Imbarazzo

// 41 commenti
C'è da rifondare la squadra.
Mirabelli ha detto a Vincenzella, davanti alla squadra, che Sosa e Mati insieme non possono giocare e il mister non l'ha presa benissimo.

41 commenti:

  1. finalmente che qualcuno fa notare il limite di quei 2 mezzi giocatori. sicuramente a vicenzella non è piaciuto il fatto che qualcuno glielo abbia detto,è ancora abituato con galliani, e sicuramente sentirselo dire dal ds fa presagire che quei due a fine stagione verranno silurati. x quello che non l'ha presa benissimo.sono i suoi giocatori preferiti.


    RispondiElimina
  2. Lapidare Montella è ingiusto, sicuramente.....
    Ma continuare e perseverare con il 4 3 3, quando sai benissimo che non hai giocatori adeguati a farlo, perché a parte deoulofeu che è veloce, abbiamo tutti giocatori lenti, e se l unico veloce non aveva mai visto l anno scorso il campo all everton (non la Roma) forse un motivo ci sarà, non basta correre ci vuole pure sale in zucca, altrimenti avevamo già Niang.
    Dopo un girone dove tutto è andato bene, ricordiamoci che le grandi sono partite con il freno a mano tirato per via dell europeo, avrebbe dovuto fare un bagno di umiltà, il gioco del Milan è palla a suso o deulofeu e che dio cè la mandi buona ,capito il monoschema, perché in itAlia, anche Empoli Crotone Pescara lo fanno, diventa tutto più facile,
    Esterni Giocatori si con discreta tecnica ma la porta Non è nelle loro corde, sacrificando le prime punte che diventano inutili e non essendo giganti se sforni cross a difese schierate, chi mai le prenderà se non i difensori avversari?!?!?
    Secondo me un bravo tecnico a parte il modulo deve avere delle varianti, saper fare anche correzioni in corsa, insomma far capire che ci sei!
    Mancano gli uomini giustissimo, ma come mai contro di noi anche un Empoli, crotone, Pescara, sembrano delle ottime squadre con schemi e gioco, mentre noi riusciamo nell impresa di farle sembrare squadroni?!?!
    È solo colpa dei giocatori?!?!?
    O responsabilità le ha anche chi a 3 giornate dalla fine ancora non ha dato un identità a questa accozzaglia di scarti umani ?!??!
    Scusate ma anche il Crotone dopo un inizio osceno ha preso le misure alla sedie A e non sta sfigurando è più forte di noi?!?!

    RispondiElimina
  3. Confermo quanto detto da critica, ero nello spogliatoio anche io.
    La cugina

    RispondiElimina
  4. Per capire che Montella non è un allenatore da Milan, non dovevamo aspettare la sonora batosta con la Roma.
    Il punto è che dobbiamo ancora scrollarci di dosso i resti putrefatti di una scellerata dirigenza, e quindi non mi stupisco di vedere prestazioni del genere.
    Bisogna solo sperare che quelle dietro di noi facciano peggio di noi, e fino ad adesso ci sta andando bene.
    Certamente a giugno bisognerà iniziare subito a fare piazza pulita di certi soggetti che in futuro potranno solo nuocere alla rifondazione della nostra squadra.
    Bisogna iniziare subito una campagna acquisti con un allenatore capace, che non dica che è soddisfatto delle prestazioni di empoli crotone e pescara. E soprattutto abbiamo il disperato bisogno di un allenatore che abbia anche in mente giocatori utili alla rifondazione, non come Montella che spara nomi a caso tipo kalinic!!!
    Poi bisogna dire che ieri la Roma si è dimostrata nettamente superiore (cosa che già sapevamo) ed ha strameritato di umiliarci.
    Continuo a sperare che mirabelli e fassone abbiano già in mente di cambiare guida tecnica e buona parte della rosa.
    Anonimo delle 8.35

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo su tutto
      e se tieni conto che nel derby la Lazio ha fatto vedere i sorci verdi alla Roma battendola meritatamente capiamo che essere 6i a pochi punti dalla Lazio è già miracoloso ma non meritiamo di stare lì.

      Elimina
  5. Critica ti meriti il ritorno di Brocchi....
    Andrea

    RispondiElimina
  6. Se vai in campo con sosa,mati, de sciglio e vangioni vai in campo senza mezza squadra. Di quell'undici si salvano solo Suso,Pasalic e Donnarumma. Anche Deufolofeu sta sparendo. Mentalmente si sono sciolti con il closing
    Crz

    RispondiElimina
  7. che tristezza constatare il logico epilogo degli eventi:
    caro Mandarino, ricordi quando facemmo saltare il tavolo, cosa dissi riguardo a quegli aborti sud americani che volevi "fare" col tuo amichetto a giugno? li definii ottimi rappresentanti di tornei di vecchie glorie?ricordi quando dissi che nessuno dei 3 poteva reggere ritmi, contrasti, tempi del calcio moderno?
    (gli scrivo in diretta perche' sappiatelo..lui legge sto blog)
    e di MOntella?...constato che il numero di quelli che stanno aprendo gli occhi aumenta
    ed è inutile che i pusillanimi ci ricordino che la squadra fa cacare: lo sappiamo benissimo.ma non c'entra niente rispetto a quanto sottolineiamo: non amiamo il suo calcio di merda, lento, prevedibile, orizzontale, monotono, incambiabile...ed è vero che lo fa con calciatori scarsi, ma lo farebbe uguale uguale con top player.
    Ho sentito parlar qua di Allegri in settimana: lui ha societa' forte e giocatori fortissimi , vero, ma lui 1 non sbaglia formazione 2 non sbagliano mai approccio 3 non sbaglia mai un cambio...il Montella non ne ha mezza di quelle caratteristiche.ah si, ma MOntella è uno stratega, un insegnante bla bla bla zzzzzzzzzzzzzz un paraculo venditore di fumo...che fa 40 min blandi di allenamento per volta, ma adesso va in tv , il paraculo a dire" dovra' essere la settimana della furia agonistica"...ma vai a cacare, hai giocatori che sono talmente non allenati che si strappano in parcheggio da soli( vero antonelli?)
    E caro MOntella ben ti sta, cosi' la prossima volta non dai corda ai tuoi amichetti e alla banda del cosentino..e cosi' te impari ad anda in tv a inneggiare agli acquisti.
    avrei altrettanto da dire sui nuovi e sulle loro cacate gia' commesse e occultate ma mi fermo...aspettero' sto giro che gli utenti aprano gli occhi da soli.ma vedendo come ancora i tifosi speravano di batter la roma, mi vien da pensare che ci vorra' molto tempo...è cosi' distante la realta' dalla fede.

    Caro Op, mi hanno cambiato di programma per il 14, ma ci devo venire presto comunque sia a Udine che a Trieste, ti faro' sapere presto .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rassicuro
      non ero tra quelli che pensavano di battere la Roma.
      Può darsi anche che abbia le fette di salame sugli occhi ma dopo aver visto come si gioca a 2 all'ora e gli "interpreti" di questo calcio al rallentatore e dopo i risultati con le ultime di un campionato, ridicolo a parte le prime 3 e la Lazio, non avevo nessuna illusione. Fassone dice che torneremo grandi fra 4 anni quindi il tempo delle vacche magre durerà quasi 10 anni ( dal 2012)non una ma due generazioni di "SQUADRE".
      Grazie vecchia dirigenza, grazie tante!!!!
      Si poteva anche finire male per mancanza di soldi e per la crisi mostruosa di Mediaset e affini ma un AD appena appena professionale avrebbe comunque pescato giocatori volenterosi nel non fare figure di merda. E anche per questo che in altro POST li ho mandati tutti a cagare........sono delle merde e i "nuovi" debbono mangiarne di "panettone" per farmi cambiare idea

      Elimina
  8. Milan le sempar un gran Milan

    RispondiElimina
  9. Donnarumma: giovanili.
    De Sciglio: giovanili.
    Paletta: 3 milioni.
    Zapata: 6 milioni.
    Pasalic: prestito gratuito.
    Sosa: 8 milioni.
    Mati: prestito gratuito.
    Suso: 3 milioni.
    Lapadula: 10 milioni.
    Delofeu: prestito gratuito.

    Spesa complessiva: 19-20 milioni se tutto va bene (per me dei soldi di Sosa la metà son ritornati in tasca allo Zio Sivviu come black).

    Scezny: 10 milioni
    Juan Jesus: 10 milioni
    Fazio: 4 milioni
    Manolas: 13 milioni
    Emerson: 5 milioni
    De Rossi: giovanili
    Paredes: 6 milioni
    Najngolan: 18 milioni
    Salah: 20 milioni
    Perrotti: 10 milioni
    Dzeko: 15 milioni

    Spesa complessiva: 115 milioni.

    Ma parliamo di Montella e di tattiche eh... la verità è che abbiamo fatto un girone di andata sopra alle nostre possibilità culminato con la vittoria di Doha. Tra la perdita di Romagnoli, Bonaventura, Abate; il calo di Kucka e Paletta e per chiudere la storia del closing, stiamo facendo un girone di ritorno da incubo. Nella media la stagione esprime il valore di questa rosa ci sta il 6° posto e ci sta il 4-1 con la Roma se non vinci un solo confronto diretto in campo e se in ogni posizione il giocatore avversario è migliore del tuo.

    Montella non è Capello ma è un buon allenatore. Io lo cambierei solo in due casi a) c'è di meglio sul mercato (ma non mi pare che Conte, Guardiola o Ancelotti muoiano dalla voglia di venire al Milan) b) non c'è feeling con Fassone e Mirabelli (e nel qual caso lo sapete sì chi si siederà sulla panchina del Milan eh... perché ci mettono il Mancio).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo Vangioni, cmq a parametro zero...

      Elimina
  10. ...le cose che più hanno fatto incazzare ieri sera, fermo restando le pippe scese in campo, sono state la mancanza di un minimo di agonismo e la TOTALE assenza di uno straccio di idea di gioco!...e questo è da imputare sicuramente all'allenatore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, l'agonismo è dei giocatori invece e se hanno staccato la linea dopo il closing perché hanno capito che sarà smobilitazione o perchè Fassone non da il premio per l'Europa League... l'allenatore ci può fare poco se non schierare quelli più seri. Sul gioco, fallo te un gioco con Vangioni, Sosa, Pasalic e Mati. Nemmeno su Football Manager ci riesci.

      Elimina
  11. Ecco
    A)visto che i nostri bravi giocatori hanno smobilitato senza permesso ma percepiscono ancora lauti guadagni ( indegnamente) sospenderei fino a nuovo ordine i loro emolumenti.
    B) quindi Montella è un allenatore da Milan? in prospettiva futura?
    C) Se Mancini sbatte la porta all'Inter ( dove ha vinto scudetti) perché non compravano i giocatori che diceva Lui ora viene al Milan con questa squadra di PIPPE COSMICHE?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A) Non ci puoi fare molto: vecchia e nuova società hanno scelto di fare una squadra a costo zero in attesa del closing. Una volta avvenuto è tecnicamente finita la stagione. I giocatori hanno fatto giusto il derby e poi ciaone, senza premio per l'EL hanno tirato i remi in barca. Lo stipendio devi pagarglielo ma a fine stagione chi non ha lottato deve prendersi un calcio nel culo.

      B) Questo non lo so anche se credo di no se intendi un grande Milan (ma ci sono stati anche tanti Milan mediocri o scarsi nella nostra storia...). Dico che è un allenatore e già non è poco per una squadra che negli ultimi anni ha avuto Seedorf, Inzaghi e Brocchi sulla panchina. Poi bisogna vedere quali sono le alternative e se Fassone, Mirabelli e Montella condividono la stessa visione.

      C) Mancini se ne è andato perché aveva fiducia in Fassone e saltato lui ha preferito tirarsi indietro. C'è un legame molto forte tra i due e se salta Montella io scommetterei sulla Roberta.

      Elimina
  12. Buongiorno a tutti fratelli milanisti.
    Vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna vergogna.... bene, dopo questo sfogo alla Vittorio Sgarbi, per favore mandate i 7 decimi della rosa a cagare senza carta igienica ( badate- dicendo 7 decimi sono anche molto generoso). Ribadisco che purtroppo inizio ad avere riserve anche su Montella, anche se devo dire che non so chi potrebbe fare meglio con questa rosa di merda... e per favore non si offenda la merda se la paragono a questi luridi sporchi mercenari...! L'unica nota positiva dello schifo delle ultime partite che quantomeno la nuova società si è finalmente convinta che qui bisogna mandare quasi tutti a casa. Guai se sento qualcuno che mi dice che bisogna ancora ringraziare Berlusconi e Galliani. Scusate se sono stato scurrile e volgare non interverrò sulle diatribe sui moduli perché qui non c'è davvero da dire più nulla se non..... quasi tutti a casa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON SONO I SETTE DECIMI MA QUELLI VISTI IERI SERA TOLTO DONNARUMMA I RESTANTI NON SONO BUONI NEANCHE PER ANDARE A CAGARE.

      Elimina
  13. Ragazzi siamo seri, non esiste che professionisti anche scarsi, stacchino la spina, andare in Europa può aiutarli a trovare squadre ben migliori del Milan, che in Italia dove tutti conoscono il loro "non" valore....
    Dai su

    RispondiElimina
  14. Augurissimi
    Capitano, mio capitano,
    6 e resterai x sempre il più grande !
    Grazie ancora x tutto :
    LA tua dedizione assoluta
    Il tuo indomito coraggio
    Il tuo inesauribile slancio
    Il tuo amore incondizionato x i ns colori...
    E x il tuo immenso cuore !
    GRAZIE FRANCO !

    RispondiElimina
  15. Volete un allenatore per rifondare la squadra? Cercate Bielsa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bielsa è un mattoide pittoresco, perfetto per il manicomio blunero. 4 mesi di follia e via, avanti un altro.

      Elimina
    2. con che misto di divertimento, malizia, stupore anche, ho seguito la storiella estiva di bielsa e lotito. avevano il mister giusto per loro in casa e andavano a distruggersi la vita con l'esotico mattacchione, boh. alla fine gli è andata bene.

      Elimina
  16. Cmq Montella non solo a livello di campo è imbarazzante ma anche a livello comunicativo è impresentabile.

    RispondiElimina
  17. La verità è che giocatori gia scarsi di loro, poi non vengono allenati a sufficienza, ossia dove non arrivi coi piedi almeno arriva con le gambe (vincendo contrasti), oppure dove non arrivi di tuo arriva con i moduli e schemi che DEVE insegnarti l allenatore !
    Possibile che siamo sempre in grado,noi Milan, di far sembrare squadrine gia retrocesse dei piccoli Barcellona x corsa e schemi ?!?!?
    Per poi la settimana dopo queste squadre già retrocesse prendere imbarcate da chiunque ?!?!?
    È solo colpa del materiale umano?!??!
    Conte con Matri e Vicinic ci ha vinto uno scudetto e noi avevamo Ibra e thiago, e non venitemi a raccontare del gol di MUNTARI, perché lo scuso lo abbiamo perso perdendo a Bologna e pareggiando coi viola, avevamo ancora 4 punti di vantaggio !
    Allora conta o no l allenatore ?!?!?!
    Le motivazioni chi è che deve darle ?!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho visto una squadra in difficoltà atleticamente o tatticamente ma a livello tecnico e mentale. Sul campo non c'era una sola zona del campo dove un giocatore del Milan mostrasse un minimo di superiorità su quello avversario. Lo stesso Suso una volta che gli hanno tolto Bonaventura e Abate come soluzioni ha perso molta della sua pericolosità.

      Sì, per me è solo colpa del materiale umano poi fate vobis: ognuno si tiene le sue opinioni.

      Poi, Conte è più bravo di Montella ma non mi pare che Montella stia impedendo ad Andonio di venire al Milan. Ripeto, salta Montella: chi dovrebbe venire al Milan? Fammi il nome di chi viene e ne possiamo parlare.

      E cmq facciamo un gioco: Conte con questo Milan ci sarebbe arrivato sopra a Napoli e Roma?

      Elimina
    2. Ciao Ce La. Montella io lo sempre difeso, ma oggi devo darti ragione.
      Un minimo di motivazione la deve dare, perché ci sta perdere con la Roma, ma con dignità. Con le ultime della classe no, non ci sta fare i risultati che abbiam fatto noi.
      Comunque se l'alternativa a Montella fosse lo Jesino. ..beh mi tengo Vincenzella, e con una rosa più competitiva vediamo cosa sa fare. Se poi ci fosse la possibilità di prendere Conte o Ancelotti. ....Montella via anche domani

      Elimina
    3. Con 2 ripeto 2 innesti da Settimi con Delneri Conte ha vinto uno scudo....
      e quando si tratta di costui nn metto limiti a quanto può accadere.
      Fede, io proprio non ho visto la squadra, bensì una a dir il vero, ma nn era la mia.....

      Elimina
  18. cioè mirabelli ha sputtanato montella davanti a tutto il team? voglio l'intercettazione certificata e vidimata.
    l'unico professionista decente che abbiamo è montella. fosse vero il milan comincerebbe a puzzare di vecchio berlusca o peggio di inter. da un pezzo penso che montella sia troppo ironico e distaccato, non dico in modalità menefrego e sonotutti cazzivostri ma quasi. qui sotto mancio ci cova e ci puzza.
    fassone è bellissimo ma non è stato abbastanza categorico su montella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mancini è un fallito fortunato. il suo massimo l'ha dato e non è molto paragonato ai costi, ingaggio e giocatori. mancini è un finito mai cominciato. montella è tutto da vedere, più qualità, più sostanza(e ci vuole poco).
      mancini col suo bel muso e la chiacchierina ha incantato chi? moratti e lo sceiccobritish, due perfetti coglioni calcistici. basti dire che moratti lo preferì a capello. a Capello!
      l'unico merito che riconosco al mancio è d'avere sfilato un bel pacco di soldi a quei due imbecilli perfetti(calcisticamente parlando).

      Elimina
    2. uno dei miei ricordi calcistici più cari è la visione del muso di moratti che esce dal primo abboccamento col suo diletto mancio. (e Capello andò alla juve come si sapeva e questa NON è un'altra storia. è la storia del disastro del calcio italiano che cominciò così: sciarpina all'inter, Capello alla juve).
      il mancio gli aveva sparato il costo dell'ingaggio. moratti uscì plumbeo dal summit col suo diletto, plumbeo come il tubo di scarico di un wc appunto. un tubo dove qualcuno ha infilato una merda d'elefante.
      e il tubo moratti ingoiò e se la fece piacere.
      (mi è caro il ricordo perchè odiai moratti che aveva lasciato Capello alla juve, anche se non potevo immaginare tutto quello che ne sarebbe seguito. la dea Stupidità ha questo potere terribile, crea mondi alternativi e catastrofici)

      Elimina
  19. Federico, qui non centra il discorso dove sarebbe arrivato conte ....
    Magari 15 esimo...
    Però conte che giocava con il 424 ha modificato il "suo" schema, trasformandolo in un 352 per sfruttare "pirlo".

    Montella dei giocatori che ha, scarsi quanto vuoi, ha mai modificato il modulo ?!??!

    HA mai provato 2 punte contemporaneamente, a parte quando devi recuperare il risultato, dove le inserisce tutte ?!?!
    La squadra di conte aveva un agonismo chè buttava sempre le partite in bagarre, non avendo tecnica compensava con l agonismo, noi ?!??!
    Dov e' l agonismo e i contrasti vinti ?!??!?!

    Crotone Empoli Pescara sono squadre da fare 2 punti !?!?

    Sono più forti di noi? O al nostro livello ?

    Parpeggi col Pescara ok partita brutta, non correggi nulla e riesci a perdere collaborazione Empoli e non contento, senza stravolgere nulla riesci nell impresa di pareggiare a Crotone (meritando di perdere)...
    Scusa sbagliare è umano perseverare è diabolico o stupido .

    Abbiamo lo stesso score dell anno scorso con Brocchi ....
    La squadra però è stata in parte cambiata, ma lo score no.
    Montella quindi è esente da responsabilità?

    Non dico che è il solo responsabile ma se rifondazione deve essere, e deve esserlo, partiamo da chi siede in panchina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pareggi col Pescara, e perdere coll Empoli ....
      Volevo dire

      Elimina
    2. Pareggi col Pescara, e perdere coll Empoli ....
      Volevo dire

      Elimina
    3. Guarda Ce La, rispetto la tua opinione e capisco il tuo punto di vista. Potevamo fare di più con le piccole ma questa è una squadra che fatica terribilmente con le piccole da tre anni perché tecnicamente, mentalmente e atleticamente limitata! I limiti tattici per me sono stati l'ultimo dei problemi. Io quello che ho visto è una squadra totalmente disunita e persa dopo il closing. Per me i giocatori hanno dato più di quello che potevano fino a quel punto: venuto meno l'elemento che teneva il gruppo unito a livello di motivazione, complici alcuni infortuni molto gravi per una rosa così scarsa, è tornato il solito Milan degli ultimi anni. Anche nel girone di andata con Pescara, Crotone ed Empoli abbiamo faticato terribilmente. Abbiamo faticato pure a Palermo dove sono passati tutti in scioltezza (quelli che hanno voluto...). Noi giochiamo 4-3-3 proprio per permettere ai nostri migliori giocatori (Suso e Bonaventura) di rendere al meglio.

      Posso fare una provocazione? Se togli Romagnoli, Bonaventura e lo stesso Abate, se Bacca e Suso si involvono, il valore effettivo della rosa del Milan non è così superiore da un Torino, un Sassuolo o una Sampdoria (anzi, forse come rosa è più scarsa e meno completa perché ci sono un sacco di prestiti e di figuranti a fine corsa a cui della baracca alla fine interessa poco).

      Ma non voglio perdermi in un'apologia di Montella! Sono disponibile a mettere in discussione l'attuale allenatore. Se Montella si è perso tra Sampdoria e questo ultimo Milan vuol dire che qualcosa ha sbagliato in carriera di sicuro e non è di certo un fenomeno. Insomma, uno bravo e in ascesa ad allenare il Milan del closing coi cinesi non ci sarebbe mai venuto. Solo uno disperato poteva accettare.

      Ergo, c'è sicuramente di meglio in giro. Però ora discutiamo quali sono le alternative concrete sul mercato. Perché dopo Allegri sostituito con Seedorf/Inzaghi e dopo il buon Sinisa-Farinacci (grandissimo con Vialli l'altra sera: gli ho voluto bene!) sostituito con il nano da giardino di Berlusconi non ci casco più. Voglio sapere chi è l'alternativa al posto di Montella prima di accettare la sua sostituzione. Non vedo sul mercato nomi migliori e Mancini mi convince solo per un aspetto: sarebbe totalmente in sintonia con la dirigenza.

      Elimina
    4. Ciao fede, di Sampdoria o Torino non saprei, perché sono più complete ...
      Ma di Pescara Crotone Empoli si, tranquillamente ma anche una squadrina se ben organizzata può mettere all angolo una più forte sulla carta ....
      Secondo me son proprio queste partite che si vincono con la tattica e il gioco ..
      Con le più forti è più facile giocare, non si chiudono e pressano meno, e giochi sugli errori avversari ...
      Sostituire Montella con chi ?!??!
      Bella domanda, soprattutto chi verrebbe!?!??!
      Non saprei ma le sue dichiarazioni la sua leccaculaggine e i suoi sorrisini da ebete bhe se lo esonerano, non mi metto a piangere sicuro...

      Uno Spalletti a me piacerebbe, almeno lui è come Miha se giochi male, lo dice e non si nasconde!

      Elimina
  20. Ragazzi sveglia!
    La prestazione indecorosa di ieri è da mettere in relazione al fatto che il Milan dovrà andare a fare l'esibizione in Cina quindi queste altre partite che mancano alla fine del campionato saranno all'insegna dello scansamento più vergognoso!
    Inutile rovinarsi il fegato, andrà così.

    RispondiElimina
  21. e chi si suiciderebbe con i preliminari- la Fiorentina? ma dai !

    RispondiElimina
  22. Chiedete a Pioli se non vuol andare in Europa, e al suo sicuro Esonero ...
    Dai ragazzi in uno sport individuale ci può stare, ma in 11 + 3 Panchinari + l allenatore tutti d'accordo a fare figure barbine per andarè a fare il derby in Cina, mi sembra esagerato, più facile l anno scorso esonerando l allenatore e mettendo un incapace ,tal Brocchi, al suo posto ... convinto di essere un fenomeno ha stravolto, tutto, schemi e gioco, a 6 giornate dal termine ...

    Chi ci rimette sono i giocatori e l allenatore ....

    RispondiElimina
  23. da chi l'avresti avuta questa soffiata, critica, da uno dei tanti gajaniboys della rosa? vorrei andare a fondo di questa storia. che sputtana sia mirabelli che montella, a piacere e secondo i gusti o le necessità zizzaniose. indagare, indagare e perquisire tutti i gajaniboys e critica. e impiccare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perquisizione rettale di tutti i gajaniboys e impiccagione. la decimazione classica non basta. perquisirne uno, impiccarne dieci.

      Elimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari