75

// 177 commenti
Tenete in mente questo numero.
Ma potrebbe essere 65 se saltasse Vincenzella.

177 commenti:

  1. Il numero di portate in una cena di gobbani

    RispondiElimina
  2. De Sciglio non deve trasformarsi in De Gobbiglio, piuttosto venderlo all'estero.
    Vedi affarone del Toro con Darmian al Manchester Utd.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' da vendere entro il prossimo mercato poichè nel 2018 è in scadenza e lo perderemmo a parametro zero.
      Praticamente un altro Pirlo!!

      Elimina
  3. Critica è sempre troppo concentrata a fare a pezzi l'allenatore di turno, come se i problemi del Milan degli ultimi anni fossero stati gli allenatori! Il "gommonista" sta ancora ridendo di voi. La squadra è mediocre, punto. Aspettiamo il mercato e vediamo se ci saranno i soldi e la competenza per rinforzarla nel modo giusto e poi, dandogli una squadra decente giudicheremo "vincenzella".
    Antonio D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto. E' di un'evidenza talmente conclamata che chi sostiene il contrario o è pazzo o in mala fede.

      Elimina
  4. Se è vero come è vero che per Gigio ci sono società disposte a pagare anche 60 milioni beh....con il cuore spezzato ma io lo cederei. 18 anni sono molto pochi, ora per lui inizia il difficile, tanti tanti soldi sono in arrivo, e non sarà facile mantenere equilibrio, con i soldi arriverà tanta tanta figa, tante tante distrazioni, e un portiere non si può permettere troppe distrazioni...per di più con un procuratore come Raiola che ogni stagione è capace di chiedere di più, sempre di più....no... questo è il momento. Se bello vuoi apparire un pò di male devi soffrire....quindi via Gigio (sigh!), via Bacca e via deSciglio (chisenefotte). 100 milioni sono qua. Via qualche altro ferro vecchio incapace, e fanno altri 20-30. Altri 100-120 ce li mette mister Li, con 250 milioni ci si può cominciare a togliere qualche sfizio.
    #appostocosì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una società con ambizioni non vende il suo giovane più promettente, oltretutto non mi sembra certo il miglior biglietto da visita per i nuovi proprietari (credo che Li sia solo un prestanome). Concordo sulla cessione di Bacca e De Sciglio. Se i soldi ci sono e sopratutto se li si investe bene la squadra si può rifondare senza sacrifici dolorosi.
      Antonio D.

      Elimina
  5. E con un budget da 250 milioni sono convinto che cominceremmo a toglierci da subito l'aria di appestati che il duo malefico ci aveva appiccicato addosso, e finalmente qualche giocatore di primo livello comincerebbe a tornare a guardare al Milan come una meta desiderabile. Ed anche qualche allenatore top....perchè mandare via Vincenzella per prendere un altro Vincenzella beh non mi sembra una scelta lungimirante.
    #appostocosì

    RispondiElimina
  6. GALLIANIFINALMENTEOUT!!! A mente fredda, una "cosetta oggettiva" c'è in questo marasma, ovvero che la Squadra negli ultimi Cinque Anni è stata, Svilita, Deprezzata, Depredata, Distrutta dal "duo" Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani. Cosa c'è ormai da criticare, forse che si consegna una Fascia di Capitano ad uno "Smidollato Sopravvalutato" già promessosi ad Altra Squadra. Ma il resto è TUTTA e SOLO COLPA della Vecchia Proprietà. Forza Milan!!! Fdl Forever.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono andati via, è tutta una menzogna!! Chi è il padrone delle televisioni e dei giornali, in italia? Pensi faccia fatica a scrivere o a dire quello che gli fa più comodo??

      Elimina
    2. I padroni dei giornali inItalia sono gli Agnelli che ne controllano ufficialmente 20. Berlusconi inoltre è talmente rincoglionito che non controlla nemmeno più le Tv sue, figuriamo Sky, RAI e Mediapason che ci massacrono con regolarità

      Elimina
    3. Mediaset - 239 milioni € questo anno e - 90 lo scorso anno anno , sai di cosa è padrone Silvio ...lascia fare ai suoi rampolli (+polli che il resto) e tra 20 saranno messi alla Vecchi Gori!

      Elimina
  7. Io vi ho lasciato le mollichine, voi continuate a mangiare salsiccia, siete intellettualmente froci.
    Marcellina

    RispondiElimina
  8. ilcommercialista24 apr 2017, 09:22:00

    De sciglio è uno "smidollato sopravvalutato" e tutto quello che volete, ma se davvero è successo quello che dice la gazzetta, beh, quello fa parte del tifo BECERO che condannerò sempre. Certi atteggiamenti mi fanno schifo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GALLIANIFINALMENTEOUT!!!! Perdonami "Ilcommercialista" ma lo Smidollato Sopravvalutato che pretenderebbe dai Tifosi Rossoneri, una distesa di petali di rose sopra un tappeto rosso???? Come valuti le prestazioni di questo pseudo-giocatore negli ultimi tre anni???? (ti ricordo che Clarence, non sapeva più dove farlo giocare). Lo faceva giocare Conte in Nazionale, ti ricordo che nel 1982, nella difesa della Juve giocava anche Brio.......La Violenza va sempre Condannata, questo vale anche per le Provocazioni. Hai deciso di andartene? Bene, ma non indossare la Fascia di Capitano, Stop. Siamo sopravvissuti anche alla Cessione dello Stopper della Nazionale, tale Collovati, questo qui non è neppure a quel livello e pretende rispetto, che si Vergogni e se ne Vada, Stop. Fdl Forever.

      Elimina
  9. De Sciglio prende ancora la paghetta dai genitori e paga l'affitto alla fidanzatina, so queste cose perchè sono cosi insider che ogni tanto mi nascondo nella sua lavatrice.
    La Cugina

    RispondiElimina
  10. Scusate, scrivo poco in questo blog, ma non ce la faccio a leggere senza rispondere questa volta. La sconfitta di ieri è chiaramente dettata dall'esigenza di far salvare l'Empoli, che evidentemente ha buoni appoggi in giro. La squadra, l'allenatore... ma di che stiamo parlando??? Questi si sono venduti in blocco su precisa indicazione. Se il Crotone avesse pareggiato o perso, il Milan avrebbe pareggiato. O vinto.
    La conferma di quanto dico l'avrete domenica prossima, quando il risultato del Milan dipednerà da come è messo l'Empoli.

    RispondiElimina
  11. Mesi fa scrivevo che questa societa' necessitava di una vendita ad un gruppo solido, poiche' conoscendo i tempi e i modi per crescere, visti gli anni di depauperamento finanziario e tecnico e l'inversa tendenza dei concorrenti, non ci saremmo potuti permettere una politica di superficiale imbellimento per far contenti tifosi e media.
    Era un anno, x tentare di mettere fondamenta con un gruppo di giovani del vivaio, radicati nel cuore del club, che avrebbe potuto essere il core per costruire poi qualcosa di importante gradatamente.Dicevo che arrivare 5 o 8, da questo punto di vista non era fondamentale( anche se personalmente considero la uefa una competizione importante e di livello..poiche' sono uno sportivo, prima di essere un tifoso).
    Invece, alcuni giovani sono stati fatti accomodare in panca x dare spazio ad inutili, lenti, impalbabili 30 enni sudamericani, figli di mazzette.Ora, non è uno scandalo far stare in panca un giovane che dopo 4 o 5 gare perde qualche colpo, ci mancherebbe, ma accantonarli, per sperare di fare qualche punto in piu' non è servito ne' a salire in classifica, ne' a costruire per il futuro.
    La NON societa' costituita, figlia non di un closing ma di un FARSING, che ci ha messo nelle masi di cinesi sconosciuti e semmai conosciuti per truffa, che ci dicono aver messo la maggior parte del capitale( alla fine 400 e rotti dai cinesi e 300 e rotti dagli ammarigani?)difatto è composta da un CDA che da piu' potere agli italo ammarigani che ai china...misteri della fede.
    Questa societa' che parte con un debito enorme sulle spalle, con interessi da Gomorra, deve fare in fretta.
    Non puo' attendere la crescita di un gruppo e dedicare forze ed energie a puntellarlo poco a poco...no...deve fare tutto e subito.Per accontentare i media, i tifosi etc etc.La fretta quando costruisci qualcosa è deleteria, sempre ed in qualsiasi campo.
    Tralascio(solo per il momento....) quanto di personale abbia verificato sul duo che tanto piace.
    So pero' che le idee di mercato vorrebbero che si facesse subito una grande punta per accontentare i tifosi, fare marketing, riscaldare l'ambiente, mostrare ai giocatori in dubbio x i contratti che la societa' è forte etc
    Delle 4 punte straniere che si vorrebbero, al momento almeno 3 non gradirebbero l'opzione milan( benzema, morata, aubameyang)forse l'unica che potrebbe accettare è Lacazette.Qui a mio avviso si rischia, poiche' pur essendo un top, i nuovi dirigenti dovrebbero chiedersi come mai il ragazzo sono4 anni che sta ai vertici, e nessun club importante ha mai affondato.Spero per loro che si ravvedano, la smettano di ascoltare il napoletano, che di calciatori sa un cazzo e si fiondino dritti sul belotti nazionale..tenendo ben èpresente che Bacca non se ne vorra' andare, scadenza 2018 lui se ne sta bello li, e col cazzo che lo sposti,sento qua discorsi strani: via bacca, 20, via desci minimo 20, etc etc
    signori, quello che un tifoso vuole è un conto, le regole di mercato dicono l'opposto: bacca che vuole stare al milan e che ha contratto scad 2018, lui non se ne va, attende, e se non viene apprezzato...sti cazzi . lui attende e l'anno prox se ne va a parametro e chiunque lo vorra' gli dara' un tot in piu' per l'ingaggio( visto che a 0) e almeno 4 o 5 mln nella sue mani alla firma.Lo stesso dicasi per de sciglio: non è che alla juve gli chiedi un cazzo.Lui comanda poiche' tu societa' scarsa( galliani) l'hai protratto ad un anno dalla scadenza.QUESTA E'LEGGE.
    Morale, al di la di quello che vi vendono, sono gi'a volatili x diabetici
    Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concludo io, volentieri...
      Dopo Ke le 2 merde in tandem hanno fatto del Milan, tabula rasa, ci hanno lasciato in mano a nn si sa ki....
      Inoltre:
      I giocatori a cui francamente nn so xkè facciano firmare un contratto Ke palesemente nn viene rispettato se ne vanno quando e come vogliono...sopratutto quando fa loro più comodo...xciò la ciofeca Ke puzza...Bacca..là c'è la sorbetteremo un altro anno...e De Sciglio x cui nutro un'antipatia a pelle, finirà alla Gobbentus come da Vomito promessogli a suo tempo...
      Nn mi faccio illusioni, siamo distanti anni luce dalle prime in Europa e ci vorranno anni luce prima Ke possiamo trasformarci in qualcosa di minimamente decente...
      Nn so se i soldi x il mercato saranno 65 o 75..o giù di là, restano cmq un'inezia..almeno spero vengano spesi con un minimo di oculatezza...
      Belotti x me li varrebbe tutti in blocco ma con il CC Ke ci ritroviamo sarebbe pure lui una goccia nel mare....sì, quello Morto....
      Buona giornata, Marcellina

      Elimina
    2. Ciao Op
      non è che i contratti non vengono rispettati, è che i club con lungimiranza non portano mai i giocatori ad un anno della scadenza!!! regola n1 piu' il contratto è vicino alla scadenza piu' comanda il giocatore e il suo agente( kdalla legge Bosman)piu' il contratto è lungo e piu' comanda la societa'.
      Anche per i giocatori che non fanno parte delle intenzioni tecniche future del club, devono essere sempre rinnovati a lungo termine, questo per fare mercato in uscita, senno' sei in ostaggio.Non è che de sciglio o bacca o donnaruma siano paticolarmente stronzi, questo è il mercato.
      I giocatori che si lasciano avvicinare alla scadenza, sono soolo quelli che pianifichi di essere disposto a parderli anche a 0.
      Altrimenti, ad un anno dalla scadenza, devi venderli, loro che hanno il coltello dalla parte del manico, si oppongono e tu club non hai forza.Certo li puoi mettere 6/8 mesi in tribuna...e giocare nel giardino del presidente la domenica, ma in quel modo, ammeso che si ottenga qualcosa, nel frattempo ci perdono tutti.
      Non è un caso che la maggior parte dei nomi che vi mettono sui giornali, da de vrj a keita etc siano scad 2018, poiche' c'è la speranza di ottenere cospicui sconti, anche sei in quel caso con Lotito, tutto diventa imprevedibile
      Ciao OP buona gionata a te
      Marcellina

      Elimina
    3. Nn mi sono espresso nel migliore dei modi...
      Cmq sì è esattamente quanto intendevo ma mi dai atto ke le società sono ostaggio di giocatori anke pippe e procuratori rapaci...
      X me va bene tutto purché la piantino con esternazioni ridicole tipo baciare la maglia o professare amore imperituro...
      Tra le righe mi è parso di capire ke Bacca ..lá potrebbe restare...sai lo spasso....e Montella ??
      Comincio a nn essere più convinto....

      Elimina
    4. Amici, condivido quasi tutto nelle valutazioni ma mi discosto per due considerazioni
      1 - una società che vuole diventare forte bacca e desci alle condizioni che dite voi li manda in tribuna e vaffanculo. Ci perdi nel breve ma guadagni nel lungo periodo alla peggio come messaggio a tutti gli altri. E comunque un anno di tribuna prima dei mondiali è duro da digerire tanto più a seguito di un anno di merda come questo. Non invoglia certo qualcuno a coprirti di soldi
      2 - ci vorranno degli anni per chiudere il gap con le tp d'Europa (che sono poi 4-5 squadre non di più. Ma per rientrare in Champion's con 4 posti ci vuole poco. Ribadisco che sarebbe bastato un Borriello quest'anno al posto di Bacca e Jack in squadra tutto l'anno

      Elimina
    5. Stuv
      Jack che per me è Bonaventura, poiche' lo chiamno Jack chi lo vede un fenomeno e lui il Bonaventura con Jack ci si sente tale.Per me è un buon giocatore, ma molto sopravvalutato..Bravo tecnicamente, intelligente, duttile ( e non è poco) ma che agonisticamente a livello internazionale è quasi impresentabile, ma si sa al Mister Montella la lentezza affascina.zzzzzzzzzzzzzzz.quindi andiamoci piano
      I giocatori li mandi in tribuna si, se hai alle spalle una societa' forte, e non una NON societa' che c'ha il pepe al culo perche' ha la clessidra in mano con gli interessi che salgono ogni ora
      Sarebbe bastato un borriello? per piacere, ritorno al solito concetto, bacca avra' tutti i suoi difetti , ma io vi garantisco che anche un Higuain al milan di oggi, farebbe si 20 gol, ma si romperebbe talmente il cazzo di giocare cosi' male, senza mai ricevere una cazzo di sfera che chiederebbe lui di andarsene.
      tutto il gioco di montella è sulle catene, per dare l'opportunita' agli esterni di andare al tiro.sempre e comunque
      Marcellina

      Elimina
    6. non mi hai contraddetto, marcellina. Nel livello attuale Bonaventura e Romagnoli sono mezzo Mila. Se manca Romagnoli praticamente nessuno imposta l'azione, se togli Bonaventura perdi l'unico in grado di controllare il gioco, saltare l'uomo e segnare gol decisivi con discreta regolarità. Nessuno dice che Bonaventura sia Donadoni ma nel Milan attuale fa una differenza enorme. La differenza fra Borriello e Bacca è enorme sia come contributo al reparto che come gol (senza considerare che abbiamo sbagliato già 4 rigori). Purtroppo quest è il livello, è triste ma è così

      Elimina
    7. chiediti come mai bacca ha fatto 3 anni di valangate di gol decisivi tra liga e coppa uefa, mentre borriello si segnalava per trombrasi le fichette.ah gia', il calcio spagnolo è scarso e la coppa uefa fa schifo...si ceto...come no...te lo dico io..dammi bacca..mi metto col 4-2-3-1, cambio gli inetrpreti di meta campo e metto gente rapida, un trequartista che ha il senso dell'assit tra le linee e bacca te ne fa 30.ma si sa Borriello e piu' forte...e montella un genio
      a proposito, coloro i quali dicono: che colpa ne ha MOntella se ha questi giocatori...ricordo loro che MOntella ha voluto codesto giocatori spalleggiando gli amici di paese e il gia' suo collaboratore tal Cosentino
      Marcellina
      Marcellina

      Elimina
    8. Borriello è meglio di Bacca, fa 16 gol nel Cagliari, ma soprattutto è un centravanti vero, come movimenti, peso e tutto il resto. Ma ovviamente la mia è un pò una provocazione. Pure Pellè è meglio di Bacca, veramente. Che non sa stoppare la palla, non conosce i movimenti elementari e non aiuta minimamente la squadra, una squadra che ha dei limiti e che deve essere aiutata da tutti . Per il Milan attuale sarebbe più utile Borriello.

      Elimina
    9. Vecchiaccio malefico vedi di nn farmi incazzare....
      Borriello e Pellė ???
      Tu x i pipponi e x i decerebrati hai una vera fissa...Il Baluba e Niangaungol docent...
      e poi .....Borriello a Cagliari fa 16 gol ?
      Praticamente quelli ke Milano farebbe in 5 anni...
      Stuv, ma x favore...è vero Ke siamo caduti in basso...ma nn tanto da poter paragonare San Siro
      al Sant'Elia....

      Elimina
  12. ilcommercialista24 apr 2017, 09:52:00

    Se non si può arrivare a un grande attaccante, che per me significa Morata o Belotti, perché non Schick? certo parliamo di un livello inferiore, ma probabilmente è la scelta giusta se si pensa che ci vorranno almeno 2-3 anni per tornare a certi livelli

    RispondiElimina
  13. secondo me qui il rischi è di finire come la prima giuve di marmotta a strapagare pippe

    RispondiElimina
  14. E dici bene, caro anonimo, il tuo discorso ha un senso tecnico.Schick e Dolberg a mio avviso sono le due punte giovani piu' forti ( tra i comprabili) del panorama europeo.
    Ma sono giocatori da programmazione seria e progressiva.
    Loro, i china man, devono buttar fumo agli occhi e vender magliette in primis
    Marcellina

    RispondiElimina
  15. ieri tu tl fanno vedere una foto della tribuna e al goal dell'1-2 , e c'è gobbani che fa il fenomeno al solito suo e mirabelli e fassone che giustamente che cazzo esulti a fare..e niente vià di lodi sperticate al panzone perchè lui è tifoso gli altri no..
    qui per disinfestarsi dal puzzo di gobbo crapula ci vorrà un sacco di tempo

    RispondiElimina
  16. io 60 mln per aubameyang non li spenderei mai.tra l'altro col gioco di montella non mi sembra azzeccarci nulla non è punta centrale da 433

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente un'affermazione sensata!!
      Stai bene ???

      Elimina
  17. Buongiorno buongiorno a tutti i fratelli milanisti e fermi tutti. Ci tengo molto a dire una cosa. Sapete tutti quanto io abbia sempre difeso Montella, ma non posso nascondere che qualche piccola riserva comincio a nutrirla. Pescara era già stato un monito, , ma se sbagliare è umano perseverare è assolutamente proibito visto grandi interessi che ci sono. Non possiamo giustificare il nostro allenatore dicendo che la squadra è quella un assemblaggio di pezzi di merda, no questa volta non possiamo perché comunque l'organico del Milan è superiore a quello del Pescara e dell'Empoli e non poco. Ieri abbiamo raggiunto l'apoteosi dello schifo perdere in casa contro la squadra più scarsa del campionato che negli ultimi 10 partite ne ha peerse 8. Oltre ad avere sbagliato la formazione assolutamente indegno Ed indecoroso è stato l'approccio alla partita, devo forse pensare che Montella sa giocare solo di ripartenze contro le squadre più blasonate???? Ho grande fiducia della nuova società che pensi e valuti molto bene forse la partita di ieri avrà almeno avuto uno scopo a far rendere conto ai nuovi arrivati che non bastano pochi innesti qui c'è da fare una rivoluzione

    RispondiElimina
  18. Buongiorno buongiorno a tutti i fratelli milanisti e fermi tutti. Ci tengo molto a dire una cosa. Sapete tutti quanto io abbia sempre difeso Montella, ma non posso nascondere che qualche piccola riserva comincio a nutrirla. Pescara era già stato un monito, , ma se sbagliare è umano perseverare è assolutamente proibito visto grandi interessi che ci sono. Non possiamo giustificare il nostro allenatore dicendo che la squadra è quella un assemblaggio di pezzi di merda, no questa volta non possiamo perché comunque l'organico del Milan è superiore a quello del Pescara e dell'Empoli e non poco. Ieri abbiamo raggiunto l'apoteosi dello schifo perdere in casa contro la squadra più scarsa del campionato che negli ultimi 10 partite ne ha peerse 8. Oltre ad avere sbagliato la formazione assolutamente indegno Ed indecoroso è stato l'approccio alla partita, devo forse pensare che Montella sa giocare solo di ripartenze contro le squadre più blasonate???? Ho grande fiducia della nuova società che pensi e valuti molto bene forse la partita di ieri avrà almeno avuto uno scopo a far rendere conto ai nuovi arrivati che non bastano pochi innesti qui c'è da fare una rivoluzione

    RispondiElimina
  19. Ho provato a fare l'insider con Fassone, avevo pensato di nascondermi tra i suoi capelli, poi mi sono ricordato che è calvo. Idee?
    La cugina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova coi peli del culo

      Elimina
    2. entrare in coppafuffa dai preliminari demenziali non sarebbe buono. meglio salvarsi all'ultima giornata.
      i liberatori del Milan devono fare un grosso lavoro, prima di pulizia. spalare tutto il letame verminoso e sterile accumulato negli anni.
      altri qui hanno ricordato e fanno bene che il galliani ha moltiplicato i parassiti di milanello oltre ogni dire. il milan ha 2 volte i dipendenti della juve, e metà fatturato.
      voglio vedere i torrenti di sangue di sanguisuga uscire dai cancelli di milanello e dintorni.
      poi ricostruire, una società, una squadra.
      andare in giro a perdere tempo nell'inferno calcistico dei preliminari fuffa sarebbe un problema in più, meglio evitare.

      (i teppisti rossoneri, sui quali varrebbe la pena di fare una piccola indagine interna e mi riferisco al vecchio mondo milan, hanno assaltato la macchina e la persona sbagliata. e prepariamoci a vederne di peggio).
      i bluneri non stanno messi meglio di noi, moratti&zanetti sono sempre lì.
      che disgusto, le garrule baldracche storiche del milan. prima dov'erano?

      Elimina
  20. Montella sicuramente ha delle colpe ma ha costruito qualcosa. Sostituirlo, a meno che non arrivi Conte (che mi sta sulle balle ma i risultati li ottiene) significherebbe alienarsi i giocatori e ripartire da zero. Dagli 3 giocatori buoni ed elimina le pippe. Poi l'anno prossimo se ne riparla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi! Ahi! Ahi !
      Sono di nuovo d'accordo...
      Domani dovrebbe slavinare e i fiumi tracimare....e magari Etna e Vesuvio risvegliarsi...
      Comincio a preoccuparmi !

      Elimina
  21. la colpa di Montella, avere dato all'accozzaglia mostruosa partorita da chi sappiamo una parvenza di squadra. il mister è l'ultimo dei nostri problemi. chi vuole la testa di montella vuole il disastro e il caos. vuole l'interismo.

    RispondiElimina
  22. ehi ei andiamoci piano.io non voglio l'interismo.non volere montella magari significa volere un gasperini per programmare( tardi ormai :è stato fino a ieri a parlar con la roma e i nostri dormivano).Chi semmai pensa a Mancini è il vostro splendido nuovo DS tutto sasizza e anduja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gasperini non vale un fico fuori dai sottoscala del calcio. se credi che un anno di sabba&carnevale in bergamaschia me lo rivaluti stai fresco. e atttenti tutti ai fenomeni bergamaschi, attenti.
      Gongren

      Elimina
    2. in italia oggi c'è un solo mister per cui farei carte false, l'acciuga e gommonista. oppure mi tengo Montella. un milanista che s'innamora di un gasp! poveri noi. piuttosto mi prendo lo Spalletti.

      Elimina
    3. gongre alias federico alias sampieri alias troll
      pulisciti la bocca quando parli di gasp.
      primo perche' non è un politicante come il tuo montella e il 90% dei mister
      secondo perche' potrebbe insegnar calcio a chiunque
      su acciuga ti do ragione( tie' )
      Marcellina

      Elimina
    4. 1 anno di sabba?
      puaret, chi credi abbia arricchito il giocattolaio con le plusvalenze?
      il pelato?
      si certo
      ma chi gli ha costruito in 10 anni pepite dal nulla?

      Elimina
    5. Con te invece sono quasi sempre d'accordo Marcellina ma stavolta a metà....
      Quella relativa a Gasperini naturalmente...
      Su Vomito, quello ke ci ha fatto perdere lo scudetto noi con Ibra vs le merde rubentine con il velino in campo...
      noi con Thiago Vs De Celie....
      Serve altro ?
      E facciamola finita con il rammentare l'ennesimo latrocinio ai ns danni, vedi il gol di Montari..
      Nn serve a nulla...
      Rammento a tutti Ke lo scorso anno allorkè Vomito tentò con le sue idee geniali di scardinare l'assetto dato da Conte, la Rube si ritrovò ultima in classifica....
      Società e spogliatoio intervennero e come sia finita è cosa nota...
      VADA vada, emigri in qualke club di fama internazionale, uno dove ci sia da rifondare però, e nn sfruttare il lavoro pregresso di altri!!!
      Gli do tempo 2 mesi !

      Elimina
  23. a Rivera gli fanno schifo i cinesi? a me incomincia a farmi schifo Rivera.

    RispondiElimina
  24. Marco Spinelli.Non credo che Montella sarà l' allenatore del Milan che verrà,il finale di Campionato finirà per essere il giudice del suo accantonamento,dopo una prima fase in cui ha fatto di necessità virtù adesso stanno venendo fuori i suoi limiti,ha una visione del gioco del Calcio che mal si adatta al nostro Campionato,il Calcio palleggiato va bene in Spagna non in Italia,da noi prima viene la tattica poi se c'è spazio si può anche giocare a pallone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cazzo come sei teknico tu! davanti a tanta scienza non ci si può che inkinare e takere.

      Elimina
  25. ilcommercialista24 apr 2017, 13:53:00

    quelli che ora idolatrano allegri mi fanno ridere, visto che quando era qua a milano tutti non vedevano l'ora di sbolognarlo, visto che stava antipatico al nostro ex-presidente (ma chi non gli stava antipatico? ha avuto da ridire anche su ancelotti quello!).
    e mi fanno ridere pure quelli che esaltano Gasperini rispetto a Montella. Un conto è allenare l'Atalanta, dove se hai fatto 40 punti hai fatto il tuo. Un conto è allenare il Milan, che certo (ora) non è una grande squadra, ma che ha un passato pesante. Poi Gasperini sarà pure bravo, insegna calcio, fa crescere i giovani, quello che volete. Dopo 2 risultati così così a Milano lo mettereste alla gogna. L'unico errore di Montella è quello di avervi abituato bene (2° posto completamente inaspettato fino a Natale + la supercoppa a Doha)

    RispondiElimina
  26. qualcuno ricorda taibi? gran portiere, forse uno dei più forti che ho visto.
    capello fece un errore fatale chiamandolo al milan, e lasciando in panca rossi. gli avversari ci tiravano una, due volte non di più, ma ogni tiro era gol e i giornali giù a dire: imparabile. se m'incazzavo! ma come una bestia. alla fine capello l'ha capita ma era troppo tardi.
    poi un giorno venni a sapere che taibi andava al manu. a un compare rossonero che era lì dissi: taibi! ma che ci va a fare il buon taibi là, ma poveretto.
    taibi tornò in italia e fece un gran campionato in una squadrina di qua, ritrovando se stesso e la sua dimensione. a certi livelli la bravura, la tecnica, il cervello sono niente. tutto sta nella tenuta nervosa. una vocina dentro che ti dice: ecco, qui sei nel posto giusto che fa per te.
    se quella vocina tace sono cazzi, acidissimi cazzi.

    RispondiElimina
  27. Taibi era il classico portiere da squadretta
    Su 100 tiri ne parava 80 ma se gliene arrivavano solo 10 5 entravano mancanza di concentrazione

    RispondiElimina
  28. Comunque ieri il panzone era in tribuna è ha appestato l'ambiente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come Montolivo in panchina.

      Elimina
  29. Montella nel girone di ritorno si è sempre cagato addosso
    Marcellina torna a pulire i cessi.
    Prendere un grande allenatore è prioritario. Dopo si possono scegliere i giocatori.
    ......sempre se hai i soldi, sennò vai avanti con Montella, Inzaghi, Brocchi, Miha o modesti simili.
    Ringrazieremo sempre la puttanella per aver silurato Allegri odiato dal fascistello qui sopra.
    Marcellina impiccati

    RispondiElimina
  30. Ma avete visto i tiri da lontano del primo tempo: parevano studiati per far fare bella figura al loro portiere.

    RispondiElimina
  31. Vedo che siete tutti di buon umore eh?

    Su molte delle vostre considerazioni non mi esprimo perché non sono in grado di farlo, quindi mi limito ad aspettare e di conseguenza a verificare.....

    Per quanto riguarda le prestazioni e l'andazzo in generale, mi limito a sostenere ( lo faccio da mesi..) che se x ragioni di convenienza ( essere concentrati x un solo importantissimo, fondamentale risultato, la CL ) avessero deciso di non qualificarsi in EL, in questo momento, oltre ad avere risposte a molti quesiti, dubbi, posti fino ad oggi, rischiamo seriamente di sprecare tempo nel giudicare una situazione non veritiera.....c'è la possibilità che ciò che sostengo corrisponda al vero, quindi direi di attendere il prossimo anno, poi li giudicheremo x come affronteranno il vero traguardo, appunto la qualificazione in Champions !

    PS Jack, e lo abbiamo visto tutti con i nostri occhi, è fin troppo generoso......spesso e volentieri pressa ed arretra fino in difesa x dare una mano alla squadra e poi ripartire, ( ad avercene così, non sfigurerebbe neanche in squadre straniere di livello a noi superiore )
    Piuttosto chiedetevi se è il caso di continuare ad osannare un calciatore che gioca in un fazzoletto di 25 m, il calcio è corsa e sacrificio, con la sola tecnica non vai da nessuna parte......avete capito a chi mi riferisco !

    Il problema dei "non" rinnovi, è da attribuire solo ed esclusivamente al gobbo del cazzo ! anche questo vuol dire avvelenare i pozzi e fare anche un favore ai suoi amici gobbi ( vedi caso de sciglio....)

    RispondiElimina
  32. Iniziamo col dire che il fallimento di Montella è sotto gli occhi di tutti.

    Allenatore da squadretta, incapace di valorizzare i tanti buoni giocatori che ha, ma soprattutto COLLUSO col sistema criminale che gestisce gli affari rossoneri come una 'ndrina. Questo è un dato di fatto e ci sono faldoni di prove.

    Il Duo è solo fumo negli occhi, Fassone e Mirabelli vedrete dove ci porteranno...

    Purtroppo il vostro "Jack" si è infortunato, altrimenti avremmo potuto sfruttare la buona stagione che stava facendo per vederlo a 50-60 milioni, in quanto cagasotto sopravvalutato e impresentabile. Guardate che faccia da frocio che ha, poi veniteci a dire che può fare la differenza a livello internazionale!!

    La Verità oggi illumina queste pagine, rallegratevene e andate in pace.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
  33. Sconfitta molto pesante per tanti motivi.
    Borriello tecnicamente e fisicamente al colombiano hli piscia in testa......e di palloni al bacca...là ne arrivano tanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Vale,
      Noi ti rispettiamo ma le tue affermazioni sono intollerabili.
      Bacca ha dimostrato nel tempo di essere un grandissimo attaccante se adeguatamente rifornito.
      Ti è stato spiegato più volte come dovrebbe essere costruito un Milan con un finalizzatore di questo livello e con queste caratteristiche di attacco della profondità.
      Il problema non è Bacca ma gli scarsissimi rifornimenti che gli arrivano.
      Borriello era uno scopafighette bravo solo in provincia, anche questo è storia (pubblica e privata, c'è un database intero volendo...).

      Tanto è sciocca la tua polemica che noi dubitiamo che sia stato tu a scrivere tale insolenza.

      L'esercito di Marcellina

      Elimina
  34. Critica sti numeri ce li giochiamo al lotto ? Hai dimenticato un numero molto caro alla Sandrona, il 69 !!!!

    RispondiElimina
  35. Vedo che stare senza scrivere per giorni
    non sposta l'atteggiamento di questo troll


    detto cio' il signorino bonaventura in campo internazionale
    con l'italia ha gia' fatto figure imbarazzanti da un punto di di vista atletico
    qualcun altro ci gioca a livello internazionale da anni e con disinvoltura
    MARCELLINA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscriviamo ogni parola.
      Ti sosteniamo dai tanti attacchi che quotidianamente ricevi, dai troll e dagli idioti.
      Ti sei esposto per noi tifosi e per questo siamo sempre al tuo fianco.

      Il Tuo Esercito

      Elimina
  36. Un grandissimo attaccante, tanto grande da essere cercato dal Siviglia e poi da un Milan in un periodo tra i più tristi della sua storia.
    Guarda caso andato via lui Il Siviglia la coppa l'ha vinta di nuovo, non ti viene il sospetto che non li avesse trascinati lui al trionfo? Oppure ne sei convinto guardando il tabellino delle reti nella coppa di riserva?
    In questo caso dovresti metterti d'accordo con te stesso: un attaccante (come Bacca) fa gol perché la squadra (centrocampo) lo supporta o per qualità proprie? Nel primo caso non sarà stato un gran merito suo, nel secondo perché cazzo non le fa anche da noi tutte queste mirabilie? Deve esser servito? LO E' E CONTINUA A CICCARE ANCHE DAVANTI ALLA PORTA...POI UN'AZIONE COME QUELLA DEL PRIMO GOL DI ICARDI A FIRENZE NON LA FARA' MAI NEMMENO IN TRE VITE CALCISTICHE.
    Uno dei centravanti più scarsi della storia del Milan. Punto.

    RispondiElimina
  37. Attacco della profondità? Con tutto il rispetto (che è reciproco), ma le partite le vedi? Se lo lanciano in campo aperto a meno che l'ultimo marcatore non muoia in corsa per strada, si fa rimontare sempre ed una volta rimontato è matematico che non lo salti perché non è capace di farlo.
    L'UNICO modo per servire Bacca è lanciarlo sul filo del fuorigioco (nel quale infatti cade molto spesso) in modo che si presenti SOLO davanti al portiere...ed anche lì non è detto che non scivoli goffamente a terra.
    I suoi gol non nascono da azioni lineari ma sono gol di "confusione". Ha avuto anche un'involuzione evidente. Il Bacca attuale è SCARSISSIMO.

    RispondiElimina
  38. Ciao Vale, che Bacca abbia avuto un'involuzione sono assolutamente d'accordo, è evidente !
    Il vero problema è: riusciranno a venderlo??? eheheheeh.....
    Anche lui è in scadenza e vista la non più tenera età, se vorranno monetizzare saranno costretti a svenderlo...non poco...
    Se il invece di spiaggiarsi in giro per il mondo, il panzone avesse fatto il suo dovere, adesso non ci troveremmo magagne del genere !

    RispondiElimina
  39. Siviglia calcisticamente è provincia, lo scopafighette ha ammesso lui stesso di aver sprecato tanto in carriera per aver prediletto quella vita poco da atleta, resta il fatto che le sue qualità sono imparagonabili a quelle del colombiano. Ma Borriello è solo un esempio, come tanti se ne potrebbero fare, metti Schick ed osserva come tratta il pallone.
    Certo il Crotone ha un centrocampo fantastico e gioca tutti i 90' in attacco...è per questo che Falcinelli (dicasi Falcinelli) segna quanto Bacca.
    Non hai capito che nel calcio moderno e su 38 partite se non garantisci almeno 20 gol sei un centravanti mediocre. Keita (tanto deriso) ne ha segnati 11 e centravanti NON E'.

    RispondiElimina
  40. Ciao Mauri, ognuno la vede come vuole, per qualcuno è assurdo gettare la croce addosso al colombiano, per me invece è il contrario, assurdo vederlo ancora al Milan. Non vuole andarsene se non in destinazione gradita? Allora società ricca o meno, piuttosto che perderlo a zero dopo aver puntato su di lui per "costrizione" meglio lasciarlo in tribuna per 1,2 anni (il contratto era di 5). Almeno non ci si condanna a risultati sportivi più dannosi che pagargli l'ingaggio a vuoto. Ingaggio a vuoto e dannoso se lo si mette in campo, ingaggio a vuoto senza danno sul campo se lo metti in tribuna.

    RispondiElimina
  41. ilcommercialista24 apr 2017, 16:38:00

    concordo pienamente. A inizio anno avevo pronosticato che se Lapadula fosse stato un giocatore normale, avrebbe portato via il posto a quel bidone di bacca. Se non l'ha fatto è perché neanche lui è da milan.
    Ma Bacca non si può vedere raga, non scherziamo

    RispondiElimina
  42. Ciao Vale, premetto che parlando di Bacca parlo di una calciatore a me simpaticissimo, ma questo poco importa, in questo momento importa poco anche della sua carriera nelle altre squadre. E' il presente che conta e, purtroppo, vede un Bacca improponibile a prescindere dal modulo e dai palloni che riceve....dovrebbe essere ceduto...PUNTO !!!!

    Nel caso non volesse essere ceduto, una punta dovrebbero comunque prenderla, a farne le spese sarebbe sicuramente Lapadula

    PS Niente contro Suso, ci mancherebbe, ma non possiamo permetterci un calciatore (sicuramente tecnico) che si limita ad un raggio d'azione di 25m, non è da calcio moderno ! come riserva ci può stare.....

    RispondiElimina
  43. All'altro colombiano, invece, non si perdona nulla. Un anticipo in area subito (come capita a tutti) ed è un brocco. Quello fallisce continuamente davanti alla porta (gol mancati e subiti hanno lo stesso peso) e la colpa è del centrocampo e del modulo di Montella.
    La cazzata comunque il tecnico l'ha detta, 15 occasioni da gol? Perché per lui anche un tiro da fuori lento o fuori misura sarebbe un'occasione da rete? Quelle più limpide le ha avute l'Empoli, noi un rigore (anche generoso) ed una traversa, Gigio non meno decisivo del loro portiere.
    Donnarumma è forte tra i pali, scarso coi piedi, e con un portiere così NON PUOI iniziare l'azione palla a terra...se ne faccia una ragione!

    RispondiElimina
  44. Infatti, Suso adesso vorrebbe 3 milioni netti a stagione, nemmeno fosse Salah, il nostro ha tecnica, ma non ha corsa, non certo quella dell'egiziano. Siamo al punto di partenza: non abbiamo giocatori cardine, nessun fuoriclasse...o qualcosa che lo ricordi a tratti.
    Ci vorranno anni, e la colpa non è di Li, Fassone e Mirabelli (lo sarebbe fra 3/4 anni), ma di chi li ha preceduti.

    RispondiElimina
  45. Con Bacca in campo abbiamo giocato quasi tutte le partite in 10. Il signor Bacca ha segnato 9 gol su azione, Borriello 15, Thereau 10, Nestorovsky 9, Falcinelli 10. Calloni e Chiodi in confronto erano giocatori siderali. Arrivo a dire che persino Niang e Luiz Adriano, due menomati calcisticamente, avrebbero segnato di più e soprattutto aiutato di più la squadra. Ha avuto più possibilità nella speranza che almeno contro le indecenti ultime in classifica segnasse di mestiere e che a fine anno potesse avere un pò di mercato. Io credo che sia il caso di continuare a farlo giocare e poi montare una polemica con la quale si faccia credere in giro che è stato danneggiato dal gioco del Milan nell'illusione di tirare su due lire. Anche se comincio a pensare che non se ne andrà mai se non gli diamo dei soldi noi. Come tutti gli cxquisti dell'era Galliani. per questo motivo sarà necessario (e mi riallaccio a quanto ho detto più sopra) che per lui e per desciglio la prospettiva sia "o alle nostre condizioni o tribuna fino a giugno e mondiali a puttane!

    RispondiElimina
  46. Ciao Stuv, sono d'accordo, ma temo che perdere milioni per questa propietà sia la cosa meno saggia....
    A questo punto mi accontenterei di 4/5 ml in meno x De sciglio e se Bacca non riescono a cederlo ( lo metto in panca ) e vendo Lapadula ! c'è bisogno di soldi raga, la squadra deve essere rinforzata se vogliamo qualificarci x la CL !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah non sono d'accordo, non sono i 4-5 milioni che fanno la differenza, non devi rientrare in un anno. La nuova proprietà guadagna di più a prendere una posizione forte

      Elimina
  47. Dopo il closing societario, anche mia madre ha deciso il closing della sua passera, infatti mi ha promesso che non la darà più a nessuno, salvo farlo per amore, un amore vero.........
    Intanto in curva ci si interroga sul futuro. Pagare a nostre spese panino e birretta o buttarci sugli involtini primavera.
    Il barone come da par suo è già in azione e ha portato il suo cane (Vangione ndr ) nella nota chinatown milanese a passeggiare, prendendo confidenza con la comunità cinese, che subito l'ha redarguito " tu togliele subito quel bombel alancione del cazzo, tu mettele bombel giallo ". Dopo un attimo di riflessione ha acconsentito e ha fatto fare addirittura una toelettatura a Vangione in un salone massaggi di via Paolo Sarpi, tanto li cani o persone sono la stessa cosa, con la speranza che non se lo mangino.
    IL FIGLIO D'ANDROCCHIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non dirmi che l'alano è morto :-(
      CM72

      Elimina
    2. Ah! Ah! Ah!
      Simpaticissimo !!!!
      Keisuke è morto o se lo sono mangiato ????

      Elimina
  48. comunque tutta questa aura di negatività è dovuta alla mefitica presenza del panzone in tribuna

    RispondiElimina
  49. secondo me criticare montella è da folli,inizio anno si parlava di campionato anonimo e ora che pretendete?..quanti allenatori abbiamo cambiato negli ultimi anni??possibile mai la colpa sia sempre loro???la realtà è che quel panzone di merda ha allestito organici talmente schifosi che trovare una quadratura è sempre impossibile e mettiamoci pure la cronica assenza di LEADER..perchè signori miei se lo zoccolo duro è costituito da gente come abatella e mortolivo,due palesi raccomandati della ex dirigenza,non siamo alla frutta ma all'ammazza caffè..
    a sto punto si costruisca una squadra con le indicazioni del mister e poi lo si può benissimo mettere sotto accusa
    ps a me sto delofeu sa di niang 2.0 fisicamente forte ma inconcludente
    pps leggo che di critiche a keita,tecnicamente molto più forte

    nick riviera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nick,io vedendo Sosa e Fernandez rimpiango Montolivo, a volte: almeno, anche nei momenti peggiori (gli ultimi due anni), un po' di copertura in più la dava, senza strafare -inutilmente- in avanti per poi tornare al piccolo trotto quando gli avversari galoppano in contropiede.
      Su Montella difendo il diritto di critica: teniamocelo fino a scadenza, ma faccia vedere qualcosa anche lui, incistato su sto 433 da cui si schioda a cazzo come ha fatto ieri (buttati dentro Ocampos e Honda!!!).
      Comunque, a Stuv ed a TS61 volevo dire: i prescritti li hanno mandati in ritiro prima del derby ed ancora da domani a scopo punitivo.
      Da noi non se ne parla nemmeno dopo ieri e manco se n'é parlato dopo Pescara: ma di quali posizioni forti e 'bastoni' vogliamo parlare?
      Sono sempre misure d'immagine, nel mio pensiero, sia chiaro.
      Ma mandano comunque un messaggio sia ai giocatori che ai tifosi.
      Invece andiamo avanti a pacche sulle spalle, tarallucci e vino...e quando saremo sotto di due a Crotone, 4-2...'facite ammuina''
      Scusate, ma sono incazzato come una vipera: nel giro di 8 giorni, non si possono vedere due partite così, quando ti potevi rilanciare per il quinto posto.
      Casciavit un cazzo: a mundà ris in Cina!!
      Sconx

      Elimina
    2. Io le partite le guardo? tu che dici?
      dunque io mi devo mettere d'accordo con me stesso??? prego???
      io ho sempre sostenuto dei concetti su bacca e portato delle testimonianze sul perche' lo si è scelto, evidentemente eri piuttosto distratto poiche', piaccia o no, si puo' essere d'accordo o meno ho sempre sostenuto gli stessi concetti su bacca che sono
      1 non ho scritto che è forte, ma che segna, o almeno che ha sempre segnato
      2 sono il primo a riconoscere che ha limiti in tanti fondamentali, ma segna, o meglio ha sempre segnato
      3 ho detto anch' io credo 10 volte che quest'anno e' indifendibile e si e' involuto
      4 non ho parlato di attacco alla profondita'stamane, dicevo solo che con un gioco in linea verticale e per vie centrali( col trequartista per esempio) lui x me fa 30 gol
      5 la societa' nelle vesti del pelato, senza mai programmare, senza sapere chi fossero i centrocampisti, senza sapere chi fosse il mister, all'improvviso , dopo anni di boletta si trova con del cash in tasca e chiede: datemi un centravanti da 20 gol budget maximo 30 mln.OK? chiaro????? in nessun club al mondo si lavora cosi'? ok chiaro? in quel momento i 3 migliori a quel prezzo in europa erano Bacca, Dzeko e Jakson Martinez.che si badi bene, non sono lavoro da scouting, poiche' piuttosto vetusti, ma semmai sono lavoro da advisor.Noi come scouting si pensava a due progetti di centravanti che due anni fa corrispondevano ai nomi di batshuayi e Milik.entrambi, in quel momento ancora un po' acerbi per il milan. quindi per i 3 da 20 gol potenziali si e' scelto Bacca, (dzeko veniva da due anni orrendi, aveva un botto di ingaggio e il pelato non voleva piu' niente dal city dopo i pacchi presi, jackson lo ha bucato lui e poi si è cmq smarrito in cina...morale Bacca..non c'era molto altro in quel momento) Il signor Bacca quando è arrivato la societa' gli ha detto: da te vogliamo 20 gol..lui li ha fatti..18 piu' 2 esattamente 20.premio? a luglio: vattene, fuori rosa...poi chiediti perche' aveva atteggiamenti strani e si è involuto...nevvero????

      Elimina
  50. Nick, sostenere che un qualsiasi allenatore abbia commesso errori, o abbia delle lacune/limiti di vario tipo, non significa necessariamente addossargli colpe "EVIDENTEMENTE" non loro. Sostenere che non abbiano nessun difetto, o che non commettano mai errori, quando invece sono evidenti, a mio avviso non è costruttivo, x noi tifosi e per i vari mister che dovrebbero far tesoro di eventuali critiche.
    Fidati, sappiamo che non è colpa degli allenatori da te citati se siamo in questa situazione....

    RispondiElimina
  51. ovvio che anche montella commette degli errori..ma l'alternativa quale sarebbe???
    se sosa e fernandez stanno in rosa la colpa è del panzone mica di montella non è che gli abbiano detto vuoi fabregas e strootmane e lui abbia risposto no voglio loro
    secondo me il mister ad oggi è l'ultimo dei nostri problemi

    Nick Riviera

    RispondiElimina
  52. Frasi come" borriello gli piscia in testa" "coppafuffa"" siviglia provincia del calcio" sono piu' da ultras che da sportivo.
    Ci vuole veramente tanta fantasia per definire la coppa eufa coppa fuffa e siviglia provincia del calcio.Mi spiego.comprendo che un milanista possa non godere pensando all'uefa, e possa pensare siviglia come provincia.Ma e' un discorso fuori da ogni realta', anacronistico, sballato dai fumi dei ricordi.Il milan di quest'ultimi 5 anni se lo sogna li livello dell'uefa, come del resto la maggior parte degli squadroni italioti che vengono smerdati in tale coppetta.Il siviglia provincia? domando a te se hai mai visto una sola partita del siviglia??? io fossi un tifoso milanista degli ultimi 5 anni mi facevo l'abbonamento la e mi leccavo le dita.avanti anni luce rispetto noi, cioe' un altro pianeta, per gioco, per risultati, per velocita' , per entusiasmo...ma di che stiamo parlando? se poi lo si guarda da un punto di vista del palmares nostro, o dei ricordi delle nostre champions certo che è provincia,.Ma non sono io che devo mettermi d'accordo con me stesso, ma tu che semmai dovresti mettere apposto la tua macchina del tempo e tararla nel contemporaneo quantomeno.

    Un centravanti forte, da anni a questa parte, o lo prendi con 2 / 3 anni di anticipo e lo aspetti...o non lo prendi forte, perche' i centravanti forti sono 10 / 15 al mondo come li intendete voi, e il milan non ha il budget per farlo.mai avuto in questi anni.fine delle discussioni.
    poi per quanto riguarda i discorsi sui contratti e chi e' a scadenza 2018, il mio era generico, come legge di mercato.Niente a che fare col carattere di bacca, donnarumma o de sciglio.e' una legge di mercato che al milan non hanno saputo rispettare.e mo so ' cazzi dei nuovi.
    attenzione, l'errore è al 100% dei vecchi, ma i nuovi, visto che prima non vendevano gelati o anduja, ma facevano questo di mestiere, lo sapevano benissimo
    Marcellina

    RispondiElimina
  53. Criscitiello su Tmw, capitolo Milan.
    ……………………
    Il Milan non è messo meglio ma il Milan ha mille giusitificazioni. Quelle che aveva l’Inter due anni fa e l’anno scorso. Premesso che Galliani a San Siro non porta bene neanche da tifoso, gli ultimi avvenimenti confermano che, al contrario del pensiero di molti, di questa squadra c’è poco (forse nulla) da salvare. Devi salvare Montella, devi salvare Donnarumma, Suso, Romagnoli, Locatelli e al massimo altre due figure. Poi vanno spediti tutti lontano da Milanello e tirare un sospiro di sollievo solo quando sarai certo che sono almeno distanti 800 km da Milanello. Questa squadra ha calciatori scarsi, incapaci di soffrire anche la minima pressione e messi insieme non mettono su una squadra decente. E pensare che stiamo parlando di uno dei campionati più mediocri degli ultimi tempi. Nonostante questo, il Milan rischia di restare ancora fuori dall’Europa dei poveri. Le colpe sono della dirigenza passata che si vantava di aver costruito una buona squadra, invece, questo gruppo è la conferma dei disastri commessi negli ultimi tre anni. Mirabelli, però, commette un grosso errore. Se rilascia dichiarazioni alla stampa, dicendo che questa squadra ha una buona base di partenza, avalla i disastri commessi precedentemente. E’ ovvio che, da appena subentrato, non può sputare in faccia a tutti ma allo stesso tempo neanche può dire ciò che non pensa. La cortesia e la diplomazia sono una cosa, avallare follie altrui è reato calcistico. Fassone e Mirabelli sono in una situazione scomoda. Vivere in una casa piena di polvere, sporcata da altri, e non puoi fare pulizie fino a metà maggio. Lavoraccio. Il consiglio che diamo a Fassone e Mirabelli è di non rilasciare dichiarazioni che non appartengono al loro pensiero perché quelle frasi restano e un giorno potrebbero essere utilizzate come un boomerang dai tifosi e dalla stampa nemica. Il pensiero di Mirabelli è chiaro: tranne Montella e 4-5 vanno spediti tutti al mare. Poi va in tv e deve fare il De Mita dei bei tempi. Caro Mirabelli, la D.C. è morta da anni…
    La serie B è sicur

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che dicevo ieri sera.......

      Elimina
    2. Qui mi tocca darti ragione, Mauri

      Elimina
  54. Buonasera a tutti.
    Su Bacca sottoscrivo anche i punti e le virgole scritte da Vale.

    Non so se Borriello , al posto di Bacca, avrebbe garantito più gol, ma almeno una decina di centravanti che giocano in serie A sicuramente si, e non mi riferisco solo ad Higuain, Dybala, Dzeko e Icardi. Bacca è scarso, punto.

    Su Suso non sono d'accordo con Mauri. Se ci fosse un centrocampo "appena decente" il suo raggio "d'azione " sarebbe più che sufficiente, anche se , secondo me renderebbe di più come trequartista in un 4231

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leo, su Suso non siamo d'accordo, rispetto il tuo punto di vista in modo civile e pacato.......bru...tes.....di c.....ahahahaha :-)
      Ciao Lyon :-)

      Elimina
    2. Ciao Leo ciao Mauri, io invece anche qui concordo con Mauri, sicuramente uno dei meglio, ma troppo lento, stesso difetto di jack, che cmq è il nostro Migliore, ma in nazionale scompare dai radar..

      Elimina
    3. Beh..dai , ci lamentiamo della poca qualità della nostra rosa, e poi critichiamo uno dei pochi che , almeno, riesce a mettere il pallone dove vorrebbe?

      PS credo si aver intuito il tuo insulto. .....da adesso, quando scriverò buongiorno o buonasera a tutti , sappi che tu non sei fra ....quei tutti.
      ah ah ah ah ah

      Ciao Mauri. .;-)

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Ciao Ce La, purtroppo il convento questo passa.
      Per questo dico che da trequartista avrebbe un raggio d'azione più limitato e potrebbe rendere di più, ma sicuramente mi sbaglio io

      Elimina
    6. Ciao Leo, no non ti sbagli anche secondo me sarebbe meglio da trequartista , ahimè, come ha sempre detto il nostro "ex" presidente ahhahahah

      Elimina
  55. Ciao Nick, lo ripeto, la colpa di tutto ciò è della vecchia propietà, su questo non ci sono dubbi...
    Montella ha a disposizione i calciatori che gli hanno acquistato, però la scelta di far giocare pipponi come Sosa e Vangioni , di tenere in panchina un calciatore di sostanza e di corsa come Kuko, o di bocciare Loca è la sua......
    Ti sembra normale che x tutto il campionato non si sia reso conto che con i piedi di mattone che hanno i nostri difensori, fraseggiare e far partire ogni azione dalla difesa sia controproducente?
    Considerando le innumerevoli partenze ad handicap, ti sembra un buon motivatore ?
    Poi, come dico da mesi, rimane il dubbio amletico su quali siano le reali intenzioni della società riguardo alla partecipazione in EL.......propio x questo motivo mi auguro tengano Montella, perché lo valuterò "senza alcun dubbio" il prossimo anno.......

    In questo momento Bacca è completamente all'aceto......ed ha anche la sua bella età, da cedere o panchinare senza se e senza ma !

    PS Considerando le difficoltà ed i lati oscuri di questa cessione, Fassone e Mirabelli avrebbero dovuto prendersi la responsabilità far saltare tutto, o non accettare gli incarichi perché Galliani "stranamente" si è dimenticato di occuparsi di alcuni rinnovi ? io non so se si dimostreranno all'altezza, ma attribuirgli colpe che non hanno non mi sembra giusto....
    Poi non impuntiamoci su personaggi che sappiamo bene stanno traghettando una propietà di transiziuone......compito da loro già svolto in altre società.....o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scusa Mauri..ho detto forse questa cosa?
      ho detto che è colpa al 100% dei vecchi, ma che i nuovi lo sapevano.tutto qua
      ne' piu' ne' meno.nessuna colpa.
      il resto su quei due, che è ben altro
      lo vedrete in futuro...
      Marcellina

      Elimina
  56. per me, che non sono stipendiato nè lautamente nè niente dal milan, questo campionato è iniziato e finito col closing. tutto quello che segue riguarda gli addetti ai lavori e i professionisti lautamente stipendiati dal milan. dal Milan di Yonghong Li.
    per me si ricomincia dopo il campionato e dal mercato. dal lavoro di Fassone di Han Li e di Mirabelli, e mi auguro e credo, di Montella.
    (sui calciatori ogni parere è lecito e interessante, e fine a se stesso. bacca ha in parte deluso. borriello non ha mai combinato niente in carriera, salvo un anno nel genoa se ricordo bene, un simpatico parasito furbacchione come tanti ce n'è. nel milan di oggi sarebbe deleterio, siccome ha anche il vizio curioso di presumere molto di sè. chissà perchè)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Borriello è nostro, e guai a chi ce lo tocca!
      UFS (Unione Fiche Sarde)

      Elimina
  57. Scusa, vuoi dire che al mondo non c'erano altri attaccanti più forti di Bacca in quel momento? Il budget?
    Quanto tempo è passato tra l'acquisto di Adriano e quello di Bacca? Quanto fa la somma della spesa per i due? E quella volta pare che Zamparini avesse promesso Dybala a Berlusconi. Quanto è costato Dybala?
    Quanto fattura il Siviglia delle meraviglie? Quanti spettatori contiene il suo stadio? Che aspettative hanno i suoi tifosi ogni inizio stagione? Fare il triplete vero? Poiché si afferma che giocatori che vengono dalla "provincia" non è detto che rendano in una grande ed in uno stadio come S.Siro.
    Allora Bacca ha fatto il percorso inverso. Arrivato da una GRANDE dell'attuale calcio internazionale è stato accolto da una PROVINCIALE che arriva dietro Sassuolo, Atalanta, Fiorentina, Torino, Lazio, Sampdoria a seconda delle annate...ma quelle certo, nell'attualità sono GRANDI del calcio...il Milan no e gioca in uno stadio che non ti mette pressione.
    Però alla fine pur arrivando in una provinciale proveniendo da una grande, HA FALLITO.
    E quando sbagli gol a ripetizione a due metri dalla porta è perché ti hanno mobbizzato?

    RispondiElimina
  58. IL CALCIO ATTUALE (poiché lo vedi) è fatto di partite da 5-4...4-3...3-2...sai dirmi qualcosa sulle statistiche relative ai gol segnati nel campionato italiano, hai mai provato a fare un grafico?
    Aaahhh....i venti gol era il totale coppa Italia compresa? Quindi se ne faceva 10 tra Alessandria, Perugia e Crotone ed altri 10 in campionato era missione compiuta?

    RispondiElimina
  59. Di riffa o di raffa le fasi sempre quelle sono.
    Fase 1: non esistono.
    Fase 2: esistono ma sono scarsi (anche Fassone e Mirabelli brutti e cattivi)
    Fase 3: non tanto scarsi ma non vincono (ci vorrà tempo per come siamo messi)
    Fase 4: vincono anche ma non quanto Berlusconi (grazie tante...oggi non si predica nel deserto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene,
      adesso ti linko tutte le tue frasi sui colossi statali cinesi
      poi ci facciamo 2 risate
      Marcellina

      Elimina
  60. esattamente , voglio dire in quel momento che gli attaccanti da 20 gol a quel budget erano quei tre.ESATTAMENTE
    troppo facile venir qua a dire di Dybala.Noi dybala, mio caro lo abbiamo portato in dote ad ariedo quando ancora stava in argentina, perche' il nostro lavoro è quello di anticipare, ma al milan dopo pato, non si è potuto piu' fare.Ti e' chiaro?
    dybala era gia' della juve quando un giorno galliani si è presentato all'improvviso a dire che aveva in tasca 30 milioni.capito?
    se tu non ci credi
    è affar TUO non MIO
    Se a te ti invitano ad un matrimonio con 6 mesi di anticipo, tu conoscendo il contesto , la gente, il locale, la stagione, cosnocendo i tuoi risprami, le scarpe che hai da abbinare..etc etcetc...ti prendo un vestito adeguato.se ti vengono a dire un giorno all'improvviso questi sono 200 euro comprati un vestito che domani c'è il matrimonio, senza sapere chi si sposa, in quale ristorante, in quale citta' se ci sono40 gradi o meno 30, stai sereno che tu te lo compri facendoti il segno della croce.
    ti è chiaro il concetto?

    ribadisco, tu giudichi il siviglia dal budget.qui si sta parlando di calcio giocato e il siviglia negli ultimi 5 anni è stato anni luce avanti al milan, negarlo o non riconoscerlo e' pura follia e non corrisponde al reale

    Ha fallito????
    tu stai scherzando.la societa' ha fallito.galliani ha fallito.non si lavora in quel modo.bacca gli è stato chiesto 20 gol punto.lui li ha fatti
    falliti sono altri
    certo che quando sbagli 2 gol davanti alla porta ti hanno mobbizzato...ma che ti credi???
    Vatti a vedere i filmati dei suoi anni passati, in quella che tu appelli coppa fuffa, o contro squadre tipo real, atletico e guardati i suoi gol.
    i 20 gol erano per la stagione.certo.altro che grafici
    ogni tanto ascolta la storia di chi ha partecipato direttamente ad anni tristi e bui, magari puoi imparare qualcosa
    Marcellina

    RispondiElimina
  61. Gentile Vale,
    Le è stata fornita ampia spiegazione sulle valutazioni fatte al momento di acquistare Bacca.
    Si è dimostrato un attaccante di buonissimo livello anche internazionale giocando in una società che negli ultimi 10 anni è superiore alla nostra da ogni punto di vista, se si esclude naturalmente il blasone storico.
    Le lezioni di analisi tecnico-tattica e le informazioni di prima mano che avete modo di leggere in queste pagine sono gratuite, siete pregati di apprezzarle e non fare sempre polemica.
    E' stato ampiamente spiegata anche l'involuzione di Bacca, ancora una volta frutto della cattiva gestione societaria.
    Parlando di club e non di immobili, infine, noi riteniamo più intelligente comparare la media spettatori piuttosto che la capienza di uno stadio; se ciò che si disquisisce è il seguito di un club, vale più una bottiglia piena o un bottiglione con un dito di vino?

    Le consigliamo infine di non addentrarsi in presunte trattative o informazioni di prima mano, in quanto qui dentro c'è solo una Persona in grado di fornirle e non è certo lei.

    Evitiamo polemiche inutili.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
  62. sei contento eh pezzo di merda figlio di troia di un troll??
    non vedevi l'ora che accadesse uno scazzo tra Vale e il sottoscritto??
    ti sei fatto una sega quando l'altro giorno Vale ha risposto in quel modo al sottoscritto
    non comprendendo che il messaggio da strafico non era il mio ma scritto da tuo pugno idiota del cazzo?
    godi pure, il sottoscritto non gli ha mancato di rispetto
    lui invece si
    cazzi suoi
    Marcellina

    RispondiElimina
  63. Stiamo dicendo la stessa cosa.
    Tentiamo di mettere pace ma purtroppo continuano le mancanze di rispetto nei Suoi confronti.
    Noi riprendiamo chi Le manca di rispetto perché La sosteniamo in tutto e per tutto.
    Se desidera insultarci, umilmente chiniamo il capo.
    Ma non potrà zittirci perché siamo in tantissimi a leggerLa e sostenerLa.
    Anche se può non crederci, siamo i primi a volere troll e attaccabrighe fuori da questo blog!
    Continueremo imperterriti a ribadire un concetto: qui tutti possono imparare qualcosa da Lei.

    Onorati di servirla.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevamo chiedere dove ci si iscrive all'esercito?
      avete una sede o almeno una email?

      Laura e Giada

      Elimina
    2. Molto divertente caro troll... sparisci!

      L'esercito di Marcellina

      Elimina
    3. Che cortesia, complimenti Esercito...
      Ma pensate che il blog sia letto solo da voi che ci scrivete?!?!
      Siamo semplicemente due ragazze bolognesi tifossisime del Milan e ammiratrici di Marcellina, che salutiamo! :)
      Sappiamo che non esiste alcun esercito ma era carina l'idea di iscriversi, tutto qua... cari miei vi prendete troppo sul serio!
      comunque grazie e forza Milan!!!!!!!

      Laura e Giada

      Elimina
    4. Raccogliamo volentieri le espressioni di stima per il nostro Vate.
      Care amiche, l'esercito esiste e ha avamposti in tutta Italia.
      Non posso però scrivere qui come stiamo in contatto e come ci organizziamo, prima dovremmo conoscervi e poi vedremo.
      Quanti anni avete? Da che rapporti siete legate?
      Queste sono domande importanti per l'Esercito.

      Buonanotte ragazze.

      L'esercito di Marcellina

      Elimina
    5. Ahahahha Esercito ci fai morireeeee
      Vabbè comunque abbiamo 39 e 37 anni e siamo una coppia. Ma a te che te frega???

      Elimina
  64. Care ragazze sicuramente la vita è stata dura con voi.
    Noi dell'esercito vi compatiamo ma non vi riteniamo compatibili con i nostri valori.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
  65. Ma scazzo di che? Per te esprimere un'opinione diversa è scazzo? E poi mica ho dato a te la responsabilità del mancato acquisto di Dybala. Ho detto altre volte che sarebbe stato sufficiente programmare prima chi prendere con la stessa cifra investita per Adriano e Bacca ed oggi si avrebbe Dybala. Se hai dubi mettici anche l'escorso per pentolacci e fai 14+30+20 ed 8 milioni netti d'ingaggio...ahahahah sarebbe venuto o no?
    Comunque non condivido che c'erano SOLO quei tre, sarà la tua opinione, è stata fatta una scelta, cosa c'era una sorta di assicurazione con relativo eventuale rimborso se i 20 gol (pochi per tutte le competizioni) non li avesse fatti? E per quanto valeva questa assicurazione? per un anno su cinque di contratto? Perché quest?anno non mi pare li faccia i famosi 20 gol.
    Quando ti avrei offeso? Scrivendo "tifosi, comuni mortali"? Ma per favore....
    Vuoi farti due risate riportando i nomi degli investitori che quasi sicuramente c'erano prima del closing? Ridere fa buon sangue, quindi accomodati, pensi che tema questa cosa? Ahahah...sei proprio fuori strada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale sei l'ultimo avamposto di libertà in questo blog ormai preda di deliri di onnipotenza...

      Non mollare.

      Elimina
  66. Lei ha offeso più volte il nostro Luminoso.
    Mettendo in dubbio, contestando, polemizzando.
    Senza argomenti concreti e finanche millantando informazioni di prima mano.
    A noi fa sorridere ma se continuerà a mancare di rispetto scateneremo tutte le nostre forze.

    L'esercito di Marcellina

    RispondiElimina
  67. lo scazzo non sta nell' avere opinioni diverse su Bacca caro Vale, quello è cosa ordinaria, e viva iddio che si abbiano visioni diverse.
    Lo scazzo sta nel fatto che mentre si discute di un giocatore tu posti frasi tipo: "tanto non esistono, se esistono son scarsi...etc etc"...cha cazzo c'entra? a chi è riferito? ovviamente...non ho bisogno di risposte.
    La mancanza di rispetto sta nel perculare il sottoscritto" sei soddisfatto e come mai continui a parlare con noi mortali" e quando ti domando , rispondi..."ma va, stavo solo chiedendo".grazie a dio non c'ho l'anello sul naso...

    tornando sui binari della sana discussione, alla fine parli di programmazione(luis adriano etc).E che minkia sto cercando di raccontare qua? e' proprio quello di cui parlo...se ti spiego che non c'è programmazione, e lavorare e consigliare senza di essa è un salto nel buio!!!
    tu puoi essere non essere d'accordo su bacca ovviamente, ma non puoi, o almeno non dovresti dire; per me non erano 3 i giocatori abbordabili.e non puoi, non perche' non conosci o non capisci di calcio, semplicemente perche' non sai cosa succedeva la dentro, chi sono i consiglieri, cosa fanno, cosa succede sul mercato e non cosnoci le tempistiche.tutto qua, ma è normale, non è il tuo lavoro, ed è li che non vuoi ascoltare, e' li che magari hai da imparare( nel senso di ascoltare versioni dei fatti dal di dentro).
    quando sintetizzo che erano solo quei 3 al momento, intendo dire che c'erano 7 scout internazionali che monitorano costantemente giocatori nel mondo.Quei 3 erano la sintesi del lavoro di 7 pro. ovvio che ce ne saranno stati 10_12-15 di quel livello.Ma se gia' i top son pochi, ti puoi immaginare cosa puo' voler dire alzarti una mattina di luglio e dire senza mai nessun preavviso oggi compriamo il centravanti??????
    ovvio che i 7 pro, conoscendo il pelato si preparavano su tutto, ma se tu vuoi un top 9, visto che sono pochi al mondo, un club deve cominciare e sondare e parlare e trattare un anno prima!!! non esiste al mondo che lo fai di botto da un giorno con l'altro.quei tre erano il rimanete dei 10/12 di cui il 70/80% si era o accasato di gia' o accordato per restare nel suo club.e? chiaro? non è difficile da capire
    lo scouting è un lavoro al 99,99% di programmazione, se smetti di farla, lo scouting diventa inutile..
    gli scout del milan di questi ultimi anni sono x il 90% gli stessi che consigliavano leonardo, che consigliavano ariedo....ariedo e leonardo, ottimi conoscitori di talenti, finalizzavano, il lavoro del team scouting.
    da 6 anni è finito.abbiamo continuato a sondare tutti i mercati, ma non ci lasciavano mai finalizzare un anticipo di giocatore( vedi i dybala, i gabriel jesus, i dembele, i mbappe etcetcetcetc) e i soli consigli che accettava, erano quelli all'improvviso , senza preavviso, in estate, quando l99% dei giocatori seri e di club seri avevano gia' finalizzato
    Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torna tutto,
      senza toccar con mano xkè come giustamente sostieni nessuno di noi qua è addentro alle segrete cose e quindi nn le persegue con zelo in arcani uffici, la mancanza di programmazione balzava agli occhi e ora tu l'hai esplicitata al meglio...
      chiarendo tempi e modi..
      Mi chiedevo spesso come fosse possibile Ke il Milan nn mettesse mai le mani su un vero talento...così , nemmeno x sbaglio....
      La risposta ovviamente era lì ed aveva l'aspetto di un ceffo seduto a tavola con un cordone giallo ombelicale stretto al collo assieme ai soliti noti dove tra rutti e peti veniva consumato ai danni del Milan e dei suoi tifosi l'ennesimo scempio....Ke sarebbe stato tradotto in una prstazione psedocalcistica indecente..
      Vorrei davvero poter voltare pagina ed ho invitato tutti a farlo ma le macerie fumanti e il fetore della merda Ke il Lurido ci ha lasciato sotto forma di contratti faraonici x gente indegna nn riesco ad ignorarlo...
      Buona giornata...
      Mi sa Ke la ns liberazione in quanto a Milan e tifosi fa il paio con quella Ke altri festeggiano oggi...

      Elimina
    2. buona giornata a te Op
      io non ho la sfera magica
      ma per quello che so
      per gli atteggiamenti che vedo
      per la natura dei personaggi
      credo che sara' molto peggio questa di liberazione di quella del 25 aprile
      Marcellina

      Elimina
  68. Doveroso chiarimento per CM e OP : l'alano Keisuke è andato in una villa a far la guardia a parametro zero, sostituito dal pastore asiatico Vangione, preso in prestito con diritto di riscatto.
    IL FIGLIO D'ANDROCCHIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x la gentile delucidazione...

      Elimina
  69. Il motto pregiudicato e schietto
    Fu detto da un baldo giovinotto
    Fu trovato molto bello se ne fece un ritornello

    E il ritornello allegro fa così
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me

    Albione la dea della sterlina
    S'ostina vuol sempre lei ragione
    Ma Benito Mussolini
    Se l'italici destini sono in gioco può ripetere così

    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me

    Franchezza di marca italiana
    Non vana baldanza che disprezza
    Chi sa bene quel che vuole
    Non può dir tante parole
    Per sbrigarsi gli conviene dir così

    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me

    L'Italia che chiede un posto al sole
    Non vuole non può star sempre a balia
    Il linguaggio suo rivela che le è uscita di tutela
    E a chi si scandalizza può ben dir

    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me

    È strano c'è un ascaro che è allegro
    È negro ma parla in italiano
    Per provar che parla bene
    Proprio come si conviene
    Ripete a perdifiato tutto il dì..

    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me
    Me ne frego non so se ben mi spiego
    Me ne frego con quel che piace a me

    RispondiElimina
  70. Ah se il Milan avesse seguito Marcellino, a quest'ora avevamo in casa Bappè, Dybala, Gabriel Jesus, Dembele...più che uno scout è LO SCOUT, mi chiedo come mai uno che del genere non guidi un top team e scriva in un blog.
    Ci sarà mai una fine alle cazzate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetta e la cosa bella è che uno con tutte queste capacità anzichè farsi pagare da top club seri si accontenta di fare la figurina nel giannino

      Elimina
    2. Con il lurido di mezzo,
      nessuno neanche Cristo avrebbe potuto concludere qualcosa...
      Faccio presente a lor signori che quelli direttamente sotto al panzone nei top club si sono accasati da subito.
      E poi non è rimasto come i 10 piccoli indiani nessuno!

      Elimina
    3. grazie anonimo
      e sottolineo che quelli che sapete che si sono accasati
      sono perche' li ha citati la stampa.ce ne sono moltri alti dell'ufficio scouting di cui non si conoscono i nomi
      che stan facendo fortune altrove:
      il monaco per esmpio, per 5 /11 è stato fatto con i consigli del buon massimiliano notari
      che ha collaborato con noi 3 anni nello scouting internaz sett giovanile.
      I giocatori che ha finalizzato al monaco: Mendy, Lemar, Martial...sono quelli che avevamo proposto noi 1 o 2 anni prima e che lui la, giustamente ha finalizzato
      ma queste notizie non le trovate sulla gazzetta, ne' su calciomercato
      che bello eh?
      Marcellina

      Elimina
  71. Grazie IFDA, la notizia mi rallegra ! 'mo so cazzi di Vangione.......:-)

    Ciao Leo e Ce La, tornando a ieri sera, la posizione di trequartista permetterebbe a Suso un raggio d'azione maggiore e la possibilità di smarcarsi più facilmente. Quindi, non dico da titolare inamovibile, ma varrebbe la pena provarlo in quella posizione!
    Ora! il problema non è ammettere che sono d'accordo con Ce La, il problema è ammettere che anche Leo ha rag.....( vabbè ci siamo capiti)
    Caro Ce La, mi faresti la cortesia di comunicare a Leo che concordo anche con lui...io non ci riesco ...ahahahah :-)

    RispondiElimina
  72. Buongiorno a tutti. (Anche a Mauri).....:-)

    Allora la situazione è questa:
    -L'allenatore è un incapace, colluso con cricche poco raccomandabili.
    - La nuova proprietà è poco affidabile.
    -I nuovi dirigenti, a sentir chi li conosce, son peggio della peste bubbonica. E pare che stanno raccogliendo nomi e cognomi di tutti i tifosi milanisti, per poi andare nelle case di ognuno e freddarli con un colpo alla testa.

    Quindi , chiudiamo baracca e burattini e andiamo a tifare per altri, tanto qui non c'è più trippa per gatti. .
    ..Sognare non è possibile, chiunque lo faccia viene subito tacciato di essere un povero illuso che non ha capito niente di come stanno le cose. ....è dura essere milanisti! !!!!!!!!

    RispondiElimina
  73. Caro Marcellina, quando di scrive, soprattutto dentro ad uno stesso post, non si risponde all'ultimo commento ed all'ultimo argomento trattato, si scrive in riferimento alle cose lette.
    Ed io leggo ancora molto su Li, Fassone, Mirabelli, prestanomi e fantasie varie.
    Quindi c'entra e cerca di non fare anche il moderatore....per favore...grazie.

    RispondiElimina
  74. no, certo, quel ruolo è tuo e ti spetta di diritto
    c' ho gia' tanti cazzi e non mi sogno manco
    per niente di moderare
    saluti
    marcelina

    RispondiElimina
  75. se dovessi dire
    al signor Leo
    che sarcasticamente cita indubbiamente frasi e concetti del sottoscritto
    senza ovviamente nominarmi
    di pregare di farlo
    mi pongo come moderatore
    o sto' solo cercando
    un livello di discussione fair?????
    vedo che l'allineamento con l'esercito di marcellina prende corpo
    che fighi!!!

    marcellina

    RispondiElimina
  76. Abbiamo due squadre che giocano a ciapanò..............
    ahhhahhahahahhahahhhahhahahhahhahahhahhah
    Ravir

    RispondiElimina
  77. La mia è una triste constatazione della realtà descritta da chi ne sa più di noi (tifosi). E da tifoso mi sento già scoraggiato in partenza , prima di vedere quello che riusciranno a fare , realmente, nuova proprietà (transitoria , anche per me) e nuovi dirigenti.

    RispondiElimina
  78. l'imbecillità regna sovrana a madrid, pensai quando cambiasso…
    etoo, nell'impossibile e migliore dei mondi possibili un rossonero di quelli grandi.
    a che serve continuare. solo un riempipagina di giornalista può avere lo stomaco di mettere a fianco quella inter e questa juve.
    i gobbi pensano d'averci una squadra farcita di campioni, nella loro abissale cronica storica ignoranza e ebetudine calcistica lo pensano davvero! la propaganda fcau ci sa fare ma il materiale umano su cui lavora è talmente facile.
    a parte l'ottimo alex sandro e il vecchio buffon dove sarebbero i campioni. cuccureddi, con qualche talento alcuni, tenuti in riga da una società che sa come si fa, e allegri. allegri è il vero campione della juve. non so fin dove li porta ma già essere arrivati in semifinale è un successo. gli hanno messo in mano un pasticcio e lui per mesi ha portato sulle spalle gli sberleffi gli insulti e la diffidenza di tutti, DI TUTTI, finchè ne ha cavato una squadra.
    poi a furia di stare lì prima o poi la prendi, la Coppa. una Coppa imbastardita e con qualche sputo dentro ma contentiamoci, sputo ispanico e non solo. contentiamoci anche solo dell'illusione. bisogna pure che ci mettiamo qualche fiore in questa merda di vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto al milan, la mia domanda, e di tutto quello che il milan fu non resta altro che questa domanda mi pare, è: riusciranno i nostri eroi…
      io spero di sì, che ci riescano.
      tutto il resto è bloooooog.
      gongren

      Elimina
  79. Buongiorno a tutti i fratelli milanisti state tranquilli vedrete che il Milan rivoluzionerà la squadra .Mirabelli non poteva dire che la rosa è scarsa perché ancora si spera di salvare il salvabile dopo tutti gli scempi e lo schifo che i nuovi proprietari hanno dovuto raccogliere per le scelleratezze di Berlusconi e Galliani ,stiamo tranquilli .capitolo Montella ....potremmo valutarlo solo l'anno prossimo.'.... con l'avvento della nuova società non potevamo sperare che fossero dei maghi e che con un colpo di bacchetta cambiasse tutto speriamo di disfarci di tutte queste pippe mentecatti che non meritano la maglia del Milan vedrete che ciò avverrà un abbraccio a tutti

    RispondiElimina
  80. alle signorine belle del continente i borrielli, a noi sarde i cuccureddi, eh? eh già, eh già!
    UFS

    RispondiElimina
  81. 1) Buongiorno a tutti
    2) Credo ( non ne sono certo al 100%) che questa propietà/ dirigenza sia transitoria, o che comunque la situazione sia soggetta a mutamenti importanti ! qualcuno mi/ci spieghi perché non potrebbe essere così.....
    3) In cosa e per quale motivo i nuovi si starebbero apprestando a fare peggio dei loro predecessori ! non chiedo dettagli ma qualcosa di concreto ed inequivocabile ! grazie !
    4) Non dimentichiamo che la dirigenza dell'inter quest'anno ha fallito clamorosamente, il loro obbiettivo era la qualificazione in CL !
    Se il Napoli arriverà terzo, con i soldi che aveva a disposizione dalla cessione di Higuain, a mio avviso è da considerare un mezzo passo falso !........
    Vogliamo parlare del campionato della viola ?
    Tutte le società possono incappare in stagioni fallimentari o comunque non positive, io penso che la cosa più importante sia NON SBAGLIARE PER SECONDI FINI, O COMUNQUE IN MALAFEDE.......ESATTAMENTE QUELLO CHE E' ACCADUTO AL MILAN PER MOLTI ANNI....
    5) Qualcuno è certo della MALAFEDE dell'attuale dirigenza/propietà del Milan? anche in questo caso, non chiedo dettagli ma chiarezza !
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora vediamo se ci arrivi
      o se poi quando il dolce è amaro,
      poi non ti sta bene
      domanda
      seconde te perche galliani ad esempio in spagna, se era interessato ad un giocatore non approcciava
      mai il procuratore ufficiale??? ma chiamava bronzetti?
      Marcellina

      Elimina
    2. Non saprei......ti riferisci alle stecche ? boh !

      Elimina
    3. ecco.
      mi rendo conto che l'approccio sbagliato è il mio
      voi, contestavate e GIUSTAMENTE
      la vecchia societa', i loro modus operandi.
      Ma non ne conoscete i metodi,
      spesso e lo dico da uno che ha il privilegio di avere una doppia prospettiva, quella da dentro e quella da fuori
      avete ulrato contro galliani giustamente per cose non reali e spesso non vedevate quelle reali
      tu, che non puoi saperlo, disconosci i suoi metodi
      allora come cazzo fai a riconoscerli coi nuovi se manco li vedevi coi vecchi?
      non è colpa tua
      è colpa mia
      la prossima volta apro un blog a pagamento

      Marcellina

      Elimina
  82. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  83. Cm Mauri condivido quello che hai scritto tra l'altro io dei nuovi dirigenti mi fido moltissimo, purtroppo hanno trovato uno scempio, ci vorrà del tempo per rimediare alle malefatte di quei delinquenti. La tua disamina è molto sensata, tutti si attrezzano ma i posti per andare in Champions sono solo tre.... dall'anno prossimo 4.... dell'Inter è proprio la dimostrazione che spendendo un patrimonio non hai alcuna certezza, speriamo bene per l'anno prossimo

    RispondiElimina
  84. Ciao MAX, grazie !
    CM72

    RispondiElimina
  85. Caro Mauri, presto sapremo, non credo da questo blog, cosa ne è della fase 2, cioè sono scarsi i proprietari ed inetti i dirigenti.
    Al momento non posso dare giudizi. Anzi uno sì, leggo che prima di passare alla vera trattativa con Raiola hanno voluto sentire e guardare negli occhi Gigio. Giusto così, prima capire la reale volontà, poi lavorare per trovare un accordo anche economico tra le parti. Si parla molto di Musacchio, da quello che ho visto è di un livello superiore rispetto a Paletta e Zapata, se poi in rosa lo si paragona a Gomez...un passo in avanti. Si parla molto di Keita, forse anche meglio (con doti realizzative) di Deloufeu che non è certo rimanga....altro tassello. Si parla di Fabregas o di altro centrocampista di livello, vedremo se saranno uno o due...altre indicazioni importanti. Poi il centravanti: FONDAMENTALE.

    RispondiElimina
  86. Ci servono, prima di tutto, due centrocampisti con gambe a propulsione nucleare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che non prenderanno, perche' zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz Montella non ama quei giocatori
      Marcellina

      Elimina
  87. Vale carissimo, hai ragione, la prossima campagna acquisti ci darà le prime indicazioni!
    Io credo siano in grado di rinforzare la rosa, è quello il loro mestiere e sono fiducioso, pur non pretendendo la luna, visto e considerato che x far bene certe cose ci vuole programmazione e questi si sono appena insediati.
    Ovviamente rinnoveranno a gigio, x il momento (come sottolineavi) pare si stiano muovendo nel modo giusto.
    Sui nomi dei probabili acquisti per il momento non mi esprimo, l'importante che siano condivisi con il mister (credo Montella)

    Io domenica mi sono permesso criticare Mirabelli x le sue affermazioni nel post partita, ho ammesso di aver esagerato nei modi......comunque le mie stesse cose le ha affermate ieri Criscitiello !
    Anche la comunicazione è importante e probabilmente in questo pecca ancora di esperienza ! ma mai mi permetterei di azzardare un giudizio nei confronti di chi si è appena messo a lavoro, tralaltro con un'eredità a dir poco scoraggiante.....
    Sperem !

    RispondiElimina
  88. Vorrei sapere quali sarebbero, secondo te , Marcellina :

    -I dirigenti giusti per rilanciare il Milan
    -L'allenatore giusto per rilanciare il Milan
    -I giocatori giusti per rilanciare il Milan
    Perché dire che tizio è scarso, Caio è incapace e Sempronio è un non so cosa. .è facile. Ci sarà qualcuno capace e serio in questo mondo o no ?

    RispondiElimina
  89. questo l'ho detto alla societa'
    ovviamente
    perche' il sottoscritto a differenza dei vostri idoli peracottari contaballe e ladri
    non è un cazzo di poltico, le cose le dice a 4 occhi
    ed è per questo che presto andremo per avvocati
    ti basta?
    Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami eh! ma andrete per avvocati con chi? certo non con la nuova dirigenza !

      Elimina
    2. OK, adesso il quadro è completo.
      Ora capisco tante cose, che ovviamente terrò per me per non urtare la sciuscettibilita' di nessuno

      Elimina
  90. ovvio che si invece
    non sapete cosa sta succedendo
    ovvio sono cose interne
    ma non è certo la stronzata che vi hanno venduto i giornalai che fassone ha parlato ai dipendenti punto
    niente di piu' falso
    qui passo e chiudo
    poiche' non intendo perdere cio' che è di mio diritto
    per cercare di aprire gli occhi a chi non vuole aprirli per lo piu'
    saluti
    Marcellina

    p.s. rinnovo l'invito il giorno 13 maggio a OP
    se vuoi, ripeto, da udine non mi costa niente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta bene,
      cercheremo di vederci ...
      Ne sarei lieto.

      Elimina
  91. Intanto un in bocca al lupo sincero!

    Però devo rispondere al tuo post precedente:

    Sostieni, giustamente, che pur non conoscendo il modus operandi di Galliani lo criticavamo "giustamente"
    E che non conoscendo il modus operandi dei nuovi, non siamo/saremmo in grado di dare giudizi positivi nei loro confronti !
    OK!
    a) Nel primo caso, noi abbiamo giudicato i RISULTATI della vecchia dirigenza ! penso sia superfluo ricordare la totale assenza di risultati sportivi negli ultimi anni, e non solo.....
    b) Nel secondo caso, nessuno sta giudicando i nuovi arrivati ( per quanto mi riguarda provvisori), noi stiamo semplicemente augurando che possano apportare una miglioria alla situazione/eredità che la vecchia propietà/dirigenza lascia.....

    Io giudico i fatti, i risultati ! quando sarà ora "io" dirò la mia sul loro operato !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che oggi è una giornata festiva , sarà che dal divano di casa posso vedere un panorama , finalmente quasi estivo, (oggi il mare e spettacolare), ma sono ancora, stranamente d'accordo con te, Mauri.
      Giudicheremo a tempo debito. ..sempre che ci renderemo conto dei risultati raggiunti........credo che con un po' di applicazione ce la possiamo fare! !!!!!!

      Elimina
    2. Sarà che in fondo mi stimi......ahahahaah:-) (stima reciproca ovviamente)
      Salutami la splendida spiaggia di velluto !

      Elimina
    3. Ahhhhhh, ecco cos'è, stima !!!!!!!
      Sapevo che c'era qualcosa .......non era possibile essere d'accordo così spesso. ...ahahahahah.

      Elimina
  92. Montella, come tutti e come giusto, verrà giudicato dai risultati. Ha una rosa mediocre e nessuno gli ha chiesto lo scudetto, però aveva il piazzamento in Europa a portata di mano, nel momento decisivo lo ha quasi compromesso non facendo risultati con due formazioni molto più scarse della nostra: Pescara ed Empoli, quindi anche lui sul banco degli imputati. Adesso vedremo con Crotone, Bologna e Cagliari. Vietato sbagliare anche quelle partite. Sarebbe il secondo anno di fila nel quale si spreca un'opportunità ampiamente alla portata. L'anno scorso fu Brocchi con risultati indegni contro le neopromosse.
    Per avvocati sul posto di lavoro...so cosa significa, se si ha ragione giusto farla valere.

    RispondiElimina
  93. si
    in questo caso è piu' una verteza ordinaria
    quando sara' tutto finito
    postero ' la mia foto con la mia faccia da cazzo e le rispettive credenziali
    intanto prima di salutarti Vale

    ESCLUSIVA MN - Mondonico: "Per Bacca non facile giocare sapendo che il Milan lo voleva vendere.

    tu hai la tua idea e non ti devo convencere.che poi è anche vicina alla mia, poiche' è stat una scelta forzata dovuta a mille cazzi e lui ripeto qs anno male male....
    ma come vedi le cose che dico, opinabili o meno, hanno un fondo di realta'( i fatti e i modi di come lo hanno trattato, rimangono ovviamente tabu' per il grande pubblico ammansito dai giornalai)
    che chi è dentro puo' confermare
    saluti
    Marcellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me quella pippa di Bacca mi fa venire l'orticaria, vediamo se quest'estate continua a non volere andare via, aspettando PSG Real ecc... manco fosse Van Basten.
      Ora ha rotto le palle, tanto la punta la compriamo lo stesso, se non vuole andare IN TRIBUNA A MARCIRE!!!

      Elimina
  94. Come in tutte le aziende la responsabilità delle scelte ricade su chi ha l'ultima parola e potere di firma. Non ho mica imputato a te quella scelta. Io che Bacca non poteva essere il giocatore giuso pe guidare l'attacco di un vero Milan lo scrissi due anni fa.
    Si poteva scegliere un Belotti (giusto per fare un esempio) e guardare in prospettiva. Ma chi comandava voleva rilanciarsi subito per riparare ad anni di magra nei quali ha accettato invece la mediocrità.
    Stessa cosa accaduta con Ibra (come concetto, non per paragonare i due): "voglio uno che mi tiri subito fuori dalle sabbie mobili", con Ibra si andava pressoché sul sicuro con il colombiano hanno toppato.
    Sindrome da cessione? Perché allora non cambiare aria? E quindi cosa succede? Non si allena come dovrebbe? Perché secondo me quando sei in campo non è che hai tutto questo tempo di pensare alle questioni contrattuali, con quella faccia tutta concentrata e quel volto sofferente quando fallisci intervento su intervento. Mah!
    Saluti a te.

    RispondiElimina
  95. Io guardo la storia del Milan e molti altri l'hanno analizzata.
    Gli ultimi 15/20 anni sono stati caratterizzati da investimenti occasionali puntati a vincere subito per alternare periodi bui ad altri vincenti, non una programmazione a lungo termine che creasse stabilità in un progetto duraturo.
    Per questo altre squadre in Europa (e la juve in Italia) nel lungo termine (30 anni) vinceranno più di Berlusconi al Milan.

    RispondiElimina
  96. Mi rallegra apprendere che non sono l'unico ad avere la faccia di cazzo ;-) non preoccuparti, non siamo ad una gara di bellezza ! io l'ho già postata, almeno sapete che faccia di cazzo ha il vostro interlocutore........(scherzo eh!)

    RispondiElimina
  97. Barcellona 4 Champions in 12 anni, quante saranno in 30?
    Juventus 6 scudetti su sei...dicasi 6!!! Quanti saranno in 30?

    RispondiElimina
  98. Ovviamente mi scuso in anticipo
    visto che sono un cretino non ho capito un cazzo del "modo di comunicare" di Marcellina.
    Se sai e non scrivi per chiarire debbo dedurne che non puoi farlo per non avere grane. Ok!!!
    Ma è inutile che ti incazzi con mezzo mondo se lanci miliardi di sassi ma non puoi "tradurne il significato". Mi pare non sia del tutto colpa nostra. o no?
    Noi, non addetti ai lavori, commentiamo su quel che vediamo e su quel che leggiamo, qualcuno anche su quel che pensa, io per esempio sempre negativamente, perché sono pessimista per natura.
    Non vedo un futuro prossimo luminoso, perché ho dato credito ( in altro e antico post) a Luca Uccello su LEGGO ( sono stato pure insultato, non che me ne freghi più di un cazzo) che scriveva che per il mercato 2017-2018 sono a disposizione solo 50 milioni.
    Affermavo che con quella cifra ci si faceva una buona "birra" ma non una buona squadra.
    Attenzione:
    non una squadra vincente ma una buona squadra!
    Questo Milan non è una buona squadra.
    Poi a me di sapere che non si vuole entrare in EL, di sapere che Montella è bravo anzicheno, che qualcuno dei giocatori è in debito di personalità a me non frega manco di un cazzo.
    Dico e ribadisco che 7-8/11 dell'attuale squadra debbono cambiare. Se la nuova dirigenza ( non mi frega sapere se è meglio o peggio di quella antica, se so o non so valutare la "sapienza" di quella in confronto di questa)ha il potere di cambiare il TREND attuale torneremo a sperare in un Campionato migliore come gioco e risultati, altrimenti...................ciccia!!!
    Punto.
    Un saluto a tutti gli amici, ovviamente anche a Marcellina.

    RispondiElimina
  99. Dieci giorni di lavoro intenso e di nuovi impulsi per la nuova dirigenza rossonera. L’insediamento di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli non è stato facile, il Milan deve essere ricostruito velocemente ma va seguito passo dopo passo in ogni singolo aspetto. In questi giorni di voci contrastanti c’è stato anche chi ha pensato che la missione della nuova dirigenza sia talmente complicata da ipotizzare che Fassone non mangi nemmeno il “panettone”. Ma secondo quanto appreso da MilanNews.it il contratto del nuovo amministratore delegato prevede che gli si venga data carta bianca almeno per i prossimi 18 mesi. Il fondo Elliott ha insistito per inserire una clausola nel contratto di Marco Fassone, il nuovo A.d è intoccabile almeno fino alla restituzione del debito accumulato da Yonghong Li nei confronti del fondo americano Elliott, dunque per i prossimi 18 mesi avrà pieno potere e fiducia da parte di tutta la nuova proprietà.


    ma come???????qualcuno non andava dicendo che il fondo elliott spettava che li non pagasse il debito per rimettere il panzone in sella???????
    AHAHAHAHAHAHAHAH le vedove son proprio inconsolabili

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari