In parcheggio

// 152 commenti
I soldi non sono su un conto Fininvest, ma sono parcheggiati.
Significa che il primo marzo potrebbero essere restituiti?
Certo che Mediaset sotto attacco diventa un problema anche per il Milan, che potrebbe essere venduto con forte sconto pur di piazzarlo.

152 commenti:

  1. Siamo sicuri che la scalata di Bolloré non sia concordata per far guadagnare il bunghista?

    Il titolo si è molto apprezzato.

    RispondiElimina
  2. Parcheggiati in divieto di sosta. Rimozione in vista...ahahah

    RispondiElimina
  3. Siamo sicuri che la Terra è rotonda?
    Pochissimi qua dentro sanno perché ma ci credono i creduloni....avanti cirrete su wikipedia

    RispondiElimina
  4. Per me lo puo' anche regalare, il Milan, magari qualche Anima pia la troviamo.....
    Ora bisogna concentrarsi con l Atalanta!
    La sconfitta con i burini brucia ancora, non so se montella ha fatto bene a dichiarare l Europa league come obiettivo stagionale, anche se è il più veritiero (senza innesti di valore).
    Dai ragazzi credeteci 3 punti basilari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CE la farete a farla tutta nel vasino senza lordarvi come AL solito....

      I doubt it

      Elimina
    2. Hello psycho!

      Elimina
  5. Op 49 del menga Devi essere una simpatica personcina di sani principi morali mi dispiace sinceramente per la disgrazia familiare che ti ha colpito,il tuo consanguineo Mr VLADIC all' ergastolo ... Eppur era piu' dovish di te.... chissa' Ora quanto ti costera' in arance e sigarette....
    Buona Vita passeremo UN giorno o l' altro a farti una visitina per proprti UN intessante gioco .

    Bye for now.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse parli di Mladic, miserabile ameba....
      Attenta !!!!
      I Serbi sono gente fiera, gente Ke nn ha paura di confrontarsi con chicchessia....
      E se forse disprezzano gli Italiani x la mia metà tedesca dimostrano un giusto rispetto e tanto mi basta...
      Se vuoi venire a giocare, accomodati, insieme a loro e ad altri provvederò a farti divertire alla grande....

      Elimina
    2. quello schifoso essere che ti scrive, è un supporter dei portatori di pace, degli esportatori di democrazia, dei caschi blu, uno stupido idiota che tifa per le politiche dei demo-con di soros and co, un inetto che andra' fiero del cavaliere di malta coi baffetti e la barca a vela che diede il la al bombardamento dei serbi
      un democratico che maledice il democratico referendum inglese e italiano
      uno che vorrei avesse il canaro come vicino di casa

      Elimina
    3. TOO BAD che nn li abbiano napalmizzati tutti quando c'e' stats l' occasione ahhhhh alro che fieri fetenti assassin ,Ora il modo sarebbe UN posto migliore in cui vivere
      NAPALM ah che meraviglioso odore....
      (Apocalypse Now )

      Elimina
  6. Tranquilli che pellicani dice che l'importante è che li lo conosca il nano
    Ps anche lui nomina maiolino
    C'è una Campagna pubblicitaria senza precedenti oh sino a tre mesi fa lo ignoravano tutti

    RispondiElimina
  7. Se lo vendono con forte sconto magari lo prende una persona seria che i soldi li vuole spendere sul Milan e sulle strutture... se lo vendono ai prezzi di Bee o dei "cinesi" è evidente che attiri solo personaggi loschi e poco credibili interessati solo a far girare soldi (sempre che non siano dei semplici prestanome).

    RispondiElimina
  8. Tranquilli (si fa per dire), il Nano non lo molla il Milan, nè adesso nè a Marzo al closing farlocco. Come già detto, tutto è già noto là dove deve essere noto....
    Prepariamoci alla farsa del "si sono ritirati", resto proprietario dell ACMilan giovane e italiano ma sarà costretto a vendere qualche pezzo importante (1 o 2, tipo Gigio e Nyang) per mettere le basi per un "nuovo miracolo italiano".
    Questa è la trama. Prepariamoci alla proiezione. Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima, vostro
    SBQ

    RispondiElimina
  9. il milan ai milanisti:

    http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2016/12/14/venduto-primo-statuto-del-milan_55ad8b65-d5ad-465c-851e-9eb618e0f4d7.html

    peccato sia solo un piccolo azionista.

    RispondiElimina
  10. Op figluo di gran puttana

    RispondiElimina
  11. esatto Federico
    "ma magara", come direbbe un ex mister!
    Farebbe parte di quella che considero la 3 via, dove il calcio costruito e pianificato nei tempi necessari, come per fare il pane, torni al centro della questione.Partendo da professionisti cone Filippo Galli, Angelo Carbone,(sett giovanile) ed altri nomi meno noti nello scouting, che in questi anni sono stati in trincea, ma che CONOSCONO il loro lavoro come pochi, ma specialmente, nonostante le tentazioni di quel mondo ormai marcio sono rimasti onesti.
    Ma forse rimane un'utopia, non tanto per la forza dei Tiranni della moneta, ma piuttosto per la necessita' compulsiva del tifoso becero di mangiare un Mc Chicken alla svelta, piuttosto che attendere i tempi della lievitazione naturale di un Altamura di grano duro.

    Che tristezza il messaggio dell'anonimo delle 8.24 per OP. Non conosco OP e non sono il suo avvocato, ma tu, che sei lo stesso, dal linguaggio raffinato(cecov=gogol), che mi ha trastullato non poco, e che ti identifichi con DOVISH e UN sei veramente un laido nell'animo. Sarai fiero , del lavoro del MI5 nell'accendere la miccia in Bosnia, cosa che sanno anche i sassi, ma ti nascondi dietro La Giustizia di quella pia istituzione che si chiama Tribunale dell'Aja.
    ma si sa, queste sono considerazioni gombloddistiche

    RispondiElimina
  12. A Paul 86, il troll che ha un cuore, rispondo, che non è affatto vero che sono un essere malvagio e che ho portato caos qua dentro. Tu ne sei l'espressione vivente.Se ogni mio stupido, falso, ipocrita , intervento è solamente servito, per farti scrivere quelle 4 parole sincere di ieri, e reali, che dire, io lo chiamo miracolo.

    A tutti quelli che dicono che mi contraddico ogni 2 minuti, e che sarei un infiltrato di berlusconi e che mangio pane a tradimento e che sono un giuda etc etc
    Un tecnico, anche di alto grado, non conta un cazzo.( nel senso di decisioni strategiche ed economiche)
    Un tecnico anche di alto grado, non è un dipendente...ma un TESSERATO
    Un tecnico, anche di alto grado( che partecipa a tutte le riunioni per scegliere nuovi giocatori, mollarne di vecchi etc etc) sa tutto di quello che succede inerente ai giocatori, ma puo' saper niente di decisioni strategiche inerenti alla vendita societaria( salvo indiscrezioni di amicizie, nel mondo del giornalismo, degli agenti, dei presidenti etcetc)
    In dieci anni di Milan, scandagliando ogni angolo di mondo, si sono portati al Milan giocatori straordinari, ma si è concluso ZERO per mancanza di volonta' da parte di dirigenti corrrotti nell'animo in primis, che non hanno interesse a pianificare, programmare e realizzare un lavoro onesto. Perche' dovrei andarmene io e chi come me? Perche' non dovrebbero invece andarsene loro per manifesta corruzione morale???
    Ribadisco all'ennesima potenza cio' che ho sempre sostenuto: per me il closing si fara' ma sono scarsi, e cioè non sono una cordata forte, e in questo pastrocchio di vendita a dei broker sconosciuti, tutti quelli che sostengono il contrario danno fede alla comunicazione di una persona sola: SB.
    Piuttosto che deridere noi, scettici sula portata degli acquirenti, vengano qui a risponderci senza divagare: dov'è lo stato cinese, dove sono le industrie forti( vedi TCL) che avete decantato per mesi? e non girino in torno a SB, il sindaco di Milano, le cavallette...rispondano , non a noi, ma delle loro parole.

    Se tutto il mio casino qua, fosse solo servito a mostrare a Danpi e Sconx, che hanno avuto la volonta' di toccar con mano, che esistono persone che lavorano al milan, che hanno una morale, che sanno fare il proprio lavoro e amano quei colori, mi ritengo soddisfatto, rispondendo a quel laido dell'animo, che è lo stesso che ha scritto ad Op, che non un coglione o uno stupido fa quello che non gli è richiesto nel dare tempo e spazio ad un altro sconosciuto, ma uno che ha un cuore, che ha passione, che ha emozioni, caro il mio UN di sto cazzo
    In ultimo, torno a scrivere in bianco e non in giallo, poiche'prendo atto che il problema principale è la gestione di questo blog, e dunque mi risparmio pure i 60 euro di proxy, cosi' mi compro gli ingredienti per fare un bell'Altamura
    Hicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai come credi ....hicks .... chi ti sia o chi credi di essere non mi frega ....
      Perche' a me non viene nulla, ma ora concentriamoci sul Milan!
      E quindi sul mercato???
      Indiscrezioni ???

      Elimina
    2. e per chi mi hai preso.Per il juke box di casa tua?
      rispetto signore, come io l'ho sempre date a TE

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Scusa hicks, non era mia intenzione mandarti di rispetto.
      Intendevo fregatene di tutti i perculatori, effettivamente sono stato un po' sintetico.
      Pardon

      Elimina
  13. Parcheggiati dove.......?
    Nelle redazioni di Repubblica, Unità, Espresso, Stampa e Fatto/u Quotidiano ?
    Dario Baldassoni

    RispondiElimina
  14. Il Milan non vale un cazzo, altro che 740 milioni.
    Una società che negli ultimi due anni produce 180 milioni di perdite non può avere quella valutazione.
    Ah scusate...mi sono sbagliato, ho dimenticato che avevo detto che nel calcio i bilanci sono tutti farlocchi, conticini sull'Inter bla..bla..bla..sui soldi spesi da Suning...sennò dovrei rispondere sui contenuti.
    Allora rettifico, il club con l'attuale secondo fatturato, secondo in Italia per numero di tifosi, con una storia tra le più gloriose, non vale un cazzo e nessuno sano di mente può comprarla a quella cifra.
    Se non è riuscito Berlusconi a rilanciarlo come volete lo faccia un gruppo cinese con il bacino asiatico alle spalle?
    Il governo cinese che ha imposto l'introduzione obbligatoria del calcio nelle scuole non ha alcun interesse, infatti non ne parlerà al prossimo G8 perché quello è il luogo ed il modo in cui un governo mostra interesse per queste cose.
    Cosa cazzo gliene frega poi al governo italiano se Vivendi scala Meduaset? Saranno anche cazzi loro e del libero mercato, i governi non entrano in queste faccende....solo le loro partecipate...ahahah

    RispondiElimina
  15. Vai Bolloré spaccagli il culo a sti pezzi di merda. Rovinali da dentro. Questa non se l'aspettava il caimano ahahah. Questo non lo avevi previsto eh?
    Annullati tutti gli impegni! Ahahahah! Che bello prima di morire vedrai il tuo mondo sgretolarsi. Ti sta bene. Ora fai il closing con Vivendi! Vive la Liberté, vive la France!

    RispondiElimina
  16. Per fare un milan grande, serve un progetto che doveva essere iniziato gia' 5 anni fa!
    Allora potevi sperare di far crescere i giovani romagnoli donnarumma, Cito questi due perché solo gli unici ad avere un mercato, tutti gli altri "giovani italiani" non te li caga nessuno !
    Se non porti a casa gente coi controcazzi per far fare il salto di qualità alla intera Squadra, tutti gli altri giovani italiani ( che poi sono 3)rimarranno quello che sono "abili mestieranti" nulla più!
    E i "buoni" te lo mettono nel culo perché,giustamente, vanno in altre squadre con "vere" ambizioni !
    Il tifoso "becero" è quello che ti compra la maglietta e va allo stadio e spende per il marchio, se vuoi investire bene e con sicuro rientro, è su di lui che devi puntare!
    Non sicuramente su gente come me che allo stadio a San Siro a vedere,4 ragazzini che puzzano di latte non ci andrà MAI !
    Forse ci puo' andare nelle serie minori, nello stadio vicino a casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che meraviglia! sembra di ascoltare barbara
      il calcio, non è come fare il drive in, dove ti basta mettere 2 belle tette
      e un mccicken che tanto piace

      Elimina
  17. Raiola congela il rinnovo di Donnarumma, sento puzza di bruciato,
    il nano e il gobbo remano contro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima del closing vogliono fare il colpo grosso.

      Elimina
    2. Donnarumma."Berlusconi si raccomanda che io non metta orecchini o tatuaggi".
      Fa bene altrimenti ti deprezzi.

      Elimina
  18. Quando Berlusconi prese il Milan e lo fece grande (per i suoi interessi), doveva anche lui iniziare 5 anni prima...forse più. Invece ha iniziato un anno dopo che l'ha preso.
    Ma siccome con Farina si era toccato il fondo tutti a gioire il primo anno per uno "spareggio" che ha portato in coppa Uefa.
    Adesso che da 5 anni si fa cagare e da tre fuori dalle coppe la fregola del.mercato di gennaio è irrefrenabile.
    Dove sono i 100 milioni per il mercato tutto e subito? Lo avevano scritto i cinesi. Letto dove non si sa, scritto da chi "non esiste".
    Caro avv. La Scala...lo ha detto Silvio per il mercato (ed a closing avvenuto), nel comunicato congiunto c'è scritto RICAPITALIZZAZIONE, forse non è materia tua, quindi stendiamo un velo pietoso.

    RispondiElimina
  19. Donnarumma ibernato vuol dire Milan ai cinesi o Gigio alla juve.

    RispondiElimina
  20. http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/perch-tutta-sta-caciara-se-vivendi-vuole-scalare-mediaset-libero-137693.htm

    1. PERCHÉ TUTTA ‘STA CACIARA SE VIVENDI VUOLE SCALARE MEDIASET? È IL LIBERO MERCATO!
    2. MA MEDIASET PER CHI E' “STRATEGICA” SE NON PER SILVIO BERLUSCONI E IL SUO PARTITO?
    3. ABBIAMO SMOLLATO WIND PRIMA AGLI EGIZIANI POI AI RUSSI. OMNITEL E’ ANDATA AI TEDESCHI E POI A VODAFONE. TELECOM, COME PRIMO AZIONISTA, AL 25%, HA LA VIVENDI DI BOLLORE'
    4. IPOCRISIA ITALIANA: PERCHE' NESSUNO DICE CHE IN SPAGNA IL PRIMO CANALE TV PRIVATO E’ DI MEDIASET (TELECINCO) E IL COLOSSO DELL’ENERGIA, ENDESA, E’ IN MANO ALLA NOSTRA ENEL?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo! Finalmente.
      Je souis Vivendi.
      Almeno nella prossima campagna elettorale non avremo tre reti DEDICATE.

      Elimina
    2. ma ne avremo "solo" altre 3, che tu paghi con le tasse

      Elimina
    3. Solo adesso, con il governo "illegittimo", mentre prima per decenni molti furbetti non pagavano proprio.
      Comunque in quelle tre i minuti per schieramento scorrono in modo uguale e non ci sono 4 invitati contro 1.
      Ma forse tu vedi solo quelle che paghi le altre che paghi pure senza accorgertene le vedi meno.

      Elimina
    4. mai pagato in vita mia quel cesso di rai
      e ne vado fiero

      Elimina
    5. Ora lo paghi anche tu ,"giustamente"!

      Elimina
    6. Sempre pagato perché erano le regole e felice che ora dovrai pagarlo anche tu.

      Elimina
    7. dedicato ai cornuti e contenti
      http://www.finanzainchiaro.it/legge-di-stabilita-passa-la-truffa-sul-canone-rai-una-delle-piu-grandi-porcate-della-storia-repubblicana.html

      Elimina
    8. Io contento che tutti i cornuti che usufruivano di un servizio alle spalle degli altri ora rischino il taglio del contatore.

      Elimina
    9. e io invece sono felice di contribuire a pagare con le trattenute direttamente in busta paga all'origine, la pensione di giovani democratici della sinistra che cosi' possono stare a casa tutto il giorno,a guardare la rai, e che poi vengono sul blog a darci lezioni di democrazia
      itagliani brava ggente

      Elimina
    10. Infatti con la destra democratica, liberale e liberista le trattenute alla fonte in busta paga non ci sono...forse non ci sono nemmeno quelle su quanto non è in busta paga.

      Elimina
    11. vai da qualcun altro a dirlo, criticare la sinistra democratica, non significa essere di destra democratica o liberista
      intanto tu goditi la rai lottizzata da sempre

      Elimina
    12. Da sempre e da tutti, ciò non toglie che se si è tenuti a pagare si paga.
      Altrimenti stiamo nella giungla o si fa pagare anche agli altri per se stessi..ma a qualcuno l'Italia piace proprio così, chi si può scansare si scansi.

      Elimina
    13. si, piace ai pensionati giovani che vivono di sussidio su chi lavora.lo so.lo so

      Elimina
    14. Ed a tanti altri.
      Quello delle pensioni baby e dei "diritti acquisiti" in questo caso è un'autentica porcata avallata da tutti...TUTTI.
      Saluti, ho capito che qualcosa in comune l'abbiamo.

      Elimina
  21. Il primo versamento di 15 milioni...e per il mercato?
    Il secondo di 85...e per il mercato?
    Il terzo di 100...e per il mercato?
    Insomna lo volete capire cari cinesi che a noi dei soldi a Fininvest non ci interessa niente?
    Prima i soldi per il mercato poi quelli per loro.
    Infatti chi vende è il mercato S.P.A. dell'ortofrutta.

    RispondiElimina
  22. Ma non sono liberali?
    Ieri Sallusti invocando l'intervento del governo "illegittimo" mi sembrava meno aggressivo del solito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti vedi che adesso tutti i brunetta a fare i pompieri col governo AHAHAHAHAH godo

      Elimina
    2. D'istinto avevo letto i pompini al governo....ah ah ah vabbe' che il senso non cambia...

      Elimina
  23. Milan, Statuto venduto a 94mila euro: «Ma ai cinesi non importa della storia»

    «Dopo l'autobiografia di Gianni Rivera, ancora una volta ho dovuto
    mettere soldi di tasca mia per assicurare la prosecuzione della storia
    del Milan. Mi sarebbe piaciuto che rappresentanti della nuova proprietà
    manifestassero interesse in quella che è la storia della società
    rossonera, ma evidentemente non è così». Con queste parole colme di
    amarezza, Giuseppe La Scala, piccolo azionista del Diavolo, commenta
    l'aggiudicazione dello storico Statuto del club datato 1900. Un vero e
    proprio cimelio, quello ottenuto dall'avvocato originario di Palermo e
    non nuovo a "piazzate" polemiche nei confronti della dirigenza. Alla
    fine, La Scala ha dovuto sborsare la bellezza di 93.750€ (75.000
    l'offerta battuta cui si aggiungono i diritti della casa d'asta) per far
    suo lo storico reperto. L'avvocato, ne ha anche per il mondo Milan in
    generale: «Troppi identificano la storia del Milan solo dal 1986, ma non
    è affatto così». Infine, l'auspicio: «Non lo tradurrò per i cinesi, ma
    sarebbe bello sottoscrivessero loro il contratto con me per esporlo
    all'interno del Museo a Casa Milan». (Andrea Eusebio/alaNEWS)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi l'ha messo in vendita, i cinesi? Ah quelli sono scarsi...gli attuali invece....

      Elimina
    2. continuate pure a cadere nel trappolone di separare SB dai Cinesi
      che sono 1

      Elimina
    3. Ripassa fra un anno ma attento alle buche.

      Elimina
  24. Ma come si fa a criticare questi ad ogni passo se nemmeno esistono.
    Un prestanome non compra cimeli.

    RispondiElimina
  25. Lasciando stare i cinesi i TIFOSISSIMI merdusconi e merdani perché non lo hanno comprato??
    La.maglia di riva la ha comprata il Cagliari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa vuoi...i cinesi sono scarsi...Silvio poverino non può ritardare il versamento alle veline.

      Elimina
  26. Dopo il post di oggi penso di meritare di essere il Mel Gibson del blog, io sono Bravehicks cuore impavido.
    Fino a ieri i cinesi non esistevano, oggi esistono ma sono scarsi, domani potrebbero esistere, essere bravi ma non essere cinese, potrebbero essere degli Hobbit, come il mio cuore le mie idee sono impavide e cambiano, come cambiano i nick che uso, io sono BraveHicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CE NE FOSSERO COME HICKS.SCIACQUATI LA BOCCA

      Elimina
  27. Per un politicante che pretende con la sua sola presenza in tv di invertire i sondaggi negli ultimi 10 giorni di campagna elettorale, l'immagine ed il consenso sono e valgono quanto la grana.
    Per questo ha accumulato livore profondo nei confronti della tifoseria rossonera.
    Di è tradito poche volte ma l'ha fatto:
    "Adesso se volete i soldi li mettete voi perché io nel Milan non metto più un centesimo"
    "Saranno contenti quelli che non mi vogliono...aenza me e Montolivo vinceranno tutto".
    Per questo ha venduto perché ormai era un danno doppio, di soldi e di consenso.
    Non sarà l'Emiro, non sarà certamente in prima persona il Governo cinese (non potrebbe esserlo comunque perché i governi non giocano i derby tra loro e non possiedono squadre di calcio), sarà chiunque ben accetto a fronte di chi vuole ormai solo vampirizzare il Club ed i suoi tifosi.
    Non abbiamo bisogno dell'emiro come non lo hanno Real, Barcellona, Bayern e Juve.
    Abbiamo bisogno di tornare ad essere una Società di calcio che pensa a fare calcio e business facendo calcio.

    RispondiElimina
  28. Il nano è alla frutta, per la precisione pere sciroppate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei io essere alla frutta come lui

      Elimina
    2. non lo sai ancora ma alla frutta, grazie al anno, ci sei anche tu

      Elimina
    3. Gazzetta: Juve preso Caldara.
      Meno male che il nano aveva telefonato a Percassi.
      Quello è talmente rintronato che lo deve aver chiamato con il telefono della doccia.

      Elimina
    4. Ahahahahahahahahahah

      Elimina
  29. Beh...Donnarumma ha bisogno di conoscere i progetti della nuova proprietà e la loro serietà, infatti non bastetebbe un ricco ingaggio...siccome il prossimo contratto lo legherebbe fino a fine carriera e non sino alla tenera età (tanto più per un portiere) di 23 anni, se non sono ambiziosi rischierebbe di chiudere come Buffon senza nemmeno una Champions.
    Invece a Bonaventura la serietà dei cinesi non interessa, lui sì potrà tranquillamente finire la carriera senza nemmeno giocarle le coppe...per lui non c'è bisogno di alcuna verifica ed assicurazione.
    Comunque chi è che chiede serieta? Rajola? Aaaaahhhhhh....ho capito.

    RispondiElimina
  30. Per favore non spariamo stronzate sulla faccenda Vivendi. Questi sono indagati per agiotaggio e penso che 9 su 10 qua dentro neanche sanno cosa significhi. Adesso qualche genio andrà su google e poi verrà qui a fare il fenomeno a spiegarmi cosa significa, ne faccia a meno, grazie. Tornando a Vivendi, questi stanno facendo il gioco sporco, cosi come l'hanno fatto per mediaset premium, il problema è che non hanno a che fare con degli sprovveduti. Berlusconi avrà tanti difetti, ma come imprenditore ha solo da insegnare a tutti come si fa, mentre il Sig. Bollorè quando Silvio era già in auge, sporcava ancora i pannolini. Sulle azioni e la finanza non parlate a vanvera se non conoscete la materia, parlate di calcio giocato che è meglio. Ora scappo, ho molte operazioni borsistiche che mi aspettano, la finanza e l'economia sono il mio pane quotidiano.
    Fausto il banchiere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI SI infatti berlusconi vende il milan ai cinesi da due anni. lui si che sa come si fa. Chi dovrebbe essere indagato quindi?

      Elimina
    2. bancario non banchiere e anche cazzaro

      Elimina
    3. Sei impagabile,e pensa Ke mi era sfuggito....
      Vai tu deficente ripetente della classe differenziale a documentarti, ma prima Ke su Wikipedia su di un dizionario!
      AGGIOTAGGIO...dicevi AGGIOTAGGIO......
      E dopo questa ultima vagonata di merda sono certo Ke stenterai a riemergere....

      Elimina
    4. Sei impagabile,e pensa Ke mi era sfuggito....
      Vai tu deficente ripetente della classe differenziale a documentarti, ma prima Ke su Wikipedia su di un dizionario!
      AGGIOTAGGIO...dicevi AGGIOTAGGIO......
      E dopo questa ultima vagonata di merda sono certo Ke stenterai a riemergere....

      Elimina
    5. si però per l'operazione di borsa, lascia stare quella di mamma che ormai se n'è accorta che gli freghi 5 euro al giorno per il gelato. Ora da bravo, vai a fare i compiti

      Elimina
  31. Anonimo delle 11:30 condivido, in particolare, l'ultima parte. Non ci serve l'Emiro, serve gente seria che sappia fare business , sfruttando il "marchio Milan "(checche' ne dicano è ancora forte) e aumenti il fatturato.
    La domanda è : questa cordata, semmai esistesse, ne sarà capace?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leo, il tuo discorso è bellissimo ma se non investi (tradotto spendi) come fai a fare business?
      La situazione del Milan si sa qual è, non è una novita', quindi chiunque compri sa' che deve inizialmente spendere un botto !
      Una squadra di calcio come fa a investire ????
      Comprando giocatori che fanno vendere magliette oppure costruendo uno STADIO !
      Ma per costruire uno stadio,bisogna anche saperlo riempire !
      La politica della rube è stata chiara uno stadio Medio non grande 35000 mila posti pero' sempre pieno (era l'obiettivo)
      Non ci faranno la finale di champions, perché è troppo piccolo, ma pero' funzionale al nostro campionato ....
      Le strade sono queste non vedo altre possibilità di marketing!
      Ed entrare in champions è fondamentale per la liquidità, e dimostrazione di serieta' e progettualità.

      Elimina
    2. CIAO, CE LA.
      È chiaro che un investimento iniziale ci vuole. La juve dopo la b ha investito sullo stadio di proprietà e sul mercato con un PROGETTO serio, ora i frutti sono sotto gli occhi di tutti .Avevano anche loro un gruppo di giocatori già buono è lo hanno potenziato pian piano (qualche errore all'inizio lo hanno commesso) fino a raggiungere il livello di oggi. Anche noi abbiamo un buon gruppo che va potenziato e secondo me ,senza spese folli, so può raggiungere un ottimo livello sportivo.La domanda è sempre la stessa: Ne saranno capaci? (semmai avverrà questa cessione)

      Elimina
    3. Bella domanda Leo .....
      Le premesse non mi sembrano rosee ...

      Elimina
  32. Perfetta disamina di Fausto, noto esperto di finanza e economia, conosciuto anche qui in Toscana, infatti anche il Fattu ha qualche azione e obbligazione nella sua banca. La cosa brutta qua dentro è che tutti si intendono di calcio giocato, di gestione di società, d'economia mondiale, di finanza, di fatturati, di commercio, d'indistria, di banche.........e potrei continuare all'infinito. Tuttologi delle mie palle, fatevi un bagno d'umiltà e tornate sulla terra una volta per tutte, parlando di salami se fate i salumieri e di tacchi se fate i ciabattini, non venite qua a rompere i coglioni a tutti con argomenti che non vi competono. Parlate di Milan, che è già tanto..........
    Crisalide 84

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! ah ! Ah !
      L'eco larvale dell' Infausto ci mancava....
      2 poveracci ed il convitato di pietra, tale Simon, mago delle Farine marcite...
      Tu imbecille incolto bancario dei miei stivali
      tuttalpiù te ne puoi intendere di abigeato minore, rubagalline da strapazzo!

      Elimina
  33. Poi Farina il BerLusca prese il Milan per due lire dalla b, sti "chiaina" lo stanno rilevando che era secondo ,non ultimo, meno di una settimana fa .
    E se permettete le cose cambiano parecchio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E malgrado lo avesse preso per due lire attese un anno per rilanciarlo veramente, comunque lo prese in A...pii se non conosci nemmeno la storia elementare del Milan...
      Lo prese per 15 milioni degli attuali Euro + debiti che non erano certo chissà quanti.
      Ora ne vale circa 700 compresi debiti.
      Il fatturato si incrementa anno dopo anno.
      Non devi spendere 100 milioni per andare in champions. Anzi si potrebbe andare anche quest'anno.
      E dal 2018 è sicuro 4 italiane.
      I cinesi con il mercato enorme che possono veicolare da loro se ne stracatafottono dello stadietto di proprietà e di chi ci va a consumare un pasto.
      Cristalide tu pensa a fare il bucato che sull'economia e gestione societaria qui possono darti lezioni in tanti.
      Berlusconi con Vivendi sta avendo quello che si merita.

      Elimina
  34. Ho cambiato idea, non voglio più essere Bravehicks, come Batman vegliava su Gotham, io veglio sul Milan, da dentro e rischiando la carriera per portare alle luce le malefatte di Jokersconi e Gallino, l'amico di Mr Pinguino.
    BATHICKS

    RispondiElimina
  35. ot. ma di cosa stiamo parlando, di calcio? non fatemi ridere.
    fonte gazza.
    Brasile 1970, Gerson: "Neymar? Con noi avrebbe fatto panchina" (questo è, tutto il resto è fuffa e pompa)

    Campione del Mondo con la Seleção nel 1970 in Messico, due campionati paulisti e tre carioca: a 75 anni, Gérson de Oliveira Nunes, l'indimenticato Canhotinha de ouro, non ha smesso di seguire il calcio e neanche di commentarlo: "Neymar? Con noi avrebbe fatto panchina", ha recentemente detto a Globoesporte, a margine di un evento organizzato da Proyecto Gerson, associazione che sostiene da 17 anni lo sport di 1200 ragazzi delle favelas.
    SELEÇÃO — E sì che di giocatori offensivi Gerson se ne intende, avendo vinto il Mondiale al fianco di gente come Pelé, Rivelino; Tostão; Jairzinho, che il c.t. Zagallo schierava anche contemporaneamente. Commosso il suo ricordo di Carlo Alberto, il capitano, autore del quarto gol con cui il Brasile sconfisse l'Italia (4-1) nella finale dello Stadio Azteca. Lanci millimetrici da 60 metri col dorato piede sinistro ma non solo, anche la rivelazione di simpatici aneddoti. Tipo: "Fumavo? Sì, ho smesso quando ho smesso di giocare". Garrincha? "Non si discute". Pelè? "Abbiamo fatto pace".

    tra parentesi in quel Brasile il cui ct disse: nel mio Brasile un posto per Rivera l'avrei trovato sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la domanda che tutti i soloni calcistici dovrebbero farsi è: Questo calcio ORRIPILANTE (fuffa&pompa) si merita un Milan?

      Elimina
  36. non ci sono (quasi) più dubbi, stiamo per intraprendere un lungo viaggio nella merda profonda. ebbene, beata la merda.
    rossonero ma fiero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto. raramente nella mia vicenda (eternità dicesi) ho visto una cosa talmente bella e preziosa scendere in Me.
      la Merda

      Elimina
  37. Si potrà scendere sempre più in basso fino a toccare il fondo e raschiarlo per bene. Da quello che tutti vediamo e sentiamo questa eventualità sempre più che un semplice timore, ma vi dirò una cosa tifosi rossoneri...
    Eravamo, siamo, e saremo sempre una squadra nata per primeggiare, potranno affossarci quanto vogliono ma verrà un giorno che ci riprenderemo tutto con gli interessi.
    Il tempo è saggio, ci potranno volere altri 5, 10, 15 anni ma torneremo lì dove ci spetta stare.
    Nati per essere primi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nano non investe, non vende e ci prende pure per il culo.

      Elimina
  38. Le ultime indiscrezioni danno voce ad un comunicato che verrà emesso da Fininvest entro fine Gennaio 2017 concernente la cessione di AC Milan con importanti novità.
    Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima, vostro
    SBQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hicks sotto mentite spoglie?

      Elimina
  39. Carissimo (e non è certo ironico) mi spieghi come mai queste indiscrezioni trapelano con addirittura un mese e mezzo d'anticipo e non arrivano alle orecchie di chi potrebbi fargli il culo?
    Giusto perché mi sembra un po' strano...sempre che sia tu a scrivere.

    RispondiElimina
  40. E a proposito del commento col quale sopra ho risposto su Farina, quando lo prese Berlusconi oltre a non essere in B non era nemmeno ultimo o tra gli ultimissimi.
    Ed il solo Baresi valeva più di quanto ha pagato per i debiti ed a Farina che ha preso per il collo.

    RispondiElimina
  41. In tanto con la scusa della cessione il nano son tre mercati che non caccia un euro
    Ps caldara ai gobbi meno male che lo aveva bloccato il pagliaccio

    RispondiElimina
  42. Troppo tardi per le lacrime da coccodrillo
    Troppo tardi per le spiegazioni
    La bomba è esplosa il danno è fatto
    La discesa negli inferi è inesorabilmente iniziata sarà lenta e dolorosa e nessuno ormai potrà fermarla
    Ad attendere alcuni di voi ci sarà il girone dei Bannati aaaaahhahhaaah ah ah a
    Ora godetevi questo s - plendido spettacolo

    Quando tutto sarà finito e presto la pacchia di alcuni finirà
    Urla di gioia dei vecchi saggi riecheggeranno dal web..

    )----------------> bye bye

    RispondiElimina
  43. hicks sotto mentite spoglie?

    RispondiElimina
  44. Io non sono umano, sono come superman e dunque non sono bannabile!
    Muahuahuahauahua

    RispondiElimina
  45. STASERA, QUANDO VEDRAI LA TUA SIGNORA IN PIGIAMA
    TOCCALE IL PACCO PER VERIFICARE CHE SIA HICKS SOTTO MENTITE SPOGLIE

    RispondiElimina
  46. Molti di voi sono [all'inizio della fine]
    Che sofferenza [penserete]
    Ma sarà troppo tardi ormai- quando vi accorgerete che è molto peggio [ la fine dell'inizio]..,.,

    )----/-----/-----> olak

    RispondiElimina
  47. Op, sbaglio o c'era qualcuno che ti prendeva in giro perchè tu una volta scrivesti "cera" tutto attaccato e senza apostrofo? Bene, a me non mi passò neanche per l'anticamera del cervello di percularti, perchè la mia onestà intellettuale mi permise di capire che con la tastiera di uno smartfhone si può anche sbagliare, tu invece vieni a farmi le pulci in modo meschino per una g che non ho schiacciato. Comunque vivo bene lo stesso eh, un po' di shopping di Natale in via della Spiga e in Montenapoleone, ora me lo vado a fare lo stesso, sempre che le fanciulle dei negozi mi lascino in pace e non mi dicano "Dott. ............... Fausto dai, quando mi invita a cena....." sapendo benissimo che sono felicemente sposato e conoscendo anche la mia Sig.ra che in certi negozi è di casa.
    Purtroppo la classe e la raffinatezza, portano anche degli inconvenienti a cui si farebbe volentieri a meno.
    Fausto il banchiere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! ah ! ah !
      Il mio era un problema di spaziatura....il tuo è un prodotto di sottocultura...
      Tra te e la larva Ke incensa lo Sfattucchione nn so ki sia il derelitto più patetico....
      Ti avevo pregato di nn tirartela, una cosa Ke ki possiede veramente la Classe a cui inutilmente aspiri, nn fa mai....mai e poi mai...
      La parola con cui ti gratifico e Ke compiutamente ti definisce è tralatro, x te la migliore ,
      sempre Ke ci sia in quanto tu affermi sul tuo Status, un'ombra di verità...:
      PARVENU!!!

      Elimina
  48. Le voci arrivano da dove devono arrivare quando devono arrivare. Non si possono né prevedere con esattezza né farle uscire aprendo un rubinetto quando a qualcuno piace o pare più consono o giusto. E se ciò riguarda fatti che accadranno a Gennaio 2017 o Dicembre del 2099 non vedo dove sia il problema, né quale retropensiero ci debba per forza essere.
    Questo è quanto. Poi non dite che non ve lo avevo detto.
    Con immutata stima, vostro
    SBQ

    RispondiElimina
  49. CERA C'ERA

    OP MERDA 49

    STUPIDO
    IDIOTA
    ANALFABETA DI RITORNO
    CAPRA
    ASINO
    MENTECATTO
    COGLIONE

    RispondiElimina
  50. Ciuf ciuf ciuf ciuf vedo che oggi siamo ben rappresentati manca solo il sicilianuzzo beddu ha partecipare alle diatribe fra il bancario e il giullare di Trieste.......
    Ah gia dimenticavo che siccome il tema di oggi è il parcheggio sarà nel parcheggio della stazione insieme a cm72emezzo a disciplinare il traffico con palletta e secchiello ah ah ah ah
    il capostazzione

    RispondiElimina
  51. Obi-Wan-Hickobi15 dic 2016, 17:27:00

    Ricordate amici la forza sarà sempre con voi, sono arrivato nel blog mettendo a rischio la mia carriera per indicarvi la via della verità, dobbiamo essere uniti e lottare contro Dart Galliener non tra di noi.

    RispondiElimina
  52. Ma ciaooo amiconi di Critica !!!!
    Che si dice ? qual novella oggi su quella merdaccia di closing ?
    Ditemi, sti cinesi son scappati ? si ! spariti, volatilizzati, è tutto finito vero ? come no !????
    Vabbè, saranno almeno stati arrestati x aggiustaggio, si ! come si dice ! arrembaggio..insomma quella cosa che finisce con aggio.....no ?! eh ma che palle !!! neanche x rapina, un furtarello, uno scippetto ? no!? neanche ?! eh ma non è possibile, ma cosa vorranno mai da noi questi qui !? ma cazzo, siamo quasi a Natale è non è ancora saltato niente..UFFAAA CHE GIORNATACCIA !!
    Mmmmm !!! vediamo un po' ! se la caparra fosse posteggiata a lisca di pesce, x giunta in divieto ? eh? potremmo chiamare i vigili e farli multare eh? così salta tutto.....!!!!! IDEA ! SONO UN GENIO...
    Comunque, abbiate fede, domani è un altro giorno, vedrete che qualcosa di brutto accadrà, un po' di sano pessimismo non ce lo toglie nessuno.....
    E poi, come dice il simpaticissimo SPQR, il closing non ci sarà aaaaaaaaaaaaaaa!!!! che bello !! e non dite che non ce l'ha detto eh ! il resto lo scopriremo solo VIVENDI !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TIFOSI CHE INNEGGIANO AL LIBERISMO E AL LIBERO MERCATO QUANDO SI TRATTA DI MEDIASET, PERO' PIANGONO SE RAIOLA ADESSO GLI ROMPE IL CULO PERCHE' SA DOVE PORTARLO A GUADAGNARE DI PIU'.
      SPARATEVI, TE PER PRIMO, MAURI

      Elimina
    2. SBAGLIATO...NON PIANGONO PER RAJOLA...SI INCAZZANO PERCHE' LA LORO STESSA SOCIETA' SI METTE A 90° DAVANTI A LUI....E' BEN DIVERSO!

      Elimina
    3. VEDO CHE HAI CAPITO!! LIBERO MERCATO 1, LIBERO MERCATO 2
      FACILE

      Elimina
    4. Perché caso mai Bonaventura e Suso (che sarà il prossimo a rinnovare) non saprebbero dove andare a guadagnare di più. Bonaventura a questo punto lo avrei rinnovato dopo il rinnovo di Gigio, tanto due anni "fuori progetto" non ci stava, come Suso....
      Al Rajola avrei detto: "se vuoi conoscere i cinesi, che noi conosciamo, devi aspettare per tutti i tuoi assistiti".
      Ridicolo Galliani che invece approva l'"esigenza" di quello di sapere che intenzioni hanno.
      Perché Bonaventura è figlio di .....?

      Elimina
    5. ALLORA NON CI SIAMO CAPITI.
      OVVIO CHE CON DONNARUMMA IL RAIOLA GUADAGNA IL QUADRUPLO CHE CON BONAVENTURA.
      LIBERO MERCATO
      NON SI PUO' TIFARE VIVENDI E PIANGERE PER RAIOLA

      Elimina
    6. INFATTI NON CI SIAMO CAPITI, IL MERCATO NON LO FA UNA SOLA PARTE, LUI CI CI GUADAGNA DI PIU', IL MILAN CI PERDE TUTTO, QUINDI ALMENO LORO DOVREBBERO FARE MURO. COME SE PIERSILVIO PRESTASSE IL FIANCO A VIVENDI.

      Elimina
    7. MURO CON SCADENZA 2018, DI UN GIOCATORE GIOVANE ED ECCEZZIONALE??
      CERTO, MA IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO CE L'HA LUI.
      MA RIPETO, QUA QUALCUNO URLA FORZA VIVENDI, MA SI LAMENTA PER RAIOLA.COERENZA

      Elimina
    8. CI SONO ANCHE ALTRI ASSISTITI DA LUI NEL MILAN. DOVRÀ REBDERE CONTO ANCHE A LORO.
      UN ABATE IN PANCHINA...TANTO QUELLO È IL SUO POSTO...UN BONAVENTURA ANCORA AD 1 MILIONE....UN ELY CON CARRIERA BRUCIATA...
      IL MERCATO È QUESTO, E PER GLI SQUALI CI VUOLE LA FORCINA

      Elimina
    9. chi grida W Bollorè non lo fa per amore di quel tizio, nè per disprezzo dell'italianità eccetera delle nostre grandi aziende, nè di berlusca e della sua gente.
      è un grido di dolore, di pianto, di rabbia. di strazio.
      (non lasciatevi incantare dal fascino della vecchia scartoffia rossonera. ne sono pieni che traboccano gli archivi le biblioteche gli scantinati e le cantine d'italia di quella roba e d'altra di ben più grande valore. e nessuno che se la fili, per la gran parte, che chissà quali tesori sono andati e vanno in malora tra muffa e topi. pissy pissy: secondo me la scala l'ha pagato un po' tantino troppo).

      Elimina
  53. Potrà essere in dubbio il passaggio di proprietà, come tutte le cose che devono accadere e non perché questa abbia motivazioni serie per NON accadere, anzi le motivazioni stanno tutte dall'altra parte, malgrado il testamento già da lui stesso sbugiardato. Il quando non è dato sapere. Sembra la storiella dei fantasmi a cui nessuno crede perché nessuno li ha mai visti, ma quando si palesano in carne ed ossa...che delusione, non sono fantasmi, poi si dice "ma io non credevo ai fantasmi, infatti questi ora non lo sono più".
    Una cosa che invece deve ancora accadere fa eccezione alla regola, ed è che quella di adesso è una società fantasma che dopo la sede ed il pullman vende anche lo statuto storico, roba da sbaraccamento totale, ed un'altra cosa è pure certa al 2000 x 100 e cioè che il Milan con loro non tornerà mai più ad essere quello che abbiamo conosciuto.
    Quindi tra le ipotesi incerte continuate a sposare la tesi del comblotto, a me in tasca non me ne viene niente in ogni caso.
    Non è certo per avere ragione o torto, ma perché disapprovo che in un blog che "era" schierato contro una CERTA nefandezza si sostenga l'incerta tesi che farebbe passare la voglia agli acquirenti...qualora non fossero fantasmi.

    RispondiElimina
  54. E SALTAAAAAA!!! .....( disse la rana al closing !!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mauri, ma era di Barolo o di Barbera, la bottiglia che ti sei scolato...ahahahah

      Elimina
  55. SCUSATE, DI CHI E' QUELLA CAPARRA PARCHEGGIATA DAVANTI ALLA MIA AUTO !??!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MAURI FIGLIO DI PUTTANA

      Elimina
  56. Probabilmente l'A.D. che sta "gestendo" il passaggio vuole giocarsi le sue ultime carte sul rinnovo di Donnarumma: "Ho un ottimo rapporto con Gigio ed anche con Rajola"...sul secondo si era capito da un pezzo.
    Che poi sono tutte cazzate perché un giocatore se VUOLE andare via anche dopo il rinnovo se ne va, tanto più se la società ci smena 70 o più milioni.

    RispondiElimina
  57. Dai campionissimi che cela farete a iscrivervi alla Mitropa Cup... Che bei ricordi vero?

    Palemmo ma te limi le corna o le lasci crescere all'infinito....
    Muahhbb buonaserata fiorellino ...ti amo ahbb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le faccio crescere quanto basta per trapanarti dal culo alle orecchie.
      Mi ami?.....Frocio!

      Elimina
  58. Occhio milanisti, se Galliani se ne va porta via 50 milioni circa .... Galliani via vuol dire 50 mln di TFR ... e cessione di Donnarumma in vista a noi della Juve.....

    Le Roi Michel

    RispondiElimina
  59. Sta per finire la pacchia rubentino, ve lo rispediamo al mittente ed altro che 50 vi farà perdere.....

    RispondiElimina
  60. 12 febbraio 2015
    E’ notizia di giovedì che Fininvest ha collocato sul mercato il 7,79% del capitale di Mediaset attraverso una procedura di accelerated bookbuilding presso investitori istituzionali. La finanziaria, che detiene oggi il 41,28% del gruppo televisivo, scenderà così al 33,4 per cento incassando 377,2 milioni di euro contro il valore di mercato di 390 milioni.

    9 aprile 2015 trend online
    Mediaset sale in vista di operazioni M&A. Nozze con Vivendi?
    Vivendi pronta a realizzare acquisizioni
    A favorire gli acquisti su Mediaset ha contribuito la scommessa del mercato su eventuali operazioni di M&A, con Vivendi che è vista quale possibile acquirente. Il Financial Times ha pubblicato un’intervista realizzata ad Arnaud de Puyfontaine, CEO del gruppo francese, il quale ha confermato che la società da lui guidata è pronta a realizzare acquisizioni. L’AD di Vivendi ha inoltre affermato che l’azienda esaminerà gli eventuali target di acquisizione e saranno realizzate offerte adatte allo scopo e capaci di creare valore per i suoi azionisti.
    Secondo gli analisti di Mediobanca Securities, prima o poi il processo di M&A avrà inizio anche nel settore media a livello europeo.

    Mediaset potrebbe essere un'opzione strategica per Vivendi
    A tal proposito gli esperti di Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) credono che Mediaset possa rappresentare un'interessante opzione strategica per Vivendi, essendo un gruppo media & contenuti, che consentirebbe ai francesi di entrare direttamente sul mercato italiano.
    In base alle loro stime gli esperti fanno notare che il business italiano di Mediaset sta scambiando a sconto rispetto ai competitors europei e in questa direzione ritengono che un'operazione in carta, cash o un mix delle due opzioni sarebbe fattibile.

    così si vedevano le cose non molto tempo fa. cioè piuttosto pacificamente. forse il governo, e il sistema, attraverso la difesa della casamatta mediaset intendono proteggere, senza troppo darlo a vedere, la retrovia dove sorge e prospera uno dei loro casini di caccia e di bordello preferiti, rai.

    RispondiElimina
  61. Mercato azionario: Rai Way, Berlusconi lancia la scalata....COERENZA E LACRIME DI COCCODRILLO.

    RispondiElimina
  62. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-intervista-bomba-mediapart-all-uomo-affari-dupuydauby-che-accusa-31298.htm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SARKOZY E BOLLORÈ PORCHI

      W BERLUSCONI BENEFATTORE E PADRE NOTABILE DEL MILAN

      Elimina
  63. Quando vedo il colore nerazzurro non posso non tifarlo sarà derby di nuovo in Milan Atalanta.
    Vi inculeranno a pochi secondi dalla fine così noi Inter voliamo a -5 iiihhh.

    Ravir

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tornate a - 11 ...zitti e pipa.

      Elimina
    2. Voliamo a -5!!! Ma ti prendi per il culo da solo!!!..AHAAHAAAAA
      Tu pensa a grattarti la rogna da 30 mln di euro che avete presentato in pompa magna, quel tal Barbosa Gabriel, detto ''il panca''.
      Si sono resi conto anche in Cina che Joorabchian è una sanguisuga: spera solo se ne siano resi conto gli Zhang.
      Ciao ciccio, ciao..

      Elimina
  64. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH ....BENE - FATTORE - COME SI CHIAMAVA? O FORSE STALLIERE?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciacquati la bocca parli del più longevo Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana

      Sciacquati la bocca parli del Fondatore e Capo del più grande partito mai esistito Il Popolo della Libertà colui che ha introdotto il maggioritario modernizzando la politica italiana

      Sciacquati la bocca parli del
      Padre della Seconda e Terza Repubblica che nascerà con nuova legge elettorale

      Sciacquati la bocca è stato svariate volte Onorevole e Senatore

      SILVIO BERLUSCONI

      Elimina
  65. Eh certo caro Op, il tuo è un problema di spaziatura, io invece sono un somaro.
    Sei proprio un bel fenomeno, peccato che con me non attacca, ma tranquillo, non t'insulto, sarebbe troppo facile farlo davanti a una tastiera o uno smartfhone. Ora non più, perchè ho una certa reputazione, ma t'assicuro che in passato certe questioni le ho sempre risolte faccia a faccia, molte volte col dialogo, alcune anche in altro modo e ti assicuro che dopo quasi vent'anni di Kick Boxing, chi avevo di fronte si è pentito amaramente di avermi avuto di fronte, ora lo farei solo per difendere i miei figli o mia moglie...............
    Fausto il banchiere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bancario non banchiere e cazzaro

      Elimina
    2. Mi guardo bene dal contrastare l'affermazione Ke fai su te stesso nel tuo incipit...
      Ah ! Ah ! Ah !
      X il resto nn me ne può fregar di meno in quale delle arti marziali kick Boxing compreso, tu affermi di eccellere....
      e in quali contese tu ti sia cimentato nel passato con così lusinghieri esiti e rimpianti della controparte....
      A me basta il Dim mak..un tocco gentile quanto lo sfioramento della tastiera di uno smartphone..possibilmente nn un Samsung...

      Elimina
  66. Solo quei froci del movimento 5 stalle altresi detti grillini dichiarano che mediaset non e 'strategica x il paese.

    RispondiElimina
  67. Concordo Berlusconi è il più grande statista a cavallo di due millenni nemmeno Alessandro Magno e Pietro il Grande nemmeno Churchill e Roosvelt nemmeno Ghengis Khan e Napoleone.
    Nessuno è paragonabile a Berlusconi.

    Uno che sà di più

    RispondiElimina
  68. Berlusconi è sicuramente il più grande presidente società calcio esistente.

    RispondiElimina
  69. W BERLUSCONI

    FdL Forever

    RispondiElimina
  70. Mi sciacquo la bocca e sputo! Dove o a chi lo puoi immaginare

    RispondiElimina
  71. Una larva con un partitucolo di ex veline, di voltagabbana, di faccendieri, di indagati, di nanetti arroganti, che da solo sta al 15% massimo e che presto sparirà dal panorama politico insieme a lui.

    RispondiElimina
  72. CONTATTO CON SABATINI - Come già detto, nessuno può essere certo di una riconferma e anche l’ombra di un possibile nuovo ds può essere dietro l’angolo. Intanto sul mercato è libera una figura ingombrante come quella di Walter Sabatini che, secondo indiscrezioni raccolte, avrebbe già avuto i primi contatti con esponenti di Suning. Niente di troppo avanzato, dialoghi per iniziare a

    lo sapevo che finiva così, lo sapevo. sciaqquiamoci le palle con questa.

    RispondiElimina
  73. Da sinistra, Silvio Berlusconi, 80 anni, e Adriano Galliani, 72. LaPresse
    MILAN
    Galliani: "Io e Silvio sogniamo una squadra fatta solo col vivaio"
    15 dic 16 - 18:51
    Pedofilia nel calcio: boom di telefonate alla polizia: 1700!
    GASPORT 15 dic 16 - 21:15

    RispondiElimina
  74. Sabatini era la 1 scelta di maldini.....

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari