Quando la smetteranno?

// 162 commenti
Arriva un documento che prova che i soldi sono arrivati. Ma non dalla Cina, ma dalle Isole Vergini. Certo, dalla Cina non possono uscire!
In più emerge il nome di un investitore, un aziendina che gestisce un patrimonio di oltre 100 miliardi, che ha un fatturato di oltre 11 miliardi di dollari.
Il Milan fa già paura a tutti, questa è la verità!

162 commenti:

  1. CERA C'ERA OP MERDA 49 ALTRESÌ DETTO:
    ANALFABETA
    ASINO
    BASTARDO
    CAPRA
    COGLIONE
    FIGLIO DI PUTTANA
    FIGLIO DI TROIA
    IDIOTA
    IGNORANTE
    MENTECATTO
    MERDA 49
    MERDACCIA 49
    PEZZO DI MERDA 49
    STRONZO DI MERDA 49

    BUON ANNO DI MERDA A TUTTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te qua sopra volevo dirti che ieri ho conosciuto tuo padre e il cane randagio che mangia nella spazzatura del mio quartiere....

      Elimina
    2. Intanto tu Critica sei penosa.Bannare il deficente qua sopra mai vero....?????
      E poi sei proprio fusa
      NON FACCIAMO PAURA MA PIETÀ...

      Elimina
  2. I soldi dalla Cina non possono uscire, solo quelli che devono venire al Milan.
    Per gli altri arrivano, eccome se arrivano.
    Facciamo paura? Per ora facciamo ridere, a crepapelle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. altra cazzata!

      Elimina
    2. Ah sì? E i soldi per i vostri acquisti di merda da dove sono usciti secondo te, da Pechino?
      150 milioni spesi, per poi presentarsi con titolari come Ansaldi, D'Ambrosio, Gagliardini e Candreva. Complimenti, merdacce! Quasi quasi è meglio essere poveri, che ricchi come voi...

      PS: un vostro blog del cazzo dove scrivere amenità non lo avete, merdacce?

      Elimina
  3. Presumo che i controlli sui soldi per acquistare un giocatore sono più facili discorso diverso per una società nata esclusivamente per acquistare il Milan li vanno a vedere il pelo sul uovo per evitare raggiri e fughe di capitali anche perché sono più ingenti e pure perché vi sono più soggetti implicati nella spartizione del capitale .... ragione per cui vista la potenza di chi acquista il Milan sai quanta merda ci butteranno addosso!! Tutta quella che cacano per la paura.....

    Vale 81

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio questo il punto, Vale 81.
      È oramai assodato che non si tratta del classico gruppo industriale che acquista una squadra di calcio pe r interessi di marketing (suning-inter) .Qui ci troviamo di fronte ad una situazione anomala. Un fondo creato appositamente per acquisire il Milan. In questo fondo , potenzialmente, ci potrebbe finire dentro di tutto. E sicuramente i controlli del governo sono molto più rigidi , appunto per evitare che ci finiscano soldi di dubbia provenienza ecc.. Certo, il fatto che nessuno, nemmeno in Cina, conosce sto yonghong li, che la caparra ,pare, sia partita da una società off-shore delle isole vergini...è chiaro che alimenta dubbi . I soldi erano del nano stesso? Non lo so.

      Se questa storia si rivelerà tutta una messa in scena ,spero lo si scopra presto e ....
      Se questa trattativa è reale, mi domando e dico :ma è possibile che non si poteva trovare un acquirente" normale"? In fondo c'è riuscito anche l'Inter. !!!!!!

      Elimina
    2. Grande Leo,esatto è lo stesso quesito che mi sono posto io, la verità è che le richieste del Nano sono spropositate per la situazione attuale del Milan di oggi, avremo anche il secondo fatturato in Italia (con un trend cmq decrescente da anni) ma sono spiccioli se paragonati ai fatturati esteri!

      I bilanci se sono taroccati, e lo sono, lo sono in positivo non sicuramente in negativo altrimenti le banche non ti prestano + una lira e non ti fanno lavorare!
      E l esposizione debitoria del Milan dopo anni di "malaffare" è sotto gli occhi di tutti!

      Se fosse e ripeto se fosse vero, che sti soldi vengono prestati a loro volta a ses, mi dite qual è il futuro che ci spetta?????
      E voi pensate ,bene,
      perche' se non escono dalla Cina vuol dire che non hanno bisogno delle autorizzazioni?

      Come fate a non sentire da sotto ancora la puzza di Fininvest ??

      Questi ancor prima di iniziare si fanno prestare dei soldi.....
      Ma non li avevano già racimolati?
      Perché le autorizzazioni servono anche per 100 mil?
      Cosa sono 100 mil in un affare da 1 miliardo ? Il 10 % e servono autorizzazioni?

      Elimina
    3. intervista a telombardia a matteo spaziante autore dell articolo MERCOLEDI 4 GENNAIO... D: ritiene anomala la provenienza di questi 100 milioni? R:no assolutamente...molte squadre europee e italiane muovono da li capitali..non e' una novita' D: la ha sorpresa il rumore e le perplessita che la notizia ha suscitato? R: onestamente si...ripeto e' prassi comune a molte squadre europee per cui di per se non ha alcun significato... COMPLIMENTI A TUTTI ...altra bella figura!
      matroyoda
      5 gennaio 2017 alle 13:12

      Matroyoda nell'intervista ha anche detto che è una prassi abbastanza comune e che in passato è già stata usata dall'Inter e da diverse società inglesi
      kahlpc80
      5 gennaio 2017 alle 14:06

      Elimina
    4. cito e ripeto: 'di per sè non ha alcun significato'. NON HA ALCUN SIGNIFICATO. cioè è il gingillo ideale e perfetto per tutti gli avvocaticchi pinzillaccheri d'Italia. vedi commenti demenziali su altri siti, calciomercato com, repubblica, gazza eccetera.

      Elimina
    5. Ok ma il discorso è il prestito di soldi da parte di un ulteriore società ... non mi frega da dove vengano ...
      Ancora prima di iniziare sti "cinesi" han già chiesto soldi in prestito ....
      Se non hai neanche 100 mil dove vuoi andare ?
      Qual è il futuro hera ci spetta ?

      Elimina
  4. A me hanno controllato uno scontrino, la GDF dovrebbe intervenire e bloccare questo rientro di capitali.
    Ma il nano adesso appoggia il PD e allora tutto è concesso.

    RispondiElimina
  5. Quel documento dice che quei soldi sono un prestito che una certa società delle Isole Vergini fanno a SES, in pratica confermando che dalla Cina
    per ora non possono uscire quei capitali, dice anche il "garante" di quel prestito è questa Huarong, a quanto pare un colosso finanziario, quindi, apparentemente, queste sarebbero delle buone notizie per noi...Apparentemente appunto, poi....

    RispondiElimina
  6. Massimo per quello che ho letto io in pegno è stato dato il capitale del veicolo 12000
    Euro al cambio
    Di huarong si dice figuri l'acronimo tra le email a cui inviare i documenti
    Certo che visto che huarong è dello stato non capisco lo stato si auto ostacola?

    RispondiElimina
  7. italia repubblica delle banane

    RispondiElimina
  8. ...ma chi c'è dietro la SES? Forse la Spectre?

    RispondiElimina
  9. Certo che quando di mezzo c'è il nano è tutto molto fumoso
    Da Mr bee ai 110 mln di kakà al city e mesi dopo ne accetta molti meno dal reao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fu kaka a rifiutare il city non Berlusconi. Quest'ultimo non vedeva l'ora di venderlo. Poi si prese tutti gli onori, come è sua consuetudine

      Elimina
    2. Esatto il.city offri' di più ma kaka volle il real , altro che nano e nano...

      Elimina
  10. Ora capisco che ci vogliamo dare coraggio e per questo qualcuno dice che il Milan fa paura, mah insomma...continuate pure così....Io sono ormai mesi che sto segnalando in anticipo quello che succede mah se volete andare avanti cosi....
    Giusto per un secondo riflettete sul fatto che questo prestito arriva dalle Isole Vergini, noto paradiso fiscale...cioè praticamente le isole Vergini esistono solo per questo motivo altrimenti non se le cacherebbe nessuno nel resto del mondo. Orbene, come forse saprete il Nano non è mai stato uno stinco di santo in materia di imposte da pagare.
    Ecco ora fate 1+1. Che fa 2, e non 3 o 0. Il finanziamento è stato concesso dietro pegno sulle quote dell'azienda che sarà veicolo di acquisto. Che succede se il finanziamento non viene restituito? Che il fondo delle Isole Vergini diventa proprietario dell'azienda veicolo dell'acquisto del 99,3% di Milan AC.
    Quindi riassumendo: 1+1=2 2+2=4 e quindi il proprietario di Milan AC chi sarà?
    Dai che ce la potete fare.
    Entro fine Gennaio comunicato Fininvest, se non prima. E closing no il 3 Marzo.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che sono/siamo così ingenui da non averci pensato, è che un tifoso ovviamente si augura il meglio per la propria squadra ma, SOPRATTUTTO, si augura che chi attualmente è il proprietario della società non sia un bandito che organizza truffe o riciclaggi di denaro di livello internazionale...speranza mal riposta?

      Elimina
    2. Massimo sono o no 2 anni che il nano ci percula?
      Cosa ti fa pensare che ora sia diverso ?

      Elimina
    3. Soltanto che facendo così c'è più rischio, non certo il suo buon cuore :-)

      Elimina
  11. Il calcio è un oasi di mangia mangia.
    Sveglia brodi.

    RispondiElimina
  12. SBQ dici che il nano stesso si compra il milan????o non se ne fa nulla??
    in altri siti ho letto che suma e ordine notoriamente quelli vicini al nano e non come ruiu al gobbo hanno detto che manco il 3 marzo è sicuro

    RispondiElimina
  13. scusate ma poi a me pur essendo ignorante in materia viene da ridere
    quelli prestato 102 mln prendendosi come garanzia un veicolo con capitale da 12000 euro
    spiegatemi il senso ?????????

    RispondiElimina
  14. Certo che se le notizie le leggete su Repubblica, Unità, Espresso, Stampa e Fatto/u Quotidiano................
    Dario Baldassoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre tu testa di cazzo cosa leggi?
      Le scie degli aerei?

      Elimina
  15. ragazzi io non so come finirà certo che comunque è parecchio singolare dopo mesi e mesi di una trattativa allucinante con compratori che non si sa chi siano,closing fissati e poi rinviati per non fare mercato(quando un cialtrone raccontava di avere preteso 100 mln a mercato)..
    ora si scopre che le caparre provengono da fondi offshore delle isole vergini e non si sa di chi siano...
    cioè la vicenda è parecchio grottesca e presta giustamente il fianco ai detrattori con tra l'altro sia fininvest che i presunti compratori fanno di tutto per mantenere il mistero

    RispondiElimina
  16. comunque le isole vergini sono sempre CASUALMENTE molto vicine ad antigua dove ci sono le proprietà del nano
    così tanto per giocare a fare i complottisti XD

    RispondiElimina
  17. la cosa che piu' mi ha fatto sorridere dall'inizio è la tesi che vi sia il governo cinese alle spalle di questa operazione: ora, io sono il Governo Cinese e do' uno stimolo alle aziende piu' importanti del paese e vicine al mio controllo di acquisire societa' di calcio all'estero, pero' al tempo stesso per motivi che stanno al di sopra del calcio, impongo delle restrizioni per l'espatrio di capitali, e allora dato che sono 1 e trino, per non farmi mancare niente, aggiro queste norme, passando da Tortola
    Ora...come detto ieri, posso coltivare la speranza che dietro quel conto cifrato, via sia un mio zio gangster che era a me ignoto, d'altronde se è lecita la speranza che dietro vi sia il governo cinese....
    Hicks

    RispondiElimina
  18. io sono un profano non me ne intendo di finanza e non conosco nessuno da tifoso mi sono fatto una mia idea
    il problema è uno ..di CERTEZZE non ve ne è manco una,proprietari ignoti caparre ignote closing fissati senza manco sapere i tempi tecnici(e già questa per me è sinonimo di cazzata visto che comunque i cinesi stanno strapagando la merda a peso d'oro e lì il governo non si preoccupa minimamente,cioò il governo cinese ti rompe i maroni se compri il milan e quindi fai vedere che i cinesi ce lo hanno grosso però se paghi cifre imbarazzanti per un ex giocatore come tevez ti lasciano stare) e in tutto ciò nè fininvest nè i presunti compratori frega niente di fare chiarezza.
    Scorso anno se ricordate lo studio che assisteva mister bee fu perquisito dalla finanza per fondi off shore e poi sempre casualmente mr bee sparì
    io non so voi ma temo che la vicenda si chiuderà coi cinesi che si ritirano che tanto la colpa sarà del governo cinese che non fa uscire i soldi
    dite voi e questi escono 200 mln per ritirarsi(la tesi di quelli che sono a favore del closing)..tanto alla fine chi ha uscito quei soldi non si saprà mai
    sempre da ignorante in materia mi chiedo,ma uno che vuol fare un simile investimento non si informa PRIMA col governo se può farlo?????e chi vende prima di trattare non vuole vedere PRIMA i soldi???
    cioè questi fissano il prezzo e il closing senza manco sapere se potranno versare i soldi???ma a sti livelli e con fior fior di professionisti che vi sono in fininvest è credibile come cosa??????

    nick riviera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte domande legittime ma, nel bene o (temo) nel male, le risposte ce le ha solo Fininvest, inutile girarci intorno...

      Elimina
    2. Appunto ..... dopo l ulteriore slittamento al 3 ??
      Anomalia storica finanziaria ....
      non la senti ancora la sua puzza?

      Elimina
  19. che poi scusate dopo la farsa mr bee questi NUOVAMENTE si impegnano (che ammesso che la scusa del governo sia credibile) con gente che non ha la disponibilità ??????
    cioè io proprietario serio di dico non bello mio prima le garanzie sui soldi e poi trattiamo..no questi dopo un anno ancora non sanno se soldi arriveranno

    RispondiElimina
  20. il progetto giovani italiani del gatto e la volpe serve solo a riciclae primavera come rinforzi per la prima squadra per giustificare che non si caccia un euro per il mercato...vedete come quando i giovani costano tipo gargliardini e caldara manco si immischiano
    quelli che fanno politica seria sui giovani sono i gobbi che monopolizzano i migliori

    RispondiElimina
  21. Per l'Anonimo delle 9:19
    Le info che trasudano dai muri Fininvest sono davvero poche e sudate....cosa davvero succederà non è ancora chiaro (a me) ma di sicuro il closing di Marzo in qualche modo non ci sarà...Ma comunque vada sarà una pagliacciata.
    Il mio timore da rossonero fino al midollo, è che davvero non venga fuori qualche implicazione sull'antiriclaggio, anzi meglio, sull'autoriciclaggio perché nel caso, rendo edotti credo molti, le conseguenze possono arrivare non solo in capo al Nano, ma agli amministratori di AC Milan, e fin qui se se la prendono con la merda Galliani mi sta bene, ma anche la società ha una sua responsabilità penale/amministrativa e quindi potrebbero sanzionare (multa salata) anche Milan AC. Questo dal punto di vista penale/amministrativo. Io spero che tutto ciò non abbia invece poi conseguenze anche sul piano della giustizia sportiva, perché li sarebbero cazzi amari. Ma in tema di giustizia sportiva non sono esperto, spero di sbagliare.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima.
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensi già che Salterà anche il 3 marzo ????
      Siamo al 5 gennaio, ci sono già voci che non si farà?????

      Non c è limite al peggio !

      Elimina
  22. Il nano il Milan non lo venderà mai, è una lavatrice che funziona con incorporato il bancomat.
    CAPISCI A ME!

    RispondiElimina
  23. Ok . diciamo che il Milan se lo "compra" Berlusconi con capitali "suoi". Comunque il proprietario dovrà cambiare , per giustificare tutti i movimenti (un prestanome direte voi). Ok. Ma dopo cosa succede? Investimenti sulla squadra? Se c'è una nuova proprietà tutti si aspetteranno investimenti importanti. E lui che fa ? Ha fatto rientrare i suoi soldi e li spende per il Milan?

    Anche questa teoria presenta dei lati oscuri. A meno che l'amore sconfinato che nutre per il "suo" Milan non lo ha portato a tutto questo teatrino solo per reperire i soldi (sempre suoi) da poter investire nel suo "grande amore".

    come vedete anche a voler pensare male, male, male si riescono a trovare delle incongruenze quindi... bohhhhhh...ogni giorno che passa è un mistero sempre più fitto ed indecifrabile.

    E non vi nascondo che a volte , vorrei che tutto sia finito , non tanto per vedere , finalmente, una sessione di mercato degna di tale nome, quanto per vedere, alla fine, come sono andate veramente le cose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece sospetto che la cessione salta e sono entrati 200 mln
      infondo lo stesso bee doveva dargli 480 mln per non contare un cazzo

      Elimina
    2. Sì però dopo? Quei 200 Pippi non sono più per la vendita (saltata) quindi tutti si aspetteranno che li investa nel Milan. E lui che farà?

      Elimina
    3. pensi che a quello freghi qualcosa se la gente pensa che li investirà nel milan???tanto curva e stampa sono ai suoi ordini che tifosotti del web come dimostrano le vicende kakà tiago silva e ibrahimovic se ne sbatte le palle
      ti racconterà che ci copre i passivi che lui stesso genera con le operazioni ad minchiam condotte dal suo sgherro pelato con la cravatta
      uno che mi riprende ely ad 8 mln io lo licenzio in tronco e gli chiedo i danni...a meno che....

      Elimina
    4. Leo l anonimo delle 11 11 ha ragione, vi fate troppi problemi ....
      Han già detto i 2 lerci che sognano un milan formato dalla primavera... i lecchini di tutte le trasmissioni già avallano questa tesi .... quindi diventeremo un Sassuolo qualunque !
      Questo naturalmente nessuno lo dice .....
      Questo per i primi anni ... poi inesorabilmente la B o per demeriti sportivi o per banca rotta !

      Dopo poi son curioso di vedere cosa diranno i lecchini in TV.

      Elimina
    5. È vero che a lui non gliene può frega' de meno. Ma qualcuno si sveglierà dal sonno profondo? O no?

      Elimina
    6. Finché non ci sarà un cambio di teste in TV e nelle redazioni dei giornali ..... non so ...

      Non ti basta la nostra curva ?!

      Sob

      Elimina
  24. Domandina: ma è piu' bufala la notizia delle scie chimiche, o quella data in pasta al globo intero per due anni, sulle armi di ditruzione di massa di Saddam che ha causato come consequenza 500.000 morti solo in Iraq?
    Hicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entrambe ... perchè le scie chimiche colpirebnero indistintamente tutti !

      Elimina
    2. Difatto la prima è stata bollata universalmente come bufala, la seconda accettata per anni come verita'
      io noto una piccolissima differenza...
      Hicks

      Elimina
  25. Il problema è che i soldi vengono dal paradiso fiscale per eccellenza, oggi si respira una brutta aria, c'è il rischio di un'inchiesta della procura, si sta cercando di capire come sia uscito il documento. Ieri ero a white heart lane a seguire Dale Alli, dovrebbe essere il primo colpo cinesi, procura permettendo.
    Hicks

    RispondiElimina
  26. Ti diverti eh? anonimo delle 10.28
    dopo che hai fatto la figura barbina dell'altro giorno, ancora che insisti?

    Hicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale figura barbina? Non scrivevo da settimane.
      Se mi dici in quale post leggo con piacere.
      Hicks

      Elimina
    2. certo,
      ritenta sarai piu' fortunato
      Hicks

      Elimina
    3. La tua presunzione ha di gran lunga superato il tuo talento, mi viene da pensare a questo punto che siamo in tre a firmarci allo stesso modo.
      Hicks

      Elimina
  27. Non mi meraviglierei che il nano si fosse bevuto il cervello e avesse tentato in questa maniera maldestra di far rientrare i capitali dall'estero.
    Ha 80 anni in galera non ci va sicuramente, magari i figli si decideranno a interdirlo, l'alternativa è la camicia di forza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non interessa se va o non va in galera, e se i figli lo interdiranno.
      A me interessa il MILAN

      Elimina
    2. Non scherziamo, tutta la vicenda è gestita da Fininvest e dai suoi dirigenti, le firme sono loro, non del nano, questa (forse) è l'unica cosa che mi lascia perplesso sulla possibilità della "grande truffa", possibile che tante persone si siano bevute il cervello e si prestino ad un'operazione come questa? Boh, francamente ora come ora non saprei dare alcuna risposta.

      Elimina
    3. Massimo tu credi veramente che un vecchio che a 80 anni vuole ancora essere leader del cdx, Non conti più nulla in fininvest????
      Per favore, non figurara' ma se fanno delle "vere" indagini, vedrai che comanda ancora lui "tutto" il suo impero !

      Elimina
    4. Certo CE LA, che lui decide molto, se non tutto,nel e sue aziende; ma in galera ci va' chi mette le firme sulle carte

      Elimina
  28. Bisogna capire purtroppo che esistono fenomeni come il portage azionario. Anche quel 13% del City per 400$ si vocifera che siano soldi arabi e non cinesi. Gli scopi possono essere tanti leciti e illeciti. Nel caso del City far vedere al mondo che qualcuno valuta così tanto la società, nel nostro caso c'è l'imbarazzo della scelta. Dare il benservito a Galliani, per esempio. Il porteur è il proprietario non un prestanome, ma con soldi altrui, e si impegna a rigirare le quote al vecchio proprietario o a un terzo dopo un certo numero di anni: se fai tutto offshore non devi annunciarlo mica in giro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, poi il sultano avrebbe fato portage per solo il 13%... ma so dettagli...

      Elimina
  29. Il Berlusca ha preso il Milan in tribunale e vedrete che finirà per consegnarlo di nuovo alle aule della Giustizia italiana,finito questo iter forse si potrà vedere della luce in fondo al tunnel.Sta tirando troppo la corda,finirà per spezzarsi.

    RispondiElimina
  30. Che dentro del consorzio ci stia la Huarong lo dice solo Mazzara praticamente ha fatto un articolo su quello che dice noel dei non evoluti (tra l'altro il ragionamento non fila, perché la sede fiscale è quella che finisce nei documenti e non corrisponde con quella di huarong)..
    Madonna mia il giornalismo italiano che cazzo di roba...ma non c'è niente in cinese..è tutto in inglese e in quel documento e non c'è solo la mail del lender , ma anche la sede fiscale, il fax...
    Non corrisponde nessuno di questi altri dati..
    La huarong ha sede a pechino, su quel documento risulta una società insiedata ad hong kong..
    La logica è messa a durissima prova in questa storia.
    Anche ammettendo che sia una "filiale" (ma cmq la sede fiscale è una, è a pechino, e quella ci va ne documenti) con sede ad hong kong, così da farsi tornare il documento, perché huarong non ha versato i soldi direttamente da hong kong..
    Tanto non è cina a livello fiscale. E' esente dalle autorizzazioni...
    Ragazzi io non so come dirvelo..è una follia..
    Che motivo avevano di spostarli alle isole vergini ...

    RispondiElimina
  31. Dubbi assolutamente legittimi !!! ma..ma....
    Se il fine, lo scopo di tutta la vicenda, fosse quello che molti ormai pensano, proprio x non sollevare questo polverone, proprio x non esporsi a dubbi e domande di ogni genere, non sarebbe stato meglio x loro pianificare MEGLIO e nel modo più veloce possibile la vicenda, il loro PIANO ?????
    Se ci pensiamo bene, x come si sta evolvendo il tutto, è addirittura "palese" questo eventuale PIANO......a mio avviso esageratamente palese.......E' UN PO' COME FARE UN FURTO IN PIENA NOTTE IN UN APPARTAMENTO E LEGARSI UN CAMPANACCIO AL COLLO......
    La vicenda è ormai sotto una lente d'ingrandimento talmente grande che permettersi di giocare con il fuoco porterebbe inevitabilmente a controlli a tappeto !!! QUALI SAREBBERO LE CONSEGUENZE E X CHI ??????
    CM72

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto, sarà che noi non siamo e non saremo mai dei banditi, per questo ci domandiamo come è possibile che possano solo pensare di fare una cazzata del genere, a noi verrebbe paura solo al pensiero, ma appunto, noi non siamo banditi....LORO?

      Elimina
  32. Dovrebbe intervenire la Procura, sequestrare i 200 milioni con le azioni del Milan e mettere il club all'asta.
    Il ricavato della vendita girato a Fininvest.
    Sarebbe la salvezza.

    RispondiElimina
  33. ora che il nano sia andato di cervello basta sentirlo parlare ma come dice qualcun altro di mezzo ci stanno i figli CHE CONTANO e le firme sono dei manager fininvest..ora credete che questi siano così folli da rischiare la galera per riciclare i soldi del nano????
    ora la vicenda è chiaramente una grossa merda,e tra l'altro è IMBARAZZANTE come una società importante come fininvest lasci adito a legittimi pessimi dubbi..se la cosa è pulita pigli il compratore e gli dici esci allo scoperto che qui stiamo facendo la fine dei topi e invece niente
    boh se è un ritorno si devono essere assicurati che comunque avvenga in modo legale non ci sono altre interpretazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A no??? xk con Mediatrade cosa han fatto???..sempre con Hong Kong... solo che le fu bene... è andato in prescrizione...

      Elimina
  34. casciavit però se permetti a livello di occhio del ciclone non è la stessa cosa ..mediatrade e il milan
    dico se il nano vuole riciclare penso che abbia metodi meno visibili per farlo
    cioè sia chiaro io non ci credo ai cinesi però non penso manco che siano così coglioni da farlo alla luce del sole
    pensare al riciclaggio è immediato in questo caso

    RispondiElimina
  35. Anonimo delle 10:51 ti quoto, potrebbe essere cosi, potrebbe succedere di tutto.
    Potrebbe anche essere il classico delle lavatrici, il nano vende in realtà a se stesso e intanto riporta i soldi in Italia senza colpo ferire. Poi l'acquirente (cioè sempre il nano) dopo poco vende davvero la società, questa volta davvero ad un terzo (ad oggi ignoto) ad un prezzo inferiore a quanto pagato, crea una perdita fiscale da utilizzare da qualche parte nel mondo et voilà, tutti inculati felici e contenti.
    Potrebbe.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ

    RispondiElimina
  36. Aleggia ancora il nome di Zaza.. terrore allo stato puro
    Crz

    RispondiElimina
  37. Nelle scorse settimane, in molti hanno detto che i 100 milioni di euro della seconda caparra che i cinesi hanno versato nelle casse di Fininvest per l’acquisto del Milan erano di proprietà del capocordata Yonghong Li, ma in realtà non è vero: secondo La Stampa in edicola questa mattina, che riporta un portavoce che cura la comunicazione della Sino-Europe Sports, questi soldi sono infatti di SES.


    le poche notizie che filtrano sono sempre PER SENTITO DIRE
    ora perchè il signor SES non parla e fa chiarezza sulla provenienza dei soldi???
    dovrebbe essere la stessa fininvest a pressare perchè ciò avvenga
    invece la mia impressione dall'inzio è che questi stanno un affare del quale del CONTENUTO e cioè il milan non frega un cazzo a nessuno come testimoniano i mercati a zero..

    RispondiElimina
  38. sbq e se con la scusa si libera pure di gobbani che ormai è palesemente un cane sciolto che si considera il vero proprietario?????

    RispondiElimina
  39. Tutti si chiedono chi c'è dietro a SES?
    Sono
    Evidentemente
    Silvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' lui sicuramente:
      Sono Esperto Sesso

      Elimina
    2. E' LUI!
      Sono
      Esplicitamente
      Suonato

      Elimina
  40. MASSIMO P., è proprio da gente che non è abituata a fare certe cose che ti aspetti errori del genere.......
    Poi se si dimostreranno così stupidi, della maschera avranno bisogno loro !
    CM72

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda CM72 che non ci sarebbe nulla di illegale... chi potrebbe dire che (ad esempio) la prima caparra versata tramite una casa d'investimento BlackRock (new york) nel loro fondo Asian Dragon Funds abbia messo il cash da Hong Kong la Ses???... essendo di composizione variabile no è tenuta a dire chi ha messo i quattrini... tutto perfettamente legale... poi se qualcuno trova irregolarità caso mai il reato sarebbe di Le sanzioni per la violazione dell’obbligo di monitoraggio saranno ridotte all’1,5% dell’importo non dichiarato per chi ha trasferito capitali in Stati white list, cioè metà del minimo edittale, e al 4,5% dell’importo non dichiarato nei casi di Paesi non white list, cioè il minimo edittale ridotto di 1/4.

      Elimina
  41. che poi quale sponsor vorrà più mettere soldi in una società che ricicla i soldi???????
    suvvia siamo seri cioè non dico che il nano sia un santo
    ma farla così alla luce del sole...
    e parliamo ancora di uno che vuol dire la sua in politica
    ripeto troppo stupida come mossa

    RispondiElimina
  42. io non credo che il milan finisca in tribunale perchè comunque non a quelle cifre è una società vendibilissima
    qui secondo me deciderà la nera signora,il giorno stesso i figli lovendono a cifre eque...il rincoglionito non vuole vendere per me e lo si è capito nel delirio prerefendum

    RispondiElimina
  43. domanda tecnica
    ora mettiamo che sti soldi son del nano,tanto il paradiso fiscale è inattaccabile..se a marzo chiudono dicendo che il governo cinese non fa uscire i soldi e perdono la caparra) legalmente è un operazione attaccabile???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo che hanno svuotato il MPS dall'interno, e nessuno ha pagato, penso che può tranquillamente andare in porto.
      In un paese serio gli avrebbero sequestrato tutti i beni e buttati in galera.

      Elimina
  44. quoto...la cosa molto ambigua è che a quello di sino pare che del milan non freghi un cazzo
    nessuno si è mai fatto vedere nè a san siro nè a milanello
    sui mercati stendiamo un velo pietoso
    io pago i debiti 2016/2017(parole di Li) e tu non mi fai fare il mercato che dico io???????ma in quale favola??????rischio per non fare qualche acquisto di saltare la champions e perdere introiti spaventosi rispetto all'europa league????
    io ripeto il comportamento dei cinesi è stranamente atto a salvaguardare la stessa gestione degli ultimi anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è più che evidente... cosa fa... nn difendi il tuo investimento???...su...

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  45. E mentre voi parlate, chiacchierate, sproloquiate, dite cazzate allo stato puro, il Dott. Galliani, lavora, lavora, lavora, trama nell'ombra, depista i media, contatta gente a destra e sinistra, un'autentica macchina da battaglia.
    A metà Gennaio si vedranno i frutti del Deus ex machina.......
    Paul 86

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MITICI GALLIANI & PAUL 86

      Elimina
  46. Come tifosi facciamo di tutto per non farci suggestionare dalla ragione.
    I fatti purtroppo sono questi, ad oggi.

    RispondiElimina
  47. Mi ritornano in mente le parole del nano durante il delirio Pre referendum, che parlò dei cinesi come di "SOCI" .

    Definizione errata, lapsus dovuto all'età, o semplicemente quello che sono in realtà? Cioè dei soci/compagni di merende?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me il Nano ha perculato "nuovamente" tutti, me in primis !

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Spero, per te, metaforicamente parlando.
      Ah ah ah ah.

      Per quanto mi riguarda non lo conosco di persona e vivo a più 400 km di distanza. .....ah ah ah

      Elimina
  48. Ma "Willy Shine" è un nome che richiama i coloriti nomignoli di certe società del nano (si pensi alla holding immobiliare "dolcedrago"), oppure è estranea al gusto di Berlusconi secondo voi? :-)

    RispondiElimina
  49. la primissima cosa che il nome mi ha rimandato è proprio il nomignolo che rimanda al suo arnese in pompetta magna.
    Immagine di lui che se la ride, pensando al suo prepuzio mentre milioni di italiani, giornalai in testa si affannano per la ricostruzione dei fatti
    Hicks

    RispondiElimina
  50. Merdacce (e mi riferisco al 90% dela gente che scrive in questo blog di merda), invece di sfogare i vostri complessi di inferiorità in modo tanto patetico, ricordatevi che la domenica dovete veder giocare Ansaldi, Murillo, D'Ambrosio, Joao Mario, Gagliardini e Candreva! E venite a prendere per il culo noi?

    Ultimo trofeo vinto nel 2011, batoste in casa e fuori da una squadra israeliana, tre (o sei) punti dietro al peggior Milan della storia. Ma andate a cagare, povere merde!

    RispondiElimina
  51. Haixia, Huarong , Industrial Bank , Yonghong Li( a nome di altri investitori) e una societa' che costruisce stadi.
    Questi i componenti il fondo SINO EUROPE SPORT.
    La trattativa con questi soggetti e' iniziata realmente intorno alla meta' di luglio dopo la scissione con altri membri della vecchia cordata rappresentata da Galatioto.

    Le autorizzazioni in cina: trattasi di TUTTI , esclusi quelli di LI e forse la azienda che costruisce stadi , SOGGETTI PUBBLICI .Questo e l eccessiva esportazioni di capitali ha reso piu lunghe le pratiche di autorizzazioni. Al momento, per quanto siano fiduciosi , non e' nemmeno sicura al 100% la autorizzazione stessa.A detta di Yonghong Li esiste un piano B...ma nessuno sa

    Ci hanno rotto i coglioni con la strapotenza di Suning. Ebbene secondo Forbes Suning e' l azienda n °980 nel mondo. Huarong n°348!!! per scaramanzia non indico la posizione di Industrial Bank...
    Tutto questo significa che SE , ripeto SE, arrivassero le autorizzazioni quelli che leccano il culo ai cugini e che parlano di strapotere nonche gli stessi tifosi interisti che si sentono real city e utd messi assieme verrebbero spazzati via da sino europe.

    La situazione e' sicuramente articolata e complessa... ma non cosi confusa come gran parte della comunicazione ( che della cosa non sa un merito cazzo) vuol far credere....

    Il motivo si sa la sua efficacia pure...sino entrera nel milan con o senza le loro cazzate! anzi...dopo per loro sara peggio!

    MASTROYODA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà come dici, le posizioni secondo Forbes sono quelle che riporti, MA perdona il mio pragmatismo, io preferisco l'uovo oggi alla gallina domani

      Elimina
    2. Anche io !
      Perché la gallina poi ci sara'?

      Elimina
  52. Io spero solo che il nano non ci metta nei casini ( come ne ha creati tanti lui per poi incolpare altri, addurre complottismi, ecc) e rischiare penalizzazioni o qualcosa di peggio...
    Paolo Bmes3

    RispondiElimina
  53. Soggetti pubblici, che per evadere le strettoie delle regole pubbliche evadono a Tortola.
    ma mi faccia il piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ECCONE N ANTRO...
      a) le societa' pubbliche in quanto tali sono soggette a controlli ancora piu stringenti ergo piu lunghi proprio per la loro natura
      b) la cina x quanto abbia un solo partito NON E' LA COREA DEL NORD... capo di huarong e' Lai Xiaomin e menbro del partito comunista..all interno del quale esistono varie correnti

      la presenza di huarong non e' piu in dubbio. A pagina 18 del documento pubblicato da Calcio e Finanza risulta un e mail di Huarong a garanzia dei 102 milioni.
      Huarong non e' un istituto di credito ma una societa' che COMPRA AZIENDE LE RIMETTE IN SESTO e le rivende...

      MASTROYODA

      Elimina
  54. X Casciavit: Premetto che di legge ne so poco.....ma sei sicuro che le cose siano così all'acqua di rose ? mi sembra strano..
    E poi c'è il discorso FIGURACCIA DI MERDA COLOSSALE !!!! capisco il nanetto che ha 80 anni, ma i figli ???? roba da scappare all'estero x sempre.....
    Comunque sia, non vedo l'ora che finisca questa vicenda ! ODIO ATTENDERE TROPPO !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cm la colpa ricadrà sui cinesi e il governo e tutti i lecchini a ringraziare il nano .... quale figura di merda
      La figura di merda è continuare ad ascoltare questa stampa asservita che ringrazia gobbani per 25 mil di ingaggi risparmiati (che lui ha elargito), queste sono figure di merda che però vengono scritte in maniera diversa dalla altre società...
      Delle quali si parla di soldi incassati dalle cessioni e non risparmi su stipendi che tu hai elargito, ed è cosi da anni !
      Cosa pensi che scriveranno se salta tutto ???
      Distorceranno la realtà come al solito, siamo o non siamo lo stato al 77° posto al mondo, per libertà di stampa !
      Secondo te cosa significa???

      Elimina
    2. Ma caro fratello milanista CM72, io ne so meno di te, ma di fronte al mio ufficio c'è l'avv. tributista e vado sempre a rompergli i coglioni con questa roba... intanto il cancrena ancora in copacabana...

      Elimina
  55. Per Anonimo delle 11:19....non ci conterei troppo. Nano & Gobbani sono ormai coppia di fatto, come il Gatto & la Volpe.
    Poi non ditemi che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima
    SBQ

    RispondiElimina
  56. Ce La, fino a qualche anno fa sarebbe stato così ! ora non penso che ci sia ancora qualcuno che dia retta alle loro stronzate e a quelle della stampa !
    Io come te e tutti i veri milanisti, ci auguriamo che le cose finalmente cambino, in caso contrario guerra ad oltranza.....
    Purtroppo non possiamo fare altro !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mauri , credo che ancora di tifosi che vadano dietro alle "cazzate" che propina la stampa e la TV c'è ne siano.Basta andare su altri forum e leggere i loro commenti

      Elimina
    2. Esatto purtroppo è verissimo

      Elimina
  57. Valazzo Cornutazzo di Nonna Madre Moglie Figlia e Nipote, dove ti nascondi Figghio di Bottana Industriale avete brindato riunendovi nel tuo bordello-casa tutti i connuti e le bottane di famiglia...muah Fiorellino

    RispondiElimina
  58. Questo che si esibisce in una scadente imitazione del siciliano è patetico

    RispondiElimina
  59. Come al solito merdani quando gli altri dirigenti lavorano è a sciacquarsi le palle che poi ha avuto il CORAGGIO di accusare il mercato condiviso perché il TEMPISMO è fondamentale quando lui è quello dei giorni del condor del mercato chiude il 31

    RispondiElimina
  60. intervista a telombardia a matteo spaziante autore dell articolo MERCOLEDI 4 GENNAIO... D: ritiene anomala la provenienza di questi 100 milioni? R:no assolutamente...molte squadre europee e italiane muovono da li capitali..non e' una novita' D: la ha sorpresa il rumore e le perplessita che la notizia ha suscitato? R: onestamente si...ripeto e' prassi comune a molte squadre europee per cui di per se non ha alcun significato... COMPLIMENTI A TUTTI ...altra bella figura!
    matroyoda
    5 gennaio 2017 alle 13:12

    Matroyoda nell'intervista ha anche detto che è una prassi abbastanza comune e che in passato è già stata usata dall'Inter e da diverse società inglesi
    kahlpc80
    5 gennaio 2017 alle 14:06

    RispondiElimina
  61. Ciao fratello Casciavìt ! quindi te l'ha detto un avvocato ! boh ! non so che dire!comunque a prescindere dal finale, non vedo l'ora che finisca tutto ! credimi, mi sono veramente stufato di questa situazione e, in generale, di non vedere più il Milan padroneggiare in italia ed europa.

    RispondiElimina
  62. Gli annunci ufficiali di Huarong, o meglio di entrambe le società quotate del gruppo, che riguardano tutte le operazioni anche di puro prestito oltre una certa soglia, fatte da tutte le società del gruppo, anche le sussidiarie non quotate, obbligatori per legge e rinvenibili nel sito della borsa di HK, non recano traccia di un loan per "Willy Shine". Temo che si tratti di soldi gestiti per conto terzi, non sembrano soldi di Huarong. Questo Mr. Chiam Tat Yiu, (nome proprio occidentalizzato "Ken") per altro è una specie di notaio/ commercialista (public accountant) che fornisce i suoi servigi a molte società, non sembra un manager del gruppo Huarong, lo trovi spesso in documenti ufficiali come "company secretary" di società che nulla hanno a che fare con Huarong. Mah...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma infatti. non dare nessun credito a nessun nome ricavato da indizi dubbi e illazioni sparse. importa che i soldi ci siano e qualcuno li abbia messi. per il resto vale solo l'attesa.

      Elimina
    2. pensa che ho pensato, ma tu guarda che sciocchini quelli di questa huarong, lasciarsi scappare il loro segretissimo nome così, sciocchini e balordi. e Mah, ho concluso, forse non c'entrano niente e c'entrano altri. e di quel nome non mi sono curato più. non m'incantano più con i nomi. aspetto i fatti.

      Elimina
  63. apple ha in cassa (cash) 220miliardi. 220. e poco tempo fa abbiamo saputo che in pratica non paga tasse nè in europa nè negli usa.
    subito dopo abbiamo visto che Obama, l'angelo abbronzatissimo del progressismo mondiale, s'è levato in tutta la sua potenza, arroganza e fascino, a difesa di apple e dei suoi diritti di megaevasore fiscale globale.
    così, tanto per ricordare.

    RispondiElimina
  64. L'avvocato ospite a TL ha ragione solo in parte. L'uso delle giurisdizioni a fiscalità privilegiata non è un male in sè, è vero, il problema è il mistero sul titolare di Willy Shine. Che Great Horizon in Lussemburgo fosse di Suning era ben noto e verificabile, ad esempio.

    RispondiElimina
  65. e se la willy shine fossero i cinesi che sono essi stessi berlusconi XD

    RispondiElimina
  66. la cosa strana è che nessuno fa luce su niente
    fosse la huarong anzichè alimentare accuse di riciclaggio non verrebbe allo scopoerto??????
    ma è mai esistita una trattativa di cessione dove chi mette i soldi si sa solo il giorno del closing

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considera che il closing doveva essere prima a novembre poi il 3 dicembre ma di nomi nulla....
      Compaiono scompaiono ....
      Mah

      Elimina
  67. Buono il Tiracisù di Doha!

    RispondiElimina
  68. secondo me finisce che i finti cinesi dopo aver dato 480 mln in caparre si ritirano XD

    RispondiElimina
  69. ma poi scusate nessuno può intervistare qualcuno di huarong??la stessa che da mesi viene infilata nel milan fa finta di niente??????
    almeno jack ma e quello di baidu smentirono subito

    RispondiElimina
  70. 157 giornali ci avevano detto che la seconda tranche arrivava da credit suisse hong kong.Ora, anziche' indignarsi con Grillo, perche' non si danno fuoco, loro, il loro ordine e i loro direttori grembiulati?
    Hicks

    RispondiElimina
  71. Il 3 marzo ci sarà il closing?
    A mio modesto parere, è più probabile ci sia un attacco degli alieni alla terra.

    RispondiElimina
  72. Appunto quindi se nn smentiscono è forse perché sarà vero?

    Vale 81

    RispondiElimina
  73. Se un club di calcio cinese acquista Cr7 investendo 300 milioni lo fa nell'ambito della propria attività, in questo caso è più facile ottenere le autorizzazioni per l'esportazione di capitali in una attività attinente allo scopo della propria società.
    Lo ha spiegato l'avvocato cge ha curato il passaggio dei prescritti a Suning, lo stesso che molti hanno citato per "confermare" la tesi comblottista.
    Quindi il paragone tra i soldi spesi dai cinesi per l'acquisizione di giocatori e l'operaziobe Milan tra banche e società che si occupano prevalentemente di altro, è un paragone che non c'entra niente.
    Se i 200 milooni fossero soldi di Berlusconi qual'è la necessità di PRESTARLI? E chi li presta è così coglione (in ipotesi diversa) da prestarli a Ses che ha un capitale sociale minimo? O ha ottenuto garanzie da chi ha ben altro capitale sociale e da dove potrà attingere in caso di insolvenza?
    Ed il prestito si spiega o no con il fatto che gli acquirenti avendo sede sociale in Cina devono attendere le autorizzazioni per esportare propri capitali? Mentre per dare una garanzia non credo sia necessaria alcuna autorizzazione.
    La vita è buffa.
    Mesi a gettare merda sui cinesi e molto meno su Berlusconi che abbandona al proprio destino le sorti della squadra.
    Poi quando i cinesi si mostreranno nella loro forza saranno tutti a lodare ancira Berlusconi (più che loro cge hanno uscito la grana) per averci lasciato in solide mani.
    Complimenti, soprattutto a Ce La Faremo. Non so che lavoro tu faccia, saranno fatti tuoi certamente. Io ho fatto l'amministratore e mi fermo qui. Rispetto ovviamente la persona ma le tue argomentazioni mi fanno venire i brividi.
    Magari hai ragione (io non credo) , ma certe affermazioni andrebbero articolate un po' meglio....secondo me.

    RispondiElimina
  74. La vita è buffa davvero.
    Io non sono un amministratore Vale, ed ho letto le tue considerazioni cosi' come i tecnicismi del Mastro Yoda.
    Io non so chi, sinceramente qua dentro difenda berlusconi...troll a parte mi pare di leggere che il 99% di chi scrive sul blog è quantomeno stanco sia di Berlusconi che di Galliani...dico stanco ovviamente per non dire altro...
    Sinceramente , piu' che delle battute non so cosa dire, perche' la situazione mi pare molto ingarbugliata
    Pero' la mie mente semplice da contadino, ha espresso un concetto semplice e cioè: ma come c'è il governo cinese che sta dietro l'operazione, mette dei vincoli per esportazione valutaria e li aggira con una sua affiliata via tortola?
    la risposta piu' onesta sarebbe ."certo, sara' mica la prima volta che le leggi si fanno per i poveri pirla, ma chiaramente non valgono per chi le fa"...mica mi stupisco...ma almeno non ci si nasconda dietro tecnicismi per occultare un fatto appurato. Anche la Finmeccanica(Leonardo)che è del Ministero economia, ha conti off shore, vende armi ai sauditi che massacrano gli yemeniti, ma i giornalai non ne parlano, ma puntano solo il dito contro il cattivone Putin che ha sparato in Siria per liberarla...la 7 in testa, ovviamente, figlia di Mentana e dei democratici della isquierda, che poi si indignano.
    Quindi, diciamolo , per noi contadini, che il governo cinese c'è, ma no puo' mica pazientare con le regole che ha adottato, e per sbrigarsi e non mandare a puttane l'operazione, fa una deviazione alle BVI, e pero' non puo' ammettere che sia dietro l'operazione perche' farebbe una figura di merda.................ooooooooohhhhhhhhhhh la', cosi' mi sta bene.!
    Cazzo, l'unica cosa pero' e che da domani, andro' in amministrazione e pretendero' anch 'io il mio stipendio da Tortola, poiche' mi sono rotto il cazzo di veder decurtato all'origine il 55% per darlo ad uno stato mafioso che si occupa prevalentemente di ruberie e di mediocrita'.
    Hicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hicks ma se dicevi di non essere inquadrato come dipendente, com'è possibile che ti venga decurtato il 55% all'origine come di solito si fa con i dipendenti?
      Vale

      Elimina
  75. allo spiritoso invece che si firmava a mio nome ieri, dicendo che ero a vedere il tottenham e in particolare Alli, dico che Alli lo seguivamo due anni fa, e che ormai era inutile andarlo a vedere e che in compenso, mentre il milan tenta di fare delofeu, che seguivamo dal 2010, ma che ormai lo avevamo mollato, noi si seguiva dall'anno scorso Lookman ottobre 97, che ha appena firmato dal Charlton all'Everton(proprio per sotituire delofeu)
    Hicks

    RispondiElimina
  76. Caro Vale...ho un difetto tra i tanti.Non mento.Ho gia 'scritto di essere un tesserato e non dipendente a chi mi faceva notare contraddizioni ...tesserato col 55 %di trattenute all origine....spiegamelo tu...come mai..io non faccio l amministratore..ma se mi dai una mail te ne mando copia
    Hicks

    RispondiElimina
  77. Non ero io Hicks....questa volta non mi hai riconosciuto. 55% mi pare tanto, ma avrai un compenso lordo abbastanza alto, anche io da amministratore delegato (quindi non dipendente) percepivo un compenso al netto delle imposte che versava l'Impresa, mentre la contribuzione Inps la versavo io, quindi niente di strano.
    Non l'ho detto per darmi arie, solo per ribadire che qualche piccola cosa in materia capisco. Non di alta finanza che non è il mio ramo, ma di gestione aziendale, bilanci, rapporti col personale, con clienti e fornitori, rapporti con Istituti bancari....sì

    RispondiElimina
  78. Non ho scritto che nessuno critica Berlusconi o Galliani, ho scritto che sembra si tenda a gettare discredito su chi non si conosce PIU' che sui due veri responsabili dell'ennesimo immobilismo. E' un po' diverso.

    RispondiElimina
  79. Se ti porta soddisfazione un po' contadino posso essere definito anch'io, anche se la mia azienda operava in tutt'altro settore. Ho fatto vendemmie da 30 gg. dall'età di 18 anni, poi ho coltivato terreni e non scendo nei particolari. Ho lavorato tutta la vita tra contabilità ed amministrazione, si fanno tante cose nella vita.
    Se un governo pone delle regole, queste valgono per tutti, anche per le aziende per le quali "fa il tifo" o che in qualche modo controlla perché sono delle partecipate, non credi? Forse non è così per i dittatori conclamati con le stellette al bavero...ma questo è un altro discorso.

    RispondiElimina
  80. Poi non si tratta di "aggirare", si tratta di diritto societario (anche su questo so qualcosa, non tutto ma qualcosa).
    Se un'azienda vuol farsi prestare dei soldi rilasciando garanzie in attesa di avere l'autorizzazione ad usarne di propri per acquisizioni all'estero, cosa dovrebbe dirgli il governo cinese?

    RispondiElimina
  81. La mail è una battuta ovviamente, sarebbe come dare l'indirizzo di casa, chi lo vuole deve scoprirlo a sue spese, spese prima...e spese dopo...

    RispondiElimina
  82. Vale,
    i governi pongono regole che vengono rispettate solo a certi livelli, e i livelli son tanti quanti quelli della buccia di una cipolla.
    Su non veniamo a raccontarci cazzate...l ultima cosa che hai espresso tecnicamente non fa una piega, ma e' solo un tecnicismo per dire non dire quello che ho scritto nel post sopra.La tua saggezza contadina li ha sofferto un po'....che te ne intendessi di amministrazione lo si era evinto da subito.D altronde son pagato per valutare persone piuttosto velocemente...anche se poi cio' che so fare e per cui mi pagano non viene utilizzato...ironia della sorte...detto cio', non mi faccio problemi per la provenienza del denaro.Li non v' e' rimedio...
    Ciao
    Hicks

    RispondiElimina
  83. grazie Vale per la conferma dell' anonimo troll.L' ho scritta con qul tono, la risposta poiche' ammetto che ero nel dubbio se fossi realmente tu.Il ragazzo vive di luce propria.
    Hicks

    RispondiElimina
  84. Valazzo Cornutazzo di nonna madre moglie figlia e nipote.
    Figghiu e Bottana Industriale che minkia facesti a cap anno tutte e connuti e bottane erano u te.

    Mondello

    RispondiElimina
  85. Servivano cash per difendersi da Bollore per questo si è forzata la mano...

    RispondiElimina
  86. WILLY SHINE

    solo un erotomane come il nano poteva dare un nome simile ad un fondo....

    Cazzo splendente

    uahahahahahhahahahahah

    e giu tutti a crederci tra un po metterà soldi il fondo WILLYIN URASS, per farvi capire cosa sta facendo

    uahahhahahahahahahhahaha

    RispondiElimina
  87. Il Dottor Galliani lavora alacremente a fari spenti per fare Talent Scouting strapprando Delafoue all'Albione e Orsolini ai Marchigiani e per fare Employee Branding introducendo una miriade di sponsor internazionali tra cui Fly Emirates Audi Nivea.
    Il Dottor Galliani ha spinto per Made in China campionissimo e fidatissimo delle banche w del FMI.

    Paul 86

    RispondiElimina
  88. Conosci il dialetto siciliano tu come io sono Al Capone, ma quanto sei cretino Mondello, e poi Mondello è una grande latrina, ci pisciano tutti dentro

    RispondiElimina
  89. IL CONTROSENSO - Galliani non indietreggia di un solo centimetro, l’ad rossonero intende operare in prima persona e recentemente, stando ad alcune indiscrezioni, avrebbe anche vietato ai nuovi dirigenti della cordata cinese un contatto con Vincenzo Montella. Il tecnico partenopeo rimane così ancorato a quello che tra pochi mesi potrebbe essere considerato il passato rossonero e, nel contempo, non può pianificare le mosse con chi invece si candida ad essere il futuro del club, e che nel presente detiene potere di veto su tutte le trattative di mercato che intende impostare Galliani. Insomma, un controsenso mica da poco.

    IMMOBILISMO - L’ultimo aggiornamento di mercato tra le due “distintissime” parti, risale a poco prima di Natale. Da allora nessun altro contatto concreto e prolifico, né per quanto riguarda le uscite, né per quel che concerne le entrate. Solo un accenno, da parte di Galliani, dell’intenzione di richiedere Deulofeu in prestito, senza alcun vincolo per futuri riscatti. Ma dopo aver ricevuto il via libera per un prestito gratuito, non c’è stato più alcun aggiornamento. Forse perché l’Everton ha fatto sapere che l’operazione, nei termini indicati finora dall’attuale ad rossonero, non può svilupparsi. E questo deve averlo capito anche l’agente del calciatore che, come vi abbiamo raccontato in esclusiva, ha iniziato a proporre il proprio assistito anche in altre piazze (sondata anche la Roma). Dunque, in questo momento, il mercato rossonero sembra immobile, con Bacca che non appare per niente attratto dalla Cina e con Keita che è un obiettivo più per la prossima stagione che per questa. Il cosing è previsto per il 3 marzo, ma il mercato non aspetta e forse - per il bene del Milan - sarebbe più opportuna una maggiore collaborazione tra le parti.

    LA MERDA ANCORATA ALLA POLTRONA FA I DISPETTI A CHI GLI DARA' UN GRAN CALCIO NEL CULOOOO !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe interessante che Hicks ci aggiornasse su questa cosa...e non sto ironizzando.
      Con questo atteggiamento vorrei vedere come quelli possono pensare di intervenire.

      Elimina
  90. Vale...credo di rispondere al reale.Che galliani faccia dispetti non mi sorprende e lo so.Visto quando piu 'di una volta con gancikof.Un mese fa scrivevo di essere a conoscenza sfogo galliani dopo rinvio closing con i suoi intimi:"se vogliono che rimanga...sto giro da solo...senza piu 'lei (barbara )...questo per me era un segnale che ancora ci sperava.ora...oltre ad essere quello che e 'io credo lui avverta degli spiragli o falle nei cinesi.Credo anche che x la prima volta..nonostante sempre si presti ad obbedire ciecamente al padrone...stia sdoganando forze contro fininvest...giornalistiche e non....dai suoi atteggiamenti di auto requiem di 3 mesi fa...siamo ai dispetti...mi puzza tutto quanto
    HICKS

    RispondiElimina
  91. I dispetti si fanno quando ti stanno togliendo qualcosa.

    RispondiElimina
  92. Sicuro...e'tipico del personaggio..ma secondo me c 'e'dell'altro...
    HICKS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I dispetti sono propri di personaggi gretti Ke vivono miserabilmente la loro altrettanto miserabile vita anke se sotto la luce dei riflettori la sanno far brillare, così come altri sanno far risplendere il princisbecco da farlo sembrare oro...
      Il Lurido di questa genia ne è l'emblema, la quintessenza del nulla assurto a potere assoluto....
      un individuo povero di animo di spirito , un vigliacchetto Ke può trovare diletto e soddisfazione solo facendo dispetti...
      No, dico....ma rispondere a costui con qualcosa di veramente consono,
      giusto x insegnargli l'educazione ????
      COSA ????
      MA LA RAPPRESAGLIA, OVVIAMENTE,
      ROBUSTA DETERMINATA E MIRATA !
      Niente di violento nemmeno sul piano verbale...
      MA UNA DOSE MASSICCIA DI RIDICOLO....UN SARCASMO FEROCE
      KE NN PERDONI....da esercitare ovunque, chiunque di noi ne abbia la possibilità...sul web, e nella quotidianità della vita con qualsivoglia persona si parli quando si parla di calcio....e nn dimenticare mai il suo titolo, geometra e pure scarso come le sue cognizioni su parallele e prospettiva insegnano....




      Elimina
  93. Il cane che morde il padrone va abbattuto.

    P.S. ho due cani a cui voglio molto bene, quindi non ho niente contro i cani.

    RispondiElimina
  94. Raga il sunto è...
    Ma del Milan importa a qualcuno ?????
    Sti cazzo di cinesi che si fanno pure prestare i soldi x 100 mil, non un miliardo sanno cosa stanno comprando????
    E questo il sunto tutto il resto non conta nulla !
    Col il loro atteggiamento, che tu Vale difendi a oltranza (sembra che lavori per loro), dimostrano invece totale menefreghismo della squadra,punto..... e non lo puoi negare!
    Perché se sei sicuro di far fronte agli impegni e dalla Altra parte, fanno gli scherzi, fai la voce GROSSA.
    Così funziona.... e il loro tacere è lo stesso comportamento che da anni ha la "vecchia" società nei confronti dei "veri" tifosi!

    RispondiElimina
  95. PolcoDio pelché voi no cledele noi davelo complale Milan???

    RispondiElimina
  96. Vale sei un grandissimo cornuto le tue corna sono lunghissime ramificate e attorcigliate non riesci a entrare più nella Mokka.
    Vale tutte le tue donne sono delle grandissime puttane.
    Vale sei un grandissimo figlio di troia magnaccio.

    RispondiElimina
  97. OP SEI UNPOVERACCIO AFFETTO DA al alzhaimer in fase media ,sperimentale nuove cure ,invece di9 perdere tempo col bbblan PIRLA

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari