Vincenzella

// 93 commenti
No no, non è colpa sua.
Kucka, Locatelli, Lapadula e Antonelli sono delle seghe...

93 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Buongiorno a tutti gli amici milanisti. Ieri, a causa della irrefrenabile rabbia , ho deciso di non commentare a freddo, per evitare di sproloquiare in maniera indicibile. Oggi, mio malgrado, devo dare ragione a " CRITICA ", Perché ieri Montella ci ha messo del suo. A partire dalla ennesima partita in "dieci" ( BACCA completamente assente in tutto, come sempre), a diverse scelte scellerate e....dulcis in fundo....UNA PRESTAZIONE INDEGNA, INDECOROSA, OFFENSIVA ...............contro una squadra ULTIMA in serie A che nelle ultime 30 partite ne aveva vinta una sola. NON CI SONO ATTENUANTI, non contesto il risultato ( a volte il diavolo ci mette del suo) MA IL MODO IN CUI è ARRIVATO. ADDIO EUROPA. Vogliamo forse paragonare la rosa del pescara a quella del milan?????????????? BASTA . Fra closing e partitte giocate mi sono davvero strarotto. Sinceramente sono anche stanco di perdere tempo a commentare il NULLA su questo blog ( a parte il piacere di salutare alcune persone) ed anche a rimanere in casa in giornate di sole il cui potrei fare altro anziché vedere quelle merde giocare in quel modo. Quelli del pescara hanno corso dal primo all'ultimo minuto ed attaccato ogni pallone mentre i nostri passeggiavano, dimenticando di non essere il milan di van basten. MI SONO ROTTO. L'altro giorno Donnarumma, 18 ANNI, che bacia la maglia qui e bacia la maglia là......dichiarando amore incondizionato al milan, HA NUOVAMENTE DICHIARATO.................PER IL FUTURO VEDREMO................18 ANNI..........LANCIATO A 16...........RICONOSCENZA ZERO. Buffon SCESE IN B con la juve. Quindi , cari giornalisti ed opinionisti del CAZZO prima di dire il futuro BUFFON....andiamoci piano...( e non c'entra nulla la papera di ieri). IL MILAN E' STATO DISTRUTTO DA QUEI DUE INSULSI MALEDETTI( presidente e a.d.).....ed il solo pensiero di Berlusconi presidente onorario mi fa vomitare. la mia parabola discendente verso l'abbandono del calcio ha inizio.....per quanto mi riguarda, mi sono davvero strarotto il cazzo.

    RispondiElimina
  3. Siamo in 2.
    Ma Tu già lo sapevi, che siamo d'accordo su tutto!
    Converrai con me pure sul fatto che il mercato deve essere fatto dopo un bel ripulisti: della dirigenza e di molti calciatori.
    Sono ironicamente seduto come i cinesi in riva al fiume ad aspettare gli eventi.
    Non me la rido perché ho il magone nel cuore, ma voglio vedere dove parano i fantomatici nuovi proprietari.
    Cambio radicale............e soprattutto vorrei giocatori che sudano e non si allenano durante la partita di campionato.
    Un saluto a tutti e buona settimana ( si fa per dire )

    RispondiElimina
  4. GALLIANIVATTENE!!!! Siamo in 3.
    Buongiorno a Tutti i Veri Tifosi Rossoneri, tra cui Ce La, Ugo, Max, Poldino, Marcellina, Tifosoabbonatononevoluto, Anonimo, che dire, squadra di MEGAPIPPE da ormai tre anni, a parte qualche eccezione che ben conosciamo.
    Ora Basta, lottare per un "posticino" per l'Europa League (che personalmente non interessa perchè con la Rosa Attuale avremmo fatto solo figure di.......), bisogna Riformare la Squadra con tre/quattro acquisti di qualità, sopratutto a centrocampo (Sosa, Mati, Locatelli,Pasalic, Bertolacci, Kucka NON MERITANO il Milan, sono giocatori MEDIOCRI, ah dimenticavo anche IL "MORTO"), necessitiamo di un Grande Attaccante ed un Allenatore con gli "Attributi". Ma la Prima Cosa è una Nuova Strutturia Societaria, senza quella, possiamo discutere all'infinito. Tre Anni di Totalità Assoluta, vero Imperatore (presunto) di Mercato?????? Fdl Forever.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GALLIANI VATTENE!!! Tre Anni di Totale ed Assoluta MEDIOCRITA'. Fdl Forever.

      Elimina
  5. Il panzone dopo la notizia che il closing si fa è ritornato muto
    Non è venuto a raccontare che se rimane il nano le bollette si pagano e l'acqua c'è

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il closing si fa.............................a parole!

      Elimina
  6. Buon giorno,
    ieri ho notato che anche i volti celebri del calcio in tv
    cominciano a dichiarare: "E' solo un 'operazione finanziaria"" non ci sara' una reale proprieta'" " Qualcuno doveva vigilare, non si puo' mettere una delle societa' di calcio piu' blasonate al mondo in queste condizioni" etc etc..commenti dei vari Caressa, Vialli, Bergomi, Costacurta etc etc
    a parte che mi fan sorridere gli starnazzi dell'ultima ora...detto cio' una considerazione.
    Tralasciamo tutta la storia del closing, le bugie, le illusioni e tutta la cacca che ci siam mangiati, ora, dato per scontato che lo facciano sto benedetto closing, con tal Mr Li che compra "gentilemente coadiuvato dal prestito del samaritano Singer" chi cazzo si assume le decisioni strategiche???
    Vi pare questa una squadra, un club che puo' permettersi di transitare??? questa squadretta e questa societa' di stampo medioevale con il nome che si porta appresso, con i debiti che produce, puo' davvero permettersi una non proprieta'?? Non solo si è passati da compereremo tizio caio e sempronio, a non venderemo(forse...)
    Chi si assumera' la responsabilita' di scegliere un modus operandi? chi decidera' quale gioco si vorra' dare al milan? stili, tempi, modi? chi dettera' l'agenda al mister? chi il tipo di acquisti? tutto delegato a Mirabelli? a Montella?
    mah....
    Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma secondo voi quelli che hanno comprato lo utd o il liverpool grandi appassionati di calcio con le maglie appese in cameretta? quello che ha comprato l'inter è un grande appassionato dell'inter? Quando le squadre costano quanto lo sviluppo di un autombile e i giocatori valgono quanto il bilancio di una media azienda cos'altro devono essere? E quelli che comprano le squadre di calcio per meri motivi finanziari come pensano di fare i soldi vendendo calciatori?
      Siamo seri chi compra avrà fatto i suoi conti per cercar di aumentare la valutazione della squadra e spera nel cmapionato europeo per club ...

      Elimina
    2. si e mia nonna fa i pompini con salto triplo carpiato

      Elimina
    3. Anonimo delle 11 13
      hai detto bene...

      Chi compra !??!?!?

      Han fatto bene i conti!?!??!?!

      A me non sembra se dopo 3 rinvii perchè non ha raccolto il cash è dovuto andare in prestito o no ?!?!?!

      Elimina
    4. Anonimo.delle 11:16
      Ti quoto ahahahahabha

      Elimina
    5. Anonimo delle 11:16 sai ki è:
      Hikkese

      Elimina
    6. Ma chi è che investe 800 000 000 euro cash in qualcosa è ovvio che ti fai coprire dalle banche.
      Invece il fonto eliott presta soldi a caso a chi passsa di li perchè i suoi proprietari fannjo beneficienz e hanno volgia id avere sul gobbo una liability con una perdita secca a bilancio

      Elimina
    7. Una domanda Marcellina ma voi dipendenti del Milan siete preoccupati di perdere lavoro? Non conviene rimanere così ?

      Elimina
    8. Ciao Giovanni
      posso solo dirti che almeno una decina di persone( di valore) se ne sono andate negli ultimi 6 mesi
      per quanto riguarda il sottoscritto, e quelli che lavorano con me, non siamo dipendenti ma tesserati, con lunghezza di contratto che variano a seconda di ognuno.
      Personalmente piu' che preoccupazioni, c'è un grande , enorma rammarico per quel che è stato e che poteva essere.
      Dopo 10 anni diMilan ho raggiunto, senza inseguirla, la posizione piu' alta a cui volevao ambire.
      Si è fatto un lavoro enorme, ma nessuno ha mai voluto sfruttarlo.Si è sperato che le cose potessero cambiare, si è provato a far cambiar un po' la mentalita'..ma non c'è stato niente da fare.Consapevole da ormai 7 anni che eravamo un impero romano in decadimento, è stato frustrante nono poter mai programmare con i vertici societri, che ci han sempre lusingato e trattato anche bene, solo per paravento( salvo rare occasioni).Per paradosso quest'anno c'erano piu' opportunita' di intervenire, ma qualcuno ha deciso che tanto la barca affondava e non valeva la pena continuare lavorare e han deciso di sgraffignare tutto il possibile. Una situazione intollerante per chi come il sottoscritto si aupicava un cambio gestionale ma che comunque ha il milan nel sangue, e quindi la consapevolezza non dico di essere un attore di uno sport, che piu' non è tale, ma almeno quello di poter creare uno spettacolo in uno show business dove il pubblico non merita di essere paraculato.
      Preoccupato?...rassegnato piu' che altro.
      Al nostro livello solo 2 massimo 3 squadre in italia hanno la struttura per permettersi uno staff come il nostro
      e sincermanete anche se siamo pro, personalmente non mi ci vedo alla Juve o all'inter.
      Alcuni di noi stanno valutando proposte dall'estero.Io sono in attesa di incontrarli i nuovi.Sono molto scettico, vedremo
      Marcellina

      Elimina
  7. Ma poi la cosa assurda è che non ci si affida a gente rodata tipo monchi o Sabatini ma al debuttante mirabelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè costa poco, come FEssone.

      Elimina
    2. Scusa ma se non hai molti soldi da investire la logica dice di spendere per dirigenti seri

      Elimina
  8. Montella è allineato sulle posizioni dei due delinquenti, sta facendo di tutto per non andare in E.L. .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma meno male che non ci andiamo.
      Abbiamo presente con chi abbiamo pareggiato ieri? E il livello medio del campionato italiano? E gli schiaffoni che abbiamo preso in Europa fino ad oggi a parte la Juve, ma.....voglio vederla ora che farà....
      Sono finiti i sogni, io a dire la verità non ne faccio da anni ma onestamente non pensavo che pervicacemente si arrivasse a questo livello.
      Sì perché con tutte le crisi finanziarie, anche plausibili, non posso e non voglio scusare la dirigenza che ci ha portato a questo ennesimo campionato di merda, vergognoso per i modi in cui si sviluppa.
      Soprattutto per la mostruosa presa per il culo di noi tifosi!!!!
      Non meritavamo questo!
      Neanche per uno scherzo del destino, maligno.
      Qui si è raggiunto un livello inimmaginabile

      Elimina
    2. Ciao Ugo, mi sa che inizio a pensarla come voi?!?!?!
      Se non rifanno la squadra ma tutta, cosa ci andiamo a fare ai preliminari di e.l!?!?!?

      Elimina
  9. Comunque il nano infame ha venduto a speculatori altro che ho rinunciato a soldi pur di vederlo in mano a gente affidabile
    E la curva gli fa pure il tributo

    RispondiElimina
  10. Il nano è innamorato dei soldi, dell ac Milan 1899 non gli interessa un cazzo, anzi se mai fallisse, godrebbe come un riccio sottolineando che con lui questo non sarebbe mai accaduto.

    RispondiElimina
  11. Il nano è incurabile, se lo conosci lo eviti.

    RispondiElimina
  12. Parafrasando John Fante:

    Aspetta il closing, milanista.

    RispondiElimina
  13. Siamo in 4,
    ciao Max Ugo Fdl,
    Un saluto a tutti i tifosi,
    Ieri durante il cambio armadio, da me Max era brutto e pure freschino , sono riuscito a guardare l'Indecorosa,ennesima,partita della nostra squadraccia ....
    Fotocopia della partita del Genoa, solo che di culo siamo riusciti a vincere contro una squadra ,il Genoa , che sta "vendendo" partite a dx e manca...
    Malgrado la totale indifferenza nei confronti di giocatori che ritengo indegni di indossare la "nostra" casacca, che meritatamente hanno pareggiato io mi chiedo come sia possibile con 3 attaccanti non fare un tiro in porta, se non un palo di un difensore, come sia possibile e ripeto per l ennesima volta che senso a schierare un tridente se in tre non segnano MAI ?!??!?!?!
    Il gioco di Vincenzella è monotematico come lo era quello di Leonardo, come dicevo in tempi non sospetti il girone di ritorno è altra storia, ora tutti conoscono il
    Tuo "non" gioco, all andata le "grandi" impiegano tempo a carburare in più c è stato pure l europeo, e noi come le provinciali abbiamo volato (e grz anche al culo), ma al ritorno i nodi vengono al pettine.....
    Inutile, "provinciali" siamo come società, "provinciali" siamo come giocatori .....
    Io alla papera del portiere (ho riso) succede,non è nulla, si farà,è forte ma lungi ancoRa dall' essere un campione, il potenziale c è, ma lo diventerà!?!
    Giocatori di 18 anni in rosa c'è ne può essere uno max 2 in mezzo a veri campioni, altrimenti, per me, la probabilità "bruciarli" è altissima.

    Ps
    Caso closing, tutti diamo x scontato che avvenga (anch io)
    Ma in TV ho sentito parlare sempre al condizionale pure campopiano "se il closing si farà...." oppure "ancora non c è conferma che Eliot abbia prestato i soldi..." !?!??!?!?

    Ma allora ste informazioni chi le vende alla stampa ?!??!!

    Ripeto siamo così sicuri ?!?!?!?

    Che non ci sia l ennesimo ri-ri-ri-rinvio ....

    L attesa cresce :)

    RispondiElimina
  14. Non voglio commentare niente, dico solo una cosa:cosa abbiamo fatto per meritarci tutto questo ?
    Quest'incubo pare non finire mai.......................
    Sergio lo squalo

    RispondiElimina
  15. comunque in tutta sta vicenda abbiamo capito che al nano frega solo dei soldi poco importa da dove provengono o se la società rischia di fallire poco dopo..
    nel frattempo la curva dopo averlo persino omaggiato osserva
    se sta cosa succedeva dalla parte opposta ..altro che osserviamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io onestamente lo avevo capito da decenni che a Silvio interessano solo i soldini 😂😂😂

      Elimina
  16. no critica se vogliamo far critica non son seghe, manco quello possono esserlo al 100%, ma mezze seghe.
    Dai quelli son nomi da giannino non da milan.

    RispondiElimina
  17. tranquilli che ora torna capitan ricotta,lui si che da personalità al centrocampo.

    RispondiElimina
  18. - In tutto l'anno abbiamo sbagliato (come dicono quelli bravi) l'approccio in due partite (Genoa e Pescara) e valorizzato mezza dozzina di giocatori sui quali nessuno avrebbe scommesso un euro. E voi trovate quotidianamente qualcosa da dire sull'allenatore. Meravigliosi.

    - In effetti ieri gli ingressi di quei fenomeni che il mondo ci invidia (Kucka, Locatelli e Lapadula) hanno stravolto il senso della partita. Ma per piacere...ieri se una cosa ha sbagliato Montella è stata non aver fatto volare schiaffoni all'intervallo, altroché la formazione

    RispondiElimina
  19. quoto...antonelli kucka lapadula...e sti cazzi!!!
    secondo me lapadula è un mezzo giocatore,si impegna ma non è da grande squadra,una volta in panchina avevamo tomasson
    e lo hanno pagato pure 10 mln

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande tomasson, sempre piaciuto entrava segnava
      ..
      Quello deve fare un attaccante ... segnare

      Elimina
  20. sta estate bisognava rinforzare il centrocampo(cosa che va fatta da ANNI)
    sono arrivati altri tre mezzi giocatori come pasalic,sosa e mati fernandez.
    tra cartellini e ingaggi comprarne uno decente no eh??????

    RispondiElimina
  21. secondo me non è vero che ieri Bacca sia stato nullo: nell'azione del gol è venuto a prendere palla a centrocampo (perché non gli veniva servito un pallone che sia uno), l'ha difeso e giocato bene (e questa si che è una notizia, visto che di solito la passa agli avversari), poi in area ha fatto il contrasto decisivo che ha fatto carambolare fortunosamente la palla a pasalic...insomma, se l'avesse fatto lapadula sarebbero osanna ovunque, ora visto che l'ha fatto bacca conta nulla..e dopo ha fatto un assist pregevole a sosa che ha sparacchiato male..per il resto non gli è stato servito un pallone che sia uno, e un giocatore così, piaccia o non piaccia, va servito, non si crea occasioni da solo

    questo non per difendere bacca (i cui limiti, sia tecnici sia caratteriali, sono ben noti), ma per dire che in una delle partite in cui (a mio parere) fa meno peggio, in cui stai giocando contro una squadra di scappati di casa (persino peggio dei nostri), in cui stai pareggiando...Montella non mette le 2 punte????!!! per tenere poi in campo ad esempio un ocampos che, se diciamo che bacca sia nullo, conta 1 per gli avversari visto che si scarta da solo..

    mah

    nonEvolutoMaAbbonato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao "evoluto",
      Ti straquoto.....
      E ti dirò di più in un grande Milan, è lui, l unico, che terrei (in panchina di uno più forte ovviamente)....
      Unico giocatore di caratura internazionale che abbiamo,
      se noi l anno scorso e quest anno non abbiamo lottato per posizioni ben più basse e pericolose, è solo grz a Lui e i suoi gol
      e quest anno grz al "genio" in panchina siamo anche così snob, da non sfruttarlo !

      Sempre in sintonia!

      Elimina
  22. Effettivamente la permanenza di ocampos per 90 minuti è un mistero. Ho l'impressione che gli esterni alti per Montella sia un dogma irrinunciabile. Pericoloso.

    RispondiElimina
  23. Io vi ricordo che Bacca è stato comprato consultando l'album panini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero..ma ora che ce l'hai, e che le sue qualità e soprattutto i suoi difetti sono ben noti..perché non cercare di sfruttarlo per quelle che sono le sue caratteristiche, visto che comunque è (se sfruttato correttamente) uno dei pochi giocatori degni di tale appellativo che abbiamo??

      a me lapadula sembra proprio scarsotto, se pur volenteroso....ma inchiodati sull'1-1 contro quella simil squadra che è il pescara, proprio non si poteva provare il secondo tempo con 2 punte?

      la mia non vuole essere una critica generalizzata all'operato di montella, che ritengo abbia fatto anche cose buone...ma, dio mio, è così sacrilego mettere 2 punte se devi segnare a tutti i costi?

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
    2. Esatto 2 punte è da stiinverno che lo dico, il lapa (che è nato seconda punta) che i piedi Non cè li ha proprio, fa sportellate e Bacca negli spazi aperti dal buon lapa, fa gol.

      Ma noi no, dobbiamo giocare sempre con 2 esterni suso deolofeu adattare bonaventura ocampos ecc ecc

      E usare una prima punta, perché Bacca è una prima punta come falso nove, ossia deve essere lui a fare l assist per gli inserimenti (di chi?) Dei bradipi centrocampisti o degli esterni che sanno solo arrivare alla linea del calcio d angolo ... che secondo Montella (che critico) dovrebbero segnare, quindo hai una prima punta che ha una media di un gol ogni 2 partite !

      Elimina
  24. il vecchio doveva morire prima. la morte al momento giusto è una corona diamantata.
    dopo 5Coppe che altro poteva dire o fare nel calcio.
    povero fesso che non l'ha capita. l'uscita, l'uscita è tutto. l'entrata la sanno fare tutti, cacca e strilli, ma l'uscita giusta e trionfale è di pochi eletti fortunati e saggi.
    il vecchio non è di quei pochi. per sempre plebeo.
    adesso può anche vivere in eterno, nell'eterna insignificanza del coglione plebeo. chi l'avrebbe detto mai che uno che ha fatto tutto quel po' di robe fosse armato di questa pochezza nel momento che conta di più.
    ma lui ha in orrore la morte, il suo sbaglio più grosso. lui non sa finire, non vuole finire. si rifiuta di concepire la fine. uno che non capisce un cazzo, che non ha mai capito un cazzo, ecco chi è lui e tutti quelli come lui.
    insopportabili scassacazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Applausi scroscianti ed infiniti...

      Elimina
  25. Credo che ci sia una possibilità peggiore rispetto ad avere soldi da investire sul mercato, investirli quasi tutti su Aubameyang, pessimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PENSA AL CLOSING........................AUBAMEYANG VIENE DOPO

      Elimina
  26. quanto prestigio e notorietà ti dà avere l'inter? nel mondo dico. cioè a partire da un centimetro fuori da s.siro e tutto intorno andata e ritorno: zero. e da questo zero tu incominci.
    quanto e quanta te ne dà avere il Milan?
    solo io so e considero questo? e sto parlando mica di poeticissima gloria, sto parlando di puzzolentissimo bisnis.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che i tifosi milanisti, nella migliore delle ipotesi, sono dei perfetti coglioni.

      Elimina
  27. Campopiano a MN: “I tifosi non ne possono più, vedono Mr.Li come un messia. La nuova proprietà ha grandi ambizioni”

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nuova proprieta?
      Il delegato del nano Mr.LI!

      Elimina
  28. Milan, ieri Sosa ha toccato 105 palloni: è il suo record personale in Serie A
    Josè Sosa, schierato ieri ancora una volta dal primo minuto davanti alla difesa, ha toccato ben 105 palloni contro il Pescara: come riferisce La Gazzetta dello Sport, si tratta del suo record personale in Serie A.

    Bene!!!
    qeusto è il mantra per i neo-allenatori filo guardioliani e i loro tecnici che mangiano pane e statistiche e non sanno un cazzo del calcio giocato..vomito
    La Cugina

    RispondiElimina
  29. Ciao amici rossoneri. Non commento la partita di ieri anche perché me lo aspettavo: non vogliamo arrivare al quarto o quinto posto (ammesso che ci si possa riuscire) perché si farebbe la figura del Genoa di qualche anno fa a causa del FPF. Ricordate?

    Poldino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Poldino, il Genoa,da come l avevo capita io, era perché non aveva i conti a posto .... non per il fpf

      Elimina
  30. Di una cosa sono sicuro che, closing o non closing, alle prossime elezioni darò il mio puntuale contributo affinchè questo nano del cazzo affondi per l'ennesima volta col suo partito di delinquanti e troie.
    Sono sei anni che ci prende per il culo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nn basta il contributo personale nel segreto dell'urna
      Tutti noi dovremmo spenderci nel fare una propaganda spietata contro....ovunque e con chiunque....
      Questa merda Ke con quell'infame di Fini ha affossato la Destra deve crepare quanto prima...
      E poi se nn fosse sufficientemente chiaro ribadisco come si evince da una nota canzone quantomai veritiera ke:
      UN NANO È UNA CAROGNA DI SICURO XKÈ HA CUORE TROPPO VICINO AL BUCO DEL CULO!

      Elimina
  31. ma lasciate che l'atalanta vada in coppafuffa. vai in coppafuffa, vai, bergamaschia. mi saprai dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'atalanta ci da lezioni di calcio, di gestione, di programmazione
      ha un proprietario con le palle e tanti sghei, e forse l'uomo piu' importante di Milano ora ( per quel che sta costruendo).Ha giovani da paura e uno staff di livello.Costi di gestione ad un quinto dei nostri.
      e la coppa uefa è una competizioni di buon livello
      asan

      Elimina
    2. Giovani di buon livello già venduti tutti, il prossimo anno la fine del Sassuolo di questo campionato, il culo è la quota salvezza che ormai si è abbassata a 22 punti e vedendo chi salirà dalla B il prossimo anno sarà pari a 18 punti. La Dea dei miei coglioni che si vendeva le partite con l'uomo d' onore Cristiano Doni???? Come mai altre squadre di provincia per molto meno hanno subito retrocessioni dolorosissime (vedi Lecce e Catania, uno paga per tutti!!!!) e i muratori bergamaschi hanno cominciato la stagione in A con un ridicolo -6????
      Poi, caro asan, se vogliamo denigrare la gestione del Milan possiamo scrivere un libro a 4 mani con lo stesso numero di pagine della Bibbia!!!!! Però Atalanta vaffanculo ci sta sempre!!!!
      ROMAGNA ROSSONERA

      Elimina
  32. Servono 2 centrocampisti, 1 attaccante e Deulofeu

    Donnarumma
    Abate Paletta Romagnoli Desciglio
    Eriksen Locatelli Strootman
    Suso Belotti Deulofeu

    RispondiElimina
  33. Non è proprio così Poldino. Il Genoa non ha potuto partecipare alla EL perché non aveva la licenza Uefa, a causa del fatto che non aveva saldato debiti scaduti. Noi abbiamo un problema di perdite, ovvero costi superiori ai ricavi esattamente come è accaduto Roma e Inter, si tratta di cosa molta diversa. Si può fare un accordo preventivo con l'UEFA sul punto. Il problema è che senza la stadio nuovo che ti permette di aumentare brutalmente il prezzo dei biglietti come ha fatto la Juve (a meno che non si creda alle favolette dei grandiosi ricavi derivanti da negozi ristoranti e pizzerie dentro lo stadio) non è facile aumentare i ricavi, tranne quelli da CL che arrivano matematicamente solo a seguito dell'ottenimento di un risultato. Attualmente il costo del lavoro allargato del Milan (costo del personale, tesserato e non, sommato agli ammortamenti dei cartellini) anche considerando l'ultima campagna acquisti estiva è analogo a quello dell'Inter. Evidente che abbiamo un gigantesco problema di inefficienza dei costi, già correggere quello sarà un primo passo in avanti. Per il resto ovviamente la situazione rimane delicata ed è lecito nutrire dubbi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora con questo "problema di inefficienza dei costi" siamo sicuri che ci ammetterebbero in EL?

      Elimina
    2. Non pagare un debito scaduto significa essere insolventi e non ti danno la licenza e quindi non c'è niente da fare. Non rispettare il fair play finanziario invece non è motivo di esclusione preventiva, ma comporta un procedimento ex post che in prima battuta sfocia in un accordo con cui ti impegni ad andare in pareggio, cosa già accaduta a PSG City Roma Inter Zenit e così via. L'UEFA si limita a prendere atto che i costi sono stati molto superiori ai ricavi nel recente passato, non entra nel merito sul motivo (pippe strapagate e strastipendiate che non ti fanno andare in CL per esempio, come nel caso nostro).

      Elimina
    3. Infatti avevo letto che il Milan ha una miriade di dipendenti

      Elimina
  34. Rob sembri molto ferrato, una domanda che non c'entra niente.
    Se avessi 7 milioni di liquidità, cosa ci faresti? le obbligazioni ormai rendono nulla e volendo proteggere il capitale fare già il 3% sembra un successo.Consigli?

    RispondiElimina
  35. Procurati un consulente finanziario, amico mio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari uno di quelli che pochi anni fa ci riempivano la testa con la storia che il petrolio stava per finire e che si sarebbe tornati all'asinello e alla carbonella. cioè tutti quanti. al muro, impiccati, fucilati a sputi e sghignazzate. adesso esce la verità, se sputi esce il petrolio, se pisci esce il petrolio, se scorreggi esce il gas, se ti soffi il naso esce gas e petrolio. poveri buffoni.

      Elimina
  36. Se il Milan è in quella posizione attuale lo deve anche a Donnarumma, che ha fatto parate grandi, miracoli.
    Capello

    meditate gente, meditate. guardate ogni giocatore rosso&nero, con palla e senza palla, guardatelo per qualche secondo. guardategli il sedere e le spalle, in movimento o quando sta per muoversi. spalle e sedere, mi raccomando e parlo sul serio.
    non dico di considerarli nell'insieme. insieme quale? ma uno per uno. e meditate.
    chiunque abbia contribuito a questa posizione di classifica o anche un pochino più bassa, mister, portiere, qualche giocatore a sprazzi, questo ha fatto: miracoli.

    RispondiElimina
  37. bis.
    quanto prestigio e notorietà ti dà avere l'inter? nel mondo dico. cioè a partire da un centimetro fuori da s.siro e tutto intorno: zero. e da questo zero tu incominci.
    quanto e quanta te ne dà avere il Milan?
    solo io so e considero questo? e sto parlando mica di poeticissima gloria, sto parlando di puzzolentissimo bisnis.
    da tifoso rossonero esigo e pretendo che il signor Silvio Berlusconi risponda a questa domanda. da imprenditore, italiano o cinese che sia.

    RispondiElimina
  38. critica ma tu davvero pensi che il problema di un tifoso del milan ieri fosse miha, oggi montella?
    ma critica, ti rendi conto di quello che ha combinato il vecchio?

    RispondiElimina
  39. GALLIANIVATTENE!!!! Tifosi Rossoneri a questo punto decidete: Libri in Tribunale o "Roulette Russa"???
    Faites Vos Jeux. Fdl Forever.
    P.S Per me: Libri in Tribunale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pure per me

      ma Fininvest non porterà mai libri in tribunale, perchè dovrebbe risponderne

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
  40. Rimango dell'idea che non vogliamo andare in EL perché scatta l'obbligo del pareggio di bilancio con conseguente blocco del mercato e forse vendita di qualche pezzo pregiato (cioè Gigio, chi altri?).
    Non è che se arriviamo al 7° è scongiurato un mercato bloccato, ma nel primo caso è molto probabile che UEFA ce lo imponga (vedi Roma e Inter negli ultimi anni).
    Inoltre con il 6° posto salterebbe il derby in Cina già programmato.
    Poldino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me se non ci "vogliono" andare è perché non hanno i conti in ordine, sono insolventi come il Genoa

      Elimina
    2. Quoto!!!
      Sono anni che lo penso. Galliani non lo mandano via altrimenti "spiffera" tutte le rogne di bilancio e non solo perché avrebbe un TFR da 100 milioni.
      Gli "accantonamenti" della società e la sua gestione sono "economia creativa" a molti livelli.

      Elimina
    3. Ciao Ce La, ho detto "vogliamo" come ho sempre detto "vinciamo" o "perdiamo", ma hai ragione te bisogna considerare queste azioni estranee ai nostri sentimenti e alle nostre passioni. Quindi se non "vogliono" andare in EL (e da qui in poi possiamo averne la conferma se si comportano come ieri) a questo punto conviene essere indifferenti alla squadra e sperare che il closing migliori le cose (anche se non ne sono affatto sicuro).
      PS non riesco a tirare contro.
      Poldino

      Elimina
    4. Tifare.... Tirerei contro qualcuno che so io!
      Poldino

      Elimina
  41. A sto punto a ragione chi tifa contro questa scuadra di coglioni....se facessero fatica ad arrivare a fine mese come molti farebbero fuoco dalle scarpe....

    RispondiElimina
  42. OT. Figli di puttana terrosti di merda, nel nome del vostro MAIALE colpite intermi cittadini perchè i coglioni di un faccia a faccia a mani nude vi mancano. PEZZI DI MERDA.

    RispondiElimina
  43. Scusate ma perché dovremmo sperare di non andare in Europa League???
    Capisco i mille dubbi su proprietà e futuro della squadra, e concordo che con questo gruppo non avremmo fatto strada quest'anno, ma perché tagliarsi le gambe prima del tempo??

    RispondiElimina
  44. Le merde avanti con un autogol e due pali a favore

    RispondiElimina
  45. Miracolo Doriano 🙏🙏🙏🙏👏👏👏👏👏

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa ma non ti quoto, cerchiamo d'andare oltre l'apparenza.
      questa non ci voleva. pioli è fottuto e i bluneri guadagnano un anno. e il suningo gode. ai veri ricchi gli funziona così, caro il mio vecchio. una piccola sconfitta? no, una grande vittoria.

      Elimina
  46. Cazzo ce chi spende piu di noi ma fanno piu cacare.... presi a pari punti cazzo se solo si vinceva ieri mi rode ancora di più il culo così....

    RispondiElimina
  47. Buonasera amici. Intanto i prescritti danno l'addio definitivo al terzo posto. Un omicidio non aver vinto ieri. Spero che il Crotone ci creda e si possa giocare il derby a pari punti. Andare in E.L. non mi interessa, arrivare sopra loro invece sì.
    Saluto OP e Sconx, grazie per la vostra amicizia.

    RispondiElimina
  48. Uniquique suum....
    Omnia merda merdis!
    Vai Sfinter....affanculo....!!

    RispondiElimina
  49. Dopo un anno possiamo dire che Paletta è un difensore rognoso per gli attaccanti, non esente da cappellate e rossi frequenti che pesano, Romagnoli è un buon giocatore, ma mai da urlo, i Nesta e Thiago erano di un altro pianeta.
    Terzini da compitino, mai un gol se si esclude Antonelli che ormai (e non si capisce perché) non gioca più. Mai sono stati un vero punto di forza.
    Centrocampo lento, compassato, con pochissime idee e scarsa tecnica, diversi gol da quel reparto, ma non emerge nessuno, nemmeno uno che vedrei veramente titolare in un Milan vero.
    Si può criticare il modulo, ma le cose migliori in tutta la stagione le hanno fatte vedere le ali: Bonaventura (fin quando ha giocato), Suso e Deloufeu (ad inizio stagione anche Niang). Punte deludenti, senza scomodare gli attaccanti veri alla Belotti, i nostri a parte brevi periodi prolifici (?) non hanno mostrato continuità e la classifica cannonieri è impietosa. Meglio un Borriello, un Immobile, molto meglio un Gomez.
    Donnarumma? Complessivamente il migliore dei nostri. Tanti punti sono merito suo.

    RispondiElimina
  50. Nn sai quanto mi fa incazzare sta' storia di Antonelli Ke gode di tutta la mia incondizionata stima....
    Qua nn mi sento di difendere Montella anche se nn lo chiamo Vincenzella

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari