Vincenzella

// 98 commenti
Va a Milan TV, rilascia interviste, sembra un re.
Chissà come la sta prendendo l'AD ex dimissionario...

98 commenti:

  1. Meno male che ha detto che il merito di quanto si sta facendo è soprattutto dei ragazzi.
    Un re che riconosce i meriti del suo popolo è un gran re.

    RispondiElimina
  2. La sta prendendo nel culo, cme è giusto che sia

    RispondiElimina
  3. La sta prendendo nel culo, cme è giusto che sia

    RispondiElimina
  4. Incredibile. A parole elogia la dirigenza, con i fatti l'ha inculata, non facendo giocare praticamente nessuno dei nuovi acquisti. Sta creando gruppo, amalgama ed entusiasmo. Ed è proprio quest'ultima caratteristica l'unica speranza di rimanere a galla, considerato che altre squadre hanno un organico decisamente superiore al nostro. Che dire, viviamo l'attimo, godiamoci il presente , speriamo nella prossima partita ed attendiamo il closing. E' un momento cruciale e storico per noi tifosi del Milan. Speriamo bene.

    RispondiElimina
  5. è molto bravo ma anche molto intelligente....aveva chiesto cuadrado,zielinsky e tielemans e gli hanno portato pasalic,sosa e mati che pure lui gradisce...sembra dire così sono secondo....e se mi accontentate vedete il resto....finalmente un grande allenatore
    bravo mister

    peppes

    RispondiElimina
  6. Quest'estate si vociferava di un Niang sul mercato (che poi sia vero nella realtà dei fatti non lo so).
    Montella ha avuto il merito di credere in lui.
    Calabria si era perso, anche per lui si vociferava un prestito visto che era arrivato Vangioni come alternativa ad Antonelli ed a quel punto i terzini erano 5.
    Pochi giorni e si è capito che a Vangioni si sarebbe preferito Calabria anche schierato nella fascia opposta (come è successo con esiti positivi).
    Donnarumma e Romagnoli sono cresciuti rispetto all'anno scorso sino ad arrivare ad esordire nella nazionale maggiore.
    Tanti avrebbero provato Sosa e Pasalic come registi piuttosto che rischiare Locatelli in un ruolo delicato. Altro merito perché il ragazzo ha rotto il ghiaccio e non a discapito dei risultati.
    Non è un rivoluzionario sanguinario (altrimenti avrebbe accantonato Abate e Monto prima dell'infortunio), ma bisogna riconoscere che se questa squadra CON GLI STESSI INTERPRETI DELL'ANNO SCORSO (più Suso e Paletta) è seconda piuttosto che decima, il merito è anche suo.
    In fondo dei nuovi qualche sporadica comparsa solo fi Gomez, Sosa, Lapadula.
    Complimenti per l'equilibrio ed anche forse per l'equilibrismo nei confronti dell'attuale proprietà....che io per carattere non userei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUESTA E' LA COERENZA DEL COGLIONAZZO
      FALSO IPOCRITA DEL CAZZO


      vale02 ott 2016, 20:22:00

      Non mi piacciono le partite vinte così, potrebbe andare bene per un derby o contro i gobbi, non contro una banda di ragazzini sassuolini.
      Montella a me ha rotto i coglioni. La rosa è quella che conosciamo ma lui PEGGIORA con le sue scelte la situazione.
      Quello che ha fatto dopo certifica quanto grossolani siano gli errori, per paura.
      Abate e Vangioni sono le ultimissime scelte, dopo Antonelli, Calabria e De Sciglio. Il biondino dopo la frittata fatta è pure sparito COMPLETAMENTE dalla partita. Niang si vuole che come Messi decida ogni partita? Ne ha decise già tante, spacca le difese come altri al Milan si sognano, GIOCATORE FONDAMENTALE e lo si è visto anche quando è mancato l'anno scorso.
      In barba anche alla piazza (tifosi) moccolivo deve giocare sempre? Locatelli che ha dimostrato cuore e coraggio non riuscirebbe a fare i suoi passaggetti all'indietro?
      A me Montella ha rotto i coglioni.

      Elimina
    2. Dovrei risponderti?
      A parte che sei un PORCO COLOSSALE ma sei anche una povera persona.
      Non hai imparato nella vita che la coerenza sta nei principi non nelle valutazioni che possono/devono cambiare a seconda dei fatti e delle riflessioni.
      Il tuo tentativo di screditare me nel blog poi è puerile e risibile.
      A me l'opinione sulla mia persona non interessa, questo per te è troppo difficile da capire.
      Ci sono persone qui che rispetto ma se temessi il loro giudizio non avrei risposto come ho fatto e nelle forme che ho usato, ai beceri attacchi continui di BASTARDI PEZZI DI MERDA COME TE.

      Elimina
    3. era proprio così, Vale. voleva venderlo, al genoa. ne erano pieni i giornali. nell'affare pavoletti, suso e niang o matri. pavoletti al posto di Bacca. l'alternativa era Zaza (26mioni) al posto di Bacca(26mioni).

      Elimina
    4. cacchio Vale, c'è chi colleziona i tuoi commenti. sei citatissimo più del Dante. a me non mi cita mai nessuno. nessuno!

      Elimina
    5. Firmati e lo faccio io.
      Ciao.

      Elimina
  7. Oscar Wilde, non per difendere Vale, disse che solo gli stupidi non cambiano mai idea. Anche io massacrai Montella agli inizi, adesso sto rivedendo la mia opinione perché, per adesso, il tecnico sta dimostrando grandi capacità anche a livello psicologico. Siamo esseri umani ed in quanto tali sbagliamo. Il grossolano non sarebbe l'errore, ma il non ammettere di avere avuto torto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impossibile non quotare MAX...pollice su!
      Sconx18

      Elimina
  8. Nn capisco cosa vorresti dimostrare....
    Io x esempio ho molte riserve su Montella e benché i risultati acquisiti nonostante la presenza di cessi di giocatori o anche la fortunosa assenza di alcuni degli stessi
    mi riempiano di legittima soddisfazione, nn dimentico Ke come sono stati acquisiti...
    Giocando di rimessa ....
    Il canovaccio è lo stesso di Miha in pummarola napoletana..
    Abbiamo avuto molta suerte ed era ora....!!!
    In campionato Montella parte discretamente sparato e cala sulla distanza...succede sempre con qualunque squadra alleni...
    Il Ke nn significa Ke nn sia capace...la sua indole mediterranea è un punto di forza nei rapporti con i giocatori, e forse questo è l'ingrediente principe della salsa con cui condisce prestazioni, interviste e quant'altro....
    Vedremo sabato ....e speriamo bene...mi auguro solo abbia fatto scorta di peperoncino o meglio di pepe di Cajenna...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, gli attacchi ingiustificati alla tua persona da parte dei soliti noti e sospetto pure di qualke noto sotto anonime spoglie Ke nn è in grado di sostenere la tua dialettica,dovrebbero renderti quasi orgoglioso....comincia a contemplare l'idea di votarti allo stoicismo e a raggiungere l'atarassia...sempre Ke il tuo sangue caliente te lo permetta..
      Io però ti ammiro e preferisco così...
      Un caro saluto, fratello e buona giornata!

      Elimina
  9. Dire che uno ha rotto i coglioni è un modo colorito per dire che ha stancato, non è dure che è un coglione...impara.
    Ho commentato a caldo una partita importante e soffertissima dove Abate ha fatto disastri, Niang era stato escluso e poi ha cambiato la partita e Locatelli ha dimostrato di poter giocare al posto di Montolivo. Quelle scelte non le condivido nemmeno adesso, ma complessivamente il lavoro di Montella lo riscatta abbondantemente...per ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale non te la prendere noi ti stimiamo

      Elimina
  10. Occupo ancora un minuto il vostro spazio. Ribadisco che i miei intenti non erano e non sono certo quelli di dividere.la dialettica di ieri ha diviso, da quello che ho notato, e la cosa non mi fa piacere.Prendo allo stesso modo i commenti sia di chi mi ha espresso vicinanza, sia di quelli che l'hanno espressa nei confronti di Vale, poiche' l'amicizia per me e' un valore fondamentale, ma a differenza di qualche giudizio sul sottoscritto, non è fondamentale solo l'amicizia per me, ma lo è anche per il mio nemico( e in qs caso Vale non è un nemico chiariamoci)....mi dispiace se qualcuno e' rimasto deluso dal poco che ho detto...di piu' non potevo.Caro Mosconi, ci sono giornate cosi' nella vita, puo' accadere, non fartene un cruccio, a volte anche mia moglie in certe giornate non mi piace per niente, pero' sei fuori strada quando pensi o scrivi che io voglia affermarmi qua...non vi devo vendere le bamboline del milan sottocosto, o girare qualche biglietto di tribuna. Le motivazione del mio scrivere le ho gia' espresse....a parte mie sintesi personali sui cinesi( che ho sempre ammesso essere tali) non vi ho mai detto 1 sola bugia, sulle cose di calcio e calciatori, visto che sono 10 anni coinvolto in tutte le scelte di essi(purtroppo...visto chi abbiamo avuto come ad)quindi, non è perche' sono un mitomane o megalomane che controbatto cio' che so, lo so e basta....se uno mi dice che i cinesi son forti e ricchi , posso dialogare e ammettere di aver torto , se uno mi dice che Niang per esempio, non è vero che volevano venderlo, lo faccio tacere e basta, perche la realta' la so io, in quanto l'ho sempre vissuta in diretta, sempre, con tutti i giocatori.
    Detto cio' un abbraccione affettuoso, tenete le antenne dritte, e proteggete l'unica cosa certa buona: il potenziale zoccolo duro di giovani radicati nelle tradizioni del milan che stanno emergendo...soldi o non soldi in arrivo, questa è l'unica nostra manna. e non è poco.Se qualcuno di voi volesse contattarmi, basta che lo scrivi qua e un modo lo si trova. Io continuero' a leggervi poiche' come ho detto sin dal primo giorno, ci sono figure appassionate, oneste e competenti
    Un abbraccio ai belli e brutti
    Hicks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se posso permettermi...non far mancare il tuo apporto al blog, non credo sia la cosa giusta sopratutto in questa fase dove molto sono le cose poco chiare e tanta però è la speranza. Diventa inevitabile su certi argomenti avere confronti anche accesi perchè, come dicevo ieri, per noi che siamo solo tifosi si è accesa una luce che diventa sempre più grande e diventa molto difficile vedere e considerare i "lati oscuri" della forza, tu invece li vivi in diretta. Continua a scrivere quello che puoi e che sai cercando di evitare gli scontri perchè sono dettati solo dalla passione comune, tua e nostra, nei confronti del Milan.
      Scusa se mi sono permesso ma ritengo molto importante avere notizie "vere" e non filtrate ad arte e manipolate dai media, poi ognuno ne trae le conclusioni che crede ma questa è un'altra storia.
      In ogni caso, qualunque cosa tu decida, io ti ringrazio qui pubblicamente per le info che hai passato a tuo rischio e pericolo.
      Tizio&Caio

      Elimina
    2. E come ti anticipavo ieri qualcuno comincia a dare a me, oltre che a te, del cazzaro e probabilmente arriverà di peggio. A mio parere l'unico cosa sensato da fare è ignorarli, prima o poi si stufano.
      Tizio&Caio

      Elimina
    3. Grazie Hicks per il consiglio di lettura di ieri (non è passato inosservato, semplicemente non volevo che il ringraziamento si perdesse nell'acceso dibattito di ieri).
      Sconx18

      Elimina
    4. in una pagina interna di gobbogazzacirripedeabar il Puzzolente sporge il capino dalla sua buca e s'azzarda a borbottare le lodi di sè. di sè, che da anni costringe ogni mister malcapitato a inventarsi l'assurdo e l'impossibile per mettere insieme un centrocampo con una difesa e un attacco con qualche parvenza di costrutto, un po' grottesco sempre, ridicolo spesso, a tratti funzionante e nemmeno il mister di turno sa perchè. il Puzzolente lo sa? lo sa che neanche Jonesco incrociato con Mangiafoco avrebbe saputo fare di meglio?
      vai a recitare la tua commedia demenziale altrove, vai.

      Elimina
  11. E MO SEI CONTENTO INFAME.

    RispondiElimina
  12. Non vorrei veder partire nessuno tra questi:
    Donnarumma, Romagnoli, Calabria, De Sciglio, Locatelli, Bonaventura, Niang e per ora nemmeno Bacca.
    È un desiderio personale, non so quanto realizzabile.
    Buona giornata a te OP ed a te Hicks.

    RispondiElimina
  13. Salve Hicks,
    IN effetti le divisioni in questo blog schierato, tranne x l'incursione di qualke troll e infami bastardi figli di NN Ke insultano senza aver nulla da dire, a me disturbano parecchio...
    Da sempre e qua, in molte occasioni ho avuto modo di ripeterlo sostengo Ke fra persone intellettualmente oneste anke se schierate su posizioni opposte, un dialogo civile sia possibile e pure una intesa, ove dovesse essere atta a favorire il bene comune...
    Ho sostenuta questa idea in polica a maggior ragione la sostengo in nome di una passione profonda e condivisa....
    Guardo al cambiamento epocale Ke ci coinvolge con sufficiente serenità consapevole Ke peggio di come ci hanno lasciato difficilmente si poteva fare..
    Il Lurido di ke umore è?
    A quando secondo te l'ex AD dimissionario oltre ad essere di fatto dimissionato si sentirà e si comporterà da tale....???
    Mi aspetto da lui l'ultima sporcaccionata:il tentativo Ke fa seguito alla sua intenzione segreta di convogliare ai gobbi il ns Gigio .....Da questa merda mi aspetto di tutto, e questa sarebbe l'ideale sanguinosa rappresaglia Vs noi tifosi x gli insulti con cui lo abbiamo gratificato negli anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao a tutti ragazzi sono stato lontano e ancora più lontano sarò nelle prossime settimane (mi vacanzo alla grande).
      Oltre a salutarvi ne approfitto per dire la mia.
      La squadra ha palle e criterio, e perciò anche fortuna, rispetto all'anno scorso e mi auguro non tanto di vincere sabato (non voglio illudermi troppo) ma quantomeno di fargli male e intendo male fisico ai gobbi bastardi.

      E' vero che non diamo spettacolo (come l'anno scorso) ed è anche vero che senza infortuni pure il serbo sarebbe arrivato in Europa e magari avrebbe anche vinto la coppetta, così come è vero che dobbiamo ringraziare la nazionale che ha dato un pò più di sicurezza e spessore ai nostri, però Montella evidentemente è bravo. Punto.

      E' però anche vero che se vorremo fare il salto di qualità e rientrare nelle prime otto d'Europa, gente come Locatelli (per ora), Kucka, Suso, Niang, Bacca persino, può fare la riserva, non il titolare. Ma di questo parleremo più avanti

      Elimina
  14. Galliani è un grande dirigente, mi sostiene totalmente, anche se su qualcosa non è d'accordo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gobbo è una merda.
      CERTIFICATO DA MILIONI DI MILANISTI.

      Elimina
  15. A gennaio si può acquistare un centrocampista di valore per puntare decisamente al secondo posto, Mirabelli può fare una campagna acquisti a costo zero, non dimentichiamo che abbiamo vari giocatori da poter vendere senza indebolire la squadra, anzi............ Zapata, Vangioni, Honda, Luiz Adriano.
    Vai Mirabelli, facci sognare!

    RispondiElimina
  16. "chi si loda s'imbroda". Troppe chiacchiere, troppi complimenti e poi arriva sabato sera e prendiamo una tranvata di quelle demoralizzanti.
    Zitti, concentrati e mani sui coglioni.

    RispondiElimina
  17. Purtroppo al momento loro sono più forti, in prospettiva non so. Buffon e Barzagli sono ancora grandi, ma per quanto ancora? Anche Chiellini e lo stesso Higuain.
    Il problema è che al momento loro possono prendere chi vogliono con quel fatturato.
    Ecco, noi dobbiamo cercare di avvicinarci a quel fatturato.
    Tornare in champions e sfruttare al massimo la commercializzazione in Asia, sfruttare il tesoro finalmente ritrovato del settore giovanile (complimenti al grande Filippo Galli), poi torniamo a giocarcela.
    Comunque per sabato non sempre vince il più forte. Per me sempre 1-X.
    Un pizzico di fatalismo ci vuole, ne hanno vinte troppe di seguito, anche ieri, hanno sbagliato a vincere ieri...ahahah.

    RispondiElimina
  18. LE PROSSIME 4 PRIMA DELLA SOSTA E DEL DERBY SONO JUVE-GENOA-PESCARA(TURNO INFRASETT) E PALERMO. NON VINCERE LA PROSSIMA NN SAREBBE UN DRAMMA, CONSIDERATA LA FORZA SOVRUMANA( SULLA CARTA) DELL'AVVERSARIO. PERSONALMENTE PERò, PREMESSO CHE HO SUGLI ATTRIBUTI LA JUVE ED ALLEGRI, CONSIDERATO CHE NON LI BATTIAMO DA UN PEZZO, VISTO CHE SIAMO SULL'ONDA DELL'ENTUSIASMO......BEH.....AMMETTO CHE MI DISPIACEREBBE LASCIARE PUNTI PROPRIO A LORO, IN CONSIDERAZIONE ANCHE DEL FATTO CHE NESSUNO DI NOI AVREBBE NAI PUNTATO UN SOLO CENTESIMO SULLA ATTUALE POSIZIONE DI CLASSIFICA. QUINDI, COME SCRIVE GIUSTAMENTE UN MIO PREDECESSORE ANONIMO DELLE 11.06, POTREBBE ANCHE VERIFICARSI UNA TRANVATA E....TUTTI GIU' PER TERRA. MA NON DOVREMMO FARNE UN DRAMMA, SIAMO IN RICOSTRUZIONE, SPERIAMO DI ARRIVARE AGGANCIATI AL TRENO EUROPEO PER GENNAIO....POI VEDIAMO CHE FARANNO STI CINESI. SEMPRE FORZA MILAN.

    RispondiElimina
  19. Hicks, mai detto e mai pensato che sei un mitomane o un megalomane o che dici cazzate, anzi.
    Le cose che hai detto e soprattutto le considerazioni che hai espresso mi sono sempre sembrate ragionevoli e ben argomentate. Diversa è la reazione che hai avuto con chi mette in discussione le tue tesi o i tuoi, legittimi (per carità), sospetti. Solo quella non mi è piaciuta, l'ho trovata fuori tono e fuori contesto rispetto agli altri tuoi commenti. Se qualche critica ti farà andar via da questo blog, ne prenderemo atto; personalmente mi dispiacerà ma non vedo il nesso tra le due cose.

    RispondiElimina
  20. Io intanto vorrei rivolgere un pensiero a FILIPPO GALLI, un milanista del quale si parla sempre poco. A me ha sempre ricordato Roberto Rosato.
    Due persone belle dentro e fuori, due grandi centrali difensivi, tosti ed eleganti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo conosco fuori dal campo e non seguo la Primavera, ma calcisticamente penso che Filippo Galli sia stato uno dei centrali difensivi più forti e sottovalutati degli anni '80 e '90. Ha fatto tanta panchina solo perché avevamo degli autentici mostri in difesa e la coppia Costacurta-Baresi era insuperabile in quanto a intesa e affidabilità.
      Mi resta però negli occhi la sua prestazione monumentale ad Atene 1994... la partita perfetta, in cui senza i centrali di difesa titolari, Galli e Maldini (che da quella sera iniziò a costruirsi la sua anzianità calcistica al centro) sfoderarono una partita incredibile contro niente meno che Romario e Stoitchkov...

      Elimina
    2. se ricordo bene costacurta gli passò davanti perchè f.galli aveva grossi problemi infortunistici. se c'era dell'altro non so. galli superiore a costacurta, il ricordo che m'è rimasto. una specie di rimpianto.

      Elimina
  21. bis.
    in una pagina interna di gobbogazzacirripedeabar il Puzzolente sporge il capino dalla sua buca e s'azzarda a borbottare le lodi di sè. di sè, che da anni costringe ogni mister malcapitato a inventarsi l'assurdo e l'impossibile per mettere insieme un centrocampo con una difesa e un attacco con qualche parvenza di costrutto, un po' grottesco sempre, ridicolo spesso, a tratti funzionante e nemmeno il mister di turno sa perchè. il Puzzolente lo sa? lo sa che neanche Jonesco incrociato con Mangiafoco avrebbe saputo fare di meglio?
    vai a recitare la tua commedia demenziale altrove, vai.

    RispondiElimina
  22. una notizia ghiotta, per gli amanti della letteratura memorialistica. stanno per uscire le memorie di dybala, titolo Come andare in bianco(nero). editore il Grande Caos. (ghostwriter: MoonCake)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no signor donnarumma, non possiamo pubblicare un libro di memorie di un solo capitolo e per di più incompiuto. i capitoli devono essere almeno 10, sissignore, e ogni capitolo deve durare almeno almeno 10 pagine. Eh? posso ingrandire i caratteri finchè le pare ma che faccio, metto una lettera per ogni pagina? e le virgole poi dove le caccio mi dica un po'… Cosa sono le virgole? ma chi è il suo ghostwriter mi scusi. il mooncake! ho capito, sissì ho capito.
      il Grande Caos (editore)

      Elimina
  23. Io mi godo il momento positivo senza azzardare previsioni FANTASIOSE !
    Il mio giudizio sui risultati ottenuti fin qui da Montella, non può che essere positivo. Per coerenza, ribadisco che il mister, su alcune cose, mi ha deluso ! X un giudizio meno parziale, attendo il closing e poi valuterò alcuni aspetti....
    Auguro a tutti una buona giornata.....proprio tutti eh !
    CM72

    RispondiElimina
  24. Bravo Vincenzella , bravi anche gran parte dei giocatori ..direi anche Bravo al Serbo dello scorso anno il quale ha avuto le palle di buttare dentro a neanche 17 anni Gigio ..Calabria ..Locatelli a far acquistare seppur a prezzi alti un potenziale grande difensore come Romagnoli e iniziare a responsabilizzare Niang . lui ha iniziato , vincenzella continua il processo di crescita in maniera ottima almeno fino ad ora ..questi 4 giogatori sono l 'oro del milan .

    RispondiElimina
  25. Come ha detto MAX se non si vince sabato niente drammi e processi, almeno io non ne farò, cosa interessante è che da sabato sera in avanti il calendario è dalla nostra rispetto alle avversarie dirette.
    I punti che avremo noi sabato sera varranno più di quelli dell'Inter....per esempio.

    RispondiElimina
  26. io direi che piu della posizione conta il fatto che in squadra hai giggio romagnoli calabria de sciglio locatelli niang e suso.Sette non giovanotti della primavera ma gente che ancora deve mangiare polvere ma le basi ci sono e tutte.Hai una base ( che pochi hanno in italia ) su cui costruire.Magari tra 4 anni di questi 7 ne rimangono 5 ma sempre una base e'!
    direi di puntare piu sull' europa league ...poi a gennaio....


    ps: per me e' in effetti cosi..da quando il nano non chiama piu...le cose vanno mooolto meglio. Se ci pensate...il condor NON ha fatto il mercato e quindi non ha fatto danni, il nano non mette becco...et voila'!

    MASTROYODA

    RispondiElimina
  27. Berlusconi e Galliani, ricordatevi che dovete morire.

    RispondiElimina
  28. Ciuf ciuf ciuf ciuf e venerdi sono cazzi vostri sciopero di tram treni bus e metro che non si azzardino ad avvicinarsi alle stazioni i soliti noti verranno bastonati da orde barbarriche di manifestanti incazzosi.
    Quindi venerdi tutti a casa a petinare le bambole col sicilianuzzo che li farà anche una fonata col fon
    il capostazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti piglio te la faccio io una phonata, analfabeta ritardato...te la faccio con lo Zyklon B....

      Elimina
  29. Hicks , avrei una domanda, se vuoi farmi la cortesia di rispondere, te ne sarei grato.

    Nel 2006 fu venduto Sheva al Chelsea.
    Fu lui a chiedere di andare via oppure fu il Milan a venderlo per metter i soldi a bilancio (cosa poi divenuta abitudine negli anni a seguire)?
    Ho la sensazione che il giocatore venne "obbligato" ad andare via, prendendosi la responsabilità agli occhi dei tifosi (Sheva doveva un favore al Berlusca, che aveva agevolato il padre nei suoi guai cardiaci).
    In conferenza stampa disse la prima stronzata che gli venne in mente (vado a perfezionare l'inglese) per evitare le critiche al presidente (che voleva ritornare al Governo e non poteva perdere consenso cedendo un giocatore amato).
    Sbaglio?

    Il Barbiere di Siviglia

    RispondiElimina
  30. Hicks sei cascato nel gioco del cornutazzo infame.siamo con te.lui,l'infame non aspettava altro.ti puntava da giorni.lapalissiano.

    RispondiElimina
  31. Le trasferte dei tifosi milanesi.

    Passeggiate fuori porta:
    Bergamo 1h
    Verona (x2) 2h
    Torino (X2) 2h
    Genova (X2) 2h

    Passeggiate:

    Bologna 3h
    Empoli 3,5h
    Udine 4h
    Firenze 4h

    Trasfertine:

    Pescara 6h
    Roma (X2) 6h
    Napoli 7h

    Vere trasferte:
    Crotone 11h
    Palermo 15h
    Cagliari 15h

    Considerando che sono qualche migliaio, che alle ultime 3 (vere trasferte) arrivano massimo in un centinaio, lasciando perdere che qualcuno non ha famiglia (intendo moglie e figli), non mi sembra un grande sacrificio (anche economico). Fossi stato a Milano alla loro età sarebbe stato un gradito divertimento. A Milano ho abitato un paio d'anni, ma in condizioni molto diverse senza potermi legare alla Fossa. Domani faccio 10h di macchina (partenza alle 14,00 ritorno alle 2 di notte con l'intervallo del motivo per cui vado). Poi dipende dalle abitudini, se uno soffre di mal d'auto....
    Ho scritto questo perché pensavo alla dichiarazione di Mazzola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ma vale anche per i nostri.

      Elimina
    2. Ho dimenticato Squinzi, correggo, un Verona in meno.

      Elimina
  32. Hicks, se ti da fastidio la mia presenza nel blog sparisco, è una domanda/promessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nn ti passasse neppure x l'anticamera del cervello, capito ?????
      Nn sognartelo nemmeno, e sono certo ke neppure lui lo vuole....
      L'amore e la dedizione alla ns squadra deve venire prima delle ns diatribe....c'è in vista una partita importante, con quel team di carcerati ke x furto a calciopoli avrebbero dovuto avere l'ergastolo calcistico ed il bando da tutti i campionati x 10 anni, altroche piano Marshall....sumaro del cazzo....
      Pertanto.....capito mi hai ??????

      Elimina
    2. OP, vedo che ti diletti anche tu in letture sul Night...:-)..
      Pensa che io ignoravo quell'ammasso di inutili cacate digitate dal Puma ..
      A volte è proprio meglio non seguire troppo, che ci sono già mille motivi più seri per incazzarsi e guastarsi l'umore, nella vita.
      Ho scoperto questo blogghino senza moderatori da poco tempo, e lo preferisco ai siti ufficiali e vari cabaret televisivi perchè qui c'è un confronto abbastanza civile tra adulti abbastanza responsabili e anche molto più competenti del sottoscritto.
      Mi piace, e se mi astengo da certi dibattiti, è perchè credo di avere già detto la mia in materia in passato.
      Vi leggo (quasi) tutti con piacere ed interesse.
      Il quasi è dovuto agli anonimi inguaribili, i provocatori e compagnia brutta.
      Per il resto, si discute, anche animatamente ma non credo che alcuno voglia epurare altri (humm..beh, magari qualche provocatore)
      E poi, sempre importante, la capacità di cambiare opinione se smentiti dai fatti.
      Anche senza ammettere errori, con lettera di pentimento e ravvedimento al Comitato Centrale, tutti possiamo sbagliare nell'interpretazione delle informazioni e nella percezione della realtà e ricrederci pacificamente.
      Ciò detto, FORZA MILAN..e si guardino bene da fare anche 20 minuti come nel 1* tempo col Chievo contro i gobbi, sennò c'è motivo per sgagnargli i polpacci a tutti come fossimo gli Zombie di Romero...
      Un sorriso (con le palle in mano)
      Sconx18



      Elimina
    3. P.S. le palle in mano, ovviamente, in vista del duro impegno di sabato sera.
      Voster, semper Voster
      Scaramanticapotropaico Sconx18

      Elimina
  33. Ciuf ciuf ciuf ciuf ecco vai in macchina che non ti venga in mente di effettuare sifatti tragitti con le gloriose ferrovie gia caghi u cazzo tutto il giorno qua figurarsi se dovresti prendere il treno per tutti cuei tragitti.......
    il capostazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. analfabeta di merda ti ficcherei in un vagone blindato, con un tragitto lungo ma ben scandito... con destinazione.....non la dico ma so che in molti hanno indovinato....

      Elimina
  34. Di idioti ne bazzicano parecchi qua dentro, ma il capostazione è di un altro pianeta. Q.I. sottozero......

    RispondiElimina
  35. Sì lascialo stare, sono convinto che qui scrive qualcuno della curva, io non vado a genio a loro, qualcuno di loro non va a genio a me.
    Mi interessa più questo:

    Il Milan e i social network cinesi: un binomio vincente
    19.10.2016 17:32 di Enrico Ferrazzi per milannews.it
    Fonte: acmilan.com
    Il Milan e i social network cinesi: un binomio vincente

    Poco più di un anno fa, il Milan arricchiva sensibilmente la propria presenza nell’universo Social cinese. Era infatti il luglio 2015 quando vennero annunciati il lancio del nuovo canale rossonero su Yoku, il più grande network cinese dedicato ai contenuti video e dell'account ufficiale AC Milan su WeChat, l'applicazione di instant messaging per smartphone e browser con il più rapido incremento di followers. Parallelamente rilanciando la pagina AC Milan su Weibo, social network cinese con oltre 500 milioni di iscritti.

    I numeri certificano la bontà delle scelte del Club, prima squadra di calcio italiana con un account in lingua cinese su WeChat. La presenza del Milan nel mondo digital cinese oggi soddisfa le esigenze dei nostri fan asiatici, attraverso la creazione di contenuti dedicati. Questa comunicazione ha creato una forte interazione con i tifosi, portandoci ad essere il terzo club europeo per engagement e il primo in termini di engagement per follower.
    L'offerta rossonera non si ferma però ai social e offre anche la possibilità di fruire dei contenuti del sito ufficiale acmilan.com in lingua cinese, un'esperienza che ha portato numeri importanti in termini di visitatori unici e pagine visitate.
    Nell'ultimo anno, la presenza rossonera sulle piattaforme digitali cinesi è stata premiata dai nostri fan: come dimostrano i dati riguardanti l'interazione quotidiana con un terzo dei nostri tifosi su WeChat o gli oltre 6,5 milioni di pagine visitate su Weibo. Statistiche che ben rappresentano la forte passione dei tifosi cinesi per il Milan e, viceversa, l'attenzione del Club nei confronti dei propri fan lontani.

    Questa è la prova che la presenza digitale del Milan è capace di ridurre le distanze tra i fan di tutto il mondo, grazie a una strategia che punta al cambiamento e all’innovazione, focalizzata alla passione per i rossoneri.

    RispondiElimina
  36. Nano e gobbo, vecchiacci bastardi.

    RispondiElimina
  37. Soprattutto per OP49:

    La filosofia greca ci ha insegnato che il dialogo è il percorso migliore per arrivare alla verità: chi crede di avere già le risposte giuste in tasca si perde le obiezioni, le domande, le alternative che pongono gli altri, rimanendo chiuso in una convinzione tatnto granitica quanto sterile. Dialogando, invece, si sommano le idee, magari le più assurde cadono, altre si tirano indietro, altre ancora si definiscono meglio. Credo che tutti quanti, anche senza essere stati seduti al Simposio platonico, abbiamo imparato in certe nottate trascorse con gli amici a parlare della vita.
    Ricordo benissimo come i miei piccoli dogmi adolescenziali si sfarinavano in quelle chiacchierate che partivano da un episodio da nulla e si aprivano a una visione del mondo. Dicevo la mia, ascoltavo l'opinione degli amici, qualcuno si domandava "ma hai letto per caso questo libro, hai visto questo film?", qualcun altro spingeva le questioni ancora più a fondo, e quelle nottate diventavano laboratori di idee, palestre decisive per cominciare a formarsi qualche idea più ampia.
    La verità è una sfera, un'arancia composta da tanti spicchi. Chi si fissa ostinatamente sulle proprie quattro certezze, perde la possibilità di arricchirsi grazie alle parole degli altri. Di solito questo irrigidimento produce aggrevvisità, intolleranza, fastidio. Discutere generosamente, considerando che chi ha un'idea diversa dalla nostra non è un avversario, ma complice nella ricerca della verità, ci rende più morbidi, dunque più capaci di adattarci ai mutamenti, di cogliere le novità, di vivere con curiosità.
    Per meno di questo forse non vale nemmeno la pena di frequentare un blog. Mi rendo conto che qualcuno ha un certo tipo di aspettative, ha voglia di conoscere certe situazioni relazionate da chi vive all'interno di una realtà come il Milan, per questo non voglio far perdere questa opportunità.
    Se sono di ostacolo a giuste aspettative mi faccio da parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma neanke x idea...
      Assolutissimamente NO!!! NO!!!
      e ancora NO!!!

      Elimina
  38. Hicks dai non fare il pirla (amichevolmente) qui ci sono tanti che ti stimano e se i modi e i toni lo consentono anche quelli che hanno idee diverse avranno piacere nel confrontarsi, gigino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh...ma siete fuori?
      Magari sarà che Hicks ha da lavorare di più del solito, ha il cagone ed un virus influenzale anticipato...ha le mestruazioni!!!
      Per come percepisco io la persona dietro il nick, di certo non vorrebbe mai essere il Vate o il Pontefice, ma solo uno di noi in una posizione diversa.
      Posso sbagliarmi, ma basta!!
      Sconx18

      Elimina
  39. da un vecchio post.
    05 ottobre 2016 ore 11,25
    Questo è un quesito che solo dio sa( per chi ci crede)rispondere...quello che posso dire è che per anni ho cercato un interlocutore con cui condividere quello che stava accadendo...un interlocutore in comando che dovesse sapere, che il pelato si era fatto l'azienda nella azienda, in barba ai professionisti che vi lavorano, in barba ai tifosi, ed in barba del proprietario...ho tentato l'approccio a Barbara, ma, nella guerra intestina che si è infiammata per 2 anni, con tanto di spie, cimici, ricatti e quant'altro...quindi in un campo minato, non ho potuto non osservare che alla fine dei conti la signorina a cui era stata data la pistola,le erano state anche sottratte le pallottole dalla famiglia stessa: (ricordiamo 2 casi emblematici: tra lei e lui, soluzione finale = doppio amministratore, cosa che ha portato a quel punto a fucilare solo dei sottoposti incolpevoli e questione stadio, con Marina che ha chiuso i rubinetti di fininvest, anche per fare uno sgarro alla rivale di testamento)...a quel punto l'unico interlocutore era silvio....e personalmente, ho ed avevo modi per approcciarlo...ma quando vedi un presidente che va in uno spogliatoio a dire a Rami che lui è il nostro nuovo pirlo, che ci mette li inzaghi senza che codesto abbia il minimo background per stare in quel posto, quando vedi che si mette a rinnovare giocatori di cui manco sa cosa fanno..etcetcetc...capisci bene che hai un quadro clinico di degradamento senile...oltremodo barbara ha fatto sapere in mille modi che il gallianone ciurlava...ma evidentemente, per una ragione o per l'altra a silvio andava bene cosi'...palese no?..il perche'?...li si possono fare mille ipotesi...ma sarebbero ipotesi
    Hicks

    questo è misterX. uno che riduce il gajani a una macchietta furbastra quasi simpatica (il pelato, il gallianone) che rubacchia sui conti della spesa.
    X è uno che 'pensa' che barbara sia capitata lì per caso e non mandata dal padre a levare la cassa dalle zampe del gajani, missione minima, e unica andata a buon fine. col gajani e banda che ne hanno fatte di tutte per riprendersi la cassa.
    uno che dice: berlusconi ha messo inzaghi mister.
    Berlusconi??!! (e il gajani sparisce)
    uno che dice: berlusconi rinnova ai giocatori.
    Berlusconi??!! (e il gajani sparisce)
    adesso vediamo come e a chi ci mette in mano, il 'degradato senile'.
    cosa penso di e chi penso che sia misterX non lo ripeto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto alle storielle che racconta, i più e i meno grandi libri di memorialistica sono pieni di aneddoti inventati di sana pianta (con dentro personaggi veri) o stravolti in modo opportuno, per mettere in cattiva luce certi personaggi (veri) e illuminare le qualità (false) di altri. infatti i libri di memorialistica, quelli per cui vale la pena, sono anche quelli forniti dei più vasti e imponenti apparati critici, in gran parte diretti a rimettere le cose, e i personaggi, al loro posto e nella luce giusta.

      Elimina
    2. perciò gli hanno (gli ha) tolto braida. che ormai lui aveva messo in un angolo per fare meglio i suoi comodi, e perchè si sentiva ormai grande, maturo, pronto, a dominare il mercato calcistico cioè.
      perchè non avesse più nessuno lì comodo su cui scaricare le colpe dei suoi pasticci.

      Elimina
  40. io, però onestamente devo sottolineare un aspetto del progetto ke si sta delineando in seno alla ns squadra....
    Nn mi scoccia più ke tanto ammetterlo, xkè il rinco nei radi momenti di lucidità è ancora capace di stupire con un coup de foudre preceduto da uno dei suoi lampi di quasi genialità....
    Questo ke stiamo magnificando ora è ne più ne meno
    ke l'Italmilan da noi in estate ed io x primo tanto denigrato e perculato....
    nn so se fossero questi i protagonisti con cui il nano avrebbe voluto realizzarlo e il lurido come al solito avrebbe mandato tutto a puttane visto ke voleva sbarazzarsi di Bacca x .....Zaza....x Pavoletti...x ....e qualke altro bidone dei suoi....
    Invece con Locatelli e Calabria in casa con Gigio lanciato alla grande e Romagnoli voluto da Miha, Antonelli ke cmq io stimo molto , e il buon Paletta naturalizzato italiano....mi sembra ke quasi ci siamo....
    Ho tralasciato i vari Abate e Montolivo tutta roba di luridiana pertinenza e il tal Bidonacci frutto della storica associazione a delinquere del duo crapula gormitaro....
    Mi sembra quasi ke da parte del nano, nn credo volutamente ci sia una sorta di risarcimento postumo un lascito alla nuova proprietà a fronte della melma di cui sopra....
    OT con Seedorf ci aveva azzeccato, ma è finita male....speriamo ke questo suo barlume pallido spettro e riflesso della sua passata lungimirante grandezza si evolva al meglio, speranza ke è lecito ritenere concreta viste le premesse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo solo che ''il progetto che si sta delineando'' non venga sepolto dalla nuova proprietà e dai nuovi manager.
      Non vorrei mai che per dare qualche nome eclatante (tipo Fabregas, sul quale son perplesso e quasi prevenuto) in pasto alle curve ed ai curvoidi virtuali di Weibo, si smontassero tasselli di un mosaico promettente per far quadrare i conti.
      Senza contare, tutto quello che c'è dietro..e parlo di Filippo Galli (a proposito: cercano un DT? lo promuovano...), di Adiosamigovic, Fuego y Llamas e gioventù bella. Senza contare tutti quelli in prestito..
      Tra l'altro, è paradossale che si decanti il vivaio forse nel momento forse peggiore (quanto a risultati , sia chiaro!) della Primavera negli ultimi anni. Con una proprietà seria e lungimirante, e visti i tesoretti che ne abbiamo pescato, le giovanili dovranno contare ed essere oggetto di investimenti e stabilità.
      Un Vangioni o un Gomez magari li avevamo già in casa a bassissimo costo, per intenderci.
      Sono scommesse dove esci sempre vincitore, secondo me.
      Comunque, speriamo SESIM non venga coi libretti rossi a fare rivoluzioni culturali in ambito tecnico e che i nuovi manager li facciano ragionare...
      Anche sperare, non costa nulla.
      Sconx18




      Elimina
  41. A parte qualche troll, devo ammettere che questo blog ultimamente è migliorato, certo un po' di classe in più in certi commenti non guasterebbe, ma non si può aver tutto dalla vita.
    Non posso parlare d'altro perchè il tempo è tiranno e il bridge mi aspetta..........
    Fausto il banchiere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu massimo puoi giocare a briscola, coglionazzo !
      IPDB

      Elimina
    2. Ah ! Ah ! Ah !...
      X favore mitico !!!
      A briscola ? Gioco antico e nobilissimo e nn del tutto scontato...
      Forse all'idiota è più consono il rubabmazzetto..
      Si riempie la bocca con il bridge così come con il Dom Perignon ed il Rolex xkè fa figo......
      Si sente un dandy trend..
      invece è un dindo trash !
      E poi ....Ke noia...vuoi mettere il barbu...?!
      Un caro saluto

      Elimina
  42. Oh ! ragazzi, ma quante paranoie vi fate ? sparisco io ! no ! sparisci tu !......
    Le incomprensioni e le diversità di vedute ci sono sempre state e continueranno ad esserci ! niente di più normale
    Ma da qui a lasciare un blog x questi motivi è incomprensibile !
    Non ci sono stati insulti (credo), quindi che finisca ! CAZZO......
    Potremo non essere sempre d'accordo, ma da persone civili ( io x primo) discutiamone senza litigare !
    Un saluto a tutti i fratelli rossoneri, in questo caso, un saluto speciale a Vale e Hicks !
    E GRIDIAMO TUTTI INSIEME: FORZA MILAN JUVE MERDA !!!

    RispondiElimina
  43. A parte il rispetto di pragmatica nei confronti di una squadra che riempirà uno stadio di 80.000 persone (non 40.000), loro ci guardano dall'alto in basso. Allegri dichiara che loro "devono far valere le maggiori qualità tecniche". Vero, inutile nasconderlo, io aspetto il.momento in cui le posizioni si ribalteranno. A breve vedremo se la strada è quella giusta, e non parlo di sabato, credo che la nuova dirigenza sarà chiamata ad una controprova, confermare e blindare tutti i nostri ragazzi di prospettiva ed inserirne di nuovi poco alla volta.

    RispondiElimina
  44. Non vedo l'ora di voltare pagina, che arrivi presto il closing e speriamo che i nuovi ci RIPOPRTINO ai nostri ABITUALI livelli......
    Detto ciò, è verissimo quello che sostiene OP49 ( x me..OP), cioè : questo Milan. che a noi GIUSTAMENTE non dispiace e che attualmente si trova al secondo posto in classifica, non è altro che l'italmilan ( più o meno )di cui parlava SB, quindi....sono/ mi sento, un po' spiazzato....
    A dire il vero, penso che a sostenere questo aspetto, fosse più di un utente, non ricordo chi, comunque corrisponde al vero
    D'ora in avanti, prima di giudicare qualcosa, o esprimere pareri, conterò fino a dieci !

    RispondiElimina
  45. burdel (ragazzi) a parte le vostre diatribe che lasciano il tempo che trovano ..
    prima di giudicare Vincenzo aspetterei sabato, la vera prova di maturità.
    lì capiremo di che pasta siamo fatti, considerando che i gobbi Han giocato ieri e ancora non sono in forma!!!!!
    però ora un domandone ma domani non è il 20 ottobre 2016 verrÀ data la lista degli effettivi acquirenti o no?????

    RispondiElimina
  46. Però sappiamo tutti che l'italmilan ha un senso ed una prospettiva se affianchi almeno tre EuropMilan, come lui affiancò tre HollandMilan, vista anche la carenza di fuoriclasse italiani che diano spessore internazionale. Nessun grande Club si affida solo a giocatori della propria nazione, tanto meno può farlo un'italiana. Vecchio Stuv vede Suso e Bacca come riserve di un Milan tornato grande e non credo abbia torto, meno convinto che Niang non possa diventare titolare anche nei prossimi anni.

    RispondiElimina
  47. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi...leggevo ieri che si slitta al 26/27 ottobre....non ho comunicato in blog perchè ..sembrava prender parte alla disputa tra guelfi e ghibellini....
      :-D
      Sconx18

      Elimina
    2. come slittano nooooooo..... si ricomincia il solito teatrino noooooo .. non ci credo .....maledetti
      ecco che mi tornano le emorroidi

      Elimina
  48. Il Milan attuale è stato costruito dalla Società attuale con il contributo di diverse persone che hanno lasciato il Milan come Gandini per Roma, Braida per Barcellona, la nostra ex capa marketing Bayern.
    Il settore giovanile Filippo Galli col Vismara voluto dalla Società attuale.
    Donnarumma è stato comprato da Galliani non dal Capostazione.
    Montella lo stesso.

    Jeps

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torna sul treno..o buttatici sotto..basta che sparisci...

      Elimina
  49. Il cazzaro è sparito?..?

    RispondiElimina
  50. Se volete credere che tutto questo sia frutto di un progetto, credeteci.
    Anzi, è una bella favola di marketing da raccontare al Presidente per rianimarlo al capezzale, a Renzi, ai cinesi ..un nuovo miracolo italiano.
    A me resta l'impressione che sia stata solo una serie di coincidenze sfigate (infortuni, campagna acquisti dissipatoria ed inutile) e fortunate (l'impegno dei singoli e del gruppo, certe scelte del mister Cannavacciuolo, che ha fatto una pietanza decente con poca robba in dispensa) che si sono concatenate in modo fortunoso e fortunato.
    I progetti e l'italmilan , sono altra cosa (a parte i rientri l'unico acquisto italiano Lapadula..per fare un esempio).
    Ma..crederci è importante, purchè dia spinta..
    Buona Notte.
    Sconx18

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nn mi sono negato neppure all'eventualità di una serie di coincidenze benigne...nn ultima quella x cui Mortovivo nn ci romperà i coglioni intanto x 6 mesi e poi spero in tutti gli anni a venire...
      Ho detto solo Ke poteva essere una rinconanointuizione Ke casualmente ha trovato il modo di porsi in essere motu proprio
      Ke ti devo dire ?
      Aver fiducia in un po' di kantiana Provvidenza nn mi sembra così difficile né un qualcosa Ke possa contraddire tutto quanto si è pensato e detto del binomio infame Ke ci ha azzerato....

      Elimina
  51. scusate ragazzi, qua iniziano già a rinviare le date, neanche del closing, ma dei nomi.di.sti cazzo di cinesi, e voi pensate all italmilan !?!??!?!?
    qua è una continua presa per il culo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ti debbo dire...Rectoparil e Preparazione H a secchi. Ed evita accuratamente pepe ed alcolici, anche a bassa gradazione, caro Ce La...
      Con simpatia, avendo sofferto di emorroidi sanguinose in passato, et rinnovando davvero la mia buona notte a tutti.
      Sconx18

      Elimina
  52. Ciao Vale, non prendermi alla lettera, interpreto la situazione in chiave paradossale.....
    Sono convinto che ora capirai cosa intendo dire !
    Ciao Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che è tardi ma purtroppo non ho capito.

      Elimina
  53. Galliani e Berlusconi sono artefici di Italmilan.
    Investendo su F.Galli ma anche Baresi Inzaghi Brocchi Nava.
    Comprando giovani Donnarumma oppure Romagnoli per i più era strapagato ma oggi vale il doppio.
    Ricordo Niang comprato in Francia giovanissimo per una manciata di soldi erano cosi pochi che Galliani li' aveva portati nel suo portafoglio.
    I Soloni qui presenti fanno presto a fare e disfare ma conta Italmilan.
    Non dimentichiamo Montella voluto e sostenuto da Galliani e Berlusconi.

    Fausto il Banchiere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona notte anche a lei, Rag.De Fanti...
      https://www.youtube.com/watch?v=7SpdA8BPhiU
      Sconx18

      Elimina
    2. Già tornato dal bridge ?
      Sei sempre in tempo x un solitario....o di andare opportunamente in fondo a sinistra....

      Elimina
  54. Ce la Faremo, i nomi sono già trapelati, io credo che Berlusconi li conosca da tempo, può darsi che attendano ancora qualche giorno per la lista definitiva, magari qualche aggiustamento in ingresso, secondo me lo zoccolo duro c'è già, sono i nomi conosciuti, considera che non hanno smentito e già questo è significativo.

    RispondiElimina
  55. vale io non ci vedo nulla di positivo .... hanno detto e scritto da agosto che il 20 ottobre si sapevano i nomi .... come per il bonifico
    .. e nessuno ha smentito .... ora rinviano ?!?!?!?
    ancora ?!?!?!??!
    tu credi che sappiano i nomi ?!?!??! per me sti nomi non li sanno neanche i cinesi invece!
    secondo me lo zoccolo duro è formato dai due pesci piccoli che si sono fatti PRESTARE sti soldi dalle banche con agevolazioni dal governo cinese, per investire, pratica che si fa anche da noi(tipo restrutturazioni edilizie con il 50% restituito in 10 anni), e si ritroveranno con 100 milioni in meno.
    non mi dare del pessimista ma ormai non ci si crede più e non se ne può più.
    per me è più facile invece che Slitti pure il.closing .... magari stranamente a fine gennaio... vedrai (oddio spero di no) ma vedrai.

    RispondiElimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari