzo di nessuno, anzi, ma solamente rivendico il diritto della realta': e cioè 10 anni di milan, e 4 anni presente ad ogni decisione tecnica tra galliani, i ds, gli allenatori etc...e ho detto presente, poiche' la mia opera è stata assolutamente ininfluente, e rispetto al ruolo, e non la mia persona sarebbe quantomeno pane per uno scandalo mediatico.trovo che sia triste non poter stare su questo blog a parlare di calcio , calciatori e ricostruire la storia degli utlimi anni, cosa che farei volentieri, ora che mi sento svincolato da tutto, poiche' il mio rapporto o lo terminano loro, o mi avranno come ospite non pagante per un po'.
      detto cio' comprendo cio' che hai scritto, va bene, figurati, faremo quando ci sara' l'arietta giusta
      ciao

      Elimina
    2. ciao Op,
      guarda io univo il dispiacere di conoscerti con la atipicita' di levarmi i trattori dai maglioni e non perche' io mi reputi un cretino, anzi, ma solamente rivendico il diritto di essere mitomane: e cioè 10 anni di manicomio, e 4 anni in isolamento, credevo di essere un ds, anche allenatore etc..., poiche' la mia opera è stata assolutamente ininfluente, mi hanno curato ma nn bene perchè sono uscito per uno scandalo mediatico e trovo che sia triste non poter stare su questo blog a parlare di calcio , calciatori e ricostruire la storia degli utlimi anni, cosa che farei volentieri, ma sono egomaniac e quindi tutta fuffa ke racconto, mi avrete come ospite non pagante per un po' abbiate pazienza cn i malati di mente.
      detto cio' comprendo cio' che hai scritto, va bene, figurati, faremo quando ci sara' l'arietta giusta
      ciao

      Elimina
  16. Perchè tu credevi che Hicks sarebbe venuto a Trieste solo per dimostrare a questo blog che non spara cazzate?
    Dai falbrav....
    Che poi anche uno scemo se fa due calcoli su quanto detto finora, capisce che l'età presumibile, striderebbe molto con la sua affermazione "vengo a trieste con la mia ragazza"...
    Sto qua è un pischello che ha qualcuno vicino che gli racconta mezze cose, magari fa davvero il bidello all'ac milan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lungi da me difendere mr egomaniac ma nel caso specifico il concetto di avere "la ragazza" trascende ormai l'età . potrebbe avere 50 anni e la ragazza ( anche se forse compagna sarebbe più corretto )

      Elimina
    2. che povero coglione. io due cose non ho mai fatto in vita mia: votare e sposarmi.non che ne vada fiero, ma qs è la mia vita.
      all'altro rispondo
      compagna non è piu' corretto,(egomaniac ce sarai).non è un caso che dica ragazza.Se chiedi ad Op vedrai che pur non conoscendomi ti dara' la risposta.

      Elimina
  17. potrebbe sedersi sulle due panche, del chelse e dell'inter, conte cioè. dove sarebbe il problema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino lo strazio dell'uomo. giusto adesso che ha trovato gloria e onori britannici ecco gli arriva un'offerta gigantesca e molto onorevole fin dalla cina. tu guarda la sfiga. proprio vero che non c'è felicità pura e perfetta in questo mondo. se lascia il chelse? qualcuno potrebbe insinuare (io lo insinuo già subito) che scappa dalla Coppa. e perde un palcoscenico unico per le sue scimmiate magistrali. se non va all'inter dà un dispiacere al buon suningo e sputa su un pacco di soldi enorme. vogliamo che la cina tutta, di fresco convertita alla vera religione, si ricreda sull'onnipotenza del dio sgheo? potrebbe seguirne un riflusso violento verso il comunismo estremo. kim yongun non aspetta altro. vogliamo che per colpa del povero conte si scateni l'apocalisse? la nuclearizzazione del pianeta per una stupida panca in più o in meno?
      dato il personaggio, non ci vuole freud, un Lombroso basta e avanza per immaginare cosa gli frulla in capo.
      gli frulla: bè ma le posso allenare tutte due, il chelse e l'inter, che sarà mai, ce la faccio, sento che ce la posso fare.
      salviamo la Terra, lasciamo decidere a conte.

      Elimina
  18. Ieri commovente aperitivo d'addio del Dottor Galliani, io ero tra i fortunati invitati e devo dire che c'era tanta emozione da parte del super ad nel salutare gli amici di sempre. Vi do però una chicca, a fine serata, come sempre alla sua maniera con quel sorriso geniale che lascia intendere tutto e niente e che spesso è stato foriero di tanti colpi di mercato, il dottor galliani ha detto "Vediamo quanto durano questi, io comunque sono sempre pronto". Che dire, speriamo! Io intanto mi prenderò una pausa dal mio amato milan finchè sarà in mano a questi fantomatici "cinesi", che mi fanno tanta paura e di sicuro non amano il milan. Saluti,

    Paul 86

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto durano questi?
      Lui è già durato abbastanza, da tempo è scaduto, è già alla discarica.

      Elimina
    2. È pronto x l'inceneritore e tu con lui....

      Elimina
  19. da calciomercato com.
    Icardi non merita di essere Capitano. Icardi non ha carisma per essere un capitano. Icardi non é un trascinatore. Da interista viscerale quale sono io venderei in primis icardi!
    Tricasino82
    11 maggio 2017 alle 10:32

    cari, cari interisti viscerali, quanti momenti deliziosi ci avete regalato. ma è finita temo. a meno che il sabatini, respirando l'aria viscerale blunera… Inviscerati sabatini, inviscerati nell'interismo più mero.

    RispondiElimina
  20. petagnone mi è pure simpatico , fa salire la squadra , ha il fisico ma non segna mai , ma proprio mai neppure in una squadra che quest'anno ha girato come un'orologio svizzero .

    RispondiElimina
  21. Insomma, se li prendono troppo cari non va bene perché sputtanano i soldi e ci indebitiamo ulteriormente, se prendono quelli troppo conosciuti peccano di fantasia, se sono sconosciuti non va bene perché vuol dire che sono scarsi, mezza voce su Petagna e lo diamo per titolare inamovibile.......e sti cazzi, ma cosa lo iniziamo a fare questo campionato ??? ci conviene sventolar bandiera bianca ed arrenderci x MANIFESTA incompetenza........

    Ma zio bono ! non converrebbe attendere che sia ultimata la campagna acquisti prima di esprimere giudizi ?

    PS Cara Critica mi permetto un consiglio:
    Il prossimo 2 Novembre cambia nome al blog, chiamala CRITICA CRISANTEMO BLOG DEL PESSIMISMO E DELL'AUTOFLAGELLAZIONE !!!

    RispondiElimina
  22. No, converrebbe affidarsi al mio database in cloud per fare gli affari veri, l'avessero fatto prima, oggi giocheremmo con bappè, jesus, charlie brown e giginho.
    Marcellino

    Ps oggi non mi sento tanto bene, per rilassarmi da grande insider quale sono, mi sono infilato tra le cosce della moglie di montolivo al calduccio.

    RispondiElimina
  23. buffo che in qs blog, non si vogliono sentire voci discordanti dal " viva fassone o viva mirabelli"
    se non vi va bene la critica aperta, non so' formatevi un club di forza mirabelli e fassone e aprite le iscrizioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dammi un motivo serio per criticare quello che hanno fatto Mirabelli e Fassone finora.
      Chi li critica adesso è in malafede.
      Si può avere un'idea molto negativa dei due, ma la critica deve essere basata sui fatti.
      Riprendere Petagna mi sembra un'ottima idea: se resta in rosa vale il triplo di Lapadula, altrimenti lo si usa per ridurre il costo di altri giocatori usandolo come contropartita tecnica.

      Elimina
  24. Spunta l'hashtag belotti, i tifosi vogliono belotti e mirabelli incontra petrachi, secondo voi perchè? Se non riuscite a fare due più due e vedere il fumo negli occhi non ci possiamo fare nulla.
    Con immutata stima,
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente anche Petrachi fa parte del complotto........
      Gli avranno detto: "Appena hai un'ora libera passa a Casa Milan che facciamo finta di parlare di Belotti, ...giusto per far contenuti i tifosi. ."

      Detto questo, io non credo che il Milan prenderà Belotti, magari hanno parlato di giocatori che potrebbero interessare il Toro (Poli, Kuko. .)., ma questo non rientra nel complotto, quindi è impossibile. .

      Elimina
  25. grazie SBQ che ogni tanto appari e dici qualcosa di sensato
    sara' forse perche' conosciamo i nostri polli lassu?

    RispondiElimina
  26. Ma vedi CM-Mauri-72, quando è il pregiudizio che regna non c'è niente da fare.

    PS
    Mi dispiace che un Untermensch africano abbia violato l'integrità di una fanciulla di razza ariana e che una cosa del genere abbia contribuito a far saltare un incontro di persona tra due utenti ideologicamente così affini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/12381381/17enne-stuprata-trieste.html

      il fatto che riesca a scherzare su questa cosa, ti definisce per cio' che sei.INFAME

      Elimina
    2. Senti idiota ;
      nn posso scendere al tuo livello xkè nn ci sono abituato e tu mi batteresti con l'esperienza xciò nn ti auguro Ke a subire lo stesso trattamento sia una donna della tua familia ....o il tuo compagno xkè magari sei gay......
      La giovane in questione pensava di soccorrere questa merda sboldriniana xkè la stessa fingeva di stare male e seguendo i dettami bergogliani mal gliene incolse....
      Questi fatti in una città civilissima e mitteleuropea come la ns nn sono mai o rarissimamente accaduti...
      Ora mi attendo di vedere la faccia della ranocchia Serracchiana espressiva quanto una tavola di surf sbrecciata Ke con la classica ipocrisia pidiota ci dirà quanto sia dispiaciuta e vicino a questa povera gente...
      Il fatto Ke sia africano è solo un dettaglio fosse stato un ariano dell'est la mia reazione sarebbe stata la medesima...
      Cmq io questi individui li caccerei fuori tutti tranne i veri rifugiati di guerra Ke sono una percentuale irrisoria...
      Padronissimo se vuoi tu di accoglierli in casa tua nutrirli vestirli dotarli di smartphone e di porgere loro le terga x sollazzarli...

      Elimina
    3. OP ti ricordo, che questo bastardo è sempre quell'infame che ti dice dei serbi e che verrebbe a casa tua con la Nato(sboldriniano appunto)

      Elimina
    4. Op perché rispondi a quell'infamone che odia le donne e magari si farebbe volentieri dalla "risorsa" ?
      Quanto ha scritto dice tutto di costui ,
      Chi sia, di chi sia figlio, e cosa faccia di mestiere!

      Elimina
    5. quello là sopra è un verme..
      uno che irride con le sue vomitevoli parole, la nostra terra, la nostra gente e nostri valori, un traditore insomma, che dovrebbe seguire la sorte riservata a quest categoria...

      Elimina
    6. certa gente risveglia in cuor mio l'atavico spirito delle crociate.....le gesta memorabili di Vlad, l'Impalatore....

      Elimina
    7. Sono letteralmente basito
      vengo sul blog per parlare di Milan e trovo un commento così becero su un fatto gravissimo.
      Tanto lerciume che scaturisce da un odio politico insensato è una cosa che non si può sentire né commentare, e tu coglione parlandone in questi termini senza alcun rispetto né pietà ti sei giocato anche tutte le ragioni che potresti aver avuto in un contraddittorio con Op.
      Non sono sulle sue posizioni tutt'altro ma una cosa mi sento di dover dire, mai a parti invertite Op si sarebbe espresso così come hai fatto tu e di questo sono ragionevolmente sicuro.
      E qua caro il mio ano delle 14:37 sta la differenza...e non è una differenza da poco.

      Elimina
    8. Ho 2 figlie quasi della stessa età testa di cazzo
      prima castrerei quella bestia dopo spaccherei le ossa scientificamente a tutti quelli come te.

      Elimina
  27. Un giorno santo è spuntato per noi, alleluia!
    Accogliamo la gioia, accogliamo la pace
    accogliamo la luce che risplende su noi!

    1. Oggi Dio è venuto, il suo giorno è spuntato:
    dalla Vergine Madre un Bambino ci è nato.
    Oggi Dio è disceso dal mistero del cielo:
    ogni uomo del mondo non sarà mai più solo.

    Oggi Dio ha parlato nel suo Figlio diletto:
    ha svelato il suo amore e ci ha consolato.
    Oggi è nato il Signore e Gesù è il suo nome:
    il suo regno di pace non avrà mai più fine.

    Oggi è apparsa la grazia, la bontà del Signore:
    la sua luce si effonde sulla terra che attende.
    Oggi abbiamo veduto la salvezza di Dio:
    con la fede nel cuore ritorniamo a sperare.

    L'esercito in festa per il Tuo ritorno o Vate!

    Voi infedeli blasfemi inchinatevi e smettetela di denigrare, bestemmiare parole e nick ormai bannati, insultare. Siete solo feccia al cospetto della Grande Luce che dal cielo è tornata per Noi.

    RispondiElimina
  28. io non so niente solo quello che leggo però non mi sembra giusto smerdare mirabelli e fassone ancor prima di cominciare . Non li difendo ma santo dio voglio vedere almeno ad agosto che squadra avranno messo su prima di maledirli .

    RispondiElimina
  29. Si, si, lo so....per farci credere che si stanno interessando a Belotti, però alla fine prenderanno Petagna e lo faranno giocare titolare...
    Bravo SBQ, era dai tempi di: IL CLOSING NON CI SARA' E BERLUSCONI INTASCHERA' LE CAPARRE.....continua così, prima o poi anche tu ne azzeccherai qualcuna.....

    PS Qua di buffo ci sono solo i post che giudicano tutto questo un fallimento annunciato, su basi che in questo blog nessuno può dare x certe !
    E non ho detto di essere certo che Fassone E Mirabelli faranno bene......quindi la tua/sua è una forzatura !

    RispondiElimina
  30. nessuno li smerda o li maledice.e fai bene.ma seguendo le mosse, si possono fare critiche o meno.
    e' noioso che se v'è una critica ci si debba adirare.tutto qua
    c'è chi urla forza fassone e mirabelli, c'è chi dice" madonna quel fassone come parla bene"e c'è chi dice il contrario
    problemi?

    RispondiElimina
  31. veramente c'è chi ha fatto di peggio nelle previsioni: lo stato cinese, huarong , tlc
    etc etc

    RispondiElimina
  32. E no! ahahahaha ! non ci provare con me......
    Sai benissimo che il 90% dei forza Fassone e Mirabelli sono in risposta alle tante critiche mosse nei loro confronti....il tutto ad un mese circa dal loro insediamento, con una campagna acquisti ancora "virtuale" ( di fatto deve finire ancora il campionato ) con una situazione societaria assolutamente poco solida e con dei ruderi lasciati in eredità......

    PS Per me potete continuare all'infinito, ma devo constatare che quando era Galliani a buttarci il fumo negli occhi facendo finta di trattare Pjaca, qualche signorino si era dimenticato di farcelo notare......
    Con immutata stima !

    RispondiElimina
  33. ahahahah.mi spiace caro Mauri, ma ti devo contraddire due volte.I forza fassone e i forza mirabelli sono nati ben prima...e va bene, poiche' liberta' di espressione.
    Su galliani/pjaca per quanto mi faccia schifo il pelato hai sbagliato.Lui lo voleva fare eccome e si sarebbe sparato per come è andata.non era affatto bufala.Lui si è mosso su un giocatore gia' trattato dalla juve e si era messo in tasca il sorpasso andando dal mafioso mamic e ottennendo il via. a quel punto si sentiva sicuro poiche' forte del rapporto storico con marko naletelic.E invece proprio li casco': il giocatore non ne volle sapere niente

    RispondiElimina
  34. Ed io contraddico te ! sai bene che mi riferisco a coloro che leggendo le "continue" critiche nei confronti di dirigenti che vogliono valutare "solo" base ai risultati che otterranno, in questi ultimi giorni, in risposta, hanno scritto forza Fassone ecc. ecc.
    Ora, non vorrai presentarti con qualche commento immediatamente successivo al closing, in cui qualcuno ha scritto lecitamente qualche forza fassone e mirabelli.......no perché non mi riferivo a quelli !

    Discorso Pjaca: tu probabilmente sei al corrente dei dettagli della vicenda ( infatti non era riferito a te..), ma il tizio che in passato si dimenticava di anticiparci o farci notare il fumo negli occhi che, sicuramente, Galliani ci ha buttato ( non dirmi che non è mai successo, altrimenti finiremo con il fare una statua al buon Galliani..),adesso non perde occasione di farci notare "possibili" finte trattative.......E'QUESTO IL PUNTO !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che lo ha fatto.ma ti giuro ahahahahahahah su piaca, il coglione, l ho visto quasi piangere!!!

      Elimina
  35. Il nano: "Ho venduto il Milan a dei facoltosi investitori cinesi tra cui lo stesso governo di Pechino".
    In politica come nello sport il solito spara cazzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso è pure rimbambito.......................

      Elimina
    2. Me lo ricorderò alle prossime elezioni.

      Elimina
  36. dai mauri
    ognuno è libero di farsi piacere chi gli pare

    a me Fassone fa venire i brividi solo a guardarlo( solo galliani era a quel livello/ una coincidenza che nessuno assomigli a galliani piu' di fassona?) a qualcuno piace
    a me fassone a sentirlo parlare mi da il voltastomaco per quanto percepisco menta e che gode nel mentire, qua a qualcuno o ai piu' piace tantisssimoperche' parla bene
    e potrei continuare all'infinito
    vedremo
    lo so che non ti rivolgevi a me
    ne ho approfittatto io col sorriso sulle labbra e il massimo rispetto per chi usa modi corretti come te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ascolta mi chiedo perchè tu sia cosi contrario alla nuova gestione societaria, e non hai mai espresso il perchè.

      Puoi darmi/ci una delucidazione di quelle che sono le tue conoscenze o le tue percezioni sul perchè fassone mentirebbe?

      La mia è solo curiosità

      Elimina
  37. Hikkese vai a lavorare e nn ci tediare siamo stufi

    RispondiElimina
  38. sciacquati la bocca, frocetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ke ci fai grande ds su sto blog? Ma davvero vai a lavorare se hai un lavoro...

      Elimina
  39. Vedi, il punto è questo:
    Molti tifosi del Milan, da questo cambio di guardia SI AUGURANO UN NETTO MIGLIORAMENTO DELLA SITUAZIONE, IN PROSPETTIVA, ANCHE ATTRAVERSO I RISULTATI SPORTIVI.....MA ! MA, SI ASPETTANO " ANCHE IL PEGGIO " !
    E ti dirò di più, sicuramente vale x il sottoscritto, ma penso che siano moltissimi a pensarla così: PIUTTOSTO CHE RIMANERE IN QUELLA SITUAZIONE STATICA ( STITICA :-) ) CHE NON AVEVA NESSUNA VIA D'USCITA, UN IMMOBILISMO INSOPPORTABILE E UMILIANTE; TALVOLTA DERISI DAI RESPONSABILI DI QUELLA SITUAZIONE, MOLTI DI NOI PREFERISCONO/PREFERIREBBERO PIUTTOSTO UN FALLIMENTO, O COMUNQUE RIPARTIRE DA ZERO.......

    Ora il punto qual'è ? è un fallimento annunciato perché si vedono nuvole all'orizzonte? potrebbe, ma se sarà diluvio, io l'ombrello lo aprirò quando inizierà a piovere......
    A noi non ci spaventano le nuvole, perché il peggio lo abbiamo messo in preventivo, ed il peggio lo preferiamo alla situazione di merda che avevamo.....
    Noi non viviamo di dettagli in merito a vicende calcistiche come la nostra, perché non è il nostro mestiere, ma se sarà un fallimento, o una delusione, ce ne accorgeremo comunque.......e sapere se tizio quando rubava, infilava i soldi nel taschino dx o in quello sx non mi cambia la vita, perché tanto quando c'è una mal gestione, i nodi prima o poi vengono al pettine ! ed in questi anni abbiamo dimostrato di avere tanto pelo sullo stomaco......

    Perdonatemi, ma non mi cambiano la vita anticipazioni e dettagli, perché non ho paura di affrontare il futuro, anche quello del MILAN.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Mauri !!!!
      Qui tutti abbiamo messo in preventivo sia il peggio, che il meglio che possa succedere, quindi , credo , che nessuno rimarrà di stucco,ne in modo o nell'altro, dovessero andare le cose.

      E aspettiamo di vedere quello che riusciranno a fare sti due prima di cremarli. ...no ?

      Elimina
  40. guarda che anche chi non vede di buon occhio il duo attuale, si aspetta anche il peggio
    e anche a coloro che non piacciono, tipo il sottoscritto, non hanno pura del cambiamento

    quindi quando dici a noi, se lo fai per differenziarti, commetti un errore a mio avviso, nel senso che conosco i miei sentimenti
    e non sono dettati ne' dalla paura, ne' dal timore del cambiamento, e cosi' lo so per altri colleghi, amici e tifosi

    Coloro che non amano questo duo, innanzitutto non amano quella che NOI definiamo una finta vendita, o almeno una vendita senza un acquirente, di conseguenza, sapendo che si devono sbrigare, questo mestiere per chi lo cosnoce è gia' molto fallace di suo, immaginati con la fretta

    in ultimo, chi come il sottoscritto non ama questo duo, lo fa per una diversa sensibilita': ripeto c'è chi sente fassone parlare e gli viene la diarrea, c'è chi dice" ooooooooooooo finalmente uno che parla bene.a me piace molto"
    tutto qua

    RispondiElimina
  41. La differenza consiste nel chi preferisce aspettare prima giudicare, quindi è palese che non commetto alcun errore, visto che hai appena espresso un giudizio.....che mi pare sia tutto sommato a pelle !
    Io non giudico a pelle e le parole di Fassone o di chi non conosco personalmente ( da anni) non mi influenzano più di tanto.

    Io non giudico neanche positivamente l'attuale dirigenza, non la giudico affatto....sono del parere ( anche abbastanza elementare) che x esprimere un qualsiasi giudizio in merito a questa vicenda e gli esiti della gestione di questa, sportivi e strettamente societari, sia meglio attendere un po' di tempo ! ..poi lo ammetti anche tu, non è facile lavorare quando hai fretta di ottenere.....

    La paura o meno di affrontare le vicende legate al Milan, come il bisogno o meno di godere di presunte anticipazioni e/o dettagli in merito, sono assolutamente soggettive, quindi mi riferivo solo ed esclusivamente al sottoscritto ! di presunte, altre paure, da parte di terzi me ne infischio, ognuno vive la propia vita e le propie emozioni a modo suo.....resta la certezza che gran parte dei tifosi abbiano messo in preventivo eventuali fallimenti o cataclismi vari e ribadisco che molti li preferirebbero al recente passato !

    Con la cessione è stato fatto il primo passo, se si cadrà nel vuoto oppure no lo vedremo, ma di rimanere fermi al palo non se ne poteva più !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stradaccordo

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
    2. Ti ri-quoto, Mauri.

      A tutti coloro che lo hanno visto giocare, Timo Werner del Lipsia, potrebbe essere interessante ?

      Elimina
  42. Ciao Lyon, :-)
    Ciao nonEvolutoMabbonato :-)

    Non conosco questo calciatore, sono certo che Macellina e/o Un vecchio amico ( o anche altri) sapranno dirci qualcosa !
    Ma è in orbita Milan ?

    RispondiElimina
  43. comprendo il tuo discorso e non fa una piega.
    per quanto mi riguarda, li conosco, l'ambiente li conosce, sappiamo come si muovono, come intendono fare le cose, etcetc..e non mi piacciono, anzi.
    e tu dirai..e sti cazzi? giusto, ma altrettanto faccio io.

    all'anonimo che mi chiede perche' non mi piacciono rispondo:
    non intendo addentrarmi nel merito perche' primo, c'è quel troll del cazzo, che ogni volta che tento di fare un discorso serio( per lo meno tale) entra e spamma merda
    2 ho gia'ì dato dei dettagli come si muovono, e qua sono in pochi a fottergliene qualcosa. Qui il tifoso per sua stessa ammissione, non gli frega una sega delle modalita': vuole i campioni punto.Io stramaledico il duo e tali tifosi, poiche' penso sia un modo di ragionare del cazzo, tipico di un paese che va in merda, e questi tifosi si meriterebbero proprio per questo una societa' che gli vada in merda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non capisco come facciate a sapere come si muovono, perchè Fax e Mir non hanno mai lavorato assieme avendo questi ruoli, quindi mi pare difficile sapere come si muoveranno a priori. Ma ammesso e non concesso che tu sappia come si muovono, non capisco la tua critica verso le modalità. ti pongo quindi due domande: 1. quali sono le loro modalità operative? 2. Quali dovrebbero essere le modalità operative secondo te corrette?
      Ti arrabbi perchè il tifoso vuole i campioni, ma in fondo in fondo cosa dovrebbe volere il tifoso? Delle pippe, a quelle siamo già abituati da anni. Non capisco perchè questo dovrebbe essere un modo sbagliato di ragionare. Non penso che i tifosi chiedano la luna, chiedono solo che venga fatto qualche acquisto mirato come non se ne vedono da anni, pensati in base alle esigenze della squadra e non alle necessità opportunistiche dettate dai procuratori nelle ultimi ore di mercato. Se pensi che Bonaventura è stato acquistato perchè Biabianì non ha passato le visite mediche un'ora prima della chiusura del mercato. Il paese non sarà così tonico ma non è nemmeno da buttare se pensiamo che tanto va tutta in merda allora qualsiasi cosa inutile, ma quindi anche il continuo e aprioristico lamento.

      Azazello

      Elimina
    2. non riesco a capire (e ho scritto appositamente "capire" e non "condividere" perché per me ognuno è stralibero di pensarla come meglio ritiene)la ratio su cui si basa il tuo stramaledire "tali tifosi"..

      e non lo capisco perché a mio parere "tali tifosi" rappresentano la totalità dei tifosi, la definizione stessa di tifoso..penso che ogni tifoso in quanto tale (per me, nelle infinite accezioni e sfaccettature e negli infiniti modi di viverlo, è tifoso chi per il Milan gioisce e soffre, non chi da uno sguardo al risultato della domenica e se vince bene se no chissenefrega) voglia vincere sempre e comunque, e con ogni mezzo..

      se parliamo del sistema calcio in generale, se parliamo del sistema italia, se parliamo della società tutta compresa, ok possiamo entrare in ragionamenti sull'etica, sulla morale, sulle n motivazioni per cui il nostro sistema calcio, il nostro paese, la società vanno a puttane. e possiamo fare ragionamenti più o meno fondati, più o meno condivisibili su quale potrebbe essere una via VIRTUOSA di risalita dalla melma

      ma se il discorso verge sul Milan, entriamo nell'ambito del tifo appunto, della fede cieca e irrazionale, dell'amore per i colori. su questo piano della realtà la razionalità, la morale, l'etica, i percorsi virtuosi stanno a zero, contano 2 (+1)cose nell'ordine:
      1) i colori, sempre e comunque (e in questo senso ad esempio ho sempre affermato, anche su sto blog, che mai avrei preso ad allenare il Milan uno che in precedenza ha affermato di preferire di morir di fame, lui e la sua famiglia, piuttosto che allenarlo...sempre in tal senso affermo che se anche il Milan dovesse ripartire dalla Terza Categoria, io ci sarei)
      2) vincere, in ogni modo e maniera (poi può anche capitare di non riuscirci, ma sempre provarci, in ogni modo e maniera)
      3) che le Merde perdano (e come corollario che ogni altra squadra italiana in europa prenda portate in faccia; i ragionamenti sui "punti ranking" etc etc li lasciamo al paragrafo precedente)

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
  44. Concordo con te Mauri: il punto è molto semplice. Non sappiamo cosa farà la nuova dirigenza e un po' di scetticismo è lecito per via di tutta la vicenda del closing che definire particolare è un eufemismo. D'altro canto ci vorranno due mesi per farsi un'idea e basta aspettare fine Giugno per capire se fanno sul serio o se è l'ennesima inculata. Il punto non è "comprare i campioni" ma fare una squadra con un minimo di raziocinio e con la giusta progettualità consapevoli dei limiti posti dal mercato al giorno d'oggi (se Belotti costa 100 milioni la cosa giusta da fare razionalmente sarebbe staccare la spina... e ci credo che in un sistema che consente di queste storture i procuratori ci mangino sopra e diventi tutta una porcata). Alla fine sarà il campo a parlare e se volessimo essere coerenti se il sistema non piace bisognerebbe smettere di guardare le partite.

    Personalmente ammetto di non avere buone sensazioni su Fassone e Mirabelli a primo acchito ma potrebbero essere gli uomini giusti per gestire una fase che sembra di passaggio e voglio dargli il beneficio del dubbio prima di esprimere delle critiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Belotti, Cairo vuole 100 milioni è meglio lasciarlo lì dov'é. Per carità bravissimo campione, ma tutto da testare in realtà diverse dal Toro. Per carità di attaccanti giovani e forti ce ne sono, Dolberg, Schick, Lacazette, Kalinic ed altri questi sono solo i primi che mi vengono in mente. 100 mil in Europa per Belotti non li spende nessuno.

      Elimina
    2. Beh ..Kalinic non è proprio di primo pelo. ....

      Elimina
    3. Sì ma sà giocare la palla e conosce il campionato italiano. Diciamo che è un giocatore che ti dà sicuramente delle prestazioni, quando se andassi a investire su giocatori più quotati come Aubemeyang o Dolberg, corri il rischio che abbiano bisogno di un anno di ambientamento al campionato italiano che in ogni caso è molto diverso. Poi logicamente dipende tutto da quanto li paghi, Kalinic a 25 al max si può prendere se ti chiedono 40 no. Se no la butto li andrei su un profilo tipo Gustav Engvall, probabilmente con una decina di milioni lo porti a casa e può essere un potenziale crack, però può anche anche essere un buco, non adattandosi al campionato italiano, io una scommessa ce la farei. Di certo non spenderei 100 mil per Belotti.

      Elimina
  45. Ag. Borja Valero: 'Strano se la Fiorentina non lo volesse più. Ma il calcio è così'
    Ag. Borja Valero: 'Strano se la Fiorentina non lo volesse più. Ma il calcio è così'
    del 11 maggio 2017 alle 17:43
    di mio aggiungo solo questo: Slurp?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. boh io dico che una squadra con una rosa (borja escluso) almeno del valore di quella del Milan attuale, con l'aggiunta di Borja, attualmente sta sotto in classifica al milan attuale..

      4/5 anni fa lo avrei preso di corsa, adesso siamo sicuri che potrebbe risollevare le nostre sorti?

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
    2. no che non sono sicuro, ma dico lo stesso: Slurp? (cioè risollevare le nostre sorti lui da solo, non per cercare il cavillo ma mi sembra pretendere un po' troppo dal buon Borgiaslurp e forse da chicchessìa)

      Elimina
    3. si mi sono espresso male.

      intendevo che io non sono così sicuro che possa contribuire (non lui solo) a risollevare le nostre sorti. 4 anni fa, sicuro sì, adesso...boh...credo che il Milan attuale non debba puntare a dei "boh", e se proprio bisogna puntarci allora eviterei (ma pensiero mio personale) di prenderli anagraficamente così avanti

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
  46. Ciao Marcellina e ciao Fede !

    Se mi dici che nutri forti dubbi, io ti credo, non ho motivo di dubitare dei tuoi dubbi ( scusa per il gioco di parole), quello che intendo dire è che ogni storia, ogni esperienza nuova meritano di essere valutate non solo in base ai protagonisti delle stesse, ma dai risultati che un'esperienza nuova comporta !
    Credimi, ognuno di noi ha dubbi in merito, molti di questi sono dettati dalla tipologia di operazione che ha portato alla cessione ! e non è facile x nessun dirigente operare miracoli in una situazione così apparentemente delicata e "contorta" !
    Io spero soltanto che "nonostante" il tuo/vostro scetticismo nei confronti di costoro, nonostante la situazione societaria non sia delle più solide, si riesca ad apportare, anche e soprattutto x agevolare un positivo lieto fine della stessa, dei miglioramenti dal punto di vista sportivo, molto importanti per iniziare una lenta risalita di questa propietà, o nel migliore/peggiore dei casi che serva a convincere ulteriori investitori a farsi avanti !

    Chi non cambia mai opinione neanche difronte alla realtà dei fatti è una persona ottusa, se e quando sarà il caso ( mi auguro di no) ti dimostrerò che non lo sono :-)

    Oh! e sto Timo Werner chi è ? se 'na cosa che se magna ? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la punta centrale del Lipsia, è un ottimo prospetto, fulcro centrale di una squadra molto organizzata. E' un attaccante molto veloce, si dice faccia i 100 m in circa 11 s, discreta tecnica e ottimo senso del goal, ricorda in effetti un po' Klose, è bravo a finalizzare tutto il gioco della squadra. E' un giocatore non ancora del tutto maturo, può essere una scommessa, ma attualmente è sicuramente inferiore a Belotti Dolberg Lacazette e non ha ancora fatto vedere i lampi di classe di uno Schick. Del Lipsia preferisco il n.10 Emil Forsberg, un giocatore con veramente tanta classe che quest'anno ha fatto 18 assist in Bundes. Non penso che una società solida come il Lipsia (c'è dietro la Red-Bull) se ne privi facilmente e le cifre potrebbero essere altissime.

      Elimina
    2. Grazie anche da parte mia.
      Werner l'ho visto per caso settimana scorsa, contro l'Herta Berlino, (non tutta la partita, solo una mezz'ora) e mi aveva colpito la velocità,

      Elimina
    3. complimeti alla descrizione e a chi ha tirato fuori sto nome.L unico appunto è che non c'entra molto con Klose.brevilineo rapidissimo, fenomeno delle giovanili tedesche e dello stoccarda ,e' piu' una sorta di ciro immobile , che vede meglio la porta.complimenti anche per forsberg, gran bel giocatore. Personalmente del Lipsia io prenderei invece keita, play che ha due fasi, dinamico come pochi , distributore di gioco ed anche abile nell'inserimento.Ma il lipsia è la bottega piu' cara di germania e dubito che possiamo permetterci roba la.Keita ad esempio gia' costa 50 mln
      A Nonevolutomaabbonato: mi interessa il tuo ragionamento.Stasera c' è l'uefa.spero domani di risponderti
      Buon calcio

      Elimina
    4. Di Klose ricorda alla stessa età la capacità realizzativa, e non proprio piccolo è alto come Inzaghi, In effetti per come gioca il paragone con Immobile è molto calzante, ma non facciamoci ingannare dal gioco del Lipsia Timo non è un giocatore puramente da contropiede come il buon Immobile. E' più dotato tecnicamente ed ha maggiori soluzioni di tiro. Keità lo prenderei subito anche io, veramente un ottimo play, ma temo come dici che abbia costi insostenibili. Secondo me un ottimo play ad un prezzo onesto senza andare troppo lontano è Torreira della Samp. Io una offerta la farei.

      Elimina
    5. Magari prendendo anche Schick :)

      Azazello

      Elimina
  47. leggiucchiato qua e là. a me Fassone non mi piace perchè parla bene(?). a me mi piace perchè: è bellissimo!
    gongren

    RispondiElimina
  48. vista l'Irene musacchio infermiera, ok, ok, ok. questa ormai è fatta e pazienza ce la teniamo sia tutta che in parte, cioè ogni più piccola minima parte considerata sia in sè che nell'insieme. benchè l'insieme sia un po' troppo per il mio piccolo cuore e preferisca, quanto a me, una lunga e profonda meditazione e considerazione delle singole parti o bocconcini, molecola per molecola, per intenderci. la faccenda dura più a lungo abbastanza ma è più sopportabile e maneggevole, cioè le piccole dosi, molecolari e… basta.
    passo al tema delcommento: consiglio al mirabelli.
    scegliere giocatori con la figa racchia, bisbetica e magari pure ubriacona. il giocatore con una fica tale lavora di più, va in trasferta con più gusto, entra in campo con più rabbia, e schifo livoroso omicida per tutti gli avversari con le fighe superbambole in casa, eccetera.
    per contratto i nostri giocatori devono andare in panda, in ritmo e così via, il capitano in autostop. devono dormire su panche di legno, il capitano sul nudo pavimento, e mangiare il rancio delle legioni romane, al capitano metà razione. devono indossare sempre la divisa del club, sempre anche a letto, anche facendo l'amore, sempre ovunque e comunque.
    il loro intercalare fisso sia: viva milan. ogni 5 parole contate, qualsiasi sia l'argomento, devono ficcarci uno squillante: viva milan!
    i loro programmi televisivi unici saranno le partite del milan, tutte dalle origini ai nostri giorni.
    niente telefonini, niente pc, niente altro che una palla e un paio di scarpini, più puzzolenti è meglio è.

    RispondiElimina
  49. locatelli donarrumma calabria abate antonelli serve per l'europa league? ma cosa dici critica!!!

    RispondiElimina
  50. Sul blog del pulitzer o meglio, sul PULITZERBLOG hanno sbagliato a scrivere.

    Cazzo che dramma, ci contorciamo dal dolore.

    RispondiElimina
  51. Allora facciamo il punto della situazione.

    - Musacchio pare che sia fatta.
    - Ricardo Rodriguez pare sia sulla strada di Milanello .
    - Kessie è quasi rossonero. (Confermato in parte anche da Marcellina)

    Questo è quello che si è letto/sentito dai media.
    Fumo negli occhi ?
    Questi tre giocatori, a detta di tutti , addetti ai lavori e tifosi, sono degli upgrade (quanto mi piace sta parola !!) rispetto al passato, ed anche in ruoli dove eravamo carenti (incredibile! !!!!). Se questi dovessero veramente arrivare al Milan chi può dire che stanno lavorando male ? Poi le modalità , gli approcci e i contatti mi importa una sega come sono avvenuti.

    Poi se, invece di Musacchio , arrivasse Gustavo Gomez, invece di Kessie arrivasse Sosa e invece di R. Rodriguez arriva Vangioni. ..beh..allora si che potremmo parlare di fumo negli occhi. ..ma credo che ce ne accorgeremmo. Ed io sono preparato anche a questa eventualità, ma prima facciamoci lavorare in pace e poi vedremo quanto valgono

    RispondiElimina
  52. mi complimento ancora per l'analisi su timo.no, non è piccolo, apppare di quella taglia poiche baricentro basso, ma fortissimo sugli arti.e si di immeobile ricorda la corsa ( lui e' veramente una moto pero)anche se come tu dici è piu' tecnico e vede da matti la porta.Concordo pure su torreira, gran crescita la sua, e nonostante le dimensioni, anche nella sua fase teoricamente piu' deebole, quella di interdizione, è maestro a 20 anni.Sa sempre dove casca la sfera, sulle seconde tutta roba sua, mette il corpo sempre bene e in anticipo e prende 400 falli a gara, oltre ovviamente le sue doti creative, specie sul corto.un altro che farebbe fare un upgrade, per rubare l'aggettivo a Leo è Seri del Nizza, ma che ormai pure lui costa un 45.
    Caro Leo dici bene.nulla da eccepire.
    ma se noti, tra tutte le mie polemiche, l'ho detto.questo non è genio, ma le info sui giocatori le ha, soldi glieli prestano e ci sono, anche se tratteranno i pagamenti per la liquidita', e l'upgrade avverra'.

    la mia polemica con alcuni utenti, è su come è avvenuta tutta sta faccenda, le possibili conseguenze e i gestori.
    se poi mi si dice, tanto cosi' com'era prima eravamo morti non posso darvi certo torto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande giocatore Seri del Nizza, se sono vere le voci su Kessie, facciamo il centrocampo della Costa D'avorio per i prossimi 10 anni :) Seri sarebbe veramente un upgrade, ma andava preso l'anno scorso, ormai penso che abbia prezzi fuori mercato. E' un giocatore fatto e finito ed è molto dotato tecnicamente oltre ad avere una ottima corsa, veramente un giocatore fantastico, 45 sono tanti ma potenzialmente è uno che ti tiene in mano il centrocampo. Diciamo che Torreira è più economico :) se vuoi al Nizza puoi andare a cercare Koziello, che essendo in scadenza l'anno prossimo potresti portarlo a casa ad un buon prezzo. Giocatore tecnicamente molto dotato che stava crescendo tantissimo fino ad un anno fa, quest'anno ha arrestato il suo miglioramento (è ancora giovane però è un 95) ed ha fatto un bel po' di panca. Lui potrebbe essere un rischio da prendere a non più di 12-13 mil di euro a mio parere, cercando di migliorare le sue lacune tattiche, a volte si perde un po' durante la gara e soprattutto in Italia queste cose le paghi, contando sulle sue indiscutibili doti tecniche.

      Elimina
    2. d'accordo su koziello, pero' cazzo basta, stiam parlando sempre e solo di puffi, per quanto li ammiri!!!! ahahahahah
      spero si lavori anche sul potenziamento fisico, muscolare e di centimetri!!

      Elimina
    3. Sì il problema che trovare giocatori alti che giocano lì con classe è veramente dura in questo momento, se hanno un po' di classe tendono a spostarli in avanti. Se vuoi dato che ormai stiamo andando in fantasia, ti posso dire Bentaleb dello Schalke, meno fantasia dei sopracitati ma potenza distribuita su tutti gli 187 cm. Gioca con tutti e due i piedi è veloce ed ha un buon controllo di palla. Penso che però il suo costo sia molto alto non penso che lo Schalke voglia meno di 35-40 mil dato lo ha preso da poco dal Tottenahm dove non aveva sfondato. Lui darebbe molta potenza a centrocampo e probabilmente ti risolve il problema del play per almeno 7-8 anni.

      Elimina
    4. d'accordissimo, solo che appunto, due mesi fa lo han riscattato.per cui....
      mirabelli si era innamorato della scadenza dell'hoffenheim rudy, il metronomo player, buon giocatore che andra' a far riserva al bayern.
      io piuttosto dall'hoffenheim, andrei a prendere uno degli interni, che hanno gamba e fisicita': i tre boxto box, ottimi: amiri, kramaric e demirbay.su quest'utlimo ci farei una scommessa.Piede e fantasia tipica del turco, ma mentalita' e dinamicita' tedesche( cresciuto in germania).poi è sx, e li abbiamo il morto bertolacci

      Elimina
    5. demirbay è di origine afgana, in effetti è un ottimo giocatore, tecnicamente sopra la media, ha fatto una ottima stagione nell'Hoffeneim che quest'anno ha fatto una annata simile a quella dell'Atalanta qui. Andrebbe nell'area bonaventura - bertolacci, anche se non so come potrebbe trovarsi al di fuori di una squadra molto oraganizzata come quella di Nagelsmann che ha dato tantissimo ordine tattico. Beh sicuramente rispetto a Bertolacci un upgrade. Bertolacci che in contesto organizzato come per esempio era il Genoa di Gasperini sembrava essere un buon giocatore, ma arrivando a Milanello negli anni di maggiore disorganizzazione tattica e tecnica ha palesato tutti i suoi limiti, anche dal punto vista mentale. Probabilmente è un giocatore che può giocare solo dietro le punte lasciandolo libero di spaziare nel pressing organizzatissimo di Gasperini, se no se ne evidenziano tutti i suoi limiti tecnici dovuti al fatto che a parte passaggi filtranti a terra e un dribbling non particolarmente arrembante se non in corsa non riesce a fare. Può essere un buon giocatore di contesto, sono sicuro che se fosse per esempio al Napoli riuscirebbero ad evidenziarne le qualità e nascondere i difetti, nel centrocampo attuale del Milan i suoi limiti tecnici tattici vengono a nudo. Lui è l'esempio lampante di come sia stato fatto il mercato negli ultimi anni, senza alcun logica tattica ma solo cercando di essere completi numericamente. Galliani aveva cercato di prendere Kondogbia, (che nel Milan attuale non avrebbe fatto sicuramente meglio di bertolacci) che è una mezz'ala che gioca d'anticipo (non certo un play davanti alla difesa come volevano farcelo passare) che ha praticamente un piede solo (il sx) che ne limita tatticamente l'utilizzo solo a fianco di un centrocampista più associativo che lo serva in corsa, da fermo avendo un solo piede si gira da una parte sola ed è facilmente prevedibile. Galliani non riesca a prenderlo e cosa fa? va a prendere Bertolacci che è una mezzala d'attacco, un trequartista, che non ha in ogni caso la forza di Kondgbia ne la capacità di anticipo ma che ha maggiori capacità di servire l'uomo. Insomma un giocatore con caratteristiche completamente diverse quando al Milan sono dagli anni di Pirlo e Van bommel che non abbiamo un giocatore che prenda palla davanti alla difesa e indirizzi il gioco della squadra. Ecco io non sono sicuramente più preparata la persona per sindacare come si deve fare mercato, ma non vedo alcuna coerenza logica nelle scelte. Il mercato va fatto secondo una logica non prendendo quello che c'è in quel momento, non sto scegliendo trai gusti del caffè al negozio nespresso.

      Elimina
    6. la programmazione tecnica di galliani: uno ne entra e uno ne esce. e noi a drigli ok, ma solo se parliamo di fragole con fragol e pere con pere!!
      sempre citando il tuo discorso che fa una grinza. Una societa' prima ancora di avere soldi, deve avere un rpogetto tecnico subordinato e coordinato con il progetto economico.
      al milan non è mai esistito. e noi scout si lavorava senza input e budget, e visto che il ns lavoro è programmazione al 99% il nostro lavoro era inutile. Perle ai porci
      si demirbay è afghano, scusa non turco. kondo gleil' ho portato quando al lens non aveva ancora il contratto pro, a 40 mln era un suicidio.

      Elimina
    7. Sottoscrivo 1000 volte:
      sempre citando il tuo discorso che fa una grinza. Una societa' prima ancora di avere soldi, deve avere un rpogetto tecnico subordinato e coordinato con il progetto economico.

      Io ti giuro non capisco come si possa arrivare a quel punto. La completa non esistenza di un progetto tecnico subordinato a quello economico, ma mi stupisco come in una società come il Milan si possa essere ridotta a questo. Il Milan negli ultimi 15 anni ha sempre acquistato a caso, poi fino a che i c'erano gran soldi acquistando a caso portavi a casa Ibra e ti risolveva i problemi, quando acquistando a caso porti a casa Bertolacci, Sosa Essien Honda De Jong Matri Torres e poi gli dai uno stipendio fuori mercato vai dentro una spirale che non ha alcuna via d'uscita. Cioè tu spiegami l'acquisto Essien con due anni di contratto ad un giocatore che era strafinito lo avevano capito tutti, no? Torres la stessa cosa, specchietti per le allodole, e per fortuna che se l'è preso l'Ateltico ma anche li abbiamo pagato 3 mil al Chelsea, per un giocatore totalmente finito. Quei tre milioni non era meglio investirli in giovani di belle speranze? Dato che ti sento molto sul pezzo cosa ne pensi di Gustav Engvall del Djurgardens?

      Elimina
    8. engvall è un buon prospetto.al di la di una buona fisicita' tipica dei nordici, è piuttosto rapido, attacca bene la profondita' e calcia molto bene in porta.rispetto ai suoi conterranei, mi piace, poiche' ha un istinto innato di sapere sempre dov'è la porta anche a spalle girate.rapido nel girarsi da qualsiasi posizione e sempre velocemente indirizzato verso di essa.Certo qs anno è andato al Bristol e non ha sfondato, tornandosene a marzo in svezia.va tenuto a mio avviso monitorato in questi mesi, x vederne l'eventuale sviluppo

      se ti racconto quella di torres, non ci credi.....

      Elimina
    9. Raccontami di torres, guarda sono curioso

      Elimina
    10. scusa, vorrei ma quella non posso.
      eravamo in 3 e si capirebbe, visto che sto blog lo leggono pure dei ladri di periferia che stanno in sede
      quando sara' tutto risolto con il milan diro' sia questa che altre

      Elimina
  53. Ciao Marcellina .
    Le modalità di come è avvenuta tutta questa faccenda non lasciano tranquillo nemmeno me.
    Comunque anch'io sto nella schiera di quelli che pensano , piuttosto che niente, meglio piuttosto.
    Poi se sti due sono scarsi come hai ripetuto spesso , e su questo punto ci siamo scontrati , civilmente, più volte......beh contesteremo e criticheremo come abbiamo fatto coi "vecchi", senza, almeno da parte mia, cadere dalle nuvole.

    RispondiElimina
  54. ciao Leo
    certo che ti comprendo.comprendo il meglio piuttosto che niente.
    mi molesta solo quando si pompano, persone, situazioni in modo " a mio parere" non pertinente.
    esempio: io non odio montella, e non lo reputo peggiore di un mancini( specie quello) o di altri.
    pero'conoscendone i difetti, o i limiti, come la stragrande maggioranza degli allenatori, che hanno come i calciatori una gamma estesa di qualita' e difetti, non mi garba sentirlo pompare a prescindere da media e tifosi per mesi, come se fosse il salvatore della patria.
    avendoci lavorato per anni, è ovvio che qualsiasi essere umano venga messo oggi sul trono del ds, non puo' fare peggio in termini di risultati sportivo economici del pelato e dei suoi collaboratori ladruncoli.
    ai nuovi avevo suggerito un cosa: proprio per la situazione anomala del milan, (con un personaggio al comando che ha creato nel tempo l'azienda nell'azienda, con schieramenti opposti a randellarsi tra gallianoidi e barbaroidi)venite, entrate, parlate , conoscete, valutate e decidete.
    Ma al solito pensavo di aver a che fare con persone normali, e nel calcio sono poche.
    comunque, ribadisco che credo che vi sara' tecnicamente l'upgrade, credo che questo pero' sara' effettuato in modo molto spericolato , causa situazione debitoria importante, scarsa liquidita' etc... per cui tutti dovremo in teoria da un lato tifare per dei risultati ottimi( centrare la champion) dall'altro sperare e tifare perche' questi comincino in fretta ad aumentare il fatturato ( marketing in asia), e /o la quotazione in borsa a HK( la vedo dura)
    per quanto mi riguarda, sono talmente con i coglioni in sudafrica,( del mondo pallonaro vissuto dall'interno)che il mio sentimento è neutrale.
    il prolungamento contrattuale di alcuni di noi, è stato fatto in visione di un passaggio di proprieta' con la speranza, di avere a che fare con personaggi diversi.Chi ha fatto seriamente scouting al milan negli ultimi anni poteva solo sentirsi preso per il culo e o cambiar aria, o sperare in personaggi migliori( pensa per uno che fa sto mestiere da 20 anni, cosa vorrebbe dire lavorare con sabatini o un monchi!!!)
    questo non è accaduto( a nostro avviso) e quindi ne accettiamo le consequenze.
    mi rendo conto che le esigenze del tifoso siano diverse, ma ti assicuro, che le modalita' con cui operi, inizialmente toccano gli stretti collaboratori, ma alla lunga, pure i tifosi
    Ciao Buona Giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Leo
      certo che non ti comprendo.comprendo il peggio piuttosto che il meglio.
      si spodesta solo e quando si contano, lercione, situazioni in modo " al mio incompetente parere" impertinente.
      esempio: io odio montella, e lo reputo peggiore napulitans di un mancini( specie quello) o di altri.
      pero'conoscendone i difetti, o i limiti, come la stragrande maggioranza degli allenatori, perchè io so tutto , non mi garba sentirlo pompare a prescindere da media e tifosi per mesi, devono pompare me che sono il salvatore della patria.
      Non ho lavorato per anni, è ovvio che qualsiasi essere umano venga messo oggi sul trono del ds, mi fa rabbia perchè io devo essere il vero DS!!!
      ai nuovi avevo suggerito un cosa: prendete me e venite, entrate, parlate , conoscete, valutate e decidete.
      Ma al solito pensavo di aver a che fare con persone normali mentre io sono super , e nel calcio sono poche.
      comunque, ribadisco io sono un pazzo molto spericolato , causa situazione debitoria importante, scarsa liquidita' etc...
      per quanto mi riguarda, spero di nn tornare in manicomio.
      questo non è accaduto( a nostro avviso) e quindi ne accettiamo le consequenze.
      mi rendo conto che le esigenze del tifoso siano diverse, ma ti assicuro, che sono pazzo pe davvero e alla lunga, pure i tifosi
      Ciao Buona Giornata

      Elimina
  55. Credi di essere un joker?
    credi di avere delle qualita' intrinseche da cavalier oscuro?
    credi di esser portator di logica del caos?
    ascolta, te l'ho gia' detto, tu sei solo un frigido
    figlio di mammina severa, conoscitore del bigino dei circoncisi

    ora, stupidello, levati dal cazzo
    e vai a fartelo troncare in culo

    RispondiElimina
  56. Se introduci un po’ di anarchia… se stravolgi l’ordine prestabilito… tutto diventa improvvisamente caos. Io sono un agente del caos. E sai qual è il bello del caos? E’ equo!

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari