Mercoledì

// 126 commenti
La data per sapere se ci sarà un dentro o fuori è mercoledì.

126 commenti:

  1. yaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaawwwnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn
    critica al pari di Campopiano?
    Marcellina

    RispondiElimina
  2. GIA' TUTTO SCRITTO, AVANTI COL NANETTO GONFIO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, i cinesi di Li non esistono, esistono solo quelli di QUI.
      Capisci a me!

      Elimina
  3. GALLIANIVATTENE!!!!! Mercoledì di quale mese, e sopratutto di quale anno???? Siamo al SETTIMO posto!!!!!! Squadra Molto MEDIOCRE. CLOSING (serio) o Libri in Tribunale. Fdl Forever.
    P.S. Un'Ottima settimana a Ce La, Poldino, Marcellina, CM-Mauri ed a TUTTI i Veri Tifosi Rossoneri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie altrettanto a te e tutti i veri tifosi di questo blog.
      .
      Poldino

      Elimina
  4. ieri hai scritto che si faceva a prescindere. Oggi che mercoledi si sa se si fa o no. Deciditi.

    Ma nessuno ha pensato che il fatto che il contratto sia da rifare (essendo scaduto) il nodo di tutto sia il prezzo di vendita che i cinesi vogliono ridiscutere?

    Aldilà della fine che potranno fare i 200 già versati (e visto che nessuno sa un cazzo, il fatto che rimarrebbero oa Fininvest è tutto da verificare), è evidente che un compratore a questo punto dica "Ok noi vogliamo comprare e voi avete un bisogno (disperato, checchè se ne dica) di vendere. Si va avanti ma il prezzo non è più quello, come dimostrano il mercato e il fatto che ogni anno la vostra gestione regolarmente perde in media 70 milioni"

    Non solo. Sempre che i 200 siano già in mano a Fininvest e Marina se li voglia tenere (ribadisco Marina, perchè Silvio non conta più un cazzo, scusate il tecnicismo, da un bel pezzo), i cinesi bloccherebbero facilmente ogni futura cessione ricorrendo agli avvocati pretendendo la restituzione della caparra per cause terze o addirittura informazioni non corrette (ma guarda un pò la stessa cosa successa per la cessione di Mediaset!).

    In ultima analisi, i cinesi potrebbero tranquillamente seguire questa linea: "Facciamo che vi diamo altri 100, che aggiunti ai 200 precedenti, convertiti in quote, fanno il 58% del Milan. Accettate che è meglio, perchè altrimenti vi tocca versare subito gli 80 per chiudere il buco e poi sono cavoli solo vostri e voi un buco fisso così non ve lo potete permettere". Fininvest tergiversa, scalpita, ma alla fine "che si fa? continuiamo questo stillicidio per una società della quale ci frega meno di niente?"

    Come proseguirebbe la storia poi sarebbe semplice. I cinesi procederebbero da un lato per aumenti di capitale in modo da aumentare percentualmente la loro quota e successivamente al posizionamento di azioni in borsa. A quel punto la stessa Fininvest si affannerebbe a mettere quote sul mecato per ridurre la propria quota fino al limite minimo.

    A questo nessuno ha mai pensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elucubrazioni di vecchio rimbambito.
      E' già stato tutto previsto.

      Elimina
    2. Ti sfugge un particolare, il nano NON VUOLE VENDERE.

      Elimina
    3. Buongiorno Stuv, il tuo discorso potrebbe essere valido, ma dietro a Lì ci sono realmente degli investitori con portafogli pieni? O Li è da solo? Questo è il punto. De Li è solo , con le sue ricchezze personali penso che non sia in grado nemmeno di iscrivere il Milan al campionato. Se ha degli investitori "potenti" alle spalle, allora il tuo ragionamento è plausibile, come altre cento ipotesi.
      Quello che succederà è un rebus, ed il futuro del Milan, dai presupposti attuali, è mooolto nebuloso

      Elimina
    4. il mio ragionamento si basa sul fatto che nessun avventuriero (a maggiore ragione se avventuriero) sgancia 200 milioni così a cazzo senza avere alcuna certezza. Se invece dietro c'è gente grossa, a maggior ragione non si suicidano se perdono i 200 ma hanno più potere contrattuale in una situazione del genere. Delle due l'una.

      Elimina
    5. alla fine i cinesi otterranno l'acquisto a rate e un prezzo ridotto come volevano dall'inizio

      Elimina
    6. Ascolta Stuv non ti è mai passata l'idea che i 200 milioni siano soldi del presidente che vengono fatti rienrare?

      Elimina
    7. Buongiorno raga,
      Stuv il contratto da riscrivere non è il prezzo di vendita che han già deciso ad agosto (ammesso e non concesso che sia vero)
      Ma appena ,se,arriveranno i 100 mil, sarà l esclusiva della vendita, ed è qui il nodo della questione.....

      Non facciamoci voli pindarici, fininvest non è nata ieri.....

      La cosa sicura è che Li non è il prestanome di nessun colosso ( a parte, di SB)
      Altrimenti la vendita era già fatta bella e buona ....

      Secondo in queste vendite normalmente, non si accettano caparre così consistenti, ma cifre simboliche tipo i 15 mil dati all'inizio, successivamente al closing, che poi è un rogito o tramite cash o fideiussioni bancarie si acquista, punto semplicissimo.
      Con le fideiussioni bancarie ossia la banca garantisce ed effettua il pagamento per te (non è un mutuo) perché i soldi ce li hai già, punto.

      Altrimenti nessun sano di mente di avventurerebbe in questa "boiata".

      Ultima ma non ultima fininvest alle ipotetiche lista di nomi (già qui si capisce la strollnzata)
      Avrebbe dovuto prendere informazioni dai diretti interessati.

      Come mai non lo ha fatto ?!?!?!
      Perché sapeva benissimo che non c era nessuno dietro a Li....

      Raga, anche Forchielli può dire quel che vuole ma sono :


      SOLDI DI RIENTRO DEL NANO!


      Il prezzo di vendita di discute prima delle firme!

      Non a un anno ,ormai, dall inizio.

      Elimina
    8. In linea di logica il tuo discorso è condivisibile. Possibile che i cinesi ( fantomatici) sgancino 200 milioni e poi si lascino mettere alla porta? E se sganciano altri 100 milioni sono, con i precedenti 200, al 58% di proprietà.
      Quindi conteranno qualche "cazzo" in più, o no?
      La soluzione migliore sarebbe: Fininvest pretende meno ( anche costretta a pretendere meno per la necessità di vendere ) e il resto lo fanno i cinesi valorizzando la squadra e facendo mercato, serio!
      A me sembrerebbe la soluzione ad hoc.
      Ma poi?
      Se è vero che il Milan non fa più gli introiti di prima, che non raccoglie più gli sponsor di prima come verrà gestita la squadra? I soldi dove li trovano questi ( sempre fantomatici)?
      Mica si vorrà dire che Lapadula è un buon attaccante, perché si sbatte e ci mette l'anima? E siamo a posto così in attacco!
      Per-Bacca siamo al punto che lo rimpiangiamo, via..................cazzo, se questa non è depressione.

      Elimina
    9. Ciao ugo,
      Cosa fa Li ricatta fininvest x il prezzo di vendita che lui stesso ha accettato ad agosto?!?!?!

      Questa è speculazione, se sono fininvest mi ritiro e tengo i cash o no!?!

      E che causa vorrebbe fare Li,in questo caso ?!??!?

      Invece "stranamente" vanno avanti ..... a suon di 100 mil,però già le.voci parlano di non mercato....

      Dai raga.....

      Il.milan rimane a SB e Galliani.
      Ci potrei mettere la mano sul fuoco....

      Elimina
    10. Ciao Ce la faremo
      hai ragione, come sempre.
      Ma è talmente pacchiana la panzana del finto LI per coprire i soldi in nero rientrati, ma non tracciati volutamente dalla Finanza Italiana, che rimango sempre in dubbio.
      L'anonimato dei fantomatici potrebbe essere anche una necessità fiscale per gli stessi cinesi. IO che compro non compaio e non metto in allarme il loro sistema fiscale di controllo per poi ritrovarmi la loro finanza in casa come avevano fatto per Berlusca per anni e anni. Continuano a fare azioni di raggiro per non essere tracciati?
      E' una scemissima ipotesi perché quella alternativa:
      Abbiamo scherzato, il Milan rimane alla famiglia Berlusconi e Galliani resta o con i soldi rientrati finalmente ci possono pagare la pensione dell'AD.
      E la squadra?
      Chi la rifà?
      Cazzo d'un cazzo, vedete che siamo sempre lì ?
      Che fine facciamo?
      Non voglio vedere più partite dove il commentatore mi dice che il MIlan sta tenendo bene il campo e non corre pericoli.........via, dello scemo me lo do da solo ma SCEMO no, neh!

      Elimina
    11. No Ugo,
      Nessuno è scemo, siamo tifosi,punto e hai a cuore tu sicuramente più di me, le sorti del Milan.
      Io rimango più distaccato.

      Però un cosa ve la voglio dire che già avevo detto:

      L anonimato è una grandissima cazzata, la prima tirata in ballo dal momento della avvento di LI.
      Ed è stato un errore che molti hanno fatto.

      Non esiste nessun colosso nessun imprenditore che tiri fuori un miliardo per l acquisto del 99,93% del Milan (quindi il totale delle quote non una parte minima come il
      City ecc ecc) che non si faccia PUBBLICITA'.

      Tu Ugo, scusa, non ti faresti vedere e conoscere se scuci 1 miliardo ?!?!?! Io SI !

      Soprattutto perché tutto è stato sbandierato dall inizio, da prima della fIrma del preliminare.

      Se anonimato doveva essere, doveva dall inizio come SUNING.

      Ultima casa, nelle ultime settimane erano anche venute fuori nomi di banche, finanziarie (huarong), tutti in TV a dire i vari fatturati tutti contenti, ma la domanda da farsi era chessenefa una banca/finanziaria di avere quote del Milan?!??!?!
      Come se fosse una cosa positiva, per me sempre stata negativa.

      La banca e le finaziarie a casa mia prestano soldi e diventano casomai proprietarie in caso di inadempienza, come se Unicredit compresse il Milan...a che pro ?!?!?
      Società in crisi neRa!??!?!

      Ricorda sempre che la dittatura si basa sulla propaganda e la dittatura peggiore è quella fatta passare per democrazia.

      E Berlusconi al contrario di Moratti la stampa la controlla e pure la TV!

      Elimina
    12. Ce La dici che fininvets non è nata ieri. Ok appunto per questo sono incazzati, perchè glielo mettono in culo. Ma come si dice proprio da noi " chi troppo vuole.. in cul lo stringe".

      La domanda la rivolto io. Perchè Fininvest non si è ancora ritirata visto che potrebbe tenersi i 200? Che poi i 200 siano veri o di rientro non fa differenza, l'obiettivo sarebbe stato raggiunto comunque, versare liquidità.

      Non si è ritirato perchè è messa in mezzo e ha bisogno di togliersi di lì. Il mio sarà anche un wishful thinking, ma più passa il tempo e più è probabile che siano i cinesi quelli che menano le danze.

      Se Fininvest non avesse necessità di restare attaccata a questo treno avrebbe già tenuto i soldi e poi provato a vendere ad altri a prezzi più bassi. Ma evidentemente non è così.

      Quanti ai soldi di rientro ma dai veramente un teatrino del genere sotto i riflettori per 200 milioni del cazzo? Che basterebbe fare un aumento di capitale di una qualsiasi azienda del gruppo o un movimento di azioni o mille altri modi. Dai sarebbe spararsi nei piedi

      Elimina
    13. Ce La, Berlusconi non controlla più un cazzo. La stampa la controlla Agnelli, 20 quotidiani. IUl Giornale non conta nulla. La tv generalista è talmente annacquata che non incide più. Le pay tv ancora di meno perchè sono schiave degli abbonati e non puoi farli scappare sostenendo una squadra sulle altre

      Elimina
    14. Ciao Stuv, come non incide più se fino a marzo tutti credevano al closing dai, purtroppo incide ....
      Ma la senti la gente che chiama alle 7 di mattina il canale 62 !??!?!?!

      Guarda che quella gente poi va anche a votare !

      Elimina
    15. vecchio stuv mi sa che la tua ipotesi sia piu di un ipotesi. in effetti non credo che uno speculatore finanziario sia tanto allocco da perdere i soldi. e poi chi lo sa se la fuga di capitali non la sta facendo qualche alto papavero cinese ??? in fondo avrebbe anche senso che ogni tot tirano fuori 100 milioni di euro e via che va... per me i cinesi alla fine lo comprano il milan..

      Elimina
  5. Critica alciato. O fattucchione che aspetta ancora fabregas all'aereoporto. O campopiano che se pensa a come si è fatto un nome gli vengono i brividi. Un bel tacer non fu mai scritto
    Crz

    RispondiElimina
  6. Questa è la data decisiva N. 233354548858664 per questo Closing. Ormai è chiaro che la data decisiva non la sa nessuno perchè è quella della dipartita del Nano da questa terra.
    Amen.

    RispondiElimina
  7. Qui c'è gente che crede ancora ai cinesi.
    Le tanto sbandierate grandi potenze economiche, ci doveva essere anche il Governo di Pechino, si sono sfilate tutte.
    Sveglia!
    C'è rimasto solo tale Li, il prestanome del nano.

    RispondiElimina
  8. Il dato di fatto è che la cordata non esiste più,
    tradotto, niente closing.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo prigionieri della mummia.

      Elimina
  9. Però c'è da aggiungere un altro fatto:
    Gli arabi sono in crisi per via del petrolio ( incassano meno).
    I cinesi sono in difficoltà perchè a furia di invadere commercialmente il mondo con i loro prodotti a basso costo, ma anche parecchio merdosi, non si sviluppano come un tempo ( meno liquidità)
    I russi fanno la voce grossa nel mondo politicamente, ma in patria sono in difficoltà economiche.
    Il calcio imploderà con i costi mostruosi di gestione e gli ingaggi astronomici.
    Resteranno Real, Barca, Bayern e faranno un bel campionatino d'Europa da sole.
    Basta che non partecipi l'Inter

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente uno che ragiona come me, fotte sega della rube della Roma,del Napoli.....
      A me importa solo dell Inter (ormai) ed è per questo che il BerLusca mi fa pena, stanno a ribadire che siamo a 2 punti dai cuginastri, ma ce la fanno, gli sfinteristici hanno recuperato 11 punti e ripeto 11 punti dall inizio del campionato e ci sono davanti da mo, ma la vedete la "malainformazione" che fanno! accusano l.Inter di spendere e spandere mentre il Milan senza cash è a solo 2 punti ....

      MALEDETTI LO VOLETE CAPIRE CHE,PER IL CULO NON CI PRENDETE PIÙ, CAZZO OOOOH!
      LA SFINTER CI HA RECUPERATO 11 PUNTI NON 2, 11 PUNTI, CAMBIANDO 3 ALLENATORI IN 2 MESI, PERCHÉ NON LO DITE, PUTRIDI LECCHINI INFAMI.

      IL Milan, ha l obbligo morale almeno di stare davanti e battere nei derby L Inter! (Considerando il.campionato un utopia).

      Lo.volete capire OBBLIGO MORALE.....

      Altrimenti che si riparta da zero !

      Elimina
    2. quoto sull'obbligo morale...

      se uso la logica, come rosa i merdazzurri ci sono nettamente superiori ed è giusto che ci siano davanti..se uso il cuore, non mi importa come ma cazzo, devono stare dietro!!!

      a qualcuno sembrerà che ci sia ridotti a provinciali interessate solo al predominio cittadino (stile doria e samp) e purtroppo in parte è vero...ma a me stare sopra agli infami interessava anche quando si puntava a vincere (beh, se vinci sei di default sopra)..a anche quando si vinceva, perdere un derby per me era una disgrazia..

      quindi concordo...OBBLIGO MORALE

      nonEvolutoMaAbbonato

      Elimina
    3. Non è essere provinciali ma il bello e il brutTo di avere un derby bello sentito importante.
      Pensate che ai rubentini importi qualcosa se perdono contro il Torino?!?!?!

      No perché è un derby del cazzo !

      Il nostro è un vero derby!


      Quindi devono allestire almeno una squadra, in grado di competere almeno contro i cuginastri!

      Elimina
  10. Ciao carissimo Stuv, considerando che di fatto non è ancora saltato tutto (ufficialmente), la tua tesi sembrerebbe la più logica......ma.....
    Qualora fosse così dovremmo chiederci ( come dice Leo, e tanti altri...) se dietro li c'è qualcuno più grande, perché così non fosse, è meglio che salti tutto adesso.....( ci sono finalmente arrivato anch'io :-)).
    Altra considerazione, che a breve, anzi brevissimo, il berlusca faccia saltare tutto dicendo che li non è riuscito nel suo intento......
    Capitali di rientro ? tutto orchestrato insieme a li? potrebbe ! il problema e che probabilmente finirà tutto a tarallucci e vino......e questo è un problema che non riguarderebbe solo noi tifosi milanisti.....

    Buona settimana Fdl !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amico. Sono d'accordo anch'io che se Li è .. tutto Li, meglio niente. L'unico modo in cui potrebbero essere soldi di rientro sarebbe "facciamo finta che mi dai 1000, ma i primi 200 li metto io sotto forma di caparra. Ma la storia ci dice che a Berlusconi la GDF e la magistratura non gli fanno passare nulla, pensi davvero che prenderebbe un rischio del genere? E' molto molto improbabile. Se ci sono soldi neri off-shore sono usciti quando il gruppo guadagnava cioè prima della legge che permetteva di farli rientrale con un costo minimo. Mah, non ha nessun senso

      Elimina
    2. Ragazzi, ora ditemi che rischi corre SB, c è un contratto una "ipotetica" vendita, ve lo dico io,nessuno .

      L unico che può rischiare è Li, che può parlare e denunciare, ma "stranamente" il nostro nuovo presidente non si è mai fatto vedere a milanello, dalla firma del preliminare e non si è visto neanche al primo riinvio per le firme del nuovo contratto ....
      Mmmmmh molto strano.

      Se parlate con un commercialista, vi dirà che un dei metodi più veloci per un rientro "legale" (per chi li ha) è inscenare una vendita fittizia, Li un uomo che non conosce nessuno ma vale 600 mil mmmmmh, chissà di chi saranno quei 600 mil?????
      Magari sono organizzate anche le caparre, così si saltano "stranamente" le sessioni di mercato.
      Mmmmmh non notate similitudini al "non entra nessuno se non esce nessuno" .... "se non si fa il closing mercato condiviso a zero"
      ...
      O no ?!??!?!1





      Elimina
    3. ce la una vendita fittizia non e legale e se vogliono ti beccano subito... trattasi di frode fiscale, si va in galera

      Elimina
    4. Scusa anonimo lo dico io che è "fittizia" mica loro.
      Loro hanno fatto tutto in regola "legale", notaio avvocati firma del preliminare ... sunto :
      500 mil valore milan
      220 mil debiti banche
      80 mil perdita
      350 in 3 anni
      Questo lo han detto i piccoli azionisti (avv la scala), che il contratto l hanno visto.
      Tutto perfettamente legale ...
      Caparra che arrivi da dove vuole sono di LI....
      Seconda caparra son sempre soldi di LI...

      Fininvest è la venditrice , lei incassa, poi se la vendita salta (e salterà) si terrà le caparre ...

      Qui l unico che rischia, è Li ....

      Fininvest ha fatto tutto in regola....
      Anzi è stata magnanima perché ha accettato di buon cuore una seconda caparra allungando i termini del closing ..

      Io non vedo frode fiscale.

      Anche se c è, è tutto da dimostrare ma l unico che può testimoniare è Li, che però "stranamente" in Italia, non si fa vedere ...

      Elimina
  11. Il ns amato AC Milan è solo un PESO, un grosso PESO per Fininvest e non è più utile al nano. Traete, traiamo le conclusioni. Direi pure che si può già cominciare a pensare al peggio.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a parte la vendita, l'unico modo per Fininvest di togliersi un peso non è certamente mandarlo a fallire che gli costerebbe 300 milioni tondi tondi (buco di bilancio più indebitamento). Puoi pagare i debiti vendendo tutti i giocatori e poi indire un azionariato popolare e lasciarlo al suo destino, questo sì.

      Elimina
    2. ma a quel punto era meglio venderlo a Li 300 milioni, no?

      Elimina
    3. Stuv 300 mil (200 li han gia e 100 in arrivo)che gli sono rientrati però!
      Pensaci bene ....

      Elimina
    4. Non sono convinto che al nano non serva più il Milan, certo ne può fare a meno, ma non credo che interessi farlo fallire. Spesso molti citano la polisportiva Mediolanum, ma con tutto il rispetto il Milan è un' altra cosa ha un grande seguito e 120 anni di storia, un fallimento gli si ritorcerebbe contro pesantemente sia a lui che a fininvest. Robideg.

      Elimina
  12. Ciao Stuv, quindi, sintetizzando, lui farebbe rientrare "qulcosina" TRAVSTITA :-) da caparra ! Però in questo caso la trattativa non dovrebbe saltare......o sbaglio ?

    SBQ, questa volta non capisco "nei dettagli" cosa intendi ! che siamo fottuti siamo tutti d'accordo, in quale modo pensi ci fotterà ?

    RispondiElimina
  13. Ho detto che al limite potrebbe essere stato così ma questo non cambia la sostanza.

    Specifico che questa è una mia valutazione, non ho info dirette. Non le ha nessuno evidentemente

    RispondiElimina
  14. È evidente che, se la trattativa va avanti, la possibilità che dietro a Li ci sia il diversamente alto (ipotesi Travaglio per intendersi) è molto alta. Se salta .......boh. ..cosa succederà? Almeno lo spieghino bene di che morte deve morire sto povero Diavolo. .

    RispondiElimina
  15. mr.Spalletti è ancora meglio di quel che credevo. spettacolo puro. andare in russia l'ha perfezionato. più profondo, viscerale, tortuoso. l'autoflagellazione psicobirbantesca spettacolare, che piacere ah! si sente il sologub, il dostoevskojo, il rozanov eccetera. la ricerca disperata accanita e vana del Sè nei posti più inverosimili (che non nomino).
    spalletti, sei mitico!
    guai ai padroni del calcio italico se lo perdono.
    (alla juve sarebbe il top, sofocle shakespeare aristofane gogol e ridolini) basta mi fermo ma ce ne sarebbe da dire. fantastico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la terribile grande madre russia, gli abbiamo mandato un mezzo toscanello tisicuzzo dei soliti e ci restituisce un personaggio vero, fatto, pieno e tondo.
      sulla panca della Gobba la sua figura acquisterebbe contorni epici e dimensioni gigantesche.
      3 anni di mr.Spalletti in panca, ecco la condanna giusta per la Gobba, a prescindere.

      Elimina
    2. lo so che questo è un sito rossonero, lo so, lo so. Lo so! appunto perciò.

      Elimina
    3. il terzo e ultimo anno di spalletti sulla panca gobba, non oso pensarci. quando avvicinandosi la scadenza del suo contratto, ogni elemento superstite del grandioso esperimento raggiungerebbe il punto di fusione e d'eruzione. vinovo diventerebbe un laboratorio unico al mondo, un presepe vivente di folli illuminati, per i più audaci e spregiudicati studiosi della psiche. gli abissi dell'anima non avrebbero più segreti e l'uomo fuggirebbe finalmente via da sè, ululando, singhiozzando, sghignazzando. verso una pura, disinteressata, innocente animalità.

      Elimina
  16. insomma mi pare di capire che siamo rimasti come quelli del gioco della seggiola: sono finti i posti a sedere e rimaniamo in piedi e quindi eliminati.
    Abbiamo tirato la corda e ora nessuno ha soldi da mettere nel calcio.
    I cinesi sicuramente no, forse qualche americano se davvero il calcio fosse un vero business ... e non un modo di far lievitare il proprio personal brand.

    La strada intrapresa dal Milan era perigliosa e fortunatamente (potremmo dire) si sta inchiodando ad un metro dal traguardo.

    Nessuno dice nulla ufficialmente perchè ogni cosa detta potrebbe valere milioni in tribunale.

    RispondiElimina
  17. Che lo facciano fallire no, soprattutto finchè il Nano c'è.
    ma che facciano spezzatino e vendano i pezzi pregiati sono capacissimi di farlo, ci metto l'ano sul fuoco. E questo campionato tra Gigio, Suso & C. è stata una manna per loro, il tesoretto da piazzare ce l'hanno e non aspetteranno un'altra stagione prima di monetizzare....Poi dallo spezzatino alle paludi della bassa classifica a viviacchiare alla peggio non ci vuole molto.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooooooh voglio vedere poi i suma ravezzani criscitiello biasin crudeli e compagnia cantante cazzo raccontano e come distorceranno la realtà, sti PUTRIDI leccapiedi

      Elimina
    2. .........Poi primavera in campo, è ormai un anno che lo dice il berLusca e il Lurido, ma tutti a pensare a sti cazzo di cinesi e al closing di sta minchia!
      Invece di cogliere i piccoli indizi raccolti durante il teatrino...

      Elimina
    3. E invece tu che tutto sai e tutto cogli cosa proponi?

      Elimina
    4. GALLIANIVATTENE!!! "Massimo P." guarda che Ce La, è da una vita che propone...."Stadio Vuoto", mentre il sottoscritto va oltre.....Libri in Tribunale!!!! Tu invece, a parte le offese gratuite, cosa proporresti???? Se a Te piace il Milan da Settimo posto in giù e comunque, con questa Dirigenza, non lotterai più per lo scudetto e non parteciperai più ad una Champions. Milan, squadra PARTECIPANTE ad un campionato, questo siamo diventati, grazie a SB e AG. Chiedi qualcosa a.....Paolo Maldini, Demetrio Albertini, Leonardo (il traditore),Ariedo Braida, Fabio (Massimo) Capello Clarence Seedorf ecc ecc. Strano TUTTI CONTRO e chissà perchè????? Fdl Forever.

      Elimina
    5. Bravo FDL,
      Chissà come mai tutti quelli che hanno fatto la Vera storia del Milan ci hanno voltato le spalle....

      Cmq l ho ripeto :

      STADIO VUOTO
      LIBRI IN TRIBUNALE
      CONTESTAZIONE AL "BARONE" (peggiore dei leccapiedi)
      CONTESTAZIONE AD ARCORE

      In assetto MILITARE !

      Elimina
  18. Aggiungo che di un reale interessamento di Renzo Rosso, da quassù... non si è sentito ancora niente.
    E comunque conoscendo un po' il gruppo che c'è dietro Renzo Rosso, col cazzo che pagherebbe quel prezzo.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  19. Se fossi l’azionista e non me fregasse un tubo del Milan (come effettivamente è per Fininvest) ecco cosa farei (e quindi ecco cosa mi aspetto)
    1 – rinnovo immediato di gigio, con promessa di eterno amore, per poi venderlo a cifre smodate l’anno prossimo
    2 – cessione di Suso e acquisto di un centrocampista di spessore
    3 – non riscatto di pasalic
    4 – riscatto di ocampos e prestito con obbligo di riscatto per Deulofeu
    5 – via De Sciglio, Bacca, Niang, Poli, Honda e acquisto di una punta magari in prestito con obbligo di riscatto.
    Bilancio in pareggio e se azzecco la prima punta mi gioco la champions. Poi l’anno prossimo si vedrà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dunque Stuv secondo te e cane Fedele resta il nano ad oltranza ???
      Ma una cosa ti dico,
      il nano è saldamente al comando e nn ci sono cazzi ke tengono

      Elimina
    2. ...cincischioni si sta facendo beffe di tutto e di tutti...perfino di se stesso!

      Elimina
    3. io parto dalla convinzione, come sai, che il nano non esiste più da un pezzo. La mia opinione è che si farà ma alle condizioni e nei tempi decisi dai cinesi cioè a rate e per una cifra senz'altro più bassa, che Marina obtorto collo dovrà accettare.

      Ma nel caso saltasse tutto i 5 punti di cui sopra saranno il programma di fininvest fino almeno all'anno prossimo

      P.s. per favore amico mio non mi mettere più nella stessa riga con cane Fedele

      Elimina
  20. Con loro ancora saldamente al comando, non aspettiamoci campagne acquisti intelligenti. Quindi continueremmo a vedere smarmellamenti e calciatori mediocri in rosa, in sostanza non cambierebbe niente, neanche vendendo quelli che hanno un po' di marcato.
    In ogni caso ce lo prendiamo in quel posto, perchè non ha intenzione di vendere seriamente e/o a cifre ragionevoli.
    Fateci caso, ogni volta che sta x finire l'ennesimo teatrino, iniziano ad uscire i nomi di nuovi ipotetici acquirenti...
    Ormai il mio slogan è :CREPATE MERDE !!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GALLIANIVATTENE!!! Caro CM-Mauri, la morte non si augura a nessuno, lascia che faccia il proprio corso........ed anagraficamente per entrambi, non manca molto. Fdl Forever.

      Elimina
    2. Fdl..... qui mi sa che do corda a Mauri....
      Sai perché io odio essere preso per il culo ossia odio che i giornali e in TV ci trattino come dei decerebrati,dopo l ennesimo riinvio, invece di far cadere gli altarini continuano ad arrampicarsi sugli specchi ...

      Elimina
    3. GALLIANIVATTENE!!!! Ce La.....ora aspettiamo fine campionato ed inizio Campagna Abbonamenti, vediamo "questi" con Fanfara Serviatica cosa riusciranno ad inventarsi per amaliare non più di 10.000 speranzosi nell'aldilà calcistico. Certo si potrebbe avere un Grande Accellerazione degli eventi, con una Grandiosa Cessione di Gigio agli Rubentini ed allora, verrà giù di botto il castello!!!!! Personalmente, e Tu "Ce....." lo sai benissimo, LIBRI IN TRIBUNALE!!!!Curva SUD..DITI INFAMI!!!! Fdl Forever.

      Elimina
  21. Ciao Mauri....
    Ed aggiungo:
    Crepate presto e fra mille tormenti con un'agonia al pari delle ns
    DOLOROSISSIMA E LENTISSIMA !
    IL MILAN SARÀ LA TOMBA DEL NANO NN IL SUO MAUSOLEO ...
    A PERENNE RICORDO DI TUTTE LE BUGIE E LE MISTIFICAZIONI DI CUI SI È RESO PROTAGONISTA DOVUNQUE ABBIA MESSO MANO CON
    SUA NEFASTA PRESENZA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimo, sante parole le tue !

      Hai visto, vogliono che il Milan sia (sembri) in perenne trattativa con qualcuno, intanto le campagne acquisti le saltano puntualmente.......e ci fanno galleggiare nella mediocrità del campionato come se niente fosse e nessuno che gli chieda come mai in due anni non sia riuscito a vendere il Milan.....
      BASTARDIIIIIII !!!!!!!!

      Elimina
    2. Bravo Mauri
      Nessuno che chieda spiegazioni ....
      Nessuno che faccia domande....
      Omertà regna l Omertà
      Altro che Mafia !

      Elimina
    3. ma qual'è il vantaggio di fare tutte queste pugnette: finte trattative per non fare campagna acquisti? Già hanno detto (e scritto sul verbale del bilancio 2015) che non copriranno più le perdite quindi non compreranno nessuno. Hanno detto al mondo che vogliono andarsene. Più chiaro di così? Lo sanno tutti e non serve fare teatrini

      Elimina
    4. Scusa Stuv, qual è il senso ?!?!?!?

      Il bisogno di cash di fininvest, una holding che ti dice da anni che non ha più i soldi per investire nel Milan, un presidente che parla di Milan giovani italiano (per poi far arrivare a gennaio deoulofeu e ocampos, di italiano io vedo poco, ma questo la stampa sssssh non si può dire).
      Un presidente e un ad che sognano "un milan fatto dai giovani della primaveral" ...
      Secondo te cosa significa ?!?!?!

      Che non c è trippa per gatti ...

      Poi scusa non ci aveva già provato con mr BEE?!?!

      Elimina
    5. Lodo mondadori...
      Questione stadio....

      Mediaset premium perdita
      Mediaset perdita
      Casa Milan perdita
      Banca Mediolanum...
      Milan perdita

      Tu non saresti disperato !?!?!?

      Non vedo che appoggia,in politica, tutto quello per cui ha combattuto in passato ....
      Sperando che lo aiutino a non perdere mediaset ?!?!

      Elimina
  22. CorSport - Cessione Milan: se salta con i cinesi, potrebbe entrare in gioco Renzo Rosso

    Che ne pensate. 12° più ricco d'Italia con un patrimonio di 3,2 miliardi. Tifoso rossonero...Gli basterebbe ricoinvolgere Paolo Maldini e avrebbe tutti dalla sua parte...

    RispondiElimina
  23. Berluscony e Galliany, ricordatevy che dovete moryre.

    RispondiElimina
  24. Non è che Fininvest vuole o non vuole vendere, DEVE vendere, perché a differenza di anni precedenti, non si può più permettere perdite di 80-100 mln annui del Milan. Non ci scordiamo che è sotto assedio dei francesi e non è chiaro come vada a finire. Inoltre non può permettersi una causa legale con i cinesi, oltre quella già in corso con Bollore'.
    Se voi foste in procinto di acquistare il Milan cosa fareste? Ci credo che il nano sia incazzato.
    Poldino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto poldino per me i cinesi sono piu dritti del nano

      Elimina
    2. Poldino registrati prima che qualche troll cominci a scrivere a tuo nome.

      Questa è la mia stessa opinione come ho scritto sopra. Marina se lo piglia in culo e se lo deve anche fare piacere: o abbassa il prezzo o accetta la vendita della sola maggioranza in cambio dei 200 + i 100 prossimi

      Elimina
    3. Scusa ma a me sta storia dei 70 o 100 milioni di perdite ha stancato, cioè se arrivi 7° o 10° tutti gli anni con una squadra di merda e in più fai quelle perdite cambi immediatamente il management. Se non lo fai vuol dire che ti sta bene così e magari serve a coprire qualche porcheria. Robideg.

      Elimina
  25. Ciao Ce La, saluti a te !

    Stuv, Poldino, mettiamo caso che sia come dite voi, quindi che lui abbia bisogno di venderlo realmente, o che comunque si sia stufato e voglia mollare il colpo, quindi sperando che non voglia continuare a fare quello che dice Robideg nel post sopra.......
    Se vuoi vendere veramente, lo fai a cifre ragionevoli ( x ragionevoli non intendo svenderlo) ma soprattutto vai a trattare con acquirenti seri, che possano garantire un futuro all'altezza della storia del club. Perché avventurarsi in operazioni contorte e dai connotati assolutamente poco chiari ? e poi non credo sia Marina a decidere sul prezzo di vendita.
    A proposito di Marina, perchè almeno a lei, nessuno si prende la briga di chiederle chiarezza su tutta l'operazione ? il paparino suo evidentemente crede che sia lecito non esaudire i dubbi che investono noi tifosi........e questo sarebbe il rispetto che ha nei nostri confronti ?

    Perdonami Fdl, non sono cattivo, ma lo slogan rimane il medesimo:
    SCHIATTATE MERDE !!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stuv, ce la, poldino, cm... guardate che la cosa più probabile è che st Li ha fatto fin dall'inizio l'operazione completamente a debito supportato da qualche alto papavero cinesi e Silvio lo sapeva bene ma ovviamente non lo diceva. Poi magari quel papavero è andato in disgrazia oppure ci sono ste restrizioni nei prestiti... conseguenza ora glielo vendono a rate appena Li raccatta i soldi. Tenete presente che nel contratto ci sarebbero anche i 350 di investimento ovviamente da inserire per farseli prestare subito e Silvio che ama tanto il Milan sapeva tt dall'inizio x questo continua la cessione

      Elimina
    2. In effetti, anche il fatto che abbia fatto mettere una clausola sugli investimenti futuri ( i famosi 350 milioni in 3 anni) doveva far pensare, se vendi a un emiro non hai bisogno di mettere clausole su investimenti futuri.Robideg.

      Elimina
    3. Alto papavero cinese chi è "Silvio Bellusconi"
      Ciao Berloni....
      Io lo ripeto se il prezzo era simile a quello di thoir ci potevo anche credere alla cessione...
      ma un miliardo per avere Mongolivo capitano è illogico e sensa senso.
      Pensaci

      Elimina
    4. GALLIANIVATTENE!!!! CM-MAURI-72, perchè farli schiattare SENZA VERGOGNA?????? Lasciagli cedere GIGIO alla Rubentus, cercando di dare la colpa all'ex pizzaiolo che gestirebbe MOLTO MEGLIO il Milan, rispetto a colui che ci propina, Niangungol, Trattoré, Luiz Adriano, Pentolacci, Mortolivo, Abatella, PippaVangioni, UallaritoSosa, Ocamposanto, Lapadulo, Paralitic, e mi scuso con le altre MEGAPIPPE non presenti in questo elenco, passando per strordinari allenatori quali, LECCALECCA PIPPO o BROCCOLETTO SALIVOSO. Ripeto, vedrai con la Cessione di Gigio cosa accadrà. Che ci Provino pure.....Fdl Forever.

      Elimina
    5. cosa vuoi che succeda quando vendono donnarumma, nulla, come al solito.

      Elimina
    6. GALLIANIVATTENE!!!!! Anonimo delle 21.20, a differenza delle altre Eccellenti Vendite, coperte da Fanfara Serviatica, questa unita alla Buffonata del Closing, farà crollare il Castello. Fidati. Fdl Forever.

      Elimina
  26. Quindi secondo te staremmo x finire nelle mani di un signor nessuno che sta raccattando i "milioni" necessari x acquistare il Milan, oltretutto lo sta facendo dopo che anche gli alti papaveri sono spariti ? Perdonami Berloni, ma non riesco a scorgere in tutto questo qualcosa che assomigli ad un sentimento amorevole nei confronti del Milan......anzi....
    E questo signor nessuno quando, come e a chi restituirebbe i soldi ? questo non è il classico salto nel buio, è un suicidio/omicidio colposo !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un signor nessuno è uno speculatore finanziario. Ho un progetto di implementazione del valore del Milan e sta prendendo soldi in realtà dove te li danno con maggiore facilità. Non è uno stupido ma rischia tantissimo. Come restituirli? Vendendo le quote, quotandolo in borsa, trasformando il debito in azioni, trasforma il Milan in un derivato su cui scommette etc etc la mia è un'ipotesi secondo me la più credibile. Sarebbe meglio avere un'azienda che compra il Milan ? Ovvio però non avrebbe mai dato tutti quei soldi a SB che alla fine ha scelto come compratore uno speculatore... per il suo amore x i colori. Unica certezza è che se Li vuole guadagnarci deve far vincere il Milan

      Elimina
  27. certo potrebbe essere come ha detto Berloni, che questo qua ha fatto un salto nel buio. Se è cos' vediamo i 200 che fine fanno: non c'è nessuna certezza che li tenga fininvest. Per me la cosa più probabile è che siano venuti fuori dei problemi dentro i cassetti. Comunque questa è la tessa operazione fatta dall'Inter: un signor nessuno che poi ha venduto a Suning

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un salto nel buio ma un'operazione finanziaria ad alto rischio

      Elimina
  28. calciomercato com.
    I 20 patron più ricchi dello sport: Berlusconi al 13° posto, primo italiano (secondo Forbes, 7miardi sarebbe il malloppo del signorino)

    pieno gonfio di soldi come un uovo di struzzo, il vecchio. uno che la depone nelle tazze d'oro massiccio, che t'aspettavi. e con lui tutti, ospiti di passaggio nelle sue ville compresi, tutti a farla nella tazza d'oro massiccio, grasso, panciuto (Feltri m'è testimone), ognuno la sua.

    ti fa comodo avere un galliani nel milan. galliani non si muove dal milan, quindi niente soldi a galliani e nel milan.
    lo so io come puoi liquidare galliani, che fatto com'è non saprebbe dirti di no. i cessi d'oro, ecco la moneta che spezzerebbe l'incantesimo maligno che imprigiona il milan. il soldo che lo farebbe piangere di felicità e librandolo nel suo settimo cielo insieme aureo e stercor…
    quanti cessi di quel metallo hai tu in villa, tu dalli a galliani e il milan sarà libero.

    RispondiElimina
  29. L'operazione di Li è rischiosa e eticamente deplorabile ma lui non è un pirla sa quello che sta facendo

    RispondiElimina
  30. Silvio dice sempre mezze verità così fece a luglio... il governo cinese che compra il Milan,,,, forse qualche alto papavero cinese che sponsorizza Li. Poi è possibile che contrattualmente ci fosse proprio un lasso di tempo (fino al bilancio Fininvest?) per tirare su i soldi a prestito. Insomma penso che alla fine il prestanome di Li di cui non ricordo il nome sarà il prossimo Presidente del Milan. Rischioso? Molto però devono far tornare il Milan in cima al mondo x guadagnarci.... bell'incentivo !

    RispondiElimina
  31. In alternativa a garanzia del prestito c'è là rossoneri Hong Kong ovvero la proprietaria del Milan...

    RispondiElimina
  32. Vi ricordate poi il cinema che aveva fatto Silvio per acquistare il Milan? Non bisogna scandalizzarsi che succeda lo stesso in uscita... andate a leggervi le dichiarazioni di Rivera ...

    RispondiElimina
  33. https://m.youtube.com/watch?v=AXMezbDSSrM Andate a vedere

    RispondiElimina
  34. Scusa Berloni,
    Un operazione ad alto rischio, che non può essere quotata in borsa in Cina dove le quotazioni sono bombatè (art forchielli), mi spieghi dove pensa di trovare i soldi per far vincere il Milan, chi glieli presterebbe o chi entrerebbe in questo pseudo fondo vuoto, in un operazione a così alto rischio finanziario ?!?!
    Senza sbocchi ?!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora se come si dice dalla Cina non li può prendere ci sono una marea di stati canaglia da un punto di vista fiscale dove banche senza controlli danno i soldi per operazioni di questa portata che capitano tutti i giorni. Pensate che ci sono di mezzo ufficialmente tre realtà Lussemburgo isole vergini e Hong Kong .... La borsa di quotazione Hong Kong notorio paradiso fiscale x i cinesi oppure Macao. Comunque Li non è un pirla ma un caimano

      Elimina
    2. Fino ad ora allora è più pirla, perché rischia di perdere tutto .....
      è tutto molto più semplice ... rientro di cash ...
      Con la stampa dalla tua TV compresa è tutto molto più facile...
      Provo a prevedere il futuro....
      Sti 100 arrivano poi salta tutto è Li diventa socio, quindi sb diventa socio di sé stesso.
      Nessuno butta via tutti sti soldi sapendo orari che non potrai più usare la borsa più importante (che poi rimaneva sempre alto il rischio).

      Elimina
  35. In pratica secondo me più che di rientro di capitali si tratta di fuga 😉

    RispondiElimina
  36. Vi leggo distrattamente, senza sforzarmi di capire, ma colgo l'occasione per augurare una buona serata a tutti.
    Noto con piacere il tasso quasi nullo di troll e provocatori.
    Ma dev'essere un caso..
    Sconx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre stato così va a giorni alterni

      Elimina
    2. (ma magara fossero giorni alterni!!!, comunque, fiatiamo e non evochiamoli)
      Scx

      Elimina
    3. Uhm uhm uhm troll e provocatori di varia provenienza... se ci siete battete un colpo !!! 😜😜😜

      Elimina
    4. fangala a voi e famigghia

      Elimina
  37. La Banca Popolare Cinese sull'acquisto di club esteri: “E' una fuga di capitali mascherata”
    20.03.2017 11:55 di Enrico Ferrazzi
    articolo letto 37497 volte


    Foto
    Continuano i problemi per la cessione del Milan ai cinesi: dalla Cina, arriva infatti la notizia che la Banca Popolare Cinese (PBOC) intenda chiudere i rubinetti degli investimenti alle imprese locali interessate all'acquisizione di club calcistici all'estero. Goal.com riporta le parole di Pan Gongsheng, vice governatore dell'Istituto: “Solo lo scorso anno, un sacco di imprese cinesi hanno acquistato diverse squadre di calcio all'estero. Ora, se queste acquisizioni contribuissero a migliorare il livello del calcio cinese sarebbe fantastico. Ma è proprio così? Pur avendo molti debiti ad aggravare i loro bilanci, molte aziende cinesi chiedono in prestito ingenti somme di denaro per comprare club all'estero. La verità è che alcune mascherano con gli investimenti diretti la fuga dei capitali, il trasferimento all'estero della loro attività. Io mi occupo anche delle fusioni in società di capitali e delle acquisizioni all'estero di società, e la mia impressione è che l'intero processo somigli a una rosa di spine, perché si deve essere prudenti e avere la dovuta diligenza. Così accade come quando, stringendo un pugno di sabbia in spiaggia, si pensa di poterla tenere in mano, ma questa scivola via attraverso le dita”.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti fuga di capitali mascherati ovverosia capitali cinesi in paradisi fiscali da reinvestire in operazioni potenzialmente fruttuose

      Elimina
    2. Scusa Silvio, non ti viene in mente che la "fuga" di capitali dalla Cina Hong Kong eccecc sia riferita anche a capitali di imprenditori stranieri, di cui molti italiani fra cui anche il nostro Berlusconi (caso madetrade) che lo stesso governo ha consentito a far entrare illegalmente?!??!?!

      E che questi stessi imprenditori utilizzino , questi soggetti ,come Li (prestanome), all occorrenza per inviare cash!??!?!?
      E che il governo cinese abbia messo un freno,accortosi della liquidità (quindi ricchezza) che stava uscendo dalle sue banche in maniera esponenziale, Dovuta alla crisi finanziaria (quindi di liquidità) che attanaglia l Europa?!?!

      L operazione da te descritta come fece prima Rob, per essere attuata deve essere studiata nei minimi dettagli, e sto Li è sempre stato da solo nel fondo.... ed ora chi mai ci metterebbe i soldi!?!?!?!

      Io propendo per il semplice RIENTRO e LI è un uomo del Nano .
      Il valore del Milan è oggettivamente esagerato, da far scappare qualsiasi papabile e vero compratore, solo un "consenziente" firma il contratto.

      Elimina
    3. GALLIANIVATTENE!!!! Caro "CE" allora diciamocela TUTTA, il mercato immobiliare in Cina è in una Mega-Bolla speculativa che sta per scoppiare. Vi sono interi quartieri "fantasma" nelle Città. Il tutto nasce dopo l'enorme speculazione immobiliare avvenuta in Cina negli anni precedenti l'Olimpiadi di Pechino del 2008. Stranamente il primo grande colpo avviene successivamente, ovvero con il fallimento negli States della Banca d'Affari Lehman B. (ma chi è il maggior investitore del debito pubblico Statunitense attraverso Bond in Dollari?). In questi anni abbiamo osservato in Italia, sempre più acquisizioni immobiliari da parte di acquirenti cinesi, questi non erano niente altro che "piccole quantità di denaro che fuoriuscivano dalla Cina" attraverso dei prestanomi. Successivamente con l'acuirsi della Crisi Finanziaria, la Banca Centrale Cinese due anni fa, non solo svalutò pesantemente la propria moneta, ma per due settimane bloccò "la vendita" (e non gli acquisti) dei titoli azionari quotati e successivamente impose, che un titolo non si fosse potuto vendere se non dopo tre mesi dall'acquisto. Nell'ultimo anno abbiamo assistito ad una Enorme fuoriuscita di Capitali Cinesi sottoforma di acquisizioni di Società calcistiche straniere ed acquisizioni da parte di Società calcistiche locali, di giocatori stranieri pagati con contratti "fuorimercato" sempre in valuta straniera. La Banca Centrale Cinese aggirata dai propri cittadini (tutto il mondo è paese) ora ha imposto parametri molto rigidi anche in questo campo. Caro "Ce" la Elite vuole imporre al proprio "Gregge" la propria "informazione", il problema sono i "Cani da Guardia". Fdl Forever. Vediamo se mi bannano di nuovo.

      Elimina
    4. Ce la la fuga di capitali e quando io cinese li porto fuori. Dalla cina

      Elimina
    5. Scusa Berloni, io non voglio insistere,però insisto, ma Li non è cinese ?!?!?
      Non sono suoi i soldi che devono uscire, essendo la unico investitore !?!?
      È un prestanome, i soldi non sono suoi (chissà che giri avranno fatto per andarè nel suo conto) ma legalmente lo sono, quindi ufficiosamente si parla di soldi cinesi, in questo caso per me è così.

      Elimina
  38. Stuv, volendo seguire il tuo consiglio, come ci si registra qui?
    Poldino

    RispondiElimina
  39. Alberto Forchielli, esperto di marketing cinese, ha parlato a TeleLombardia del closing del Milan, che sembra sempre più in bilico: “Yonghong Li a gennaio era tranquillo e certo di avere la caparra indietro. A me invece hanno detto che la caparra è molto blindata. Secondo me lui sta guadagnando tempo, sta cercando di capire se può rivendere la sua quota e a chi. Sta sentendo in giro per capire se c’è modo di comprare il Milan e rivenderlo. Il Milan costa 520 milioni cash più 220 milioni di debiti da garantire, poi 60 di perdite e siamo a 800. Poi si favoleggia di 150 per la campagna acquisti. Ci vogliono una marea di soldi. Il passato di Li con due truffe? Si sapeva, si sapeva fin dal primo giorno. La stampa italiana è una monnezza, io ho letto articoli sul governo cinese che comprava il Milan. Il governo cinese? Ma quella è roba da andarsi a nascondere. Ma che cazzo li mandano a fare i corrispondenti a Pechino? Si doveva dire che Li era il genio della finanza e che tutta la finanza cinese era con lui finché questi non si sono rotti i coglioni e sono arrivate le smentite in due giorni. Ma c’erano tifosi del Milan che postavano sul loro profilo Facebook l’immagine Huarong. Ma va, questa è una roba all’italiana, sembrava un film di Totò”.
    La Fontana di Trevi di Totò ah ah ah:
    L'italo-americano: Aspetta paisà, qui dice che è dello scultore Bernini.
    Totò: Appunto, siccome veniva da Berna, era piccoletto, lo chiamavano il Bernini
    L'italo-americano: Ho capito, di' un po' paisà, ci vuole molto staffe, cioè molti impiegati per mandare avanti la fontana?
    Totò: No, no, no! Basta uno: chiude l'acqua, chiude la fontana, piglia i soldi, apre la fontana…
    L'italo-americano: Senti io sono italiano oriundo, ho lasciato l'America definitivamente, e mi voglio stabilire in Italia, ma vado alla ricerca di un buon bisiniss.
    Totò: E perché non ti compri la fontana mia?
    L'italo-americano: E tu te la vendi?
    Totò: Eh si, un giorno o l'altro mi devo ritirare, capisci…i dolori reumatici, vicino all'acqua, eh!
    L'italo-americano: Allora la compro io! Dimmi un po' paisà, quanto costa la fontana?
    Totò: Ma tu pagheresti subito?
    L'italo-americano: Certo!
    Totò: Con dieci milioni te la cavi.
    L'italo-americano: Ok, paisà! Complimenti, domani vieni al consolato americano, ti faccio trovare il contratto pronto e monii! Ok!

    RispondiElimina
  40. Proseguendo per questa china l'ex attacchino -afficheur, lui preferirebbe - di manifesti elettorali della dc sarà ricordato come il peggiore presidente della storia rossonera.
    Il ricordo delle cose buone fatte da un uomo sbiadisce, il ricordo di quelle cattive rimane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Il ricordo di quelle cattive rimane" Quoto ! Bandenere

      Elimina
  41. Io registro due dichiarazioni secondo me significative:

    1. Montella "stiamo facendo una grande stagione"

    A 2 punti dall'inter...quindi? Si potrebbe riprenderli come potrebbero staccarci, in ogni caso SETTIMI. Questi sono messaggi veri. Se l'allenatore del Milan può definire una grande stagione quella che lo vede attualmente al settimo posto vuol dire che nelle loro menti il Milan non esiste più. Stanno cercando di abituare tutti alla mediocrità. Se settimi è un gran risultato, quando non va bene si arriverà decimi o dodicesimi. Montella non ha colpe perché sta facendo l'impossibile però si è rassegnato ad un Milan così, tanto lui con catania e samp c'era anche abituato.

    2. Gigio "Sono milanista e SPERO di restare, ma per il mio futuro lavora Rajola".

    Come dire addio Gigio all'80%

    Cessioni di Sheva, Kakà, Ibra, Thiago per fare cassa e non per rinforzare la squadra (come hanno fatto altri). Era già tutto scritto da tempo, ma ancora adesso qualcuno ringrazia quello che quando gli conviene tace e sempre a convenienza straparla. Lui e la sua coorte sono unica cosa. Berlusconi conta, caro Stuv, i totem sono immobili ed inoperosi, ma sono il simbolo di un popolo che a loro si inginocchia.

    RispondiElimina
  42. caro Sconx,
    come hai ben detto pochi troll. Noto con piacere che si possono postare argomenti come la letteratura russa che nessuno rompe i maroni se si va fuori tema, cosi' come si posta forchielli senza che nessuno attacchi nessuno.
    Era cosi' palese, che gli attacchi erano personali e non certo sulle argomentazioni.
    Concordo su Vale che ci stanno abituando alla merda come se fosse oro.proprio oggi lo dicevo ad un noto giornalista sportivo.
    NOn concordo con Vale su Montella, in quanto pur avendo meriti, lui ha sempre la quinta rosa a disposizione( a mio avviso) del campionato ed è settimo.quindi per me Montella poco piu' che normale come prestazioni, zero meno come uomo

    per il resto, vivo serenamente distaccato tutto cio' che sti personaggi che gestiscono il Milan intendono fare
    Marcellina

    RispondiElimina
  43. Il porco rinco nano,
    ha sparato un prezzo fuori mercato, xkè, x una questione di cuore, nn è ke sulla vendita del Milan volesse lucrarci...
    Ma quando mai !!!
    Voleva impietosire tutti gli imbecilli Forza italioti e nn fuori dall'ospedale quando con un filo di voce diceva di voler vendere ai Cinesi...
    Ma quando mai !!!!
    Mettiamoci il cuore in pace Ke l'epilogo è stato già scritto....
    Nel 2018 sotto elezioni ricomincerà con la solita lacrimevole manfrina e sull'ennesimo indegno teatrino
    si solleverà l'ennesimo frusto sipario.....
    Scommettiamo ???

    RispondiElimina
  44. Pistola

    se sai cosa significa,contieneil tuo essere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No di certo, è solo la mia naturale estensione...
      nn essere così riduttivo...

      Elimina
  45. Buona sera a tutti. Dopo aver letto attentamente tutte le vostre ipotesi, sono giunto ad una conclusione:
    Del diversamente alto non ci libereremo mai, salvo ictus fulminante che non gli facesse rivedere la luce del sole. L'ipotesi Travaglio è sempre viva , ma alla luce delle dichiarazioni di Forchielli, prende corpo la tesi che questo Lì esiste, ma ha fatto il passo più lungo della gamba e adesso non sa come uscirne senza rimetterci l'osso del collo. Però ancora non credo che Fininvest si sia fatta prendere per il naso dal primo venuto che gli garantiva la somma (fuori logica) che chiedevano. Quindi , magari Forchielli non lo dice per ovvi motivi, ma secondo me la regia del diversamente alto dietro a tutto sto teatrino , anche parziale, ci deve essere.

    Non saprei cosa augurare al nostro Milan, sicuramente la peggiore ipotesi è finire in mano a questo "avventuriero" cinese, ma anche le alternative non è che entusiasmano.

    Basterebbe una persona seria e con idee moderne , che sappia dare un minimo di progettazione per ritornare ad essere una squadra normale, perché ormai siamo una squadra in balia di una proprietà senza scrupoli il cui destino non importa affatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leo,
      Ti straquoto anche per me forchielli per ovvi motivi non può dirlo ....
      Che ne dico se Chiamiamo il commissario Montalbano, magari lui riesce a far cadere gli altarini ..

      Ahahahahaha
      Ridiamoci su vala'

      Elimina
    2. Ciao Ce La, altro che Montalbano........qui ci vorrebbe un pool di investigatori. ....tipo Maigret , Sherlock Holmes....e il Commissario Basettoni...ah ah ah ah ah

      Elimina
    3. No, basterebbe l'ispettore Callaghan :
      Il caso Silvio è suo...

      Elimina
  46. ...scusate, qualcuno ha notizie dei due ologrammi Fassone & Mirabelli? Sembrano spariti nel nulla, ahahahahah

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari