E si permette di parlare?

// 50 commenti
Quant'è l'ingaggio del principito?
Ha dichiarato sulla rosetta che è felicissimo perché ha giocato più di quanto sperasse.
Siamo impazziti? Ha persino il coraggio di dirlo? 
Ma ci rendiamo conto dei danni che l'AD finalmente dimissionato ha fatto in questi anni?

50 commenti:

  1. Ma ancora ci fai domande su Galliani?
    Che stiamo dicendo da anni a questa parte?
    Va bene non avere più soldi ma se invece di stare attaccato al telefono con Preziosi a spartirsi i diritti TV avesse alzato il culo e avesse "scoperto" qualche giovane promettente, ora avremmo un squadra da 4° posto che corre e gioca con dignità, in attesa di allettanti investitori per fare il tanto agognato salto di qualità, almeno per il titolo italiano!
    Altra "chicca" polemica..........le squadre giovanili? Mi dite che caspita di risultati otteniamo nei vari campionati primavera da anni a questa parte?
    La programmazione e la selezione a chi spetta?
    E' dai tempi del glorioso Baresi che si diceva quanto fosse importante avere un bel "bacino" di giovani da coltivare......si vede....
    A parte Gigio?
    Mica mi direte che i giovani titolari di oggi sono paragonabili a quelli di 30 anni fa

    RispondiElimina
  2. Buongiorno a TUTTI, ciao Ugo54, io ormai penso solo al futuro Mercato che, ne sono certo, sarà ricco e proficuo. Ribadisco, fassone e mirabelli a me piacciono. Di Berlusconi e Galliani abbiamo già parlato troppo. La musica è cambiata, questi(i nuovi) parlano poco e chiaramente, per dar spazio ai fatti. In piu' coinvolgono l'allenatore nelle scelte dei giocatori....e non mi pare poco. Ripeto....non sarà facile ripartire, ma ce la faremo( ogni riferimento al fratello milanista è casuale) . RICORDATE....i danni causati dal duo malefico sono stati davvero tanti, una marea di pippe che nessuno vuole e superpagate non saràfacile da sbolognare. DIAMO AI NUOVI IL TEMPO GIUSTO e non rompiamogli le palle, a mio parere stanno lavorando bene, questa estate potremo dare il primo vero GIUDIZIO.
    FOZZA MILLA

    RispondiElimina
  3. Eh,eh,eh
    ciao Max
    ma FOZZA MILLA?
    Sei già diventato un CINESE?

    RispondiElimina
  4. ah ah ah ...esatto. E comunque io sono davvero ottimista.....del resto NON Può PIOVERE PER SEMPRE - cit. film "il corvo"-. Vedrai, fra un po di tempo Y. li darà spazio ad altri investitori(ma questo si sapeva) e comunque finalmente si respira aria nuova....mercato serio....persone serie, peccato davvero per come è andata quest'anno, con due/tre interventi mirati a gennaio avremmo potuto lottare anche per il 3^ posto, ma va bene così....i danni e le vili menzogne del duo malefico sono state davvero TANTE e la barca stava letteralmente affondando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Max ad essere ottimista ma diamo tempo ai nuovi. ci vorranno almeno tre anni per riaprire un ciclo a livello italiano. cmq l'inizio è promettente con Musacchio e Kessie.... aldilà dei gufi che ne parlano male tanto per parlare

      Elimina
  5. Buongiorno cari!! Ieri mi sono iscritta al Milan club romagna e siccome conoscono il blog mi han fatto pure lo sconto! :))))

    RispondiElimina
  6. non sono ne ottimista ne pessimista ma sicuramente la nuova società è una ventata di aria fresca. Almeno un po di tempo per lavorare tranquilli se lo meritano . Lasciamogli costruire la squadra e poi giudichiamo con sano realismo , cioè di competere con roma e napoli . anche perché poi è bene ricordarselo prima di lamentarsi di china, fassone e mirabelli l'alternativa era lo 0 assoluto condito da siamoappostissimo , se non entra nessuno non esce nessuno etc, summit ad arcore, pedalate a forte dei marmi e magnate varie .

    RispondiElimina
  7. GALLIANIFINALMENTEOUT!!! Buongiorno a Tutti i Veri Tifosi Rossoneri. A.C. Milan AFFONDATO dal duo Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani sin dall'estate 2012 (cessioni di Thiago, Ibra, Cassano e dismissione dei Vecchi Gladiatori) con la COMPLICITA' TOTALE ED ASSOLUTA degli Organi di Informazione, che bollavano tale strategia come una Pulizia di Bilancio e dei Costi di Gestione. Morale, squadra sempre più infornata di MEGAPIPPE e Bilanci SEMPRE IN PERDITA per Costi di Gestione ASSURDI visto il Valore MEDIOCRE O SCADENTE della Rosa. Purtroppo anche Molti Tifosi per TROPPO AMORE, non si sono immediatamente resi conto della Fine che avremmo fatto perchè, non pochi di essi affermavano ad esempio, che Zlatan era già Troppo Vecchio cinque anni fa e costava troppo, che era lo stesso messaggio trasmesso dai Mass-media. Ora la strada è in SALITA, tipo Mortirolo o Pordoi, il lavoro da fare sarà improvido ma si respira Aria Fresca, ed il "sentiment" è di "Speranza" e non di "Rassegnazione" come ormai eravamo abituati. Certo che ascoltare definizioni che offendevano l'intelligenza personale quali, "Imperatore del Mercato", o "Uno dei Migliori Dirigenti Calcistici" ad esempio, e successivamente "Vedere" i Magnifici Risultati sia a livello sportivo che a livello economico, dovrebbero far "pensare seriamente" quelle persone che a mo' di pappagallo, ripetevano sino all'ossesso tali concetti, per come si erano ridotti ovvero, dei veri e propri LANZACHINECCHI.
    Passo ora al mio "sentiment" attuale; di Milan-Roma e successive tre partite, NON MI INTERESSA NULLA, giocatori probabilmente in arrivo Papu Gomez, Kessie, Duncan, Pellegrini (forse), Ghoulam, Simeone (il piccoletto di cui parlava Montella). Il mio Sogno....il Ritorno di Zlatan. Forza Milan!!! Fdl Forever.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto tutto, tranne il ritorno di Ibra, adesso si, è troppo vecchio

      Elimina
    2. E purtroppo starà fermo quasi tutta la stagione

      Elimina
    3. lanzichenecchi volevi dire

      Elimina
  8. E dire che nelle prime partite mi aveva quasi ingannato e sembrava un giocatore di calcio. Poi ho capito che in realtà è un quarterback della NFL. Gli danno la palla e lui sventaglia sulle fasce o passa di un mt. a Kucka/Pasalic che corrono dritto per dritto. Se deve recuperare un pallone si fa sempre ammonire e fisicamente è un morto che cammina...

    Davvero, del nostro centrocampo attuale dovrebbero restare solo le ceneri:

    Montolivo: ex giocatore.
    Pasalic: prestito e cmq non è il massimo.
    Mati: un altro ex.
    Kucka: intelligenza di un tacchino, sa solo correre dritto per dritto e farsi espellere. Se è in forma fisica ti azzecca due o tre partite di seguito ma sennò è imbarazzante.
    Poli: Chiiiii? A parte gli scherzi, Poli ci mette il cuore ma tecnicamente è il peggio di tutti.

    Si salva solo Locatelli per età, personalità e provenienza (è pur sempre un prodotto della cantera) ma è un giocatore che deve crescere moltissimo e non giocherebbe titolare in quasi nessuna squadra di serie A se vogliamo essere onesti (il suo livello attuale è una B di alto livello o la bassissima classifica in A).

    Il nostro centrocampo, il centrocampo dell'AC Milan... è questo. Fassone e Mirabelli a far bene dovrebbero vendere tutti tranne Locatelli e Montolivo (solo perché il secondo è invendibile) e comprare 5 giocatori nuovi di pacca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo Bertolacci, l'unico giocatore per cui si festeggiano gli infortuni (frequentissimi) e si maledice il ritorno in squadra... non è che quella merda del camerata Sinisa-Farinacci lo rivuole?

      Elimina
    2. Federico ti ho sempre sostenuto contro ki sai tu, però questo post... il riferimento a Sinisa potevi risparmiartelo, usciti i malefici nn ricominciamo a dividerci per le idee politiche...

      Elimina
    3. Non è una cosa politica: lo chiama così il buon Andrea Scansi sulla sua rubrica Ten Talking Points e come soprannome mi fa ridere (così come chiama l'allenatore del Napoli il Che Gue Sarri). Gli davo della merda perché ci ha fatto prendere Bertolacci, non per questioni politiche :).

      Elimina
  9. Per cortesia tutti in coro sulle note di Faccetta Nera.
    Dirige l'orchestra: dott. prof. Mami, noto luminare.

    Sampié Sampieri
    Ti odio vacca
    Aspetta e spera
    Sampierina Sampieroni.
    Quando saremo lì vicino a te,
    Sandra Sampié
    Sandra Sampié
    Sandra Sampié!

    RispondiElimina
  10. Sandrona quante pompe hai fatto ieri al milan club???
    Ti conoscono in tutta la Valmarecchia....

    Andrea

    RispondiElimina
  11. Sandra non ti curar di loro.................4 bimbiminkia segaioli !

    RispondiElimina
  12. CRITICA....ancora a parlare di Galliani e Berlusconi eeeeee...come galline coccode' . punto e basta ,guarda al nuovo che avanza...spesso sei noiosa,tediosa,piatta,ossessiva,ripetitiva...cambia pelle...camba palle...

    RispondiElimina
  13. Al di là dei nomi, ma Kessie e Pellegrini sono meglio dei nostri tanto per iniziare, vorrei fantasia, corsa e concentrazione in campo con la fase difensiva "vera", tipo Juve ( cazzo!!!).
    Concentrazione, con ogni gara come una finale e che i giocatori sappiano che le partite iniziano al 1' e finiscono al 95', sempre e comunque!!!

    RispondiElimina
  14. io andrei all in sul centrocampo: se hai gente che sa fare filtro anche la i difensori che abbiamo sembrano decenti. se hai qualcuno che sa dare i giusti tempi alla squadra allora anche le punte segnano.
    Per le punte vorrei qualcuno che sapesse tenere palla ed aiutare alla squadra a salire non uno che sa soro calciare in porta ... perchè goal sempre non lo fai e meno tempo hai la palla più è possibile che gli avversari creino occasioni da goal e tu perdi la partita. Forti centrocampisti, attaccanti anche scarsi e poi il resto verrà da se ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo sul centrocampo non per l'attacco ..e' certo che 60/70 milioni per un attaccante è un suicidio spenderli , ma allo stesso tempo il milan ha bisogno di un Attaccante con i controcoglioni e che sappia giocare a calcio.. che salti un uomo ..che prenda un pallone di testa ..di scarsi ne abbiamo gia' in rosa . ok per i giovani ma secondo me per faro il salto sarebbero necessari anche un paio di giocatori con esperienza a basso costo per fa crescere questi ragazzi .kassie sarebbe un ottimo colpo ..pellegrini un buon rincalzo ma se poi a centrocampo hai sosa o pentolacci o Mati .Diventa difficile crescere bene

      Elimina
    2. Alla fine non puoi costruire unas squadra con una campagna acquisti da 200 milioni non è gestibile a bilancio e hai troppe possibilità di sbagliare tutto. Con anche 100 mil di budget (tra soldi freschi e soldi provenienti dalle cessioni) devi fare delle scelte. La juve vinse i primi scudetti con matri e vucinic. Adesso c'è la juve prima ma puoi competere per il il 3/4 posto con un buon centrocampo e degli attaccanti costanti senza rincorrere uno che saappia saltare l'uomo. Il centrvanti di base è come il portiere: deve dare sicurezza alla squadrare e fare le cose possibili se poi hai il fenomeno meglio. Anche il poritere fenomeno prenderà un goal se gli tirano 10 volte in porte (lorieri e gatta ai tempi erano fenomeni che facevano 10 parate monstre a partita ma prendevano semopre un goal stupido) un centravanti che fa un goal ad ogni palla toccata o che si crea da solo le occasioni c'è(ra) solo in Svezia... ed è rotto e vecchio

      Elimina
  15. RAGAZZI...........IL MILAN FARA' UN GRAN BEL MERCATO E DALL'ANNO PROX SI TORNA IN CHAMPIONS.
    NE SONO CERTO

    RispondiElimina
  16. Se Conte torna in Italia e va a Sfinter lo scudetto sarà unicamente questione fra merdacce ladrone e merdacce prescritte..
    se ci va bene noi verremo molto dopo...
    All'epoca la Rube si affidò alle idee del nuovo Mr. e lo accontentandolo e prendendo Vidal e Lichsteiner secondo i suoi desiderata.
    Si è poi appurato quanto ci avesse visto giusto.
    Siamo certi Ke assecondando Montella otterremo un qualke risultato positivo ?
    Permettetemi di dubitarne.
    Dopo l'esperienza fatta con Mati ci andrei cauto...è vero Ke il Lurido era ancora in auge, e questo dice tutto, ma cmq nn sono tranquillo....
    In quanto allo spauracchio, tal Culetto d'oro accostato alla ns panchina allora al bulimico figlio di un presunto Dio Maggiore Ke scarta e sgranocchia e poi sputa giocatori compulsivamente mi tengo Montella in eterno.
    Speriamo ke quell'ipotesi sciagurata sia solo una bufala frutto della peggiore feccia di scribacchini Ke Critica cazzara ha prontamente riproposto...
    OT La Roma è al capolinea e secondo me il prossimo anno smobilita tutto....e fuori una....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ilcommercialista05 mag 2017, 14:56:00

      Si, infatti Galliani ha chiesto a Montella: vuoi Mati Fernandez o Modric? e Montella ha risposto Mati ... Ma per favore dai, siate seri ...

      Elimina
    2. Commercialista, vatti a rivedere la stampa del periodo: Montella non ha mai smentito di essersi mosso in prima persona, contattando il giocatore, per fare saltare il trasferimento a Cagliari che sembrava certo.
      La vicenda, comunque, ha fatto incazzare la Società sarda non poco.
      In molti abbiamo giudicato lo cambio Storari/Gabriel una sorta di indennizzo stragiudiziale...

      Elimina
    3. beh magari stavolta montella non ha 0 di budget e quindi magari non sceglie mati fernandez. Chissà

      Elimina
  17. La speranza è che anche Montella si evolva: se gli hanno dato fiducia pubblicamente, per il prossimo anno dovrebbe stare tranquillo.
    Credo che, altrimenti, sarebbero stati zitti fino a fine campionato, senza sbilanciarsi troppo.
    La priorità lapalissiana è prendere giocatori buoni e negare alibi: far felice il mister assecondando i suoi desiderata dovrebbe essere un 'premio' che -per ora e secondo me- Montella non si è ancora meritato (e l'infelice esperienza fatta con Fernandez pesa sul giudizio quanto le prestazioni scialbe viste contro Pescara e Crotone).







    RispondiElimina
    Risposte
    1. ilcommercialista05 mag 2017, 15:36:00

      Ma secondo voi se l'anno scorso gli avessero dato un budget da 100 milioni avrebbe chiesto Mati Fernandez????? ma dai su ... Non si vocifera che avesse chiesto (senza che gliene abbiano preso mezzo) Musacchio, Zielinski, Cuadrado, Pjaca? Chi critica Montella si merita in panchina il peggior Seedorf (il Seedorf allenatore intendo, perché il Seedorf giocatore ... magari!)

      Elimina
  18. EL CAPISS UN CASS
    LA CAPRA
    VOMITO
    IL GOMMONISTA
    ecc. ecc.
    4 sfigati del web che scrivono su questo blog si sono accodati al nano e alla sua figliola puttana .....Tutti felici per aver cacciato Allegri ultimo vero allenatore del Milan e poi ci siamo sorbiti gli inutili Seedorf Inzaghi Brocchi Miha Montella.
    Uno peggio dell'altro.
    A proposito Seedorf chi allenerà il prossimo anno?
    Nano, puttana e sciocchi fascistini alla OP andatevene a fare in culo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la gobba vinceva anche Vicpalek...............quando c'hai quelli che ti aiutano e quelli che si scansano.

      Elimina
    2. Tu che capisci na figa, ti piace allegri?

      e allora vai a fartelo, leccalo per bene.

      Allegri è uno dei peggiori allenatori mai visti, con la juve farebbe bene anche brocchi. Juve poi arrivata quasi a fine ciclo nel reaprto arretrato.

      Elimina
    3. fai tu da apripista.... visto la latrina che ti ritrovi al posto della bocca ci devi essere abituato...

      Elimina
    4. Vuoi dire quella merda che unico nella storia ha perso lo scudetto con Ibra in campo ? Quello che ha rischiato Thiagone
      nn ancora recuperato i Coppa Italia...
      Lo stesso che ha perso sempre con il Sassuolo...
      E lasciate perdere Seedorf, per il semplice fatto che il Lurido lo abbia delegittimato in tutti i modi mi fa capire di che stoffa era, senza voler parlare del fatto di aver fatto 32 punti nel girone di ritorno.
      Concordo con Op e a questo proposito vorrei vedere la Rube del caprone contro la Sfinter di Conte....
      Sono certo che ne vedremmo delle belle...sopratutto se la vecchia guardia dei carcerati se ne andasse finalmente affanculo.aaaa

      Elimina
    5. Allegri ha perso lo scudetto perché la Juve doveva vincerlo e con un po' più di aiuto da parte della società quella stagione sarebbe comunque potuta andare meglio (ricordo a tutti che quell'estate abbiamo perso Pirlo alla diretta concorrenza rimpiazzato da Aquilani...). Le intemperanze di un Silvio ormai già in caduta libera a livello mentale non aiutarono (lavorate voi con un padrone che vi da del cretino dalla mattina alla sera in pubblico).

      Poi ha avuto per una stagione e mezza una squadra di merda (non dirò che si è qualificato in Champions... quella è stata un regalo della Lega per rifarci dell'inculata dell'anno prima: meritava la Fiorentina). Anche io ero uno di quelli che esultarono al suo allontanamento ma mi sbagliavo. Allegri si è dimostrato un ottimo allenatore/gestore (per quanto non sia in grado di dare un gioco alle sue squadre).

      Poi abbiamo avuto due allenatori ridicoli in Seedorf e Inzaghi (non ridicoli in sè ma assolutamente inadeguati rispetto alla durezza del compito e alle difficoltà ambientali). Non so chi è stato più arrogante e malconsigliato dei due. Si sono meritati un po' di gogna anche se a livello affettivo mi è dispiaciuto. Bravo (e furbo) Inzaghi a ripartire dalla Lega Pro con un progetto chiaramente vincente.

      Montella è un buon allenatore: a occhio con lui non torneremo a vincere ma dopo questa stagione si merita la conferma (e cmq se l'alternativa è Mancini mi tengo l'areoplanino tutta la vita...). Cambierei Montella solo per Ancelotti, Conte o Pochettino.

      Elimina
    6. Diciamo anche che Allegri ha contribuito a schifare Pirlo, però.
      Nonostante l'infortunio, anche quando Pirlo si è ripreso è stato confinato tra le seconde scelte.
      Anche Pirlo meritava maggior considerazione, da parte di tutti (e mi metto anche io tra i tifosi che la davano per bollito..)
      In effetti, quando il Sinti se lo è ritrovato a Vinovo quando Conte scelse la nazionale, non hanno avuto un avvio facile.
      Quel che è venuto dopo è solo un delirio zampariniano, con annessi sprechi di denaro.
      Io di bravi non ne ho visti, furbo Seedorf che si è fatto pagare fino a scadenza.
      Inzaghi è una fighetta che non è stato capace di dire che non era all'altezza, Brocchi probabilmente crede ancora adesso di essere un Van Gaal, anche se ha preso calci in culo a Brescia in B. E' apparentemente il clone dell'allenatore della Edilnord...
      Ringraziamo che in questo bordello due onesti professionisti come Miha e Montella sono arrivati: ma vi immaginate voi iniziare con Brocchi, 2 anni fa?

      Elimina
    7. al massimo gestore, e con molti aiuti da parte dello spogliatoio molto compatto e una società molto seria, xkè quando ha voluto improvvisarsi allenatore ha fatto una figura barbina...e là il Napoli ha perso l'occasione della vita xkè quando mai ti ricapita una Rube ultima in classifica x settimane...????
      Lo voglio vedere in un club da rifondare e allora come disse Op ci sarà da ridere...
      e x lo scudetto perso nell'occasione del gol di Muntari, basta piangerci addosso...mic siamo bauscia sfinteristi...cazzo, un minimo di dignità casciavit....ke diamine...

      Elimina
    8. Quoto. Allegri è uno dei migliori allenatori in circolazione. Scrivo poco su questo blog ma lo seguo da anni. E ho la memoria lunga. A parte che qua dentro va sempre di moda la caccia all'allenatore di turno. Ricordo fior fior di post che esaltavano il gioco che Inzaghi dava alla primavera in confronto all'assenza di gioco di Allegri. Per non parlare delle gesta del gommone. Allegri ha dimostrato di essere un grande allenatore, che che se ne dica, ad esempio le ultime partite con il Barcellona e il Monaco (che è una signora squadra) sono state lezioni di tattica. Cosa che Allegri fece anche al Milan, forse qualcuno si è scordato che nel 2013 rifilammo un netto 2 a 0 al Barcellona (certo poi ci fu il ritorno) e che la formazione del Milan era la seguente: Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; Montolivo, Ambrosini, Muntari; Boateng, Pazzini (dal 29’ s.t. Niang), El Shaarawy (dal 42’ s.t. Traorè). (Amelia, Yepes, De Sciglio, Cristante, Bojan). Dubito che con tale tasso tecnico in campo Vycpalek avrebbe fatto di meglio. Una delle indegnità di questa società, anzi del sig. Silvio Berlusconi in persona, è di aver trattato a pesci in faccia, dopo un miracoloso terzo posto nel 2013, questo allenatore. Già a fine campionato Berlusconi non aveva fatto mistero di volere "Sidorf" che stava ancora giocando in Brasile. Solo che voleva che Allegri si dimettesse per non pagare alcuna buona uscita. In pratica abbiamo affrontato il campionato successivo con un allenatore stimato da tutti (lo avrebbe voluto la Roma, già a fine del 2013) sfiduciato dall'allenatore dell'Edilnord, quello che il bel giuoco si fa con solo con il 4-3-1-2, anche se non hai uno straccio di trequartista in rosa.

      Elimina
    9. Bet, tu ne sai, ma Allegri al Milan ha lasciato poco.
      Quella partita di Champions fu un capolavoro, con Elshaa che giocava anche da terzino...ma, quante partite da sbadigli?
      Le partenze di stagione come un diesel in Groenlandia?
      Acciughina dovrebbe baciare le suole di chi al Milan l'ha voluto, accelerando la sua carriera...e mi rincresce dirlo.
      Dove sarebbe oggi, se non avesse avuto quell'occasione?
      Andar bene, alla Lazio...con le novene ed i ceri al Napoli...
      Non amo i Biscioni che ci hanno finalmente lasciato, ma rispetto chi -come Arrighe- mostra riconoscenza.

      Elimina
  19. Ciao rossoneri Lux,
    Un caro saluto a Max Ugo e tutti voi ...
    Quoto in toto gli anonimi delle 11 25 delle 12 15 e delle 12 22 ....
    Secondo me bisognerebbe andare all in sul centrocampo il nostro reparto + deficitario dal 2007 ...
    La parentesi Ibra ce lo ha nascosto x un po, siccome lui riusciva ad essere sia prima punta, trequartista, centrocampista regista ...

    Su kessie pellegrini duncan non mi esprimo anche se a pelle non mi strappo i capelli per tali nomi ....
    Potrebbero essere anche ottimi prospetti ma chi sono le chiocce in rosa che dovrebbero aiutarli a crescere?!?
    Per avere eventualmente plusvalenze ?!?!?

    Anche se con 30 mil x kessie avere plusvalenze mi sembra abbastanza ottimistica come ipotesi ....
    E se si avverasse forse sarebbe meglio trattenerlo...
    Cmq chi sono le nostre chiocce !??!

    Il Mongolivo d'oro ?!?
    Broccolacci!?!?!
    Bonaventura, che gioca x gloria personale!?!??!

    Temo che se non inseriamo prospetti anche "attempati" nella zona nevralgica del campo, il ripetersi di partite da "sonnolenza" o "non gioco" anche con le retrocesse possa ripetersi all infinito.
    Il prospetto giovane va bene, benissimo ma se hai già un ossatura consolidata e sicura, noi per gli scempi passati, non l abbiamo....
    Potrebbero perdersi e fare la fortuna poi di altri club o peggio scomparire dai radar...
    Abbiamo bisogno di filtro in mezzo al campo x aiutare la difesa a non subire e abbiamo bisogno di impostare l azione da centrocampo x creare e fare gol...
    I prospetti visionati possono farlo da soli ?!?!!
    Nella nostra pochezza a cc !??!?!
    Spero ma dubito ...

    Ps ho visto la conferenza di Fassone, a onor del vero ha dichiarato "giustamente" gli errori della stampa che riportano cifre sballate x il mercato, ammettendo che ci saranno i costi di gestione da togliere...
    Ebbene devo ammettere che questo x me è "metterci la faccia" la cifra non è dato saperla x il mercato, ma giusto così altrimenti sai, come se ne approfittano le squadre o procuratori !?!?

    Attore ?!?!? Non so, cmq cosa nuova e bella x noi tifosi del Milan ed è già la seconda conferenza e a me piace.

    Incrociamo le dita

    RispondiElimina
  20. Ciao Ce La.
    Chi ti dice che si fermeranno a Kessie' , e non prenderanno anche un cc di esperienza e qualità in grado , anche, di fare da esempio per i giovani ? Il non è ancora cominciato ufficialmente, quindi c'è tutto il tempo per portare a termine la ricostruzione, anzi la prima fase, perché la ricostruzione passerà da più fasi.
    Intanto ci hanno messo la faccia ed hanno spiegato bene progetti e strategie, ed è già una buona cosa, rispetto al modus operandi dei vecchi dirigenti. Adesso i fatti, perché le parole le porta via il vento, ma come inizio , per ora, sembra tutta un'altra storia rispetto al passato, speriamo bene.

    RispondiElimina
  21. questo è il nuovo vice o quasi pirlo o 'alla pirlo', quello è il nuovo rejkard, no il nuovo desailly no il nuovo reikard-desailly, quello era il nuovo 'maldini', quell'altro il nuovo nesta, chi sarà il nuovo boateng? e via con le scempiaggini, che possono anche rovinare un giocatore o il suo rapporto con la parte più credulona e oca della tifoseria (vedi per es. desciglio). giornalisti incapaci di definire un calciatore, o semplicemente di giudicarlo indefinibile o insignificante, ricorrono al giochino primitivo delle analogie più strampalate, delle concordanze ricordanze mitologiche, e calano l'asso di un grande nome che fu, non per rendere l'idea ma per falsarla e sputtanarla.
    sarebbe ora di finirla chissà. ma per la spazzatura c'è sempre posto nel cervello dell'uomo, sempre più posto forse, quindi non finirà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non si può giocare 'alla pirlo', come non si può giocare 'alla rivera', 'alla sivori', 'alla maradona', 'alla baresi'. si può dipingere o scrivere 'alla maniera di' ma così per gioco, un gioco che vale poco, o per esercizio. O per fare un falso, e si va in galera.
      se sosa gioca 'alla pirlo' lo sbattiamo in galera col giornalista che lo reclamizza e buttiamo la chiave.

      Elimina
    2. A parte che il calcio cambia, è vero che le minkiate e la retorica dei giornalisti sportivi non cambiano mai.
      Ma certi manieristi non valgono poco: se non hanno il genio, hanno una grande tecnica.

      Elimina
  22. Mi auguro di non dare spunto ad inutili litigi......Comunque a me Allegri è sempre piaciuto, lo reputo un buonissimo allenatore. Ok c'è di meglio, ma quando arrivi a disputare due finali di Campions, vuol dire che non sei uno sprovveduto !
    Ovviamente mi piace moltissimo anche Conte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra allegro e gonde...Nicola per sempre: un Grodone da Gempionz............
      :-))
      ((A denti stretti, ammetto che preferirei Gonde, ma spero resti al Chelsea per vincere la Champions: un terrone di meno in giro...))

      Elimina
    2. Ma ke dici ?
      Conte su tutti ..sempre!
      Xkė a denti stretti ?
      È un professionista ed anch'io spero Ke resti al Chelsea x poter spaccare le corna al vomitevole caprone imbarcato sul gommone con i suoi 11 carcerati in CL il prossimo anno !
      Mi auguro altresì Ke Abramovich sia di manica larga e l'accontenti visto ke con lo Special Merda lo ha fatto e con scarsi risultati.

      Elimina
  23. Io un nome che non sento fare, a riguardo di un giocatore esperto da inserire a centrocampo, magari assieme a giovani di prospettiva come Kessiè (sul quale le mie perplessità non sono dal punto di vista tecnico, ma caratteriale, ho il dubbio che sia un gran piantagrane anarchico alla Balotelli) che non dovrebbe avere costi stratosferici vista l'età, che ha esperienza del campionato italiano, e che è uno dei pochi veri registi in circolazione è quello di Biglia.

    RispondiElimina
  24. Anche a me piace Biglia, ma è spesso rotto e Lotito è astuto come una volpe e te lo venderebbe a peso d'oro.

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari