Clarenzio

// 24 commenti
Doveva spifferare tutto il primo luglio.
Poi va in Cina e prende scoppole come se piovesse.
E adesso.

24 commenti:

  1. Per parlare ci sarà tempo.
    I risultati nel campionato cinese cosa vuoi che contino?

    RispondiElimina
  2. Clarenzio miglior interno di centrocampo dal dopo guerra...questo non significa saper allenare.....

    RispondiElimina
  3. Clarenzio fa parte del passato.
    Troppo legato al nano.
    Quando tornerà ad allenare il Real Madrid ne apprezzeremo le qualità.
    Per ora della Cina mi interessno solo i nostri fututi, spero presto, proprietari.
    Nella mia personale classifica di gradimento degli ex Seedorf occupa l'80esima posizione o giù di lì. Prima di lui ci sono, così a caso, i vari Maldini padre e figlio, Rivera, Prati, Baresi, Schiaffino, Van Basten, Cudicini, Albertosi, Rosato, Gullit, Baggio, Savicevic, Sheva, etc.etc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A proposito ciao fratelli
      Mi sono bloggato

      Elimina
    2. quoto W Rivera...prenderlo a metà stagione con un contratto biennale fu una delle tante follie da arteriosclerotico cui purtroppo ci siamo abituati in questi ultimi 3 anni di follia zampariniana
      FdL-COX 18

      Elimina
    3. Avvisaci quando compi 110 anni che ti mandiamo il cianuro....BIsCHEro
      Orlando Petri e Owens nnli gai visti . BEGIO

      Elimina
  4. clarenzio era un gran giocatore altroche'!!un giocatore con i controcoglioni .

    RispondiElimina
  5. Clarenzio, oltre ad essere un grande campione, è una persona estremamente scaltra, solare e coraggiosa.
    Un uomo che sa destreggiarsi e, farsi apprezzare in ogni tipo di ambiente, ambienti in cui moltissimi calciatori non si trovano a proprio agio. Sicuramente molto intelligente, ma soprattutto carismatico, ed è proprio questo uno dei tanti motivi e, pregi, che lo hanno fatto entrare nelle grazie della famiglia Berlusconi.
    Proprio x questo, quando ha ricevuto l'incarico di allenatore del Milan, ha cercato di fare pulizia, decidendo di allontanare il più possibile la persona di Galliani da milanello e quindi dalla squadra. Ha voluto fare tutto (giustamente) a modo suo, tentando di stravolgere le vecchie e cattive abitudini degli ultimi anni e, cercando di allontanare ogni eventuale pericolo, x la squadra e di conseguenza x lui lui.
    Però, purtroppo, sappiuamo tutti come è andata a finire.......
    A mio avviso, risultato scontato ! inevitabile, in quel periodo e, in quelle circostanze, non poteva pretendere di sconfiggere uno come Gobbani, x giunta con Berlusconi presidente. Ha peccato di presunzione, si credeva al sicuro e, protetto proprio dal presidente....
    Ma sappiamo bene che, x il presidente, calcisticamente parlando, Gobbani viene prima di tutti....anche dei figli
    Sicuramente, Clarenzio, non ha peccato di coraggio, x questo va a lui tutta la mia stima, x il momento come uomo, come allenatore vedremo......
    NI HAO a tutti e : JUVE MERDA !!!!

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. grande rispetto Mauri...ma la scaltrezza più grande è stata cuccarsi il biennale, a fronte dell'ingenuità di credere che, dalla ipotetica torre, sarebbe stato defenestrato il geometra invece che lui stesso...no?
      FdL-COX 18

      Elimina
    2. Clarenzio i risultati da neofita allenatore li aveva maturati ....
      Nn credo affatto ke si sentisse sicuro e protetto dal rinconano....si sentiva sicuro visto ke dopo un'eternità finalmente si intravvedeva un abbozzo di gioco cosa a parole fondamentale x il pedo rinconano, si sentiva protetto dai risultati ke tale abbozzo avrebbe quasi garantito...
      MA DA UNA SOLA COSA KE COLPEVOLMENTE HA TRASCURATO, E KE AVREBBE DOVUTO VISTO IL MARCIUME DELL'AMBIENTE, CONSIDERARE, DA UNA SOLA COSA NN ERA PROTETTO E GARANTITO....
      DAL TRADIMENTO !!!
      E in sottordine dal malanimo dei 4 scribacchini al soldo del Lurido, divoratori di tramezzini, quelli ke dall'alto della sua classe e della sua intelligenza, sapeva mirabilmente ridicolizzare in ogni conferenza stampa....
      Solo x questa Clarence avrà sempre il mio plauso e la mia riconoscente ammirazione !!!
      AUGURI CAMPIONE !!!!!

      Elimina
  7. Ma Ruiu è andato completamente di testa?
    Quando torneremo competitivi (senza il gobbani) cosa farà, tiferà contro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo fratello....secondo me porta sfiga:-))

      Elimina
    2. Ciao fratello, dobbiamo preoccuparci quando dice che vinceremo e/o che andrà tutto bene !in quel caso dovremo toccarci i co...i
      Ma poiché gli brucia il culetto, dubito che lo farà, anzi in futuro cercherà di screditare la nuova proprietà, augurandogli il peggio.......
      E sono sicuro che non lo farà in modo troppo celato......

      Elimina
  8. Io questo Ruiu non lo vedo e non lo sento, per me può anche dire che le lumache corrono, lui parla e lui si ascolta.

    RispondiElimina
  9. Chiaro che tutti coloro che non volevano la disinfestazione non perderanno occasione per sparare sul Nuovo Milan, proprio loro che criticavano noi per lo stesso motivo.
    Purtroppo per loro la nuova gestione comincia adesso...ne hanno da aspettare e indietro non si torna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voltiamo pagina...guardiamo avanti, abbiamo vissuto anni ben più bui in B, anche sul campo..anche quei momenti fanno parte del nostro orgoglio rossonero!! Vi abbraccio tutti, apprezzando la moria di trolli
      FdL-Cox 18

      Elimina
  10. E' sparito il testa di cazzo che si firma ''Vale''..strano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eri tu gran puzzone lavati i piedi 2 volte all-anno.

      Elimina
  11. Ma chi erano i due ospiti a cena da Fassone ieri sera ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti,.....
      CRITICA CHI ERANO GLI OSPITI, SPUTA IL ROSPO.....SE SAI...

      Elimina
  12. Risposte
    1. RUIU E' GOBBO E LURIDO COME GOBBO E LURIDIDDIMO E' IL SUO PADRONE !!!!

      Elimina

Abbiamo riaperto i commenti!
Attenzione: chi scrive commenti è automaticamente tracciato dal sistema (informazioni non a disposizione dei curatori) ed è quindi totalmente responsabile di quanto scrive.





FEED


Scrivi Email - Nei tuoi preferiti


IL LIBRO DI CRITICA ROSSONERA
DA CALCIOPOLI AD ATENE dove oltre ai post sono contenuti molti dei commenti significativi, per rivivere un anno particolare della storia del Milan.
E' GRATIS!


Post più popolari