Niang da recuperare?

// 78 commenti
Tutti gli acquisti rossoneri vanno in un'unica direzione.
Passata l'epoca dei terzini, si cerca un laterale destro, perché Niang non offre garanzie.
Siete d'accordo?

78 commenti:

  1. Prima dei calciatori, ci occorre una Società che investa nella squadra, con quali soldi pensano di finanziare la campagna acquisti?
    Il capo cordata cinese berlusc ni cosa ha intenzione di fare oltre che spostare all'infinito il closing?
    Gli altri corrono e noi camminiamo a stento, bisogna farla finita con questa pagliacciata.

    RispondiElimina
  2. Quoto a parte che sta scusa del closing è l'ennesima pagliacciata del nano per non cacciare un euro
    Sugli esterni di attacco siamo contati

    RispondiElimina
  3. ENNESIMO mercato da barboni e il bello che c'è gente che ancora ringrazio il nano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dove sono i 200 mln ? Meditate gente,meditate

      Elimina
  4. I cinesi che vogliono acquistare il Milan, non esistono,
    se esistono, sono dei poveracci.

    RispondiElimina
  5. ...la parola d'ordine oggi è proprio "pagliacciata"! Non mi sento di fare altri commenti perchè purtroppo la prese per il culo quotidiane ormai hanno assunto un contorno quasi grottesco...siamo in balia di gente senza scrupoli che ci sta usando alla stregua di una discarica! Spero solo che il giorno del giudizio sia vicino e che qualcuno venga preso a calci in culo dalla folla rossonera esasperata e inferocita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi dovrebbe prenderli a calci?
      Quelli che dipingono su tela le sue gesta eroiche? Finché avrà dalla sua certi tifosi si sentirà intoccabile e onnipotente.

      Una domanda a tutti quelli che non credono ai cinesi (ormai quasi tutti) come pensa di uscire da questa situazione?
      Non potrà continuare all'infinito a saltare sessioni di mercato con la scusa della cessione.E poi adesso tutti sanno che ha incassato 200 Pippi. Vero, o non vero, se saltasse la cessione quei soldi li dovrà investire sulla squadra? E per quanto il giochino reggerà?

      Elimina
    2. Esatto, non è che ci siano alternative, o i cinesi esistono o, se non esistono, sono un'invenzione di Fininvest, visto che è stata Fininvest a certificare di aver ricevuto 200 milioni, per cui se salta il closing, o meglio se il closing era solo una bufala, dovranno renderne conto non solo a noi tifosi, ma credo anche alla magistratura, visto che se non sono il corrispettivo di una vendita i 200 milioni si chiamano in un altro modo, riciclaggio...

      Elimina
    3. ...reggerà finche una stampa asservita e lacchè dipinge due lestofanti come due eroi che hanno a cuore il Milan!

      Elimina
    4. Esatto Massimo, dovrà rendere conto, anche, alla magistratura di quei 200 pippi. È per questo che nutro ancora una speranza sull'esistenza dei cinesi.Poi se sono dei poveracci o meno è una altra storia.

      Elimina
    5. È la mia stessa idea (o speranza se vuoi), quelli che dicono solo "i cinesi non esistono" senza trarne poi le conseguenze (ogni riferimento a Ruiu è pienamente voluto) mi fanno solo incazzare, perché mi pare solo una doppia presa in giro, quella di Fininvest e quella di chi, senza dichiararlo, continua a sostenerlo.

      Elimina
    6. Scusate max e Leo a chi dovrebbero rendere conto????
      Sono arrivati 200 poppi da una società creata per l occasione, per l acquisizione del Milan con contratto....
      Se recedono e nel contratto è previsto i 200 li tiene fininvest..
      non vedo quali indagini di dovrebbero fare al max su sto Li, per capire da dove sono arrivati i soldi, ma se è residente in cina
      ... tutto finito!

      Elimina
  6. Lo ripeterò fino alla nausea
    .. non c'è ne facciamo nulla di un altro attaccante, se a sta gente (attaccanti) non gli arrivano palloni giocabili, oppure non vengono aiutati da due terzini "decenti", puoi schierare chi vuoi, non cambiera Mai nulla !
    Da solo un attaccante non può scartare mezza Squadra avversaria.

    Su niang non si può contare, quindi per me da cedere , sempre che esistano offerte ... ma dubito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto in toto, questi non hanno ancora capito che l'unico attaccante capace di giocare da solo lì davanti è SOLO "IBRA" (capace di far segnare 12 gol a nocerino...nocerino). ora sento di zaza che per l'amore di dio non dovrebbe neanche entrare a Milanello come pulisci cessi...
      E' tanto difficile capire che serve un centrocampista d'impostazione e du cazz di terzini (se non si può 2 va bene anche 1 che antonelli fa sempre il suo).

      Elimina
  7. Dopo anni c'è ancora gente che non ha ancora capito che servono centrocampisti, non puntine, mezzepuntine e seghe varie...........
    il Primario

    RispondiElimina
  8. Ma vi immaginate se abbiamo regalato Luiz Adriano per fare posto a zaza

    RispondiElimina
  9. Dopo tutto quello che ha detto fino a ieri "la cessione ai cinesi è andata a buon fine" alle prossime elezioni non gli crederebbe neanche Dudu'.

    RispondiElimina
  10. In questo blog il pessimismo è cosmico....contenti voi...spero sarete smentiti...per il Milan, non certo per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io credo che ci sia troppo pessimismo. Questi hanno cacciato 200 mln che non sono esattamente noccioline e non credo che gli faccia piacere perderli. Poi, sono perplesso come tutti sulle capacità economiche di questa misteriosa cordata, ma al closing i soldi per le campagne acquisti ci saranno perchè così è scritto. Se non dovesse andare in porto, Fininvest avrà messo in tasca 200 cucuzze, chiamali scemi, e potranno rivolgersi ad altro acquirente piuttosto che ricominciare da dove siamo adesso che non è così male come lo si sta dipingendo. Certo ruga a tutti il culo vedere Juve e Inter che si muovono sul mercato con il portafoglio pieno ma intanto noi, con una squadra di ragazzini stiamo facendo pisciare sangue a tutti

      Elimina
    2. Rivolgersi ad altro acquirente ??? Vorrebbe dire, tra trattative preliminare,saltare il mercato estivo. ...e poi ...si ricomincia da capo dopo Mr bee e yonghong li chi sarà il prescelto da sua maestà per fare il valletto a corte? Nooooo! !! Bastaaaa! !! Quest' incubo deve finire una volta per tutte.

      Elimina
    3. Bravo Leo,
      Se salta sta "panzana" vuol dire che non è mai esistita.
      Nessuno versa soldi se non è sicuro di comprare!

      Elimina
  11. Fare un mercato a gennaio, tale da avvicinare la qualificazione in champions (che resterebbe sempre in dubbio), anche completandolo a giugno non significherebbe fare da subito una squadra in grado fi vincere la coppa anno prossimo.
    Arrivi agli ottavi/quarti e ti becchi 30 milioni (non credo di più).
    Intanto hai messo 50 milioni nelle mani di chi? Di quello che "le commissioni onerose ci sono in tutti i grandi club?"
    Chi ha a cuore il Milan dovrebbe forse anche avere pazienza quando c'è la speranza che le cose stiano per cambiare.
    Se non è vero niente perderemo Gigio, poi DeSciglio e Romagnoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche per il solo motivo che molti giocatori si vogliono trasferire solo in squadre che giocano la champions è necessario tornarci.. E non citate il Manchester United che comunque si è preso i vari Pogba e Ibra perché non mi sembra il caso di paragonarci a loro adesso.

      Elimina
    2. Non ci paragoniamo a loro per il fatturato consolidato.
      Per prestigio complessivo sono loro che non possono paragonarsi.
      Sono comunque un esempio di come gli ingaggi ed il progetto possono far attendere grandi campioni per un anno senza champions.
      Soprattutto se giovani (ma Ibra non lo è e quella coppa gli manca).

      Elimina
    3. O vale son 2 anni che ci prendono x il culo....
      La pazienza è finita,
      È ormai tutti abbiamo perso la verginità anale per colpa dei 2!

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  12. Vale,rimango scettico sulla portata della nostra cordata....ma non mi tocca l 'immobilita 'di gennaio poiche'come detto 10000 volte,e'preferibile che qs giovane gruppo cresca e che il duo non faccia danni.Detto cio 'anche l 'ottimismo cosmico che esprimi quando ti auguri un Kane (e'piu'probabile statisticamente che un meteorote colpisca il mio tetto che H.Kane venga al Milan )e'fuori dalla realta'.Se era una battuta x stroncare l 'incursione del neroazzurro..te l 'appoggio tutta la vita...ma poi in privato..parliamone !!
    Hicks

    RispondiElimina
  13. Fondamentalmente era una battuta, però a volte (non sempre) dietro a voci ed indiscrezioni si cela un fondo di verità.
    Mezzi di informazione inglesi hanno più volte accostato Kane al "desiderio" della nuova proprietà.
    Resto però convinto che il Milan non giocherà la sua prossima champions con Bacca.
    Se resta Berlusconi quasi sicuramente NON la giocherà (il Milan).

    RispondiElimina
  14. Io dopo lo scock iniziale dovuto al mancato closing del 13, dopo il quale ho smesso di credere a Babbo Natale, complice anche la vittoria in Supercoppa, ho ricominciato a ragionare, e adesso sono di nuovo almeno speranzoso. Non sono di quelli che dicono che non esistono, in fondo Fassone e Mirabelli stanno già lavorando da tempo, ma quello che temo davvero è la mancanza delle autorizzazioni, che faccia di nuovo slittare/saltare tutto. Se poi dovesse davvero saltare tutto eventualità a cui comunque non credo, sono certo che venderà a qualcun'altro ma in questo caso bisognerà ricominciare tutta la trafila e pensare che a giugno ricominci la menata mercato a costo zero, mi fa impazzire
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto !!!!!!

      O basterebbe voler vendere davvero e in quel caso magari arriva qualcuno coi soldi VERI e in un amen si conclude (vedi Inter e suning)

      Elimina
  15. Io invece il vostro "ostentato" ottimismo non lo capisco.
    Tutti speriamo che i due lerci si tolgano dai coglioni, anche chi lavora nel Milan.
    Ma più ci penso e più vedo l ennesima incredibile perculata della storia.
    Come già dissi tempo fa, e purtroppo prendendoci, predissi l ennesimo slittamento e non mercato asserendo anche che volevo vedere come , i 2 lerci, ne sarebbero usciti ...
    Ecco come : Seconda caparra e closing al 3 marzo, anomalia storica Mai successo prima !
    I due lerci hanno creato un precedente mai avvenuto nella storia. (Da oscar)
    Abbiamo il primato della cessione più lunga della storia, prima a Bee ora a Li, ma il succo non cambia, a dei perfetti sconosciuti.
    Perchè in entrambi i casi non si conoscevano e non si conoscono, gli acquirenti.
    Altra anomalia storica con ennesimo precedente creato.
    Ora pensate alle parole del berlusca (che tutti lo abbiamo ritenuto matto) "se non comprano mi tengo il milan".
    E se fosse invece ancora in grado di intendere e volere il cavaliere?
    Ha testato a novembre il terreno, aiutato da quel vergognoso tributo durante il derby , che più creato non si poteva, giustamente il "mondo" gli è crollato sotto piedi, e di conseguenza e' stato costretto a ritrattare per il referendum alle porte, asserendo "il Milan è ceduto senza me e Montolivo (magari) tornerete a vincere."
    La mia domanda è :
    e se sta "panzana" doveva già essere finita il 3 dicembre con il "NON" rispetto delle scadenze da parte della controparte "cinese"?
    Secondo me hanno solo allungato l agonia, intanto il mercato "stranamente" Salta anche a gennaio, galliani è sempre saldamente al suo posto, e non si capisce il perché, e il BerLusca,sempre sti cinesi, lo vogliono presidente onorario.

    Vi sembra tutto così irreale ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sacrosante... Anzi mi permetto un piccolo appunto... Bee era più conosciuto nel mondo finanziario asiatico perché era un broker, questi prestanome non si sa chi siano, basta fare una ricerca in forbes, bloomberg o google international... i loro nome vien accostato solo con questa SINO-SES... altrimenti non esistono traccie...

      Elimina
    2. Ok, e la "panzana" dei 200 milioni come la giustificheranno!

      Elimina
    3. Perché devono giustificare sono soldi previsti in un contratto, se il 3 non comprano ed è previsto dal contratto se li tengono,o li restituiranno, non vedo problemi ...
      A parte sti soldi che per ora li ha visti solo fininvest!
      Le indagini semmai le faranno sulla provenienza dei soldi su Li e sino europe ma se stanno in Cina...

      Elimina
  16. Lo dicevamo un mesetto fa che dopo le dichiarazioni riguardo al mercato di gennaio, non dovevamo aspettarci niente di buono.....
    Con la situazione societaria attuale e le pippe spacciate x buoni giocatori è normale che non ricavi una cippa di minchia da eventuali cessioni!! dovresti venderne/svenderne 4/5 x poterne acquistare uno un po' decente, magari un cc !!!
    Ma il Milan è costretto a regalarli i calciatori, è questo il problema ! tra ingaggi faraonicoi a mezze calzette, rinnovi assurdi e qualche discreto giocatorino,ti ritrovi in questa situazione, che ripeto, avevamo da tempo previsto
    La cosa più importante rimane sto benedetto closing ! ma anche li, x ritrovare l'ottimismo di un paio di mesi fa, abbiamo l'assoluto bisogno di verificare in modo chiaro, che la situazione si sblocchi e si avvii alla conclusione senza intoppi.
    Saranno due mesi di passione in cui la mia attenzione non sarà "più" focalizzata sull'andamento del campionato....i'm sorry...

    RispondiElimina
  17. Ciuf ciuf ciuf ciuf vedo che stà tentando di salire a abordo anche un'altro amico del sicilianuzzo beddu tal celafaremo ma non ce la farete perchè i vigilantes delle gloriose saranno imprescutabili e con la collaborazzione dei viaggiatori seri e onesti riempirà il vostro muso di sputacchi pernacchie e pure mazzate meditate gente meditate....
    il capostazione

    RispondiElimina
  18. secondo me dovete un attimo mettervi l'anima in pace. state facendo il gioco della coppia dei 30 anni.
    Il non sapere fa impazzire la gente e quindi giornalmente il nano è sui giornali. è una tattica ben costruita e pensata. sta aiutando lui, io suoi amici editori per le vendite dei giornali, mette confusione in tutta questa vicenda. e la confusione fa business. ma vi dico anche che sono certo che venderà, ci sarà il ringraziamento di tutta la parte giornalistica, tifoseria,senza contare con qualche frase del tipo: "ciò pensato fino all'ultimo giorno". l'importante è parlare di lui.
    La cosa che mi fa piacere che i cinesi hanno già evitato una stanga nel rinnovo di bonaventura (500.000) promessi da galliani e bloccati dai cinesi.

    fate caso anche ad un'altra cosa, per chi ci crede ovviamente. quante volte si ripete il n° 3 in questa trattativa. sia per quanto riguarda l'esoterismo, sia per quello che vale il n°3 in cina.

    RispondiElimina
  19. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe deciso di togliere dal mercato Keisuke Honda, almeno fino al prossimo mercato estivo quando andrà in scadenza di contratto. Il giocatore dovrebbe dunque restare per giocarsi le proprie carte nella rosa di Montella, nonostante l'interessamento di squadre inglesi e statunitensi. Il messaggio della società allo stesso allenatore è chiaro: puntiamo ancora sul giapponese, almeno per i prossimi sei mesi.


    Ahahahhahahahah
    Ci puntano per non sostituirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per forza è Invendibile.... ha visto si è no il campo 2 volte, Montella non lo vede, ma sti giornali quante cazzate sparano ??????

      Elimina
    2. 6 mesi?????
      Ma se il 3 marzo c è il closing ????

      Elimina
  20. D'accordo Funnyman, osservazione saggia......ma non si può attendere in eterno.......

    La parte sul n°3 non l'ha capita ! che 'vvordì ?

    RispondiElimina
  21. STORARI PUNTA AD UN CONTRATTO COL MILAN DI UN ANNO E MEZZO. (FONTE IL GIORNALE)
    Sarebbe l'ennesima fregatura, a questo punto è meglio non farne niente.
    Il Milan si accolla un'altro anno di questo cadavere?
    Scadenza non al 30.6.17 ma al 30.6.18!
    Ma c'è mai stato un club di calcio che acquista un quarantenne e gli prolunga anche il contratto?
    Queste cose succedono solo con i due vecchi lerci.
    Se ne stia pure a Cagliari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. metà a te, metà a me.

      Elimina
    2. E' tutto un manga mangia, altro che amore per il Milan.
      Se lo stanno spolpando a morsi.

      Elimina
    3. Così abbiamo i soliti cinque portieri a libro paga:
      Donna
      Plizzari
      Gabriel
      Diego
      Storari.

      Però i soldi per un regista no!

      Elimina
    4. Ahahahahahahahhahahahahahahahahah!
      fester e nano siete meglio di Stanlio e Ollio.
      Forza Inter

      Elimina
  22. A.C. Milan

    Acquisto Cadaveri Milan

    Siamo diventati un'azienda di pompe funebri.

    RispondiElimina
  23. Niang è una pippa, è un attaccante che non fa gol, quindi inutile. Ed è un cretino. Se si avanzasse un chiunque lo venderei subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno. Lo reputo una pippa sopravalutato, che ad oggi riusciremmo a vendere a 15 milioni, a giugno se va bene a 4/5. Un pò quello che sta succedendo con Adriano, l'anno scorso venduto a 15, e quest'anno abbiamo dovuto pagare per mandare via, e Adriano è molto più forte di Niang Spero che Montella continui sulla falsariga delle ultime partite, dentro Bertolacci fuori Niang...
      Andrea

      Elimina
  24. tra l'altro storari è in rotta con l'ambiente deve ringraziare che lo prendiamo e chiede pure il prolungamento
    solo nel giannino gestito dal demente gobbani col placet del rinconano possono succedere certe cose
    in altre piazze manco ci proverebbero

    RispondiElimina
  25. si però voi scordate che dobbiamo farci perdonare la porcata mati fernandez...quanti anni di contratto ha ancora storari col cagliari?????

    RispondiElimina
  26. Mi sembra specioso parlare di mercato, xkè sappiamo bene ke nn ce ne sarà alcuno, e questo nel caso migliore, quello peggiore è ben noto : pippe schifose e stecche da spartirsi fra il duo infame a seguire...
    Parlare ancora di closing o nn closing è diventato puramente un esercizio verbale derivato da situazioni virtuali o nn, di cui nulla sappiamo, ruffiani scribacchini compresi...
    Ma una cosa qua nn è stata detta:
    E' SINO EUROPE A COPRIRE I COSTI GESTIONALI DEL MILAN...
    così come è stata Sino Europe a pagare il premio x la vittoria in supercoppa....
    Ora ne conseguirebbe, ke ciò sia giusto dal momento ke è stato loro dilazionata l' acquisizione..
    però, però, era nell'interesse di Finvest il concederlo....e se tanto mi da tanto...
    Il fatto è purtoppo,ke tutto quanto concerne il ns amato Milan fa giocoforza a capo a quello squallido personaggio ke ne è ancora proprietario...eh, sì, quello stesso x cui della sua cosidetta questione di cuore è doveroso ke siano altri a farsene carico.....come sopra esposto.
    Nn si può e me ne dispiace, parlare come sarebbe auspicabile di calcio x quanto ci riguarda, xkè l'intreccio economico e politico è tale da impedirlo completamente...
    Il nano ha bisogno x contrastare Vivendi di tutta la liquidità possibile, e di tutti gli appoggi politici e governativi ke può raccattare, e x cui è disposto a vendere il suo culo sfatto e la sua anima nera...come ha fatto da sempre ed esclusivamente x salvaguardare i suoi propri interessi.
    Pertanto con queste premesse in questo momento contingente andare ad elezioni nn gli conviene,xkè le sue priorità sono ben altre, e fidando nel fatto ke gli Italiani sono beoti, impreparati e con scarsa memoria, tira a campare.....con la speranza di nn alienarsi troppo i suoi potenziali alleati...
    Nn credo ke alla lunga i suoi sforzi nel prodursi in questa sorta di esercizio di virtuosismo equilibristico gli porterà un qualsivoglia giovamento
    alla lunga i nodi verranno al pettine e le pagherà tutte in una volta sola...
    Da quel ke mi risulta la magistratura gli ha comminato l'ennesimo avviso di garanzia...
    Buon Anno, con la speranza ke su molti fronti questo sia , x costui, l'ultimo !!!!

    RispondiElimina
  27. La stampa è scandalosa e puerilmente ripetitiva.
    Da anni si legge che al Milan non ci sono soldi e con questa affermazione si giustifica la totale assenza di trattative serie in molteplici sessioni di mercato.
    Dobbiamo quasi ringraziarli se non vendono i pezzi pregiati, come se gli incassi (anche attuali) fossero quelli del Palermo.
    Si potrebbe dire che i soldi vengono impiegati male. Lo disse Barbara, ma quasi mai la stampa.
    Una società che ha il secondo fatturato in Italia non riesce a prendere UN solo giocatore funzionale alla squadra.
    La vergogna (quel poco che gli rimane) gli impone di fare qualcosa ed insegue una riserva dell'Everton.
    L'altro vergogna non ne ha da tempo, fa sapere che telefona a Percassi e poi Caldara e Gagliardini vanno altrove perché appena avrà sentito 20/25 milioni si sarà nascosto dietro la coda di Dudù.
    Forse qualcuno pensa che i cinesi, Fassone & C. siano così scemi da non accorgersi di tutto questo.
    Di una società allo sbando che fa acquistare ad un socio di minoranza lo Statuto storico del Club.
    Fossi io al posto di Ses a questi non affiderei 1€ oltre a quello pattuito contrattualmente.
    Si è uscito dalla manica il "progetto giovani del vivaio" che fa il paio con la dichiarazione "chi vuole metta lui i soldi nel Milan perché io non ne metterò più".
    Lui sa bene che almeno l'85% dei tifosi lo schifano e si attacca alla curva sudditi che ancora lo ringrazia.
    Questi (proprietario e dirigente) sarebbero gli italiani "tifosi" che molti (tra addetti ai lavori, tecnici ed ex giocatori) si augurano che rimangano.
    Questo è il risultato di un'enfasi eccessiva per i successi che il Milan ha conseguito con loro, la cantilena di un Club preso in tribunale, come se la storia precedente non fosse un atto d'accusa sufficiente per la decadenza attuale.
    Qualunque sia la nuova proprietà sarà sempre molto migliore dell'attuale, ma moooolto migliore, non fosse altro per il fatto che nessuno pretenderà di tenere in ostaggio il Club in forza di un precedente salvataggio dal fallimento (che secondo me non ci sarebbe stato comunque), era nel suo stile presentarsi come il "salvatore" mentre è stato un avvoltoio.
    Altro che mercato! La priorità assoluta è liberarsi di questi. La Champions? Per ottenere l'obiettivo andrebbe bene anche un altro decimo posto.
    Faccio il tifo per il Milan, quindi per CHIUNQUE possa prendere il loro posto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il documento pubblicato da Calcio&Finanza in merito al versamento fatto dalla Sino-Europe Sports a Fininvest per la seconda caparra, che ha portato a 200 i milioni versati dai cinesi per l’acquisizione del Milan, ci rivela come all’interno di SES, oltre a Yonghong Li e Haixia Capital, ci sia un altro colosso dell’economia cinese, ovvero la Huarong. Questo dettaglio lo si evince spulciando nel dettaglio l’intero documento fino a quando non si incrociano le specifiche del versamento con la mail certificate del cedente che riporta, nel suo dominio, l’acronimo CHAMC, ovvero China Huarong Asset Management Co. Una conferma importante sulla forza economica di un altro membro di SES che sul quale, in via quasi casuale, cade il velo.

      CHI E’ HUARONG - China Huarong Asset Managment, tra le più grandi società finanziarie pubbliche in Cina, con fatturato da 11.3 miliardi di dollari, profitti per 2.3 miliardi ed un valore di mercato di 14.3 miliardi. Quello che fa sbalordire è però la voce degli assets, per un giro d'affari da 118.5 miliardi di dollari. Lai Xiaomin è il Chairman della China Huarong, segretario del CPC China Huarong Committee. Nella classifica Forbes, questo colosso occupa la 348esima posizione tra le 2000 aziende più potenti del mondo, un gradino più in alto di Baidu e sette rispetto ad Evergrande.

      Elimina
    2. Cari amici rosso neri se quello che scrivono qui sopra è vero aspetto volentieri il mercato di giugno e cari sfinteristi preparatevi a pulirci i cessione!

      Vale 81

      Elimina
    3. I cessi...

      Vale 81

      Elimina
    4. Converra mettersi daccordo chi ha ragione?

      MILAN NEWS – Spuntano importanti novità in merito alla cessione del club di via Aldo Rossi ai cinesi. Il closing è stato ufficialmente posticipato al 3 marzo, ma sin qui Sino Europe Sports ha già pagato 200 milioni di euro di caparra.

      Un’importante inchiesta diCalcioefinanza.itrelativamente alla provenienza dei 200 milioni sopracitati, chiarisce ulteriormente la situazione. Il motivo dello slittamento del closing al 3 marzo è stato giustificato ufficialmente per questioni legate alleautorizzazioni da parte del governo cinese per l’esportazioni di fondi all’estero. Dunque la domanda che da diverse settimane in molti si sono posti è: da dove provengono i soldi già versati da SES aFininvest?

      I colleghi di Calcio e Finanzahanno avuto modo di consultare alcuni documenti ufficiali di società veicolo del gruppo Sino-Europe, dai quali si è riscontrato che ad emettere gli ultimi 100 milioni di euro versati lo scorso 13 dicembre è stata la Willy Shine International Holdings Limited, società off-shore che opera non ad Hong Kong, bensì nelle British Virgin Islands, uno dei paradisi fiscali più importanti al mondo.

      La Willy Shine International Holdings, dunque, lo scorso 13 dicembre ha effettuato un prestito di 830 milioni di dollari di Hong Kong (circa 102 milioni di euro) a Rossoneri Champion, società veicolo creata da SES con sede nella capitale cinese, che ha permesso di pagare la seconda caparra alla holding di via Paleocapa. Non è ancora chiaro, infine, chi ci sia dietro i fondi alle Isole Vergini britanniche. Il contratto pubblicato in esclusiva daCalcio e Finanza è stato firmato per conto di Willy Shine International da parte di Ren Yubing, mentre per quanto riguarda Rossoneri Sport la firma è di Chen Huashan, ovvero uno dei collaboratori di Yonghong Li, presidente di SES.

      Elimina
    5. Se è vero quello qui sopra sono cazzi da cacare


      Vale 81

      Elimina
    6. perchè? a me quello che c'è scritto sopra non mi dice niente. se non quello che già si supponeva, che ci sono dei ricconi paciocconi che avendo 200m da parte li hanno presi e messi nel milan sotto specie di caparra. dove li tenessero al calduccio prima non m'interessa. pettegolezzi di comari giornalistiche. l'importante è che su quei soldi non ci metta le zampe Adriano Galliani, nè ora, nè domani, nè mai.

      Elimina
    7. 'messi nel milan' nel senso di 'nella compra del milan'. nel milan per ora non ci possono mettere niente. poi si consideri che al di là del bla bla, non sempre innocente e in buona fede, Adriano Galliani è sempre e ancora lui l'Amministratore Delegato.

      Elimina
    8. Leo se fosse vero, è ancora peggio di quel che pensavo.
      Poi scusate entrambi gli articoli non sono di calcio e finanza?

      Elimina
    9. Anonimo delle 19:29, Non ti viene in mente che siano sempre soldi del "nano"!?!?!?
      e che quindi closing o no non cambiera' MAI nulla ?

      Elimina
  28. Ajahahahahaha....spero che siano miei...sai mai..qualche zio gangster che non sapevo di avere...
    HICKS

    RispondiElimina
  29. OK...ok !!!!però hanno tutto il tempo necessario x concludere la trattativa nei tempi prestabiliti! e pare che, più o meno marginalmente, lo stesso governo cinese faccia, in qualche modo, parte dell'operazione. Quindi se non riscontrano "stranezze in questa" non vedo perché non si possa permettere di far " CONCLUDERE" una trattativa, di fatto, già avallata, permettendo il pagamento della SECONDA CAPARRA.......( perché permettere solo i 200 ml e non dare il permesso x la totalità che porterebbe alla conclusione della cessione ??? ) tutto questo risulterebbe semplicemente RIDICOLO, non ci crederebbe neanche un bambino....
    Però ripeto, non vedo motivi tecnici x ulteriori rinvii.........e non dimentichiamoci del famoso piano B....

    RispondiElimina
  30. Comunque la fonte è in entrambi gli articoli quella di "Calcio & Finanza" non capisco come si possano pubblicare due articoli che trattano lo stesso argomento con protagonisti completamente diversi ....mah.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, io li chiamerei "Cazzari e Finanza", praticamente certe dichiarazioni lasciano il tempo che trovano.
      Fausto il banchiere

      Elimina
  31. CERA C'ERA OP MERDA 49 ALTRESÌ DETTO:
    ANALFABETA
    ASINO
    BASTARDO
    CAPRA
    COGLIONE
    FIGLIO DI PUTTANA
    FIGLIO DI TROIA
    IDIOTA
    IGNORANTE
    MENTECATTO
    MERDA 49
    MERDACCIA 49
    PEZZO DI MERDA 49
    STRONZO DI MERDA 49

    BUON ANNO DI MERDA A TUTTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti stiri un TIR !!!!
      IPDB

      Elimina
  32. Piano B..o lato B...? questo è il dilemma...ahhahahaha!!
    Una saluto al mio compagno di merende :-)

    RispondiElimina
  33. La teoria che siano capitali del nanetto mi sembra molto, ma molto fantasiosa. Ci sono altri modi non così in vista, in una questione sotto lente d'ingrandimento per far rientrare, se si vuole, ed anche più veloci.
    Una teoria secondo me sposata da chi non vuole ammettere che la situazione attuale è un passaggio obbligato che ci costringe ancora ad essere in mano a quei due.

    RispondiElimina
  34. Prendiamo Zaza coi soldi di Bacca e Luiz Adriano.

    Grand'affare finalmente il degno erede di Gullit stesso strapotere fisico co le difese avversarie si spostano contro il Grande Zaza.

    La sua rincorsa al rigore agli europei è imitatissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto l'acquisto ma non lo vedo paragonato a Gullit. È una via di mezzo tra Sheva e Virdis per chi lo ricorda ma meno goleador.

      Elimina
  35. E visto che in merito a Zaza, si sprecano le iperboli..... io direi, semmai, che sembra più una via di mezzo tra Wanda Osiris e Marisa Del Frante, per chi le ricorda, ma meno figo.



    RispondiElimina
  36. P.S. Per Vale :
    Sarà pur vero che esisteranno altre vie per far rientrare i capitali, a tuo dire, anche più semplici..... ma lui questa conosce. D'altronde, come dice il famoso adagio popolare ? " Mai cambiare la via vecchia per quella nuova ".....
    Avv. Mills, docet

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari