Cifre

// 50 commenti
Idoneo, ma a cifre differenti.
Ma se strapaghiamo Sosa, cosa sarà una milionata per Caceres?

50 commenti:

  1. E' il relativismo che ci ha ridotti così.

    RispondiElimina
  2. Scartato da fiorentina e turchi naturalmente solo da gobbani può finire

    RispondiElimina
  3. Dopo storari un altro gobbo strafinito, caceres.
    Bene, spero che perdano tutte le partite in cui verrà impiegato.

    RispondiElimina
  4. il bello è che due vecchi rinco vengono pompati per i GIOVANI ITALIANI
    tra estate e inverno andassero a vedere quanti giovani italiani hanno comprato

    RispondiElimina
  5. grazie ai non investimenti del nano e all'incapacità del panzone i vari mister sono stati costretti a schierare i primavera e naturalment la stampa asservita la ha fatta passare come un progetto dei due vecchi lerci
    sosa vangioni gomez lapadula delofeu storari ocampos pure caceres
    non ne è arrivato manco mezzo giovane italiano visto che lapadula va per i 26 anni

    RispondiElimina
  6. Crepate tutti no? Proprio escluso?
    Nah e' una eutanasia.... Volete soffrire come cani per anni e anni?!!

    RispondiElimina
  7. Ot rispondo ad Hicks e Vale,

    Io.invece non capisco, e come me molti tifosi, e ribadisco giustamente, ne il loro silenzio ne il loro non intervento.

    Ormai il tempo è finito vedremo se mai si insedieranno, personalmente a me Fassone e Mirabelli non piacciano, non vedo un netto cambiamento da prima, spero di essere SmenTito, almeno a livello celebrale.

    Soprattutto non credo nella vostra idea, delle ripicche, "io non do i soldi a te, perché li spendi male. Ecc ecc."

    Ho assistito a scissioni societarie e cessioni di grandi marchi,da terzista, e per giustificare i "non" pagamenti si inscenavano "finte" discussioni e litigate fra i soci , per poi scoprire che dopo la scissione andavano in giro insieme, come se non fosse successo nulla, e pratica utilizzata (il socio italiano scarica la colpa sul socio straniero e viceversa)

    Secondo me, con le dovute differenze qui le cose non cabbiano.
    Credo , si' nella diatriba fra figlia del boss e ad, ma non in quella ad vecchio ad nuovo.

    Infine confido nel fatto che saranno costretti a spendere, per una questione di immagine....

    Quindi vedremo, ma i miei dubbi rimangono tanti ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che Fassone e Mirabelli non ti piacciano, e vabbò, uno può avere in antipatia chi gli pare.
      Ma il netto cambiamento come lo devi vedere se non hanno firmato mezza carta a nome dell'AC Milan?

      Elimina
    2. Ha già cmq operato in altre società fassone, fallendo....
      Mirabelli l hanno scaricato ...
      Non mi danno la idea di aria "nuova"....

      Vedremo .....

      Elimina
    3. Cela, non è vero che mirabelli l'hanno scaricato, è lui che se n'è andato. fallimenti di fassone? interpretazioni di gente varia, di solito non molto riuscita. anche la sua dipartita dall'inter credo vada riletta alla luce della sua nuova destinazione, di cui allora nessuno sapeva niente, ma qualcuno nell'inter forse sì, e forse perchè gliel'aveva comunicato lo stesso Fassone.

      Elimina
    4. Speriamo ....
      Non ne posso più ....

      Elimina
  8. Perché fino ad oggi, da 5 anni a questa parte, che immagine hanno dato del nuovo corso Milan?
    Do ragione a chi ha detto che anche il progetto giovani italiani era una presa per il culo, tanto per tenerci buoni.......
    Il Milan pieno di campioni costosissimi non ce lo possiamo più permettere ma vi promettiamo che sceglieremo tanti giovani italiani, i meglio, per essere comunque competitivi. Qualcuno li ha visti?
    E siamo proprio certi che quelli che abbiamo in rosa siano i meglio?
    Non vorrei ripetermi per l'ennesima volta ma....
    a parte Gigio, che comunque peccati di gioventù ne fa e tantini....poi chi?
    Calabria, De Sciglio, Locatelli valgono ad oggi quel che basta per essere competitivi? Non dovrebbero essere affiancati da gente più esperta e che è pronta a livello tecnico e mentale a giocare in una grande squadra ( pardon ex-grande squadra)per portarci nelle competizioni europee?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ugo, condivido in parte. Quando Berlusconi acquisto' il Milan si ritrovò un gruppo di giovani che veniva dal vivaio (baresi,maldini, Costacurta, f.galli , evani) a parte Baresi che aveva già dimostrato di essere un fuoriclasse gli altri ........a posteriori possiamo dire che erano campioni (maldini un fuoriclasse) ma all'epoca? Concordo con te che ai nostri giovani debbano essere affiancati campioni di esperienza , per alzare il livello della squadra e contemporaneamente far crescere i più giovani. Io questo mi aspetto dalla nuova proprietà . Non pretendo Messi o Cr7 ma gente che ha fame ed una certa esperienza ad alti livelli.

      Elimina
    2. Perfettamente d'accordo !
      Lasciati soli ... sti "giovani" italiani che poi sono 2 max 3 in campo ne scendono 11, a meno che de sciglio non sia ancora considerato giovane ... per me no, tenderanno a perdersi .

      Elimina
  9. ragazzi ca-ceres, è oro in questo momento, potrà portare solo esperienza. io direi di aspettare a giudicare. sembrate tutti suoi migliori amici. che ne sapete che sto qui in questo anno sabatico non si sia allenato per i fatti suoi. se è un professionista serio lo avrà fatto. la questione milioncino in più, milioncino meno, secondo me è dato dal fatto che i cinesi hanno più potere di scelta, sopratutto se come si vocifera hanno il cash per il closing.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Fannyman, che si sia allenato da solo lo credo anch'io, essendo un professionista. Ma un conto è allenarsi e un conto è giocare partite vere. Un periodo così lungo lontano dai campi, ti fa perdere il ritmo partita ,ti disabitata ai contrasti veri.

      Elimina
    2. Disabitua. Non disabitata

      Elimina
    3. ciao leo, i ritmi partita sono diversi da non allenarsi,intendo come tempi di recupero. sicuramente nella nostra attuale rosa è un di +

      Elimina
    4. Certo che i tempi per recuperare il ritmo partita sono più brevi rispetto ai tempi per recuperare la condizione dopo un periodolnel quale non ti sei allenato .Comunque non sarebbe pronto subito, per andare in campo. A noi serve un terzino nell'immediato , e per un mesetto , per far fronte agli infortuni di Antonelli e desciglio. Un di + , successivamente, per la nostra rosa lo avrei preferito cc

      Elimina
  10. hanno preso primavera e li hanno riciclati come acquisti per la prima squadra,quando i giovani si devono pagare dalle altre squadre manco ci interessiamo
    il vero progetto lo fanno i gobbi che SGANCIANO per i vari rugani caldara etc
    ve la ricordate che nel post cessione di kakà se ne uscirono con la CANTERA MILAN stile barcelona???ditemi cosa ha prodotto

    RispondiElimina
  11. Una valanga di merdosi

    RispondiElimina
  12. Vuole 1.5 milioni di euro per 5 mesi di contratto durante i quali forse potra' giocarne effettivamente soltanto gli ultimi due (aprile-maggio)

    Nemmeno Maradona avrebbe osato chiedere tanto

    RispondiElimina
  13. Pian pianino riprenderemo a vincere, anche un punticino domani ci farebbe comodo, questi campioncini arrivati grazie al dottor Galliani dovrebbero comunque darci la vittoria.
    Beppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che vita di merda che fai

      Elimina
  14. Hicks, parto dalla Liberazione. Conosco benissimo l'interesse americano misto all'esigenza più internazionale che loro di debellare il nazismo. Conosco i "rapporti" storici che agevolarono lo sbarco in Sicilia e quello che ne seguì. L'Italia uno dei Paesi da mettere sotto la loro "influenza" da alleati. Non mi risulta nemmeno nella storia "non ufficiale" il foraggiamento del nazismo da parte degli Stati Uniti.
    Detto questo era un esempio per dire: avranno anche i loro interessi personali, ma messi sulla bilancia questa SPROFONDA dalla parte loro lanciando in alto chi ha dovuto suicidarsi per la follia che sarebbe stata impresentabile al mondo da prigioniero.
    Sai la differenza tra mandare in trincea a Berlino ragazzini di 12 anni e vecchi di 60 e prendere i Caceres, Sosa & C. ? Nessuna differenza.
    Ho poi scritto che se i cinesi se ne fottono della squadra e dei tifosi ed hanno come UNICO obiettivo quello di far soldi PER LORO STESSI, hanno fatto un grosso errore: NON CONFERMARE GALLIANI. Devo spiegarlo il perché? Perché Berlusconi i soldi li ha spesi, quando gli serviva, usando la mano destra (la sua); quando ha voluto riprenderne buona parte ha usato la mano sinistra (il condor).
    Tu se vuoi continua a credere che siano necessari 300 milioni all'anno per quello che hanno fatto o che siano così beoti da non sapere che Essien era un giocatore finito, che Caceres e tanti altri servono solo per far pensare che la società di calcio Milan esiste ancora. Forse non sono al livello di Zamparini (uno dei pochi che secondo me col calcio ci ha sempre guadagnato) che ha ceduto gli unici due validi a gennaio (eccetto il centravanti), ma in questo caso la seconda piazza gli spetta di diritto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso,
      Che Se Berlusconi e galliani sono tutt'uno, se uno vuole la cessione la vuole anche l altro...

      Se io (cinesi) compro per rivendere e rilanciare, recido subito le teste che hanno
      Distrutto la squadra (società), guadagnandoci.

      Come ha fatto thoir ...

      Io farei così, metto i miei uomini , perché io devo guadagnare.

      Galliani è il primo da sfanculare, in tutte le società,in questi casi (cessioni), a cadere è proprio la amministratore delegato

      Elimina
    2. Io invece terrei il dottor Galliani, con la sua competenza pian pianino e con i soldini della nuova proprietà risorgeremo
      Beppe

      Elimina
  15. Vale...a parte le differenze di visione storico politiche(a tal proposito sul finanziamento usa ai nazi ti consiglio le letture del prof anthony sutton che scriveva negli anni 70...trovi anche live su youtube...cosi volendo...mica e 'la pura verita'...solo un altra visione della storia )
    A me dici di credere che ci vogliono 300 mln anno x il milan ? A me?..che son venuto qua a denunciare proprio qs poicge ne a silvio..ne a barbara..ne ai giornali..ne alla procura frega un cazzoo....porca troia.non avevo realmente capito cosa intendevi...ora si
    Hicks

    RispondiElimina
  16. Io dico, ma è un mio pensiero, che da qualche anno a questa parte il rientro di capitali c'è stato davvero. Ma non dalle isole vergini, ma dagli uffici del Milan.
    Non posso credere che in fininv. siano tutti rimbambiti per approvare quei bilanci a fronte di quello che hanno prodotto e delle scelte fatte per avere quei dati.
    Che poi...troppi dipendenti...se DEVO assumere qualcuno (i motivi sono tanti, per un imprenditore/politico di più) scarico il costo di quell'assunzione sulla società di calcio e nessuno può dirmi niente. Un modo diverso ed intelligente per guadagnare con una perdita.
    In ogni caso un dipendente mediamente costa al lordo circa 40.000 €.
    Non saranno tutti dirigenti, ci sono i giardinieri, i baristi, gli autisti, i portieri, le segretarie, i commessi...etc.
    40.000 x 200 = 8 milioni....non 150

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il costo dei dipendenti è molto più alto Vale... ma molto.... fai una ricerca su internet ....
      Se la.Rube ne ha la.meta un motivo.ci sarà....

      Elimina
  17. Caceres................ahahhahahahahhahahahahhahahahahhahhahahhahahhahahhahahahahhahahahahahahh
    Più che una società di calcio siete un' agenzia di pompe funebri, tutti gli ossi da morto li prendete voi.......
    A proposito, sapete cosa fa un teschio con un cazzo in bocca ? LE POMPE FUNEBRI !!!!
    ahhhhahahahahahhhahahhahahahhahahahhahaahhahahahhahahahahahahahahhahahahhahahahahahhah
    Ravir

    RispondiElimina
  18. Berlusconi vuole la cessione perché un Milan così gli fa perdere in immagine. La gente non è scema e lo giudica un perdente (la fanfara può dire quello che vuole), Galliani la subisce ma certamente non si contrappone apertamente. Non la agevola in termini di interessi per la squadra ed i tifosi (ma di questo ormai frega poco anche a Silvio).
    Il panorama è abbastanza chiaro. I cinesi hanno i loro tempi per un'operazione molto onerosa (più che l'inter anche perché non prendono solo il 70%).
    Prima o poi o molto presto tutto questo finirà.

    RispondiElimina
  19. Cos'hai da sfottere Ravir?
    Io al tuo posto starei un po' calmino. Voi il fosso lo avete saltato, eppure niente champions, niente gloria. Diciamo che saltando siete approdati in un brodino caldo. Attento che, quando il salto lo faremo noi, potremmo mettervi i piedi in testa!

    RispondiElimina
  20. Ravir stai calmo calmino, perchè se atene piange sparta non ride, avete speso tanti soldi soldini ma zero tituli titulini
    Beppe

    RispondiElimina
  21. le ultime vicende dimostrano che non valeva la pena di correre sul mercato gennarino a rinforzare questa squadra. il milan, proprietà e cinesi, hanno visto giusto. i nuovi da inserire in fretta e furia, in un gruppo fragile raccogliticcio e di qualità più che dubbia, che spinta potrebbero dare ora, e verso cosa? meglio rimandare tutto a dopo il cambio di proprietà, con calma e quando ci sarà più chiarezza, si spera qualche certezza. mettendo i soldi in mano a dirigenti affidabili e di certo più capaci del galliani.
    in una società dove, se il closing lo fanno quando promesso, prima ancora di pensare alla squadra, è necessario e urgente un grande lavoro di pulizia e disinfestazione, come ci ha fatto sapere lo stesso mrIcchese in persona.
    il lavoro di montella e della squadra credo vada giudicato per quello fatto ad oggi, e mi sembra abbastanza. il resto è attesa e speranza.
    per come siamo messi e combinati giudicare una nuova proprietà, qualunque essa sia, è da stravaganti sopraffini o da mutande dell'Adrianone loro.
    lui stesso, l'Adrianone, credo che non sia più giudicabile. anche le sue mutande e le sue ciabatte infradito parlanti, e sono tante sparse ovunque, non sanno più che pensarne o che dirne. un personaggio in cerca del suo cassonetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pure io come tutti, da tifoso, chiedevo interventi e rinforzi. avevo torto.

      Elimina
  22. Vale e' da un anno che mi dici che i nostri cinesi saranno i piu fighi che spenderanno 10 volte gli altri. Per ora vedo dopo un bel rientro di capitali Dio bono

    RispondiElimina
  23. I cina (se esistono) questa estate devono prendere Falcao che è tornato a livelli impressionanti.

    RispondiElimina
  24. Pian pianino riprenderemo a vincere, anche un punticino domani ci farebbe comodo, questi campioncini arrivati grazie al dottor Galliani dovrebbero comunque darci la vittoria.
    Beppe

    RispondiElimina
  25. Su internet? Che ricerca dovrei fare? Quello che scrivono loro come costo dei dipendenti? Se parli dei contratti nazionali non ho bisogno di fare ricerche perché li conosco. Non parlo dei medici sociali o dei dirigenti o dello staff tecnico, su 200 la maggior parte sono nelle mansioni sono quelle che ho indicato io. Se poi un aiuto cuoco o una segretaria la paghi 4000 € netti al mese, (non so in base a quale contratto) sarebbero più alti. Siamo in Italia non in Svizzera.
    Se poi ti diverti andare su "Economia & Finanza" trovi questo:
    In Italia un dipendente costa mediamente 31mila euro e ne guadagna 16mila.

    RispondiElimina
  26. Da un anno dico dei cinesi? Quelli che hanno versato i soldi ed hanno nominato Fassone hanno cominciato il 5 agosto...se per te è passato un anno....

    RispondiElimina
  27. Ca La Faremo, mi spieghi come fanno a stare in serie A società che fatturano 100 milioni? In trasferta ci vanno a cavallo? O se si strappa una maglietta non hanno il ricambio? Certo il Milan in confronto a loro è una società ricca, appunto, ma i costi strutturali necessari ci sono per tutti, poi ognuno può gonfiare, amplificare, sperperare (o far finta di farlo) e fare mercati con prestiti e rottami a zero, giusto perché è una società ricca.

    RispondiElimina
  28. A chi è andata decisamente meglio è Mbaye Niang, che alla seconda partita in Premier trova l'assist per Deeney e il suo primo gol con il Watford, decisivo nella vittoria per 2-1 sul Burnley (secondo successo su due in Inghilterra).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano in 10 gli avversari e sai meglio di me che è la novità per gli avversari e per lui. aspetta un paio di partite, per la conferma, quando gli avversari ti hanno studiato e inizia a uscire la sera.

      Elimina
    2. Erano in 10 gli avversari e sai meglio di me che è la novità per gli avversari e per lui. aspetta un paio di partite, per la conferma, quando gli avversari ti hanno studiato e inizia a uscire la sera.

      Elimina
  29. L'inverno del grande scontento per i tifosi del Milan sta per giungere alla sua conclusione. Con l'unica notizia che potrebbe risollevarne il morale, dopo il filotto negativo con il quale i rossoneri hanno raggranellato solo cinque punti nelle ultime sei gare: la firma del contratto definitivo che segnerà il passaggio del club da Silvio Berlusconi ai nuovi proprietari cinesi, passaggio obbligato per poter sognare una nuova "estate sfolgorante" di successi.

    500 MILIONI - Come si legge su La Repubblica in edicola oggi, a quanto risulta da fonti finanziarie, la cordata che fa capo al fondo di investimento Sino Europe ha completato l'architettura finanziaria per girare a Fininvest i rimanenti 320 milioni, dopo i 200 già versati in due "rate" tra agosto e dicembre dell’anno scorso. In realtà, di soldi ne arriveranno molti di più, circa 500 milioni: un centinaio da destinare alla prossima sessione di calciomercato e una ottantina per ripianare le perdite accumulate dopo la firma del contratto preliminare (così come prevedono gli accordi) e garantire l’ordinaria amministrazione.

    TEMPI - Entro una decina di giorni, verrà convocata l'assemblea che segnerà l’ingresso degli uomini dei cinesi in consiglio di amministrazione

    RispondiElimina
  30. SU ZAPATA: "Difesa a tre? Il Milan è bandita la difesa a tre, da tempo (ride ndr). Non credo nei moduli, non sono statici.Credo nei calciatori e nelle loro caratteristiche, se dobbiamo mascherare una difesa a tre, lo faremo come a inizio stagione".

    RispondiElimina
  31. Pian pianino riprenderemo a vincere, anche un punticino domani ci farebbe comodo, questi campioncini arrivati grazie al dottor Galliani dovrebbero comunque darci la vittoria.
    Beppe

    RispondiElimina
  32. Non so quanto il Milan possa permettersi una difesa a tre, forse questo non è neanche il momento adatto !
    Circa una decina di gg fa, ho scritto che si poteva optare x un centrale in più, da inserire al posto di un terzino, viste le caratteristiche poco difensive di quelli a nostra disposizione, ma non intendevo ad inizio gara, bensì a partita in corso quando devi difendere un risultato positivo, x non cambiare modulo e non sacrificare calciatori offensivi...

    Fosse solo un problema difensivo saremmo a cavallo ! purtroppo, a mio avviso, le lacune riguardano tutte le fasi di gioco, molte delle cause sono da attribuire alla qualità dei calciatori presenti in rosa e, in molti casi, l'esperienza di molti di questi....

    Quindi Montella ha l'arduo compito di colmare le lacune palesate fin qui e non sarà facile, ma "se realmente si ha voglia" di raggiungere un posto in E.L., serve un cambio di rotta del gioco e dei risultati.

    Le voci sul closing sono quelle che reclamavo e mi aspettavo giorni fa, quando dicevo che ad un mese dalla data stabilita, un'assenza di notizie, di movimenti e di preparativi x qualcosa di imminente, l'avrei trovato strano e preoccupante....
    Quando verrà convocato il CDA, avremo la certezza che la cessione si completerà entro i tempi prestabiliti, x il momento, x scaramanzia non mi spingo oltre, anche perché non mi sento, anzi non sono in grado ( come ognuno di voi...) di giudicare la potenzialità dei futuri propietari !

    PS A mio modesto parere, x "tentare" di risolvere i problemi di risultati, andrebbe schierata la seconda punta....
    Ascoltatelo ogni tanto zio CM.....

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari